Principale Animali

Eruzione adulta sui glutei

Un rash sulle natiche negli adulti o macchie rosse tra di loro può causare disagio. Eruzioni cutanee con pelle rossa e, a volte, traballante possono causare prurito lieve o grave. L'eruzione può essere profonda, portando a prurito anale.

Nella maggior parte dei casi, negli adulti è causato da un'infezione fungina o batterica. Tuttavia, in alcuni casi, le macchie rosse sui glutei possono essere il risultato di una malattia, come eczema, psoriasi o follicolite.

Trattare un'eruzione sui glutei può a volte essere un problema. L'area della pelle tra i glutei e intorno all'ano è solitamente scura e umida, che è un ambiente ideale per la crescita dei microbi. Ma ci sono molti rimedi naturali che possono aiutare ad alleviare il prurito, l'irritazione e il disagio. Ad esempio, l'olio dell'albero del tè è un eccellente ingrediente naturale per la distruzione di vari batteri infettivi. Inoltre, l'aloe vera, l'aceto di sidro di mele, la farina d'avena e il bicarbonato di sodio aiutano efficacemente a lenire la pelle arrossata e priva di irritazioni intorno ai glutei.

Questo articolo discute le varie cause di un'eruzione cutanea tra i glutei negli adulti e perché a volte si può avere prurito alla pelle rossa. Imparerai anche alcuni trattamenti naturali per sbarazzarti rapidamente delle convulsioni.

sintomi

Un'eruzione cutanea sui glutei si verifica quando determinate condizioni causano un cambiamento di consistenza e colore. Questo può portare a macchie rosse con dossi o acne, che possono diventare molto pruriginose.

Il termine "eruzione cutanea" può riferirsi a molti tipi di malattie della pelle. Insieme al prurito, un'eruzione cutanea può essere accompagnata da vesciche e ulcere. Possono causare irritazioni nella zona dei glutei e intorno ad esso.

Un'eruzione cutanea è anche comune nella fessura. Condizioni umide e il rischio di infezione dall'ano possono causare terribile prurito intorno ad esso. A volte la pelle rossa pruriginosa può apparire vicino all'ano e diffondersi ai glutei.

Cause di un'eruzione sui glutei

Diamo un'occhiata alle varie cause di un'eruzione cutanea sui glutei. Questo ti aiuterà a imparare i metodi di trattamento per sbarazzarti dell'eruzione cutanea.

eczema

Una pelle rossa molto prurita può essere un sintomo di eczema. L'eczema è una condizione infiammatoria causata da vari fattori scatenanti.

L'eczema appare spesso sulle natiche, all'interno dei gomiti, dietro le ginocchia e sul viso.

Non si dovrebbero graffiare le macchie di eczemi sui glutei, in quanto ciò può portare a un'infezione batterica secondaria. La maggior parte dei rimedi casalinghi per l'eruzione cutanea menzionata alla fine dell'articolo sono ottimi per il trattamento.

Dermatite da contatto

La dermatite da contatto è un'altra forma di eczema che può colpire la pelle sui glutei e nell'area tra di loro. Dermatite da contatto su questa parte del corpo è solitamente causata da sostanze irritanti da indumenti o detergenti.

La dermatite da contatto spesso colpisce i glutei e l'area genitale e può causare prurito sulla parte superiore della coscia. Se la dermatite da contatto provoca un'eruzione cutanea, la pelle prude ed è dolorosa per le eruzioni cutanee.

psoriasi

La psoriasi è un'altra condizione infiammatoria che può causare pelle pruriginosa e squamosa sui glutei e glutei. La pelle affetta da psoriasi è di solito molto pruriginosa e rossa e può o non può essere squamosa.

La psoriasi può colpire sia la regione anale che i glutei. La psoriasi anale provoca un forte prurito intorno all'ano e può anche sanguinare quando passa le feci. La psoriasi nella piega glutea appare come macchie di prurito della pelle rossa.

Alcune persone hanno scoperto che l'integrazione della loro dieta con integratori di omega-3 o integratori di vitamina D ha contribuito a ridurre i sintomi della psoriasi e di altre reazioni infiammatorie alla pelle.

Infezione fungina

Condizioni umide scure tra i glutei significano che questa zona è soggetta a infezioni fungine. Le infezioni fungine della pelle sono causate da lieviti che vivono sullo strato superiore della pelle e sono comuni nelle pieghe della pelle. Le infezioni fungine possono causare lesioni della pelle rossa e diventare molto pruriginose e squamose.

L'eruzione colpisce solitamente i glutei e può diffondersi all'inguine e all'area della coscia. Per aiutare a prevenire le infezioni fungine su queste parti del corpo, si raccomanda di mantenere l'area tra i glutei più pulita e asciutta possibile.

Infezione batterica

Un altro tipo di infezione che può causare l'ano a prudere con macchie rosse di pelle infiammata sui glutei è un'infezione batterica. La pelle dei glutei può diventare pruriginosa e rossa se i batteri Staphylococci infettano la pelle.

Gravi graffi possono provocare infezioni che possono danneggiare la pelle. Più pettini, più prude.

Un altro tipo di infezione batterica che può causare prurito urti rossi sui glutei è la cellulite. Provoca la pelle rossa, dolorosa e gonfia nelle zone colpite. La cellulite può interessare luoghi insoliti, come i glutei.

Follicolite / Acne

Le aree con rigonfiamenti rossi sui glutei possono essere causate da follicoli piliferi infiammati. Il termine medico per i follicoli infiammati è la follicolite. I follicoli infetti diventano gonfie, rossi e possono riempirsi di pus per diventare pustolosi.

La follicolite può colpire qualsiasi parte del corpo, compresi i glutei, il torace, la schiena, le braccia e le gambe. La follicolite, che colpisce i glutei, è abbastanza comune e di solito batterica. L'acne e le sue varianti sono anche tipi di follicolite.

La follicolite delle natiche può essere acuta, portando a papule e pustole dolorose rosse o croniche, che spesso causano sintomi significativi, ma possono essere molto persistenti.

Infezione virale

Il formicolio alle natiche, preceduto dal formicolio, può essere un sintomo di fuoco di Sant'Antonio. L'herpes zoster è una malattia virale causata dal virus varicella-zoster, che provoca una chiazzata eruzione rossa sulla zona interessata. Queste macchie pruriginano la pelle e poi germinano dopo pochi giorni.

L'herpes zoster di solito provoca un'eruzione maculata nella parte superiore del toro e rende la pelle sensibile al tatto. Può anche influenzare l'area genitale.

Il miele di Manuka e di trifoglio è efficace nel trattamento del fuoco di Sant'Antonio, così come questi oli essenziali, che hanno una forte attività antivirale.

intertrigo

Un'eruzione cutanea tra le due parti dei glutei può essere causata da dermatite da pannolino. Questo accade quando le natiche si sfregano l'una contro l'altra quando cammini, corri o ti alleni. Il risultato può essere la pelle irritata che diventa incrinata, rossa e umida. Un'ulteriore irritazione può verificarsi abbastanza facilmente quando la biancheria intima o il sudore aggravano ulteriormente la condizione.

Eruzione di calore

L'accumulo di acne piccola che forma un'eruzione sui glutei può essere un'eruzione di calore. Un'irritazione irritante si verifica quando piccoli dotti sudati si bloccano e diventano prurito.

Le eruzioni di calore possono essere macchie rosse o rosa sulla pelle. Se l'eruzione cutanea diventa grave, la pelle interessata può diventare molto irritata e trasformarsi in grosse protuberanze rosse. Alcune persone sperimentano anche un forte attacco di prurito con una eruzione di calore. Sebbene possa colpire qualsiasi parte del corpo, le aree comuni interessate dalle eruzioni termiche sono le natiche, l'inguine e le pieghe del gomito.

Punture di insetti

Un'eruzione cutanea che colpisce i glutei che non è causata da una malattia può essere causata da cimici. I morsi di cimice possono lasciarti con la pelle rossa irritata e pruriginosa e possono verificarsi in qualsiasi parte del tuo corpo.

Se li graffi, puoi rompere la pelle rotta e causare un'infezione secondaria intorno all'area del morso.

scabbia

Un'altra causa di eruzione cutanea con intenso prurito attorno ai glutei e all'ano è la scabbia. La scabbia è un prurito infettivo causato da piccoli acari che scavano sotto la pelle e possono causare una risposta infiammatoria nella pelle.

La scabbia si trova spesso intorno ai glutei e ai genitali, sebbene possa colpire anche le mani, i polsi e l'addome. Questi acari possono causare forte prurito, soprattutto di notte, e si possono notare piccoli punti che formano un'eruzione pruriginosa.

Per ulteriori informazioni su come sbarazzarsi di queste fastidiose zecche, leggere il mio articolo su come sbarazzarsi di scabbia naturalmente.

Granuloma anulare

Un'eruzione rosata rossastra sulle natiche può essere una malattia, chiamata granuloma a forma di anello. Questa è una reazione infiammatoria alla pelle, i medici non sanno perché questo accade.

Queste eruzioni cutanee possono interessare qualsiasi area del corpo, inclusi l'inguine, le ascelle o le mani. Di norma, le eruzioni cutanee sui glutei vanno via da sole senza alcun trattamento speciale.

orticaria

L'orticaria è punti sollevati di prurito della pelle che possono colpire i glutei o qualsiasi altra area del corpo. Orticaria - una reazione allergica ad un allergene. Ma fattori come stress, esercizio fisico, luce solare e temperature estreme possono portare a un'eruzione cutanea.

Puoi provare alcuni antistaminici naturali o altri rimedi naturali per sbarazzarti di alveari per aiutare a lenire le chiazze di pelle pruriginose sui glutei.

Trattamento dell'eruzione sui rimedi popolari delle natiche

A seconda della causa del tuo rash, ci sono molti rimedi domestici naturali ed efficaci che possono alleviare l'irritazione. Ecco alcuni dei migliori rimedi naturali per il trattamento di un'eruzione sulla schiena.

Olio di cocco e olio dell'albero del tè

A causa della loro forte attività antimicrobica, la combinazione di olio di cocco vergine e olio dell'albero del tè è un eccellente rimedio naturale per le convulsioni. L'olio di cocco e l'olio dell'albero del tè aiutano a ridurre il prurito e l'infiammazione durante le infezioni batteriche, fungine e virali della pelle.

Ad esempio, il Journal of Clinical Microbiology Reviews ha riportato che l'olio dell'albero del tè contiene ingredienti attivi che possono inibire la crescita di funghi e prevenire ceppi batterici che causano più infezioni sulla pelle. Inoltre, la ricerca sull'olio di cocco ha dimostrato che può uccidere ceppi di batteri Staphylococcus, che sono spesso associati a dermatiti e possono aiutare a curare l'eczema.

Oltre alle sue proprietà antibatteriche, il contenuto di acidi grassi nell'olio di cocco aiuta a idratare la pelle e fornisce una barriera protettiva per prevenire ulteriori infezioni.

Per usare l'olio dell'albero del tè e l'olio di cocco insieme come rimedio casalingo per eliminare le ulcere, dovresti fare:

  • Mescolare 2-3 gocce di olio di tea tree con un cucchiaio di olio di cocco.
  • Applicare la miscela sulla zona della pelle sui glutei colpiti da un'eruzione 2-3 volte al giorno.
  • Utilizzare ogni giorno fino a quando i sintomi scompaiono completamente.

Impacco d'avena

Farina d'avena è un ingrediente lenitivo naturale che può aiutare a sbarazzarsi del rash pruriginoso tra i glutei. La farina d'avena contiene proprietà antinfiammatorie che aiutano a lenire il prurito, ridurre il rossore e guarire la pelle danneggiata.

Lo studio sull'uso medicinale della farina d'avena per il trattamento delle malattie della pelle ha dimostrato che è un trattamento efficace della dermatite e di altri problemi infiammatori della pelle. Ad esempio, nel Journal of Drugs in Dermatology è stato riportato che la farina d'avena deterge la pelle da germi e infezioni e ha un effetto antinfiammatorio.

Puoi aggiungere la farina d'avena al bagno per ridurre l'irritazione delle grandi eruzioni sui glutei, oppure puoi fare una pasta cicatrizzante. Questo è quello che dovresti fare:

  • Riempi il bagno con acqua tiepida e aggiungi 2 tazze di farina d'avena al latte.
  • Mescolare bene la farina d'avena in acqua per aiutare a rilasciare composti curativi.
  • Immergere nella vasca da bagno per un massimo di 20 minuti. In questo caso, puoi prendere una manciata di farina d'avena, mescolata con acqua, e strofinare delicatamente il composto nello sfogo del gluteo.
  • Risciacquare con acqua tiepida e asciugare.
  • Fare il bagno in fiocchi d'avena 2-3 volte a settimana per alleviare il prurito attorno ai glutei e all'area anale.
  • È inoltre possibile utilizzare un bagno per la farina d'avena per eliminare il prurito da tutto il corpo.

Aloe vera

L'aloe vera è un noto rimedio casalingo per ridurre il prurito e curare la pelle danneggiata. A causa delle sue proprietà anti-infiammatorie, l'aloe vera può in particolare aiutare a lenire l'eruzione che hai tra i glutei.

Un esame del potenziale di guarigione di aloe vera per le eruzioni cutanee ha rivelato che può aiutare a ripristinare la pelle danneggiata e accelerare il processo di guarigione. La rivista Inflammopharmacology ha riportato che gli estratti di foglie di aloe possono aiutare a trattare la dermatite atopica. In realtà, i ricercatori hanno affermato che l'aloe vera è efficace come antistaminici e corticosteroidi topici per il trattamento delle malattie infiammatorie della pelle.

È molto facile usare l'aloe vera come rimedio casalingo per un'eruzione sui glutei o glutei. Questo è quello che dovresti fare:

  • Usa puro gel di aloe vera con i più alti ingredienti possibili aggiunti.
  • Applicare il gel di aloe vera sull'eruzione sui glutei.
  • Massaggiare delicatamente in modo che sia assorbito dalla pelle.
  • Applicare 2-3 volte al giorno a un'eruzione parossistica pruriginosa per alleviare il prurito e aiutare la pelle a guarire più velocemente.

L'aceto di sidro di mele crudo, diluito con acqua, è ottimo per sbarazzarsi di eruzioni cutanee pruriginose sui glutei. Il motivo per cui l'aceto lenisce efficacemente il prurito è dovuto al contenuto di acido acetico. Inoltre, l'aceto di mele è un antisettico naturale che può aiutare a distruggere i germi che causano infezioni della pelle.

Lo studio dell'effetto medicinale dell'aceto di mele ha dimostrato che è efficace nel trattamento di molti disturbi della pelle. Ad esempio, Annals of Dermatology riferisce che l'acido acetico può aiutare a trattare anche i casi più gravi di dermatite.

Usa l'aceto di mele come un rimedio a casa economico ed efficace per il trattamento del prurito e del rossore sui glutei. Di seguito sono i seguenti passaggi:

  • Diluire l'aceto di sidro di mele crudo non trattato con parti uguali di acqua (non usare l'aceto sulla pelle, poiché questo può irritare ancora di più).
  • Usando un batuffolo di cotone imbevuto con il prodotto, applicare su un rash pruriginoso sui glutei e lasciare asciugare in una fessura.
  • Utilizzare un rimedio 2-3 volte al giorno per sbarazzarsi di un'infezione fungina o batterica sui glutei.
  • Il rimedio al sidro di mele funzionerà bene anche per lenire il prurito di cimici, scabbia o eritemi di calore.

Bicarbonato di sodio

Un altro modo economico e semplice per sbarazzarsi di un problema di prurito è usare il bicarbonato di sodio. È possibile utilizzare il bicarbonato di sodio per aiutare a seccare una forte eruzione che si perde nel liquido o provoca forte prurito. Oltre al naturale principio antinfiammatorio, il bicarbonato di sodio uccide delicatamente i batteri che causano l'infezione.

Le persone con dermatite possono nuotare nel seltz. Questo è un ottimo modo per curare eruzioni cutanee pruriginose su ampie aree del corpo o in luoghi difficili da raggiungere.

Inoltre, uno studio è stato segnalato nel Journal of Dermatological Treatments, che mostra che il bicarbonato di sodio può alleviare i sintomi della psoriasi, prurito, pelle rossa.

Tutto quello che devi fare per usare il bicarbonato di sodio per alleviare l'irritazione da un prurito eritema rosso sui glutei, la soda viene posta in un bagno di acqua tiepida. Ecco le istruzioni:

  • Fai un bagno con acqua tiepida e aggiungi circa mezzo bicchiere di bicarbonato di sodio.
  • Rilassarsi in un bagno per 20 minuti per aiutare a lenire la pelle pruriginosa nell'area tra i glutei.
  • Lavarsi sotto la doccia e asciugare a secco.
  • Applicare un po 'di aloe vera o olio di cocco sulla zona interessata della pelle sul culo e tra i glutei.
  • Fare il bagno in bicarbonato 1-2 volte a settimana per prevenire focolai di dermatiti o psoriasi.

Strega nocciola

Puoi rapidamente lenire un'eruzione pruriginosa nella fessura del sedere e fermare il prurito applicando la nocciola della strega. Contiene tannini, che sono astringenti naturali, e eliminerà rapidamente irritazioni e fastidi dalla pelle rossa e pruriginosa. Amamelide contiene anche composti antisettici per prevenire qualsiasi infezione della pelle che peggiora il prurito.

Uno studio condotto da scienziati tedeschi ha dimostrato che aiuta a trattare l'eczema e altre condizioni infiammatorie della pelle grazie alle sue proprietà antinfiammatorie. Le proprietà antimicrobiche hanno anche trattato le infezioni sulla pelle e aiutato a velocizzare la guarigione.

  • Immergere un batuffolo di cotone o una perla in puro amamelide.
  • Applicare delicatamente l'area interessata della pelle tra i glutei e intorno all'ano per ridurre il prurito.
  • Utilizzare 2-3 volte al giorno per aiutare a curare le convulsioni più velocemente, e continuare ad usare fino a quando tutti i sintomi dell'eruzione cutanea sono scomparsi per sempre.

Quando andare dal dottore

La maggior parte dei casi di eritema pruriginoso rosso sui glutei negli adulti può essere efficacemente trattata con rimedi domestici naturali. Tuttavia, in alcuni casi è necessario consultare un medico.

  • L'eruzione si sviluppa improvvisamente e si diffonde.
  • Hai notato vesciche sulla zona interessata sui glutei.
  • L'eruzione è accompagnata da dolore e disagio.
  • Ci sono segni di infezione come il pus che cola da un'eruzione, si riscalda intorno alla zona interessata o si ha la febbre.
  • C'è una striscia rossa che proviene da un'eruzione cutanea, che può essere un segno di sepsi.

Rash sul prete in un adulto - possibili cause e trattamento

Eruzioni cutanee sui glutei causano un significativo disagio e sensazioni dolorose possono interferire con il mantenimento del solito modo di vivere.

Le donne hanno più probabilità di incontrare questi tipi di eruzioni cutanee rispetto agli uomini. Ciò è dovuto al fatto che nella bella metà dell'umanità la pelle è molto più sensibile, più tenera.

In questa zona del corpo nelle donne, lo strato di grasso sottocutaneo è meglio sviluppato, contiene più ghiandole sebacee.

Tipi di eruzioni cutanee glutee

Tipi di eruzioni cutanee glutei:

  1. Papule (noduli). Noduli densi di colore rosso, leggermente torreggianti sopra la pelle. Sono considerati brufoli infiammatori (per classificazione). Accompagnato da sensazioni dolorose, prurito. Tale eruzione dà molto fastidio alla sua portatrice.
  2. Macchie ordinarie (pigmento). Questo tipo di eruzione colpisce gli strati superficiali dell'epidermide. Ci sono diverse sfumature: dal bianco al marrone scuro. Le eruzioni cutanee di gluteo hanno spesso colori rosso e bordeaux.
  3. Bilancia. Sono elementi secondari della pelle, prurito e desquamazione. Formata da celle stratificate l'una sull'altra. Si verifica con malattie fungine, psoriasi.
  4. Pustole (ulcere). Cavità riempite con contenuti purulenti. Le pustole possono colpire sia gli strati superficiali che quelli profondi della pelle.
  5. Vesicles (vesciche acquose). Manifestato sotto forma di piccole formazioni (bolle) con una struttura ruvida, sporgenti sopra l'epidermide. Accumulano il liquido interstiziale a causa dell'attrito della pelle colpita con indumenti. Può anche essere il risultato di infezioni virali e batteriche.
  6. Acne. Tali eruzioni cutanee si verificano a causa del blocco delle ghiandole sebacee. I sigilli formati sulla pelle sono di natura infiammatoria. Se li schiacci un po ', il contenuto scuro sarà evidenziato.

Le cause principali dell'eruzione (foto e descrizione)

Ci sono molti fattori per la comparsa di irritazione sul prete:

  • allergia:
  • lo stress;
  • periodo di gestazione;
  • una dieta ricca di cibi nocivi;
  • cambiamenti ormonali;
  • malattia del fegato;
  • diabete mellito.

Oltre a questi, vi sono cause infettive e non infettive dell'apparizione dell'eritema glutea sia negli adulti che nei bambini.

Manifestazioni infettive

Molto spesso, una persona si trova di fronte a questi tipi di malattie della pelle:

  1. Herpes. Causato da un virus, è estremamente contagioso. La malattia è un'eruzione multipla di ulcere purulente. Ha diversi tipi di agenti patogeni.
  2. Candidosi. Il secondo nome per la patologia è il tordo. Si verifica a seguito della riproduzione di funghi del genere Candida.
  3. Dermatofiti. La malattia fungina si verifica sui glutei sotto forma di scootul (croste) di una tinta giallo sporco o grigiastro. La dermatofitosi inguinale è più comune nei glutei negli uomini.
  4. Scabbia. Malattia parassitaria infettiva causata da prurito (acari della scabbia).

Foto di eruzione infettiva:

Eruzione non infettiva

Eruzioni cutanee di eziologia non infettiva possono verificarsi in qualsiasi persona, indipendentemente dall'età o dal sesso.

Questi includono:

  1. Psoriasi. Appare a causa della ridotta funzionalità del sistema immunitario. I focolai di malattia possono causare disagio e dolore.
  2. Dermatite. Questa manifestazione è la più comune. Può verificarsi a causa di allergie dovute all'esposizione a sostanze irritanti esterne. Ad esempio, punture di insetti, sostanze chimiche (in lavatrice, cosmetici o droghe), polline o foglie di alcune piante, compresi quelli velenosi.
  3. Orticaria. Questa patologia è caratterizzata da due fasi di sviluppo. Inizialmente, il prurito si verifica in una specifica area del corpo, quindi si forma la vescica. La causa dell'orticaria risiede nel richiamo della pelle sullo shock allergico di qualsiasi natura.
  4. Acne e ulcere. L'agente eziologico di tali lesioni cutanee è lo Staphylococcus aureus. Se ignorata, l'acne può trasformarsi in foruncoli (popolarmente noti come bolle).

Eruzione cutanea non infettiva:

Pronto soccorso e trattamento

Le seguenti azioni devono essere eseguite immediatamente dopo l'improvvisa comparsa di macchie rosse.

Per eliminare il prurito e l'arrossamento, i rimedi popolari sono perfetti: lozioni da decotti di celidonia, camomilla, calendula, salvia, treno, corteccia di quercia. L'effetto terapeutico si verificherà molto più rapidamente se il sito pelvico con un decotto di piante medicinali per abbassare la lesione per circa venti minuti. La soluzione è composta dal seguente calcolo: 5-7 litri di acqua bollita per tazza di brodo. Successivamente, bagnare il corpo, non sciacquare il fluido medico.

di farmaci

Come primo soccorso, puoi usare droghe. Per eliminare il prurito, l'infiammazione, è necessario pulire l'area interessata del corpo più volte al giorno con i preparati antisettici. Alcool salicilico, perossido di idrogeno o clorexidina possono aiutare.

La terapia deve essere prescritta solo da un medico dopo un'identificazione qualificata della causa dell'eruzione del gluteo.

L'unguento salicilico-zinco aiuterà a liberarsi dall'irritazione. In caso di piccoli rash, ulcere, brufoli sul prete, che sono accompagnati da prurito, dovrebbero essere trattati con farmaci al mattino e alla sera.

Adatto anche a questo unguento Baziron, che ha un effetto antibatterico. Il farmaco è ben assorbito nella pelle senza seccarla eccessivamente.

Si consiglia di pulire vesciche e brufoli con movimenti accurati e delicati utilizzando i seguenti unguenti e creme medicinali:

  1. Skikoren. Gel opaco Adatto per il trattamento dell'acne.
  2. Bepanten, Zikretall, Desitin, Tsindol. Gli unguenti hanno proprietà antinfiammatorie, antisettiche, aiutano a eliminare l'infiammazione, il prurito della pelle colpita, nonché a guarire e asciugare le ferite.
  3. Miramistin. Questo farmaco è disponibile sotto forma di pomata e soluzione (spray). Ha un'azione cicatrizzante, antisettica, immunostimolante. Combatte con successo contro i microrganismi più semplici (funghi, batteri).
  4. Lassara. La pasta aiuta ad eliminare:
    • varie malattie della pelle;
    • ulcere da decubito;
    • pustole;
    • eruzione cutanea dovuta a sudorazione eccessiva;
    • ulcere con un processo di pianto pronunciato;
    • piodermite (lesione purulenta della pelle).
  5. Fukortsin. Il farmaco ha proprietà antimicotiche e antisettiche. È necessario usare un punto (indossare ogni ferita, brufolo o ulcera).
  6. Zener. L'unguento aiuta a eliminare l'acne a causa di malfunzionamento delle ghiandole sebacee.
  7. Sapone di catrame

C'è un altro metodo di trattamento delle macchie rosse sui glutei, che è chiamato darsonvalization. È un metodo fisioterapico abbastanza efficace, che elimina perfettamente le lesioni cutanee con vesciche, ulcere pustolose. L'essenza del metodo di trattamento è l'impatto di una corrente di impulso ad alta tensione con una piccola ampiezza di potenza sull'area interessata.

È severamente sconsigliato intraprendere l'autotrattamento e, soprattutto, spremere, pelare, perforare, pettinare le aree interessate per evitare l'infezione.

Medicina popolare

Metodi di trattamento dei rimedi popolari:

  1. Bagno di farina d'avena Digitare un bagno con acqua calda, versare due bicchieri di farina d'avena, mescolare. Lasciare per venti minuti per insistere, dopo di che è possibile effettuare trattamenti idrici. Per il risultato desiderato, applicare questo metodo tre volte a settimana. Farina d'avena gonfia può essere applicata al punto dolente per migliorare l'effetto.
  2. Aceto di sidro di mele L'aceto non diluito è usato per trattare irritazione e prurito sul fondo. Per l'applicazione a pustole e ferite, è necessario diluire l'aceto con acqua (1: 1) e lubrificarli tre volte al giorno.
  3. Olio dell'albero del tè e cocco. Questi prodotti hanno un eccellente effetto antimicrobico, sopprimono l'infiammazione e il prurito in varie malattie della pelle (batteriche, fungine, virali). Per utilizzare, mescolare tre gocce di olio di tea tree con l'arte. l. olio di cocco Tratta le ferite almeno tre volte al giorno (fino alla scomparsa dei sintomi).
  4. Aloe vera L'aloe aiuta a eliminare il prurito, l'irritazione della pelle. Ha un effetto curativo. Per applicare strofinare finemente i gambi della pianta medicinale. Strofinare nelle aree infette dei glutei solo se non c'è dolore intenso. Può essere usato con olio di olivello spinoso.

Prescrizioni video per il trattamento dell'acne:

prevenzione

In alcuni casi, un'eruzione al gluteo è molto più facile da prevenire che curare.

Per evitare eruzioni cutanee, è opportuno aderire a misure preventive:

  1. Non asciugare eccessivamente la pelle. Dopo il lavaggio, è necessario applicare cosmetici idratanti (lozione, crema o latte) sul corpo.
  2. Usa scrub, bucce per pulire la pelle dalle cellule morte. Comunque, una tale procedura è rigorosamente non raccomandata di rivolgersi alla presenza di contenuto purulento o processo incendiario.
  3. Evitare il contatto prolungato delle natiche nude con mobili in pelle morbida. Questo può portare alla riproduzione della flora patogena a causa dell'aumento della sudorazione.
  4. Utilizzare per indossare ogni giorno cotone, biancheria intima di lino (o altri tessuti naturali). Cambia una volta al giorno, non di meno.
  5. Nel caso di una tendenza all'aumento della sudorazione, dovresti usare sistematicamente il baby powder.

È anche necessario rafforzare il sistema immunitario, poiché a causa di fallimenti del suo lavoro iniziano a svilupparsi varie malattie. I complessi di vitamine e minerali dovrebbero essere consumati, il corpo deve essere indurito e inumidito.

Le abitudini nocive hanno un effetto negativo sul corpo umano, quindi è necessario smettere di fumare, bere alcolici, attenersi a una dieta sana e ridurre al minimo le situazioni stressanti.

Eruzione cutanea sui glutei - non ci sono argomenti scomodi

Raramente un lettore discute apertamente su un argomento così individuale e apparentemente indecente come l'eruzione cutanea sui glutei. In prospettiva, facciamo subito una riserva sul fatto che quando si tratta di salute, tutti gli argomenti hanno lo stato di "permesso".

Senza dubbio, per una discussione sostanziale delle ragioni che hanno dato origine a questo spiacevole fenomeno in un posto così piccante, è necessario chiarire la differenza visiva tra una o l'altra eruzione cutanea.

Tipi di eruzioni cutanee glutee

I segni esterni consentono di organizzare e descrivere in modo accurato l'eruzione cutanea sulla pelle:

  1. Colore modificato (pigmentazione) delle singole aree della pelle (isola), in altre parole - macchie. Sono diversi nelle tonalità, spesso in rosso, ma, di regola, dello stesso rilievo, situati sullo stesso livello.
  2. Rash o papule, consistenti in una dispersione di formazioni prive di grotte sulla pelle, simili a miglio. Al tatto, questo eritema è elastico, come se ruvido, sporgente sopra la superficie del corpo, di regola, creando gonfiore nella lesione. Varietà di papule: infiammatorie, non infiammatorie, poligonali, ovali, rotonde.
  3. Bulla e vescicole. Le persone spesso, per completezza di descrizione, sostituiscono questi termini medici con una parola più comprensibile - vesciche. Sporgono sopra la pelle e variano di dimensioni.
  4. Pustole. Per capire - queste sono le stesse vesciche formate sulla superficie della pelle, ma piene di cellule morte e pus.
  5. L'eruzione associata al blocco delle ghiandole sebacee. Avere un nome ben noto - l'acne. Questo è di solito un'infiammazione compatta della pelle. Quando viene strizzato con le dita, viene evidenziato il contenuto dall'aspetto scuro che è sgradevole nell'aspetto.
  6. Formazione di scaglie Questo è spesso una manifestazione di segni secondari della malattia sottostante e non necessariamente della pelle. Può comparire dopo il die-off di alcune aree della pelle.

Cause del fenomeno

Dopo aver descritto le caratteristiche esterne, è logico procedere alla considerazione delle cause dell'eruzione sul gluteo:

  1. Dermatite. La causa del suo aspetto sulla pelle può essere sia irritanti allergici che effetti di effetti fisici, biologici o chimici.
  2. Herpes dei glutei e dei genitali Questa malattia virale può causare un'eruzione estremamente dolorosa tra i glutei sotto forma di vescicole in un adulto.
  3. Acne. Le ragioni della loro comparsa sui glutei possono essere diverse: dallo stress, dalla malnutrizione, allo squilibrio ormonale, ai problemi al fegato associati alla dipendenza dall'alcol.
  4. Durante la gravidanza può verificarsi un'eruzione cutanea sulle natiche delle donne.
  5. Psoriasi. Si manifesta sulla pelle sotto forma di eruzione cutanea, scaglie o erosione.
  6. Sifilide. Questa malattia venerea estremamente grave si fa sentire su tutti gli organi e in tutto il corpo, compresi i glutei. Papule che sono comparse nella zona adolescente possono indicare la presenza di questa malattia.
  7. Il diabete può causare un'eruzione purulenta rossa sui glutei.

Manifestazioni infettive

Un'eruzione sui glutei causata da varie malattie infettive:

  • Dermatofiti. Questa è una malattia fungina della pelle, può apparire sul prete sotto forma di scootul - tali croste di colore giallastro o grigio sporco.
  • Herpes. Malattia virale infettiva, con segni visivi caratteristici (vedi foto).
  • Scabbia. Lesioni cutanee infettive causate da scabbia.
  • Candidosi. Questa malattia, che ha un nome diverso - mughetto, spesso si verifica nei bambini in tenera età. La causa dell'aspetto sono i funghi del genere Candida.

Eruzione non infettiva

Un'eruzione cutanea di natura non infettiva, indipendentemente dal sesso e dall'età, può verificarsi sia negli adulti che nei bambini.

Questo include:

    Dermatite.

Dermatite sui glutei

Pronto soccorso

Questo aiuto è quindi chiamato il primo, perché il bisogno di farlo sorge immediatamente - con l'improvvisa comparsa di un'eruzione cutanea.

Come sempre, le ricette della nonna contribuiranno ad alleviare il prurito, l'infiammazione o l'irritazione. Utilizzare lozioni di decotti di camomilla, successione, celidonia, corteccia di quercia, calendula, salvia. L'effetto arriverà più velocemente se abbasserai completamente il posto "causale" nel bacino con questo brodo per 20 minuti. Rendere la soluzione al ritmo di: un bicchiere di brodo per 5-7 litri di acqua calda bollita. Dopo ciò, asciuga il corpo senza lavare la soluzione.

Senza dubbio, in primo luogo dovrebbe essere la natura medica di primo soccorso. Per alleviare l'infiammazione e il prurito più volte al giorno, strofinare le aree interessate del corpo con antisettici. Per questa soluzione: perossido di idrogeno, clorexidina o alcol salicilico.

Cosa non fare?

Due principi che risponderanno alla domanda: cosa non dovrebbe essere permesso nel trattamento dell'eruzione cutanea:

  1. Prima di tutto Non automedicare.
  2. Il secondo, derivante dal primo - non conducono esperimenti con la tua salute, a seguito di intuizioni o voci, dicono, mi è stato detto, e all'improvviso mi aiuterà.

Trattamento necessario

Qualsiasi trattamento che verrà eseguito a casa dovrebbe andare "dopo la virgola" seguendo la frase categorica: dopo un appuntamento dal medico, perché solo dopo un'identificazione qualificata della causa vengono forniti i mezzi di riabilitazione e di recupero.

Il farmaco più semplice ed efficace è l'unguento salicilico-zinco. Vale la pena notare che dovrebbe essere applicato al trattamento dell'acne fresca e non complicata.

Se hai un'eruzione cutanea, piccole ulcere, acne e prurito sui glutei, lubrificali al mattino e alla sera con questo rimedio.

In assenza di tale unguento, Baziron sarà adatto, il quale, avendo un effetto antibatterico, viene efficacemente assorbito nella pelle senza seccarla. Lo iodio è anche adatto, ma non abusarne, perché non tutte le piaghe lo percepiranno.

Pulire l'acne e le vesciche con movimenti delicati, utilizzando le creme e gli unguenti terapeutici consigliati:

  1. Miramistin. Si presenta in due forme: soluzione spray e unguento. Questo medicinale ha effetti antisettici, immunostimolanti e cicatrizzanti. È estremamente efficace nel combattere protozoi come funghi e vari batteri.
  2. Fukortsin. Effetti antisettici e antifungini. Dispone di un punto di applicazione su ogni piaga, foruncolo o ferita.
  3. Skikoren. Questo gel opaco tratta con successo l'acne (acne).
  4. Pasta lassara Piaghe da decubito, varie malattie della pelle, ulcere con un pronunciato processo di pianto, pustole, piodermite (lesioni cutanee purulente), sudorazione eccessiva, causa di un'eruzione cutanea - tutte queste piaghe eliminano la bandiera bianca di fronte a questo medicinale.
  5. Zener. Questo unguento è amato dai giovani, in quanto aiuta perfettamente con l'acne sul viso ed elimina il malfunzionamento delle ghiandole sebacee. Ma anche lei può far fronte all'eruzione sui glutei - i medici lo raccomandano spesso.
  6. Desitin, Bepanten, Tsindol, Tsikretal. Questi unguenti, che possiedono effetti antisettici e antinfiammatori, alleviano con successo prurito, infiammazione della pelle. Asciugare e guarire le ferite sui glutei e ridurre al minimo la sofferenza del paziente.
  7. Sapone di catrame Un cosmetico semplice ma molto efficace di cui molti hanno sentito parlare, ma non tutti sanno come usarlo correttamente. Prima dell'uso, assicurarsi di leggere le istruzioni.

Un altro esempio di trattamento comune è la darsonvalizzazione. Questo è un metodo fisioterapico abbastanza efficace.

Si occupa con successo di acne, vesciche e ulcere pustolose che colpiscono la pelle del gluteo.

L'essenza del metodo: l'impatto sulla pelle colpita con una corrente di impulso ad alta tensione con una piccola ampiezza di potenza.

Rimedi popolari

I rimedi popolari o come vengono chiamati - "medicina della nonna", aiutano in molti casi. La cosa principale è conoscere il motivo e non applicarli secondo il principio: vediamo quale si adatta. Gli errori possono essere pieni di complicazioni, la più innocente delle quali sarà allergia.

Ecco alcune ricette molto utili:

Albero del tè e olio di cocco. Questa combinazione "oleosa" mostra un'incredibile attività antimicrobica, allevia il prurito e l'infiammazione in varie malattie della pelle fungine, virali e batteriche e non solo sul gluteo.

  • mescolare un cucchiaio di olio di cocco con 2-3 gocce di olio di tea tree;
  • applicare sulla ferita tre volte al giorno fino a quando i sintomi scompaiono completamente.

Bagno di farina d'avena L'avena diventa un ingrediente lenitivo in questa lozione.

  • componga l'acqua calda nella stanza da bagno, versi 2 tazze di farina d'avena là;
  • mescolare il contenuto, lasciare fermentare per 20 minuti e prendere le procedure dell'acqua;
  • nuotare 3 volte a settimana porterà l'effetto desiderato.

Aloe vera (presente aloe). Questo significa conosciuto nella medicina tradizionale. E 'usato per alleviare eruzioni cutanee, prurito e irritazione sulla pelle, guarendo le ferite.

  • strofinare gli steli di aloe su una grattugia fine;
  • mescolare con olio di olivello spinoso (è possibile senza di esso);
  • Lubrificare la pelle danneggiata o strofinare, se non c'è dolore luminoso, in vesciche e piaghe.

Aceto di sidro di mele L'aceto crudo ha dimostrato di essere efficace nel trattamento del prurito e dell'irritazione del gluteo.

  • diluire l'aceto con acqua in proporzioni 1: 1;
  • tre volte al giorno, lubrificare questa soluzione pustole e ferite.

Una selezione di video ricette per il trattamento dell'herpes:

  1. Quando si lavora sedentario almeno una volta all'ora, alzarsi, camminare e impastare i glutei. Questi semplici esercizi migliorano il flusso sanguigno e aiutano a evitare eruzioni cutanee e varie infiammazioni sui glutei.
  2. Ragazze e donne, osservate criticamente il vostro guardaroba: cosa più importante per voi: bellezza sintetica o salute del cotone. Traccia le tue conclusioni, ma cerca di ridurre al minimo il tempo di indossare la biancheria da diversi polimeri. Consigli speziati, conclusi nella dichiarazione: bene, sai esattamente quando hai bisogno di biancheria intima a portata di mano...!

È ora di andare dal dottore

La pratica medica mostra che la maggior parte dei tipi di eruzioni cutanee può essere curata a casa, senza ricorrere a un aiuto esterno. Ma come non perdere il momento in cui non puoi fare a meno del consiglio di un medico?

Quando contattare immediatamente: questi suggerimenti ti aiuteranno a:

  1. L'eruzione è avvenuta all'improvviso, senza evidenti irritanti e ha una tendenza alla diffusione simile a una valanga, accompagnata da febbre e febbre alta.
  2. Le vesciche apparivano sulla pelle infiammata dei glutei.
  3. Sullo sfondo della eruzione apparso prurito e dolore dolorante.
  4. Sono comparsi tutti i segni dell'infezione: pus perdente da eruzioni cutanee e vesciche, febbre alta e febbre.
  5. Una striscia rossa apparve sull'eruzione, che potrebbe indicare lo sviluppo della sepsi: avvelenamento del sangue.

Per vari motivi, ogni persona sui glutei periodicamente rash. Queste piccole formazioni spesso non causano preoccupazione e sono facilmente trattate da sole.

Ma se l'origine dell'eruzione è a te sconosciuta, inoltre, si diffonde rapidamente, allora questo è un segnale di "rete da traino" per tutto il corpo - consulta immediatamente un medico. Non divertirti con la speranza, dicono, si risolverà. Eruzioni cutanee dolorose, vesciche e brufoli possono essere l'inizio di una grave malattia.

Eruzione cutanea sui glutei

Un'eruzione sui glutei può essere causata da un numero di possibili cause. Molto spesso, nella zona tra i glutei compaiono varie vescicole, ulcere, macchie o acne, ma possono coprire anche l'intera area, spostandosi verso la parte bassa della schiena o le gambe. Le principali cause possibili includono:

  • erpete
  • Spingendo vestiti stretti
  • Sfregando la pelle, ad esempio, quando si guida una bicicletta o si corre
  • infezione
  • Reazioni allergiche
  • Malattie della pelle come eczema, psoriasi

motivi

Un'eruzione sui glutei può apparire come risultato di molte malattie, tra cui herpes, herpes zoster, infezioni fungine e altri. Ecco i motivi principali:

erpete

Il virus dell'herpes simplex di tipo 2, chiamato anche herpes genitale, oltre ai genitali, colpisce spesso la pelle della zona lombare e dei glutei. L'herpes di tipo 1 di solito appare come un'eruzione cutanea sul viso, viene anche definita "a freddo", ma a volte può anche apparire sui glutei.

Indipendentemente dal tipo, l'infezione di solito appare come piccole vesciche o eruzioni cutanee intorno al naso, bocca, parte bassa della schiena, genitali e glutei. Poi scoppiano, acquisendo la forma di ulcere.

La malattia è altamente contagiosa e si diffonde attraverso il contatto fisico con l'area della pelle interessata. Il trattamento può solo alleviare i sintomi:

  • Prendendo ibuprofene, che aiuta ad alleviare la febbre e il dolore muscolare causato da un virus.
  • Indossare indumenti larghi per ridurre al minimo l'irritazione della pelle.
  • Applicare impacco caldo e utilizzare il ghiaccio per alleviare il gonfiore.

attrito

Lo sfregamento è una causa comune di un'eruzione sui glutei. Questa è una cosa comune per le persone che sono molto attive, compresi gli atleti. Il problema può essere associato a indumenti di scarsa qualità, che strofinano la pelle all'inguine, alla vita e ai glutei.

L'aumento dell'umidità in questo luogo può contribuire alla comparsa di eruzioni cutanee. Pertanto, un'eruzione si verifica in luoghi caldi dove si verifica intenso sfregamento della pelle.

Reazione cutanea

Le reazioni cutanee a determinati fattori esterni possono causare eruzioni cutanee. Ad esempio, a seguito di scottature e altri effetti della temperatura.

infezione

Anche le infezioni virali, batteriche o fungine sono cause comuni. Il più delle volte si tratta di varicella, impetigine, fuoco di Sant'Antonio, ma possono essercene altri.

Dermatite erpetiforme

Questa è una malattia autoimmune cronica associata all'intolleranza al glutine. Un rash pruriginoso, bruciante e di lunga durata sotto forma di vesciche, vesciche e macchie può apparire su tutto il corpo, compresi i glutei. Nel trattamento, un ruolo importante è svolto da una dieta priva di glutine, o devono essere prese compresse per prevenire una reazione del sistema immunitario.

Reazioni allergiche

Le reazioni allergiche, come la dermatite, possono causare un'eruzione cutanea. Questo è possibile per contatto con sostanze chimiche o tossiche.

medicina

Alcuni farmaci possono causare una leggera eruzione cutanea sui glutei. Tra questi ci sono i farmaci che hanno acido nalidixico nella composizione.

Eruzione cutanea tra i glutei

Nel cavallo tra i glutei, un'eruzione compare più spesso che sulle loro altre parti. I principali motivi includono:

  • Infezioni come l'impetigine (causata da batteri), l'herpes, la varicella, l'herpes zoster
  • Numerose malattie della pelle come dermatiti, epidermolisi bollosi
  • Alcuni farmaci
  • allergie
  • Sfregamento intenso della pelle
  • irritazione

Le vesciche tra i glutei possono essere dolorose e / o pruriginose a seconda di cosa le ha provocate.

Quanto dura questa eruzione? Dipende dalla causa principale. Mentre uno può andare via da solo in pochi giorni, le vesciche causate da un'infezione possono rimanere per diverse settimane o addirittura mesi.

Potrebbe essere necessario un trattamento a lungo termine per sbarazzarsi delle eruzioni croniche.

Eruzione cutanea sulla superficie delle natiche

Le natiche sono soggette a infezioni della pelle che sono abbastanza difficili da rilevare. L'infezione dei follicoli piliferi, che è anche nota come follicolite, è la più comune. Può, nella maggior parte dei casi, essere curato da solo. Può anche diffondersi, causando bolle, che poi devono essere trattate con antibiotici.

Un'eruzione sui glutei è più comune nelle persone costrette a letto. Può andare in una fase grave quando si formano ulcere e viene interessata una vasta area di pelle. Un numero di ragioni che possono portare a un'eruzione cutanea sulla superficie dei glutei:

  • Exanthema: manifestazione cutanea della reazione al virus
  • Herpes genitale
  • impetigine
  • Reazioni allergiche
  • eczema
  • herpes zoster
  • infezione

prevenzione

Ci sono diversi modi semplici per aiutare a prevenire un'eruzione cutanea in quest'area. Ecco cosa fare:

  • Indossare indumenti confortevoli che assorbono il sudore.
  • Applicare la lozione solare per proteggere la pelle dalle scottature.
  • Evitare irritanti e allergeni che possono causare eczemi, come schiuma da bagno, spray e saponi con una composizione aggressiva.
  • Evitare il contatto fisico con persone infette da herpes in forma attiva.

trattamento

Le eruzioni sui glutei possono essere trattate indipendentemente. La regola principale: non toccarli. Blister e acne nella maggior parte dei casi non possono essere spremuti. Questo può aumentare la probabilità di ulteriori infezioni. Il trattamento delle vescicole sui glutei è il seguente:

Benda protettiva

Le vesciche, come regola, servono come protezione per la pelle sana, non è necessario aprirle. Questo potrebbe aumentare il rischio di infezione. Invece, coprire questa parte della pelle con una benda fino a quando le vesciche scompaiono da sole. La linea di fondo è che il liquido in essi si dissolve e la pelle colpita ritorna al suo stato precedente.

Le vesciche di grandi dimensioni o dolorose possono essere perforate per rilasciare il liquido e quindi applicare una crema anti-batterica per prevenire il rischio di infezione.

Prodotti OTC

Utilizzare gli antibiotici per trattare l'eruzione. Unguenti o compresse che li contengono possono essere prescritti per il trattamento di impetigine (infezione da batteri). Gli antibiotici sono raccomandati per curare una vescica infetta. Se è grande o doloroso, il medico può decidere di aprirlo in condizioni sterili.

È possibile utilizzare Neosporin, Bepanten Plus o un altro unguento di guarigione antibiotica più accessibile per accelerare il processo di guarigione.

Corticosteroidi e immunosoppressori

Varie manifestazioni dell'eruzione cutanea a seguito di reazioni autoimmuni, in particolare causate da dermatite erpetiforme, possono essere curate iniettando corticosteroidi o immunosoppressori.

Biancheria intima allentata

La maggior parte delle eruzioni vanno via da sole, a seconda della causa sottostante. Devi indossare biancheria intima sfusa. Questo riduce l'irritazione e lo sfregamento della pelle, che sono le cause più comuni di eruzioni cutanee nell'area genitale e nei glutei.

Rimedi casalinghi

Oltre alle cure mediche, puoi curare un'eruzione sui glutei a casa con procedure semplici e rimedi popolari.

Impacco caldo

Prova ad applicare un impacco caldo sulla pelle interessata. Aiuterà a ridurre l'infiammazione, ridurre il dolore e accelerare il processo di guarigione. Segui le seguenti istruzioni:

  1. Inumidire un panno pulito o un bastoncino di cotone in acqua calda.
  2. Premere delicatamente il blister.
  3. Tieni le dita per un po '
  4. Ripeti la procedura più volte.

Aloe vera

Il gel di aloe vera è un sedativo naturale che tratta l'infiammazione della pelle, comprese le eruzioni cutanee. Utilizzare la procedura descritta di seguito:

  1. Tagliare l'aloe fresco
  2. Rimuovere la polpa di gel dalle foglie
  3. Applicalo alla zona interessata.
  4. Lasciare asciugare, quindi risciacquare con acqua tiepida.
  5. Ripeti questa procedura 2-3 volte al giorno.

aglio

Questa pianta ha proprietà antibatteriche e antimicotiche.

  1. Spremi l'aglio per formare una pasta.
  2. Applicare la pasta alle ferite, interessando l'area circostante.
  3. Risciacquare con acqua tiepida dopo 20 minuti.
  4. Per ottenere i migliori risultati, ripetere questa procedura 2-3 volte al giorno per un paio di settimane.

Bicarbonato di sodio

La soda è un altro rimedio naturale utile per eliminare le vesciche, poiché ha proprietà antimicrobiche e di essiccazione.

  1. Aggiungi un cucchiaino di bicarbonato all'acqua
  2. Fai una pasta densa
  3. Applicare la pasta sulle ferite sui glutei
  4. Tenere premuto per 10-15 minuti;
  5. Lavare con acqua tiepida.
  6. Ripeti questa procedura per diversi giorni.

Burlo

È considerato un rimedio naturale per molti problemi della pelle. L'olio ha proprietà antimicotiche e antisettiche che ti aiuteranno a curare rapidamente le vesciche della pelle.

  1. Immergere un bastoncino di cotone nell'olio.
  2. Applicalo sulla zona interessata.
  3. Tenere premuto per circa 5 a 10 minuti
  4. Lavare l'olio
  5. Ripeti questa procedura per un paio di giorni

Curcuma in polvere

La polvere ha proprietà antisettiche, antinfiammatorie e antiossidanti. Incolla quando applicato al blister accelererà il processo di guarigione.

  1. Risciacquare l'area interessata con acqua tiepida.
  2. Diluire un cucchiaino di polvere di curcuma in un bicchiere d'acqua.
  3. Fai una pasta
  4. Applicalo alla zona interessata.
  5. Premere con una benda o un cerotto da tenere per almeno mezz'ora.
  6. Ripeti questa procedura 3 volte al giorno per un paio di giorni.

Olio di cocco

L'olio di cocco ha proprietà anti-infiammatorie. Può uccidere gli agenti patogeni che causano malattie della pelle.

  1. Lavare la zona interessata con soluzione salina
  2. Inumidire un batuffolo di cotone nell'olio
  3. Applicalo delicatamente sulla pelle interessata.
  4. Fatelo più volte al giorno per un paio di giorni.

Tutti i rimedi casalinghi di cui sopra si rivelano spesso molto efficaci, ma non sempre possono sostituire il trattamento tradizionale. Potrebbe essere necessario consultare un medico per determinare la causa principale dell'eruzione sui glutei. Il medico può prescrivere altre opzioni di trattamento che possono essere combinate con rimedi popolari.

Per Ulteriori Informazioni Sui Tipi Di Allergie