Principale Trattamento

SULLE STATISTICHE, CIASCUNO QUINTO RESIDENTE DEL PIANETA È SOFFERENTE DI ALLERGIE SULLA PIANTA DIVERTENTE (HONG-NOSIS), ODORE O POLVERI FORTI

Resta a casa o vai all'ospedale

Fai un viaggio o aspetta una esacerbazione

Pillole di sintomi di muffa

Acquista una maschera respiratoria
e goditi la vita
dimenticando le allergie!

Maschere e occhiali contro polvere e polline
elenco

Maschera respiratore AllergyMask - una vera scoperta per le allergie

  • Respira facilmente e liberamente. Passeggiando per la città polverosa, lavorando in campagna o la pulizia della casa si trasforma in piacere.
  • Non esci dal solito programma, perché la maschera filtra perfettamente gli allergeni, il che significa che non hai paura delle esacerbazioni.
  • Qualsiasi attività fisica è solo benefica. L'aria pulita è un prerequisito per questo.
  • E soprattutto: la tua salute è sotto una protezione affidabile: se lavori, ti rilassi o pratichi sport!

Lascia una recensione e tu

Grazie mille al negozio per l'aiuto nella scelta di un respiratore, consegna veloce e consigli pratici! Hai reso la vita allergica più facile.

Viaggiato in Cina (Pechino) con gli studenti. Ho l'asma. L'ho usato diverse volte - l'effetto era istantaneo. Non troppo caldo da indossare (nonostante il clima umido) ed è stato molto facile da respirare, la maschera allevia anche molti odori - molto impressionante! Un piccolo inconveniente è che il raccordo intorno al naso doveva essere regolato un paio di volte durante il giorno.

Buona maschera Ha aiutato la primavera scorsa a spostare facilmente la stagione della fioritura della betulla.

Ho comprato un respiratore per mio marito. Ha asma e allergie. AllergyMask è nell'aria di senso letterale per chi soffre di allergie, aiuta sia nella vita quotidiana che nei viaggi. Lo usiamo per 3 anni. Grazie!

In generale, è molto bello, comodo, facile e, soprattutto. funziona È positivo che l'azienda non stia ferma e realizzi così tanti modelli con design differenti. Sembra che li indosseremo tutti i giorni, quindi dove sta andando il mondo!

A un bambino di 11 anni è stata data una maschera ultraleggera, taglia M (allergica al polline degli alberi). Un po 'troppo grandi, ma non critici, non hanno suturato nulla. Indossarlo è facile, non caldo. I filtri funzionano! Il negozio impiega persone premurose! Grazie mille. Vi auguriamo prosperità e salute a voi e ai vostri clienti!

Per la natura della mia professione, sono in contatto con liquidi chimici. E improvvisamente ha iniziato a tossire, è durata circa un anno. Quali medici non ho appena contattato, quali test non ho dato. Il mio ultimo viaggio è stato al "Centro scientifico e pratico di Mosca per la lotta contro la tubercolosi". Fu attraversato, in buona salute! È stato lì che il dottore mi ha consigliato di preobresti la maschera antiallergica! Ho vissuto tre mesi! Niente tosse Grazie mille!

Grazie mille per la maschera! Le allergie si trasformarono in attacchi d'asma e riparazioni domestiche (con un mucchio di polvere di costruzione) e un cane. Grazie alla maschera riesco a perforare, segare e comunicare di nuovo con il mio cane preferito!

Costo delle maschere
da 3900 a 5100 rubli

  • I respiratori sono ottimi per chi soffre di allergie, sportivi e sportivi con allergie. E sono indispensabili per la pulizia della casa, il giardinaggio e la pulizia degli animali domestici.
  • Tutti i modelli sono dotati di filtri sostituibili, che sono sufficienti per cambiare una volta a stagione. Non solo prevengono le sostanze irritanti dannose e sostanze pericolose che entrano nei polmoni, ma anche in parte trattengono gli odori.
  • Ogni maschera ha una "specializzazione", quindi puoi scegliere il modello giusto per una comoda attività all'aperto tutto l'anno.
  • Per fare in modo che la maschera si adatti perfettamente al viso, fornendo una protezione al 100% dagli allergeni, è necessario scegliere la giusta dimensione. Leggi le nostre istruzioni e se i risultati dei calcoli rientrano nei valori limite, al momento dell'ordine, specifica semplicemente all'operatore che è necessario portare due dimensioni probabili.
  • Il design creativo e alla moda non lascerà indifferenti né gli atleti stessi né i loro fan. Tale maschera diventerà sicuramente un accento luminoso della tua immagine.
  • Tutti i respiratori sono prodotti nel Regno Unito da Respro. I modelli Allergyk e UltraLight realizzati in materiale ipoallergenico sono approvati dalla British Allergy Foundation.
  • Una maschera non è una medicina: non curerà le tue allergie, ma ti aiuterà a sentirti a tuo agio quando si tratta di sostanze irritanti.

consegna
attraverso Mosca
e la Russia

© Maschere respiratorie per allergie e atleti. AllergyMask. Russia, Mosca. 2014-2017

Respiratore per allergie

Il benessere umano dipende in gran parte dall'aria che respira. Sfortunatamente, spesso è necessario respirare aria inquinata, agenti patogeni saturi e sostanze nocive. I filtri antiallergici nasali sono un'invenzione utile per rendere accettabile l'aria inalata.

Di seguito troverai molte informazioni utili sulle caratteristiche della selezione e dell'acquisto di respiratori nasali. Non dimenticare di condividere la tua esperienza.

Cosa sono i filtri nasali e con cosa proteggono?

Il design non è completamente visibile agli altri. Il filtro nasale di alta qualità non provoca disagio, soprattutto dopo essersi abituato.

Un antico analogo di filtri nel naso, che ha cercato di svolgere un ruolo simile, sono maschere fatte di garza. Ma questo metodo di protezione contro gli allergeni presenta diversi svantaggi. Indossare una maschera e occhiali insieme è difficile. È anche difficile combinare una maschera con un pasto o con il trucco.

Da cosa vengono risparmiati i respiratori nasali?

  • Microbi patogeni che possono causare malattie dell'apparato respiratorio.
  • Allergeni (spore di muffa, polline di piante da fiore, particelle di lana e epidermide di animali, ecc.)
  • Polvere (domestico e industriale), ceneri.
  • Prodotti chimici nocivi

Gli immunologi battono l'allarme! Secondo dati ufficiali, una allergia apparentemente innocua a prima vista ogni anno richiede milioni di vite. La ragione di queste terribili statistiche è PARASITES, infestata dal corpo! Principalmente a rischio sono le persone che soffrono.

Chi viene mostrato con i filtri per il naso

Foto: Respiratore giapponese invisibile (può essere aumentato)

Il respiratore invisibile può migliorare significativamente la qualità della vita. Indossa i filtri nasali.

  • Persone che spesso soffrono di malattie respiratorie.
  • Le persone impegnate in una produzione pericolosa.
  • Pazienti che soffrono di raffreddore da fieno e rinite allergica.
  • Persone che vivono in aree con condizioni ambientali avverse.
  • Professionisti medici (in alternativa alle medicazioni in garza).
  • Le donne incinte per ridurre al minimo gli effetti negativi dell'aria inquinata sul sistema respiratorio.

Esistono modelli adatti ai bambini dai 4-5 anni, che non causano disagio nei bambini e non ostruiscono la respirazione.

Ci sono controindicazioni?

Sfortunatamente, sono disponibili.

  • Tendenza al sanguinamento nasale.
  • La curvatura del setto nasale.
  • Polipi nasali.
  • Asma bronchiale.
  • La cura deve essere presa da persone con alterata integrità della mucosa nasale.

Non è possibile utilizzare i filtri nasali per il naso da allergie e bambini sotto i quattro anni (quando il bambino non può ancora capire che cos'è un filtro e a cosa è destinato).

Dispositivo filtro nasale

Diversi modelli si differenziano per aspetto, ma il loro design complessivo è lo stesso:

  • arco di fissaggio. Con il suo aiuto, il respiratore viene tenuto all'interno dei passaggi nasali. È fatto di materiale trasparente, che lo rende quasi invisibile.
  • Scrocco interno a forma di cupola. A causa di questa forma, il filtro è ben tenuto all'interno del canale nasale.
  • Materiale filtrante che blocca particelle e microrganismi dannosi.
  • Parte di fissaggio esterna. Realizzato in materiale polimero flessibile e morbido.

Dopo che i filtri sono stati inseriti nella cavità nasale, sulla superficie rimane un arco. Il principio del filtro è semplice: l'aria che entra nel naso passa attraverso il materiale filtrante (nei modelli giapponesi è polipropilene, poliestere, spugna di cellulosa, spunbond), dove viene pulito.

I principali tipi di filtri nel naso e i loro produttori

Su Internet è possibile trovare i seguenti filtri:

  • giapponese,
  • britannico,
  • danese,
  • italiano,
  • Vari falsi cinesi

Di seguito esaminiamo i produttori più famosi di respiratori invisibili e le caratteristiche di ciascuno di essi.

Filtri per naso allergico giapponese

Produttore: Bio-International (Giappone)

Disponibile in quattro tipi, diverse dimensioni e aree di utilizzo:

  • Maschera nasale - L,
  • Maschera al naso - S,
  • Pit Stopper - L,
  • Pit Stopper - S

I respiratori invisibili sono forniti in custodie di plastica. Tutte le informazioni sul pacchetto sono tradotte in russo. Il packaging è venduto intero.

Respiratore invisibile giapponese Maschera antigas - L (Maschera naso)

Filtro standard (9,2 mm). Può essere utilizzato da uomini e donne adulti. È usato in assenza di secrezione nasale.

Progettato per proteggere da polvere domestica e da costruzione, peli di animali, microrganismi, particelle di bruciore.

Respiratore invisibile maschera naso - S (maschera naso)

Progettato per l'uso da parte di bambini e adulti con passaggi nasali stretti. La dimensione del respiratore invisibile è di 7,8 mm. È possibile utilizzare il filtro in assenza di secrezione nasale.

Il pacchetto contiene anche tre coppie di filtri.

Fermo per tappo per respiratore invisibile - L (Pete Stopper)

Respiratori da 8,5 mm. Progettato per gli adulti.

Può essere usato per la rinite allergica o infettiva.

Filtri anti-allergici Pit Stopper - S (Pete Stopper)

Le dimensioni ridotte (solo 6,9 mm) consentono a questo tipo di respiratore di essere utilizzato da bambini e adulti con passaggi nasali stretti.

I filtri sono usati quando c'è una testa fredda.

Quando si sceglie un filtro nel naso, tenere presente che Pete Stopper, progettato per l'uso nel comune raffreddore, aumenta di 1 mm se bagnato.

Quindi, le allergie possono aiutare due tipi di filtri utilizzati in presenza o assenza di raffreddore. Il primo tipo di respiratori invisibili facilita la manifestazione della rinite allergica, fornendo protezione contro gli allergeni, il secondo - protegge le allergie, in assenza di secrezioni nasali.

L'uso di filtri per un naso "secco" varia da sette a dieci giorni. La modifica calcolata per l'uso a freddo, viene operata da cinque a dieci giorni.

Filtri per naso WoodyKnoss

Produttore: WoodyKnows® (Inghilterra)

Sito Web ufficiale: www.woodyknows.com

I respiratori producono tutte le principali taglie e varietà, che possono essere trovate sul sito ufficiale.

I filtri della seconda generazione di questo produttore hanno la possibilità di cambiare il materiale del filtro. Puoi acquistarlo separatamente.

WoodyKnoss - con maggiore efficienza

  • Ultra traspirante,
  • Filtri ad alta efficienza
  • Con protezione contro impurità di gas e sostanze nocive (3 strati),
  • Respiratori di prima generazione
  1. Piccolo (per bambini) - per narici rotonde (IR) e a fessura (IS);
  2. Per un naso piccolo adulto: narice rotonda - IIR, narice a fessura - IIS;
  3. Mezzo per adulti - per le narici rotonde (IIIR) e simili a fessura (IIIS);
  4. Grande, per narici a fessura - IVS e narici rotonde - IVR

Il filtro è realizzato in materiale morbido e delicato, ben protetto dagli allergeni.

Come determinare la forma delle narici (può essere aumentato)

Ripete la forma anatomica delle narici, non provoca disagio durante l'installazione.

Spessore del materiale: 0,04 mm.

Questo respiratore aiuta ad evitare un fenomeno così terribile durante il sonno, come l'apnea (arresto respiratorio a breve termine).

Vantaggio: per alcuni filtri, viene fornita la sostituzione del materiale filtrante.

Filtri Naso Sanispira

Sito ufficiale: www.sanispira.it

Disponibile in tre taglie: S, M e L.

Tipo innovativo di filtro nasale. Protegge efficacemente da allergeni, smog e bruciore. Il filtro ha la forma di due coni troncati di materiale morbido, ripetendo la forma anatomica del naso.

All'interno del filtro contiene un bio-gel speciale.

Non provoca disagio durante l'installazione.

Nella foto a destra puoi vedere come appaiono i respiratori di questo produttore (puoi ingrandire il click)

Filtri naso Rhinix

Interessanti anche questi respiratori invisibili sviluppati da scienziati danesi. Il filtro è monouso, rappresenta la mesh filtrante più sottile.

Studi clinici hanno dimostrato che il filtro protegge bene dal polline delle piante da fiore, che consente alle persone senza allergia senza disagio di sopportare un periodo pericoloso e di dimenticare le manifestazioni di pollinosi.

Il materiale da cui sono fatti i filtri è morbido, non provoca fastidio durante la respirazione.

Nella foto a destra puoi vedere come appaiono i respiratori di questo produttore (puoi ingrandire il click)

Come applicare un filtro nasale per le allergie

Per iniziare, leggi le istruzioni sul pacchetto. L'efficacia della pulizia dell'aria dipende dalla corretta installazione e manipolazione dei respiratori, dalla frequenza della loro sostituzione e dalla corretta selezione delle dimensioni. L'algoritmo di utilizzo è il seguente.

  1. Rimuovi dal pacchetto una coppia di filtri. Se un respiratore viene usato durante un raffreddore, deve prima essere bagnato in acqua e solo dopo essere introdotto nei passaggi nasali.
  2. Il filtro deve essere inserito in modo che il telaio inferiore si adatti bene al fondo del naso, non si muova lateralmente e non si blocchi.
  3. Respira più volte nel naso. Questo è necessario per un filtro dome aderente.
  4. La durata del filtro calze - fino a dodici ore. Le modifiche intese per un naso "secco" non possono essere rimosse entro mezza giornata. Se il filtro viene utilizzato a freddo, viene lavato se necessario (anche ogni ora).

Dopo l'uso, il filtro deve essere risciacquato. Dovrebbe essere asciugato a temperatura ambiente, non al radiatore e non al sole. L'asciugatura richiede da 4 a 6 ore.

Caratteristiche dell'applicazione

Il primo utilizzo del filtro per il naso per le allergie è associato a un lieve disagio (distensione al naso, bruciore o graffi). Il periodo di abituazione di solito dura 1,5-2 ore. Dopo di ciò, il disagio scompare e gli oggetti estranei nel naso non vengono più percepiti.

Se si usano filtri per il naso "secco" con un raffreddore, allora l'effetto della purificazione dell'aria sarà significativamente inferiore.

Se un respiratore viene usato da un bambino di età inferiore ai dodici anni, deve essere inserito sotto la supervisione di un adulto.

I respiratori nasali invisibili possono essere utilizzati sia all'interno che all'esterno. Ha senso usare un filtro nasale quando si ha contatto con allergeni (un viaggio nel paese, comunicazione con animali, ciclismo).

Come conservare i filtri nasali

I respiratori invisibili che non sono stati ancora utilizzati non hanno una data di scadenza.

  • Il termine di indossare filtri a secco è da cinque a dieci giorni.
  • I filtri bagnati possono durare da sette giorni a dieci.

Vantaggi e svantaggi dei filtri nasali allergia

I filtri nasali possono essere giustamente definiti dispositivi che hanno migliorato significativamente la qualità della vita delle persone. Sono caratterizzati da:

  • Alta efficienza. Il filtro può contenere fino al 98% di particelle con dimensioni fino a 10 micron.
  • Permeabilità al flusso d'aria quasi completa. L'aria viene eliminata e quindi entra liberamente nel tratto respiratorio.
  • Dimensioni compatte, piena conformità con le caratteristiche anatomiche dei passaggi nasali. A causa di ciò, i filtri sono ben tenuti nel naso, senza causare alcun disagio.
  • I filtri invisibili non sono un ostacolo all'applicazione del trucco, non interferiscono con parlare, mangiare ed esprimere emozioni.
  • Per la produzione dei filtri vengono utilizzati solo materiali ipoallergenici sicuri.
  • Versatilità (la possibilità di selezionare la modifica desiderata, a seconda della larghezza del canale nasale).
  • Può essere utilizzato da adulti e bambini dall'età di quattro anni.
  • L'uso di filtri nasali per chi soffre di allergie rende possibile ridurre l'uso di antistaminici, con effetti collaterali pronunciati (sonnolenza, ridotta attenzione).

Gli svantaggi sono molto meno, ma sono disponibili.

  • Prezzo elevato
  • Alcune persone per molto tempo non possono abituarsi ai filtri nel naso.

Dove acquistare i filtri nasali

Ci sono diverse opzioni per l'acquisto di mini respiratori.

farmacie

Purtroppo, trovare un respiratore nasale qui è quasi impossibile, tranne che nelle grandi città.

Negozi online

Qui la situazione è un po 'meglio. Ci sono Naso Mask e Pete Stoppers (confezione da 800 rubli).

Il costo dei prodotti WoodyKnoss è di circa milleduecento rubli. Consegna - tramite servizi postali (pagamento - contrassegno) o servizio di corriere espresso.

AliExpress, Taobao

Nelle distese dei più grandi negozi online cinesi puoi trovare qualsiasi cosa, dagli originali dei prodotti ai falsi estremamente non di alta qualità.

Prima di acquistare, assicurati di:

  • leggi le recensioni dei clienti precedenti,
  • non essere ingannato dalla convenienza
  • Scegli i migliori venditori stimabili

Il costo dei prodotti da WoodyKnoss (più popolari su Aliexpress) varia da 1.000 a 1.280 rubli.

Tempi di consegna - da 15 a 90 giorni.

EBay

La più grande piattaforma Internet internazionale, qui troverai prodotti di vari paesi: scegli secondo i tuoi gusti.

Costo maschera naso, Pete Stopper (Giappone) - da 897 a 1000 rubli per confezione.

I prodotti WoodyKnoss costano 1000 - 1500 rubli.

Oltre a questi produttori, puoi trovare altre marche di filtri nel naso.

Consegna - da 7 a 60 giorni.

Oltre a quanto sopra, puoi provare ad ordinare i filtri su Amazon - www.amazon.com

Recensioni sul filtro del naso di allergia

I filtri nasali rispecchiano perfettamente le manifestazioni di pollinosi, nonché da allergie alla polvere, spore fungine. È anche un'eccellente prevenzione contro l'ingresso di sostanze nocive nel corpo. Non sorprendentemente, è possibile trovare un gran numero di recensioni su di loro.

L'allergia ai pollini non ha scavalcato la nostra redazione. Come parte dello studio delle informazioni per l'articolo, è stato deciso di testare i filtri per il naso.

Ecco una piccola recensione di Oksana:

La primavera e l'estate per me sono i periodi più problematici. Quello che non ho provato: prendere antistaminici, trattamento con allergeni, ma tutto si è rivelato inutile o, nel migliore dei casi, inefficace. Nonostante le misure terapeutiche, si deve sperimentare tutto il "fascino" della pollinosi: starnuti, naso che cola, occhi rossi e così via. La maschera di garza ha risparmiato un po ', ma sembra dal lato, francamente, non molto. Sì, e l'ambiente circostante reagisce in modo un po 'strano.

I filtri invisibili per il naso sono diventati una vera soluzione al problema, anche se hanno riscontrato alcune difficoltà nella scelta della giusta dimensione e aspetto. Li ho ordinati prima dell'inizio della stagione, in un negozio online russo ad un prezzo ragionevole - circa 800 rubli.

Voglio dire che questa è una buona barriera meccanica per gli allergeni, che impedisce la loro penetrazione nel naso. È necessario inserire i filtri prima di uscire.

Alcuni suggerimenti da me personalmente:

  1. Per migliorare la protezione, è possibile applicare ulteriormente Provalin, che crea un film protettivo. I filtri risparmiano anche in termini di prevenzione dalle infezioni trasmesse per via aerea.
  2. Poiché esiste ancora la possibilità che una piccola quantità di allergeni penetri nella mucosa, dopo essere tornati a casa, è consigliabile lavare il naso con soluzione salina. Questo annullerà il rischio di allergie.

Oltre alle allergie ai pollini, ho anche delle allergie alla polvere. Indosso i respiratori durante la pulizia nel cortile (abbiamo una casa privata) e la pulizia generale della casa.

In generale, la vita è diventata molto più facile. Consiglio a tutti di provare =)

Caratteristiche della struttura della maschera

Maschere respiratorie che coprono la parte inferiore del viso, solitamente realizzate con materiali resistenti con leggerezza e rispetto dell'ambiente. Per questo, viene spesso utilizzato neoprene, con eccellenti proprietà di tensione e tenuta. Ha una clip da naso incorporata, che è fissata sul naso e non richiede una configurazione aggiuntiva.

La maschera contiene un intero sistema di valvole: alcune rimuovono immediatamente l'anidride carbonica senza creare l'effetto di una sauna, mentre altre aiutano a rimuovere l'eccesso di calore e vapore. Ma la parte principale del prodotto sono i filtri moderni. Sono loro che proteggono i respiratori da polvere, polline, batteri e altre molecole allergiche.

Suggerimento: Possono essere utilizzati sia per la protezione degli organi respiratori durante la riparazione, sia durante il lavoro con sostanze pericolose o durante l'aumento del livello di smog.

Il secondo filtro, spesso utilizzato nelle maschere del respiratore, è solitamente costituito da carbone e ha diversi strati. È lui che protegge dai gas di scarico e altri fumi chimici pericolosi.

Per quanto riguarda il fissaggio, è perfettamente pensato per le maschere moderne. Per questo, viene utilizzato Velcro, meno spesso - pulsanti. Non sono fornite stringhe complicate sui modelli. L'usabilità può apprezzare ogni persona. Indossando una maschera, dopo 10-15 minuti puoi svolgere i tuoi soliti affari o fare affari. Anche nel caldo non ci sarà disagio.

Selezione maschera

Alcuni modelli suggeriscono la possibilità di cambiare i filtri. Cioè, puoi buttare vecchi, sporchi, metterne di nuovi. Oppure sostituirli con componenti più potenti. Quando si sceglie una maschera respiratoria per allergie stagionali o per proteggersi da condizioni ambientali sfavorevoli, è necessario scegliere la giusta dimensione:

  • misurare la circonferenza della testa con un centimetro senza allungarlo. Dovrebbe passare sopra il labbro e sotto il naso, così come sotto le orecchie e lungo il collo superiore;
  • misurare la distanza dal naso tra le sopracciglia al centro del mento;
  • ogni produttore offre ai clienti una tabella dettagliata con la scelta della dimensione ottimale.

I modelli moderni di maschere di respiratori sono perfetti per adulti e bambini. Ma c'è un altro tipo di filtro per proteggere contro allergie stagionali, reazioni alla polvere e altre molecole irritanti. Questi sono respiratori invisibili.

Dispone di filtri nasali

I filtri antiallergici nasali sono respiratori molto piccoli con un'incredibile compattezza. Sono quasi invisibili a causa del fatto che sono posizionati direttamente nel naso. La forma anatomica con una piega e 2 elementi per il filtraggio si fissano facilmente e velocemente in ogni narice. In pochi minuti, qualsiasi sensazione spiacevole scompare completamente.

Un tale dispositivo non sarà in grado di proteggere dai pericolosi gas di monossido di carbonio e dai vari fumi chimici, ma si adatta meravigliosamente a qualsiasi allergene (polline, polvere, lana). Durante le espressioni facciali, i movimenti, il filtro non influisce sulla persona e sul suo viso. Inserzione trasparente nell'area di fissaggio invisibile agli altri.

Gli invisibili sono prodotti da società europee e giapponesi, sono di dimensioni diverse. I filtri multistadio purificano notevolmente l'aria, prevengono la diffusione di allergeni sulla membrana mucosa. Prendersi cura di loro è abbastanza semplice e devi cambiare come indossare.

Durante i test, tali invenzioni hanno dimostrato la loro elevata efficienza, quindi possiamo parlare di una serie di vantaggi:

  • fornire respirazione solo con aria fresca, pulita e priva di allergeni;
  • il rischio di qualsiasi reazione allergica associata al naso (rinite) è ridotto quasi del 100%;
  • l'immunità aumenta notevolmente e il benessere generale migliora;
  • durante le epidemie, i filtri nasali proteggono in modo affidabile contro le molecole dell'influenza, le infezioni respiratorie acute e altre infezioni;
  • dare una certa percentuale di protezione dai gas di scarico, tuttavia, in regioni con condizioni molto sfavorevoli o quando si lavora nell'industria chimica, è possibile sollevare la questione dell'uso di maschere e non di filtri nasali;
  • piccoli e compatti, non causano alcun disagio e sono molto convenienti nella manutenzione e nello stoccaggio;
  • Il basso costo aiuta a usare i filtri quando necessario;
  • nel processo di applicazione, non è necessario conoscere alcuna sicurezza e altre regole, quindi le persone di qualsiasi età possono utilizzare i dispositivi;
  • conducete una vita normale e non pensate alle allergie;
  • Prima del primo utilizzo, puoi essere sicuro del 100% di sterilità.

Tutti i dispositivi sono soggetti a supervisione medica obbligatoria, procedure e test appropriati.

L'utilizzo di filtri e maschere per le allergie è un ottimo modo per proteggersi dallo sviluppo di spiacevoli effetti collaterali. La medicina moderna offre metodi molto convenienti per trattare le allergie stagionali, che non sono suscettibili di trattamento. E il costo di loro è disponibile per tutti.

RESPIRATORI NAZALI DALLE ALLERGIE (articolo dell'allergologo della catena Dr. Al Allergy per chi soffre di allergie) La prima cosa che una persona fa quando entra in questo mondo è inspirare, perché l'esistenza stessa di una persona è impossibile senza aria. sostenere la vita in una persona si trasforma in una vera e propria tortura, la ragione di ciò è un luogo comune: inquinamento ambientale diffuso: rifiuti industriali, inquinamento chimico e gas di scarico distruggono non solo lo strato di ozono, provocando la comparsa di gas a effetto serra effetto, ma anche degrada in modo significativo la qualità dell'aria generale.Nella sua composizione appaiono sostanze nocive che influenzano negativamente la salute, sotto la loro influenza molte persone hanno ridotta immunità, sintomi di depressione e stanchezza cronica, e nei casi più gravi, si sviluppa patologia degli organi. sistema respiratorio. Se l'aria è contaminata da varie microparticelle, silici, pleuriti, ecc., si formano e se c'è molto fumo nell'aria, aumenta il rischio di malattie oncologiche. E, ahimè, questo non è il limite. C'è una categoria di persone per le quali anche l'aria più pura è un vero veleno. I normali condizionatori domestici non li aiutano, perché gli allergeni, che sono contenuti anche nell'aria più pulita, non possono essere rimossi da normali elettrodomestici. Di conseguenza, queste persone sono condannate a non vivere, ma ad esistere. Fortunatamente, la scienza moderna non sta ferma. Grazie alla ricerca scientifica condotta regolarmente dai più grandi centri di ricerca, le persone esposte agli effetti negativi degli allergeni sono state in grado di respirare liberamente e vivere una vita piena. La prima di queste invenzioni fu il moderno depuratore d'aria. Con esso, fino al 99 percento delle impurità nocive, inclusi gli allergeni, vengono rimossi dall'aria interna. Tuttavia, nonostante la sua efficacia, questa tecnica ha un grosso svantaggio. Questa è a bassa mobilità. Il depuratore d'aria è efficace solo all'interno - a casa, in ufficio e il resto del tempo - sulla strada per il lavoro, nei trasporti pubblici, in una passeggiata, in un cinema e in qualsiasi altro luogo, una persona allergica non è protetta. In una situazione del genere può aiutare la vecchia maschera del buon respiratore. Grazie al sistema di filtraggio che passa l'aria inalata, viene pulita e il benessere della persona migliora. Tuttavia, non tutto è così semplice. Anche se, indubbiamente, il respiratore è efficace, ma indossare una struttura così voluminosa sul viso non migliora la qualità della vita. Inoltre, può diventare un fattore che interferisce con la comunicazione. Pertanto, al posto del solito respiratore, è meglio usare filtri nasali speciali o respiratori invisibili. Filtri nasali (respiratori invisibili) - una soluzione moderna al problema dell'aria inquinata Il filtro nasale (nasale) è un respiratore miniaturizzato, caratterizzato da un'elevata compattezza, che consente di posizionarlo direttamente nel passaggio nasale. Grazie alla sua forma anatomica, il filtro viene fissato in modo appropriato in ogni corso nasale e non presenta inconvenienti durante l'uso, anche durante lo spostamento e il mimetismo attivo. In questo momento sono presenti sul mercato i seguenti tipi di respiratori invisibili: per il naso "a secco" "Naso Mask", disponibile in due misure - 8 mm e 4 mm, e progettato anche per l'uso a freddo - il tappo di sicurezza Pit Stopper, che misura anche 6 mm e 4 mm. La maschera è realizzata con materiali medici speciali che si distinguono per l'elevata compatibilità ambientale e ipoallergenico. Prima di tutto, si tratta di spunbond di poliestere, spugna di cellulosa e polipropilene. I filtri Pit Stopper per la prevenzione della rinite hanno uno speciale tappo fatto da una microspugna di cellulosa, che ha elevate proprietà adsorbenti. Grazie a questa struttura, il filtro pulisce in modo affidabile l'aria, senza perdere una grande percentuale di contaminanti, ma anche le più piccole particelle di polvere e allergeni. Il filtro agisce direttamente sulla membrana mucosa del passaggio nasale, impedendo la penetrazione di allergeni in esso. Il meccanismo d'azione del respiratore nasale Nella mucosa nasale ci sono mastociti speciali, che sono il primo anello nello sviluppo di allergia. È dalla loro irritazione che inizia lo sviluppo di una risposta allergica. Al fine di prevenire l'irritazione dei mastociti, viene applicata una maschera che crea una barriera protettiva sulla via di un allergico, infettivo e qualsiasi altro agente. Il respiratore invisibile è efficace contro gli aeroallergeni. Pertanto, può essere utilizzato sia in sensibilità agli allergeni dei pollini (pianta), sia nella suscettibilità agli allergeni domestici (peli di animali, polvere domestica e acari). Inoltre, la maschera protegge efficacemente contro allergeni fungini e chimici. Vale la pena notare che l'efficacia delle maschere nasali è dimostrata dall'esperienza. Con le loro capacità di filtraggio, garantiscono, con una garanzia assoluta, che qualsiasi tipo di allergene viene trattenuto quando l'aria passa attraverso di essi con una forza 24 volte più veloce della frequenza respiratoria di un adulto sano. I vantaggi dell'utilizzo di filtri per il naso L'uso di singoli filtri nasali consente di: 1. respirare solo aria fresca e pulita; 2. ridurre a "no" il rischio di rinite allergica e altre malattie di natura allergica; 3. migliorare il tuo benessere e migliorare l'immunità; 4. prevenire lo sviluppo di infezioni virali durante epidemie di influenza e altre infezioni respiratorie acute; 5. proteggere da cattive condizioni ambientali e gas di scarico nocivi; 6. prevenire lo sviluppo di rischi professionali quando si lavora in un'area industriale inquinata. Ulteriori vantaggi dei filtri sono i seguenti: 1. dimensioni ridotte, che consente di utilizzarle e memorizzarle comodamente; 2. basso costo, che rende più economica la protezione quotidiana del corpo; 3. facilità e sicurezza d'uso, grazie alle quali è possibile applicare filtri al naso praticamente a qualsiasi età; 4. riutilizzabile, consentendo l'uso di un respiratore nasale senza paura per un lungo periodo (fino a un mese), se si lava e asciughi quotidianamente la maschera; 5. l'invisibilità, che consente l'uso di respiratori invisibili e allo stesso tempo condurre una vita normale; 6. completa sterilità di ogni nuovo respiratore invisibile a causa della sterilizzazione con ultravioletti; 7. igroscopicità e traspirabilità, grazie alle quali le maschere non interferiscono con la respirazione; 8. mancanza di disagio e costrizione quando si utilizza una maschera nasale; 9. così come la possibilità di usare le donne senza compromettere il trucco. I filtri nasali giapponesi hanno tutti i certificati di qualità necessari, motivo per cui sono approvati per l'uso in tutta la Federazione Russa. Sono vari. Sul mercato interno sono modelli con alcune funzionalità aggiuntive. Quindi, per esempio, ci sono filtri per bambini e adulti (S per bambini e L standard), così come opzioni per indossare in assenza o presenza di un raffreddore. Ogni maschera è confezionata in una busta sigillata, che garantisce la sua igiene. Usa la maschera può essere senza eccezioni. Tuttavia, nella pratica pediatrica, vengono utilizzati solo quando il bambino capisce qual è la maschera (dai 4-5 anni). Vale anche la pena osservare l'uso di respiratori invisibili in persone con alterata integrità della mucosa, sanguinamento nasale, curvatura del setto nasale, polipi nasali o asma. E in altri casi, il respiratore nasale può essere usato in modo sicuro, proteggendosi in modo affidabile da allergeni, infezioni e allo stesso tempo conducendo una vita normale. Quindi vale la pena provare!

Cosa sono i filtri nasali?

Filtri nasali o respiratori invisibili, questo è un disegno in miniatura che viene inserito nei passaggi nasali.

Questo dispositivo di filtraggio dell'aria è completamente ignoto da altri, è facilmente inserito e ritrattato da solo.

I filtri per il naso non causano quasi disagio, soprattutto dopo che ci si abitua alla loro presenza nella cavità nasale.

La parte operativa del dispositivo contiene fino al 98% di varie particelle che entrano nel naso insieme all'aria inalata.

Queste particelle includono:

  1. Microrganismi patogeni che causano malattie delle parti superiore e inferiore del sistema respiratorio;
  2. Allergeni, che includono polline, spore di muffe, proteine ​​della saliva animale, sostanze chimiche;
  3. Componenti di polvere;
  4. Sostanze nocive formate nell'aria inquinata da smog, fumi, polvere domestica e industriale.

I filtri giapponesi più famosi sono Naso Mask e Pit Stopper, sono disponibili in diversi modelli.

Ci sono disegni progettati per l'uso durante il freddo.

Producono respiratori nascosti e una compagnia inglese, è possibile acquistarli con il marchio WoodyKnows.

Sono suddivisi in filtri ad alto effetto depurativo, respiratori progettati per depurare gas e sostanze nocive da impurità e modelli ultra-respiratori.

Per alcuni di questi tipi di filtri, viene fornita la sostituzione del materiale filtrante stesso.

I dispositivi SANISPIRA sono presentati anche su Internet.

Diversi tipi di questi filtri nasali funzionano per purificare l'aria, liberarla dagli allergeni e può curare il raffreddore a causa degli oli essenziali che entrano nel dispositivo.

Indicazioni generali per l'uso di filtri nasali

I respiratori invisibili sono classificati come dispositivi universali che semplificano la vita a molte categorie della popolazione.

Questi dispositivi sono mostrati:

  • Con una maggiore tendenza a frequenti malattie respiratorie;
  • Persone le cui specialità sono legate al lavoro in industrie pericolose;
  • Pazienti con una storia di asma bronchiale, rinite allergica, pollinosi stagionale;
  • Quando si vive in aree con condizioni ambientali avverse;
  • Operatori sanitari in sostituzione di bende e maschere di garza;
  • Le donne incinte come misura preventiva che impedisce l'impatto negativo dell'aria inquinata sull'apparato respiratorio.

È possibile utilizzare i filtri nasali a qualsiasi età. Sono disponibili modelli adatti per i bambini piccoli e che non ostacolano la loro respirazione.

Successivamente, ci concentriamo sui filtri nasali dei produttori giapponesi, poiché sono più spesso presenti nel nostro mercato.

Tipi di filtri giapponesi, la loro dimensione e scopo

Le aziende giapponesi producono solo quattro tipi di respiratori invisibili, di dimensioni diverse e alcune condizioni per il loro utilizzo.

Per la Russia e i paesi della CSI, i produttori producono filtri nasali in pacchetti speciali, verniciati in soli quattro colori: nero, giallo, cremisi e verde.

I filtri stessi sono collocati in custodie di plastica trasparenti.

Tutte le informazioni sui pacchetti sono tradotte in russo e devono vendere la scatola completamente, cioè senza aprirla.

Affinché il dispositivo di filtrazione dell'aria si adatti perfettamente alle dimensioni, non crea disagio e ritarda qualitativamente tutte le particelle non necessarie, il modello di filtro deve essere in grado di scegliere.

  • Maschera del naso del modello - L (maschera del naso). La dimensione di questo filtro nasale è standard ed è di 9,2 mm. Progettato per uomini e donne adulti, usato solo se non vi è alcuna scarica dai passaggi nasali. Confezione color cremisi, include 3 paia di filtri.
  • Maschera del naso - S (maschera del naso). Progettato per bambini e adulti con passaggi nasali stretti, dimensioni - 7,8 mm. Usato con un naso "secco". Nella confezione verde sono posizionate 3 coppie di filtri.
  • Pit Stopper - L (Pete Stopper). La dimensione del filtro nasale è di 8,5 mm, è raccomandata per l'uso da parte degli adulti in presenza di un raffreddore, cioè, viene utilizzata per lo scarico dai passaggi nasali. Imballato in nero, contiene 3 coppie.
  • Pit Stopper - S (Pete Stopper). Dimensioni: 6,9 mm, questo modello può essere utilizzato da bambini e adulti con passaggi nasali stretti. È usato se c'è la secrezione nasale. Tre paia di filtri sono posti nella confezione gialla.

Un paio di filtri usati per il naso secco, usati da 7 a 10 giorni.

I modelli destinati all'uso in presenza di scarica, vengono applicati da 5 a 10 giorni.

Va tenuto presente che i filtri consigliati per l'uso con un naso "umido", durante il funzionamento, aumentano di un mm.

Costruzione del modello

Diversi modelli di filtri nasali sono in qualche modo diversi nel loro aspetto, ma il loro design è quasi sempre lo stesso tipo.

I filtri di purificazione dell'aria consistono in:

  1. Arco di fissaggio, con cui il dispositivo viene tenuto nei passaggi nasali. Questo arco è realizzato in materiale trasparente, che lo rende quasi invisibile.
  2. Scrocco interno a forma di cupola. Grazie a questa forma, il filtro è ben tenuto nei passaggi nasali.
  3. Materiale filtrante.
  4. Parte di fissaggio esterna.

Dopo aver inserito il dispositivo nel naso sulla superficie, cioè nella parte morbida del setto nasale, rimane solo il dispositivo di ritenuta, l'arco.

Principio di funzionamento - come l'aria viene pulita dai filtri nasali

L'aria che penetra nei passaggi nasali passa necessariamente attraverso i dispositivi installati, dove viene neutralizzata dal materiale filtrante.

Tutti i componenti indesiderati dell'aria si depositano sulla membrana e quindi vengono rimossi lavando sott'acqua.

La parte filtrante dei modelli giapponesi di respiratori invisibili consiste in:

  • polipropilene;
  • Spugna di cellulosa;
  • spunbond;
  • Poliestere.

Spunbond è un film sottile ed elastico che trattiene tutte le particelle provenienti dall'esterno dell'aria, la cui dimensione non supera i 10 micron.

La spugna di cellulosa raccoglie tutte le secrezioni e il muco e fornisce così una respirazione costante e libera.

Condizioni d'uso

Prima di utilizzare i respiratori invisibili per la prima volta, è necessario leggere attentamente le istruzioni complete stampate sulla confezione.

L'efficienza della purificazione dell'aria dipende in gran parte dal modo in cui i filtri sono installati, dalla loro frequenza e dalla loro corretta elaborazione.

  • Un paio di filtri devono essere accuratamente rimossi dalla confezione. Se un respiratore viene utilizzato per un naso "umido", viene leggermente inumidito con acqua immediatamente prima dell'uso, strizzato e solo dopo viene introdotto nei passaggi nasali.
  • I respiratori sono inseriti in modo che il telaio di montaggio inferiore si adatti perfettamente alla parte inferiore del naso. Non dovrebbe uscire e andarsene.
  • È necessario fare diversi respiri profondi con il naso, questo garantirà un'adeguata aderenza della superficie a forma di cupola del dispositivo all'interno dei passaggi nasali.
  • Il filtro può essere indossato fino a 12 ore. Modelli destinati all'uso in assenza di scarica, non è possibile rimuovere questa volta. I filtri per il naso "umido" lavati in quanto contaminati con acqua naturale, puoi farlo ogni ora.

Ogni giorno dopo l'uso, i filtri sono ben lavati. Dovrebbero essere asciugati a temperatura ambiente, lontano dai radiatori e dalla luce del sole. Il ciclo di asciugatura completo richiede 4-6 ore.

Caratteristiche d'uso

Quando si usano i filtri nasali per la prima volta, potrebbe esserci un leggero disagio, manifestato da bruciore, dolore o sensazione di distensione.

Di solito abituarsi al dispositivo richiede da mezz'ora a due o tre ore, dopo questo periodo la persona dimentica di oggetti estranei nel suo naso.

In caso di rinite allergica o catarrale, è necessario utilizzare solo modelli progettati per un naso "umido".

Se durante il periodo della malattia si applicano filtri nasali progettati per il naso "secco", l'effetto della purificazione dell'aria sarà ridotto.

I respiratori invisibili utilizzati dai bambini devono essere inseriti sotto la supervisione di un adulto. Questa regola deve essere osservata fino a quando il bambino ha 12 anni.

I filtri nasali sono destinati sia per l'uso in strada, sia per portarli a casa.

È possibile inserire il dispositivo solo quando è possibile il contatto con l'allergene: un viaggio nella natura, la comunicazione con gli animali, il lavoro con sostanze chimiche.

In Giappone, i filtri vengono utilizzati attivamente dai ciclisti - la polvere sollevata dall'asfalto viene trattenuta dalla membrana filtrante, eliminando così la comparsa di tosse e altri sintomi dei disturbi respiratori.

Vantaggi e svantaggi dei filtri nasali

I respiratori invisibili sono apparsi in vendita non molto tempo fa, ma si sono già guadagnati il ​​diritto di essere chiamati un'invenzione che rende la vita molto più facile per molte persone.

I principali vantaggi dei filtri nasali includono:

  • Efficace purificazione dell'aria che entra nel corpo. Il filtro trattiene almeno il 98% delle particelle con una dimensione non superiore a 10 micron.
  • Permeabilità all'aria al 100%. Cioè, tutta l'aria inalata entra nel tratto respiratorio, ma allo stesso tempo viene rilasciata da componenti dannosi per la salute umana.
  • Le piccole dimensioni del dispositivo e la forma corrispondente alle caratteristiche anatomiche dei passaggi nasali. Grazie a questo, il respiratore nasale si mantiene bene e non causa sensazioni negative.
  • Il dispositivo non complica la conversazione, non interferisce con l'espressione di emozioni, ridendo, mangiando cibo. A differenza delle maschere, un filtro nasale non ti obbliga ad abbandonare il trucco e non rovina l'aspetto.
  • Utilizzare nella produzione di filtri anallergici e materiali durevoli.
  • Versatilità d'uso. La produzione di modelli di dimensioni diverse consente di scegliere il tipo di dispositivo, a seconda della larghezza del canale nasale.
  • La possibilità di utilizzo nei bambini dai 4 anni in su e donne in gravidanza.
  • Ridurre l'uso di antistaminici. I filtri sono allergeni ben ritardati e quindi riducono i sintomi della malattia e, pertanto, non è necessario utilizzare determinati farmaci.

Ci sono invenzioni e svantaggi, ma non molti rispetto ai vantaggi.

Lo svantaggio principale per molti è il prezzo: tre coppie di respiratori nasali hanno un costo di 600 rubli.

Alcune persone con ipersensibilità notano anche la presenza di una sensazione di corpo estraneo nel naso dopo l'installazione del dispositivo.

Ma, di regola, dopo alcuni giorni di uso, una persona si abitua non solo a usarli, ma anche a migliorare il benessere generale.

Pertanto, utilizzando i filtri nasali come un esperimento dopo un po ', le persone non possono più fare a meno di loro.

Misure di sicurezza

L'uso di filtri nasali deve essere effettuato solo dopo aver consultato un medico ENT, se si dispone di:

  • Polipi nei passaggi nasali;
  • Curvatura acquisita o congenita del setto;
  • Sanguinamento frequente

È anche necessario monitorare il tuo benessere per coloro che hanno grave asma bronchiale.

Caratteristiche di archiviazione del filtro nasale

I filtri non utilizzati in confezione sigillata hanno una durata illimitata. Quei respiratori per il naso, che sono già stati usati, hanno una certa data di scadenza.

I modelli progettati per essere indossati a freddo possono essere applicati da 5 a 10 giorni, a condizione che non vengano indossati per più di 12 ore al giorno. I modelli a naso secco servono 7-10 giorni.

Pertanto, il confezionamento di tre paia di respiratori nasali durerà per un mese di utilizzo con l'uso quotidiano e molto più lungo se usato periodicamente.

Sebbene, come dimostra la pratica, i nostri dipendenti riescano a usarli molto più del periodo specificato nelle istruzioni.

Recensioni

Lyudmila, 31 anni, Mosca.

"Sono una persona allergica con esperienza - ogni primavera sono tormentato da starnuti, riniti, lacrimazione e tosse.

Per diversi anni è stata seduta su preparazioni antistaminiche e l'anno scorso ha visto una pubblicità per dispositivi di filtraggio nasale. Ho deciso di provare, perché questa non è una medicina, non dovrebbero esserci danni da parte loro.

Nei primi giorni di utilizzo, gli starnuti erano notevolmente meno disturbati, e i miei occhi si fermavano a grattare (non so cosa abbia influenzato questo).

Posso dire che questi piccoli dispositivi sono davvero utili, ma dopo circa due settimane di utilizzo quotidiano, l'effetto di filtro mi sembra ridotto.

Ho ordinato i dispositivi su Taobao, sul pacchetto c'era un'iscrizione che sono stati fatti in Giappone.

Continuerò ad acquistare, con loro porto peso molto meglio. L'unica cosa che sfuma ora è il prezzo. "

Anna, 38 anni, Taganrog.

"Il respiratore nasale decise di usarlo in natura e non se ne pentì affatto. Il naso e gli occhi cominciarono a prudere di meno.

Non dirò che questi dispositivi in ​​miniatura purificano completamente l'aria, ma ritarda ancora la maggior parte degli allergeni pericolosi per me. Grazie agli sviluppatori.

Respiratore di allergia che conosce bene?

Buongiorno a tutti! Adesso stava pulendo il suo metallo con Dremel dopo l'incisione e, ancora una volta, dopo 5 minuti, scappò via dalla stanza con una terribile amarezza nel nasofaringe e nella tosse, indossò occhiali e un respiratore, ho un blu del negozio di ferramenta con filtri neri ai lati. Ma in qualche modo non aiuta, ho una tosse asmatica nella vita, forse qualcun altro ha anche un'allergia a qualsiasi tipo di polvere e tu sai un tipo di respiratore super-duper, e anche così è conveniente per il lavoro. È vitale! Grazie!

Tuta spaziale cosmonauta, beh, o tuta anti-piaga. Scusa per il sarcasmo. Cambia il tipo di attività. Con le allergie, c'è solo un modo per eliminare l'allergene. Le particelle si depositano sui capelli, sui vestiti, sulle scarpe, sul pavimento, poi si alzano nuovamente nell'aria. Vital. necessario. Hai un lavoro così interessante. Il fiato!

Grazie per il complimento!. Purtroppo, l'allergene non può essere escluso, ho allergie a qualsiasi polvere, è necessario escludere uscire in strada, andare a musei, libri, ecc. E sistemarsi nella cella di punizione :).

PS sulla tuta spaziale, pensò.

Grazie Non sono sicuro che tu possa fare un buon cappuccio a casa nella stanza, ma ci penserò :) Grazie!

Forse un'opzione, grazie Marina, puoi provarla.

A volte uso questo http://www.doctor-al.ru/sale/respiratory/respirator-allergy-m-2910101/ Ho un'allergia ad alcuni tipi di lana. Ma molto tempo in un respiratore non è molto conveniente. fa caldo

Ecco, Elena, grazie, è necessario, e mi tornerà utile per la pulizia e anche per i problemi. Naturalmente anche su una sospensione di lana, allergie.

Lo uso anche quando pulisco))

Come ti capisco Anch'io, male e anche l'asma che non c'era prima, guadagnata qui negli anni di colla respiratoria. Il raspiratore non aiuterà. Ho bisogno di un cappuccio, uso il solito tubo corrugato dalla cappa della cucina e dal ventilatore. Ma poi hai bisogno di un tavolo con una mano in mano se è interessante scrivere in un PM per mostrare un'immagine del tuo posto di lavoro. Tolko comunque ridurrà solo la concentrazione. Quindi decidi cosa è più importante lavoro o salute. Ho già rovinato il mio.

Grazie, Elena! In una scrittura personale.

Buon pomeriggio, Olesya! A quel tempo, ha rifiutato l'opera d'arte. Osso sospeso e piccolo. la polvere dal lavoro bor.mashinkoy.Mne i respiratori e le maschere non hanno aiutato. Beh, la tuta spaziale avrebbe certamente aiutato)), solo i prodotti erano troppo superficiali.E probabilmente già sarebbe l'asma, e non solo se non avesse rinunciato al caso.

Come consiglio, posso dire che i metodi manuali riducono in modo significativo la quantità di polvere, ovviamente è più difficile e più lunga, il risultato non è peggiore, ho un sacco di strumenti elettrici, ma rimuovo l'automazione, che fa tutto velocemente, ma tu ti siedi tra le nuvole polvere, rumore, ecc.)) Quasi come le persone antiche))

Grazie, Galina! Non posso arrendermi. semplicemente non posso :). Ma per quanto riguarda l'elaborazione manuale, è vero, ho deciso prima di usare la carta vetrata e poi ripulire i resti con il Dremel.

C'è un buon articolo di Wikipedia sui respiratori che persino i prodotti chimici raccolgono e non come la polvere.

Spero che tu ci raccolga qualcosa. Leggere attentamente la tabella delle marcature №3.

Oksana, wow approccio fondamentale! Domani proverò con una mente nuova a capire quale è meglio, quella che tu o quella che mi ha consigliato Elena Kuznetsova. Consegna spaventosa dagli Stati Uniti e, naturalmente, potrebbe esserci. E il tuo post è molto interessante e il cofano sembra non essere difficile da assemblare. Grazie, penserò. Dove trovare un workshop?

Anche in Russia ci sono questi respiratori, l'articolo di Wikipedia riguarda solo l'etichettatura per i paesi della CSI. E riguardo al workshop, sì)))) Ci ho pensato per un anno. ))))) Auguro a tutti noi di ottenere luoghi accoglienti e sicuri.

E in dogonku un post interessante su un respiratore con una foto.

http://www.technoavia.ru/katalog/siz/siz_dyhaniya/maska ​​e filtro per chem. sostanze. Il marito lavora con polvere di legno. Terribilmente costoso, fortunato ad acquistare con un buon sconto. Ma quasi una maschera antigas! E niente ti entra nei tuoi occhi, non dimenticare che la polvere si deposita su di loro.

Maschera a pieno facciale 3M ™ serie 6000

Grazie! Cool, naturalmente, solo il prezzo spaventa. Per quanto riguarda gli occhi, sì, è importante proteggerli. apparentemente per molto tempo dovrò valutare tutto, scegliere.

Nel tuo caso, una mezza maschera e occhiali sono migliori, poiché il vetro della maschera piena diventa molto nuvoloso dall'effetto abrasivo della polvere, ed è più costoso degli occhiali ed è un po 'più difficile da acquistare (non in tutti i negozi).

E la differenza di prezzo. È causato dal fatto che le maschere piene sono maschere antigas per la protezione dai rischi letali, quindi sono realizzate con un sacco di certificazioni e altre cose.

E per allergie e polvere - mezza maschera o la serie 3000.

Guarda Sapphire su Lublinskaya, come è sistemato il banco da lavoro con il cofano, lì la "proboscide" inizia proprio dietro il finitore, e ti fai lo stesso, c'è un tubo da 50mm, sono economici. E meglio chiedere a tuo marito o amico.

Dopo un paio di mesi finirò il mio posto di lavoro, stenderò una foto del cofano.

Per Ulteriori Informazioni Sui Tipi Di Allergie