Principale Nei bambini

Come appare un'allergia alla polvere domestica in un bambino?

Una reazione allergica si osserva quando il corpo è sensibile a determinati fattori ambientali, in questo caso le polveri domestiche.

Qual è la causa del quadro clinico di tali violazioni?

Come far fronte alle allergie a casa?

Composizione di polvere

La polvere contiene nella sua composizione un'enorme quantità di microparticelle che nascono dall'attività vitale delle persone e degli animali domestici.

Cosa è contenuto nella polvere:

  • polline;
  • peli di animali domestici;
  • cibo avanzato;
  • scale epiteliali;
  • fibre da abbigliamento e biancheria;
  • feci di topi e insetti;
  • batteri;
  • spore di funghi e muffe.

La polvere domestica circonda le persone ovunque, e quindi è necessario sapere quali sono le cause delle reazioni allergiche e come affrontare tali manifestazioni.

Cos'è un allergene?

Non è la polvere stessa che causa allergie nell'aria e si diffonde in tutta la stanza durante la pulizia o altre manipolazioni, ma gli acari della polvere che popolano:

  • cuscini;
  • coperte;
  • letti di piume lanuginosi;
  • divani in tessuto;
  • materassi e simili.

Questi minuscoli insetti non possono essere visti ad occhio nudo, perché la loro dimensione è di circa 0,1-0,3 mm.

Questi acari si nutrono delle squame dello strato corneo, che consistono nell'80% delle polveri domestiche.

Luoghi più affollati

Le zecche si trovano più spesso nella biancheria da letto, armadio, circa 200-15000 insetti possono essere trovati in un grammo di polvere da un cuscino o materasso.

Abitano anche:

  1. giocattoli morbidi per bambini;
  2. abbigliamento;
  3. percorsi genitali.

Come risultato della pulizia, sono sparsi per tutta la stanza, e poi di nuovo si accumulano in certi punti.

È impossibile considerare solo il letto come "portatore" di agenti patogeni della polvere, questi possono essere:

  • pelliccia;
  • tappeti;
  • libri dimenticati sugli scaffali;
  • riviste;
  • vecchi giocattoli;
  • tappezzeria in tessuto per mobili;
  • tende e tulle alle finestre.

Sintomi di allergia alla polvere domestica in un bambino

L'allergia alla polvere porta molti problemi alle famiglie, specialmente quando si osserva nei bambini piccoli.

La reazione al segno di spunta del genere Demodex si manifesta come segue:

  • forte naso che cola;
  • starnuti;
  • infiammazione della membrana mucosa della laringe;
  • soffocamento;
  • prurito;
  • eczema.

Una caratteristica distintiva è che la malattia può comparire in un bambino in qualsiasi momento dell'anno, contribuendo all'emergere di:

  1. rinite allergica. Nei casi più gravi, il processo infiammatorio può trasformarsi in asma. La reazione al patogeno può essere sia istantanea che ritardata;
  2. congiuntivite. Un sintomo comune, sia polvere che altri tipi di allergie. La malattia colpisce un terzo dell'intera popolazione, indipendentemente dall'età e dallo stato del sistema immunitario. Durante la malattia, il bianco degli occhi diventa rosso, le palpebre sono pruriginose, si manifesta la lacrimazione, anche i recettori visivi sono disturbati. Se la malattia è grave, le cornee degli occhi possono essere colpite;
  3. asma bronchiale. La dinamica della malattia è deludente, con ogni anno gli indicatori stanno diventando sempre più minacciosi. I primi segni sono difficoltà a respirare e soffocare la tosse. Se non si cerca aiuto medico in tempo, i risultati possono essere molto deplorevoli.

Foto: Rinite allergica

motivi

L'allergia alla polvere domestica in un bambino può verificarsi non solo durante l'accumulo di inquinamento da polveri, ma anche con la mancanza di vitamine e oligoelementi, specialmente durante le esacerbazioni stagionali.

Fattori psicofisiologici, depressione, stress severo, paure emotive possono essere le cause delle allergie. Così come forti esperienze a livello subconscio.

Se un bambino ha ricordi negativi associati al tappeto del giocattolo o del pavimento di un bambino, allora anche quando questi oggetti sono perfettamente puliti, un attacco di allergia può iniziare a livello subconscio.

Ciò si verifica a livello del recettore e pertanto il trattamento deve essere diretto al ripristino della funzionalità del sistema nervoso centrale.

Cosa fare

Il piano di azione per la comparsa del primo sintomo di allergia alla polvere dovrebbe essere il seguente: se possibile, cercare di eliminare il contatto con l'allergene usando le ultime invenzioni nel campo degli elettrodomestici.

Prima di tutto, è necessario stabilire la causa del quadro clinico e successivamente applicare vari preparati medici.

Quando questo disturbo interferisce con la vita del bambino, spesso appare, è necessario rivedere le norme e la composizione del cibo, deve essere vario, contenere un'enorme quantità di vitamina C.

Questo è:

  1. agrumi;
  2. bacche di sambuco;
  3. ribes;
  4. succo di olivello spinoso;
  5. pomodori.

Per alleviare i sintomi, puoi usare:

  • gocce per eliminare il processo infiammatorio;
  • unguento per la lubrificazione dei passaggi nasali;
  • farmaci per rafforzare il sistema immunitario.

Hai bisogno di un collirio efficace per i bambini? Dettagli qui

Trattamento con metodi popolari

Prima di tutto, sta lavando i seni nasali con una soluzione acquosa o di sodio.

Un litro di un cucchiaio liquido di soda o sale. Ogni tre ore fare l'irrigazione dell'arco, preferibilmente prima dei pasti.

Beh, aiuta l'inalazione con l'aiuto delle patate.

Respirare un piatto di verdure appena cotte e dopo averlo lasciato a letto per circa 30 minuti, bere una tazza di tè verde con la menta.

È importante escludere dal menu:

  • cioccolato;
  • mais;
  • bevande al caffè;
  • così come i prodotti che aiutano a evitare le provocazioni allergiche (secondo le istruzioni del medico curante).

Tra i metodi collaudati si sono dimostrati i brodi:

  • centaury;
  • erba di San Giovanni;
  • radice di dente di leone;
  • camomilla di equiseto o farmacia.

Le materie prime devono essere prese in parti uguali, mescolare, versare un litro di acqua bollente e insistere in un luogo buio per un giorno.

Filtrare e bere ogni giorno un pavimento di 70 ml. Il corso del trattamento è di un mese.

È importante! È improbabile che i sintomi allergici si manifestino dopo l'assunzione di antistaminici e, pertanto, è necessario determinare in quale punto della casa possono nascondersi focolai di patogeni allergici. Ci sono diversi modi in cui puoi proteggere te stesso e tuo figlio da spiacevoli segni di malattia, oltre a ridurre al minimo il rischio di malattie.

Video: fatti sulla malattia

prevenzione

Cosa devi fare alle allergie non infastidire il bambino?

  1. il più spesso possibile per eseguire la pulizia a umido, è possibile utilizzare prodotti per la pulizia o semplicemente aggiungere acido citrico all'acqua e pulire tutti i punti accessibili nella stanza;
  2. per ventilare la stanza regolarmente, al mattino e alla sera per 2-3 ore, con qualsiasi tempo e stagione. Certo, nel periodo invernale può essere ridotto, ma è impossibile abbandonare completamente tale procedura;
  3. tutti i tappeti e i mobili con rivestimento in tessuto devono essere accuratamente aspirati, preferibilmente con filtri speciali in grado di affrontare completamente il compito;
  4. materassi, cuscini, coperte, prodotti di pelliccia in estate devono essere asciugati all'esterno;
  5. cuscini e materassi in piuma possono essere sostituiti con imbottitura in poliestere o silicone, oppure è possibile pulire regolarmente i prodotti utilizzando il servizio professionale "Cuscini e materassi di pulizia";
  6. se un bambino ha un giocattolo soffice preferito, deve essere prontamente pulito, lavato e fatto in modo che non diventi un raccoglitore di acari della polvere;
  7. grandi foglie di piante da interno per pulire con un panno umido, e piccole cospargere con acqua;
  8. curare attentamente i capelli degli animali domestici, pettinarli, raccoglierli, toglierli dai mobili e dai tappeti, fare regolarmente il bagno a quattro zampe;
  9. lavare costantemente i tessuti;
  10. utilizzare un umidificatore d'aria che riduca la probabilità che particelle di polvere circolino nell'aria;
  11. Puoi mettere prodotti speciali a base di zecca in armadi chiusi e mobili;
  12. condurre disinfezione di letti, oggetti interni, automobili;
  13. rimuovere la muffa e altre crescite fungine in modo tempestivo, ed è meglio impedire che si verifichino;
  14. pulire libri e riviste polverose sugli scaffali. Monitorare attentamente la pulizia di tutta la stanza.

Queste misure non possono liberare completamente la casa dalle zecche, ma ridurranno la loro probabilità di riproduzione e influenza sull'organismo dei bambini.

diagnostica

Al fine di diagnosticare con precisione un piccolo paziente e non confondere la malattia con altri disturbi, è importante condurre uno studio speciale.

  • il primo è osservare il bambino, identificare l'agente patogeno, controllare i sintomi della malattia a seconda del luogo della sua visita;
  • il secondo è passare i test necessari e farsi esaminare da uno specialista. Il medico sarà in grado di fare una storia e identificare in quali circostanze si verificano i sintomi di allergia;
  • in terzo luogo, cercare di eliminare l'allergene in casa e rafforzare regolarmente il sistema immunitario con complessi vitaminici e minerali.

Che assorbente da dare ad un bambino con allergie? Leggi oltre.

Cos'è un'allergia ai pannolini? Dettagli qui

Tecnica per aiutare

Il trattamento di un'allergia alla polvere domestica in un bambino non può avvenire senza l'uso di moderni elettrodomestici per la pulizia.

Si consiglia di utilizzare un aspirapolvere con filtri sostituibili, depuratori d'aria e umidificatori, che sono letteralmente in grado di "lavare" l'aria da vari tipi di inquinamento.

È meglio usare i depuratori d'aria a pavimento, l'acqua può essere arricchita con vari additivi, terapeutici, lenitivi, tonici.

La stanza nella stanza non è solo pulita, ma anche inumidita grazie ai filtri aggiuntivi incorporati.

Naturalmente, la casa può essere rimossa senza dispositivi nuovi, avendo a portata di mano:

  • soluzioni disinfettanti;
  • uno straccio;
  • mop;
  • un secchio d'acqua e un po 'di tempo.

Più accuratamente viene eseguito per la prima volta, meno tempo è necessario la volta successiva. E i benefici di una cosa del genere sono davvero grandi, e il bambino è sano e l'anima gioisce per la pulizia della stanza.

Prenditi cura dei tuoi figli e pulisci tempestivamente la casa da vari tipi di inquinamento.

Benessere della tua famiglia - solo nelle tue mani!

Allergia alla polvere del bambino

Allergia alla polvere in un bambino o, come viene anche chiamata, allergia agli acari della polvere, una patologia difficile. A causa del fatto che l'allergene è in casa, è difficile da evitare e isolare da esso. L'allergia alla polvere in un bambino richiede la costante lotta dei genitori con l'allergene. Questo tipo di reazione allergica può causare malattie agli occhi, pelle e problemi respiratori. Qual è la caratteristica dell'allergia agli acari della polvere e come alleviare efficacemente i suoi sintomi?

Cos'è l'acaro della polvere

Gli abitanti delle case umane simili a ragni - gli acari della polvere di casa, hanno dimensioni minuscole, fino a mezzo millimetro. La loro aspettativa di vita è di poco inferiore ai tre mesi. Le condizioni termiche ideali per la loro esistenza sono 18-25 gradi, si sentono a proprio agio ad alta umidità.

Vivono principalmente in pastelli, tappeti, dove si nutrono di epidermide morta di persone e animali domestici. Un tempo, la femmina è in grado di deporre circa 60 uova. Sono praticamente in ogni abitazione, specialmente dove ci sono condizioni favorevoli: calore, umidità, polvere, dove la stanza è raramente ventilata. Quando la temperatura scende sotto i 15 gradi, la riproduzione delle zecche si ferma. Il più delle volte da intolleranza agli acari della polvere soffrono in autunno.

Allergia alla polvere in un bambino: sintomi

I sintomi delle allergie alla polvere sono spesso confusi con i sintomi del raffreddore. Allergia ad acari della polvere domestica, il tipo più comune di allergie. Sintomi di allergia alla polvere di casa. Una persona allergica può sperimentare tutto l'anno, ma è più pronunciata nel periodo autunno-invernale e si svolge all'aperto. Come riconoscere i sintomi di allergia alla polvere?

I sintomi di allergia alla polvere nei bambini sono più disturbati al mattino quando si alzano dal letto. Questo accade perché è a letto che gli acari della polvere hanno condizioni eccellenti per lo sviluppo. Inoltre, i sintomi delle allergie alla polvere sono aggravati durante la pulizia. Gli allergeni di questi aracnidi possono entrare nell'apparato respiratorio con l'aria o causare allergie quando la pelle viene a contatto con esso, a causa della quale sono possibili eruzioni cutanee, prurito, gonfiore, arrossamento della pelle.

Gli acari della polvere nella polvere possono causare l'infiammazione delle vie respiratorie, così come le malattie della pelle e degli occhi.

I sintomi più comuni delle allergie alla polvere in un bambino sono:

Se il bambino è allergico alla polvere

Le allergie alla polvere domestica possono apparire in tenera età, anche nei neonati. Di solito, i primi sintomi sono percepiti come manifestazioni di infezioni virali, la madre nota che il bambino si è ammalato troppo spesso. La rinite si preoccupa briciola quasi ogni settimana. Quindi appare una tosse persistente che non è curata dai soliti preparati. Prima di ciò, poiché la diagnosi di allergie sarà esposta e l'allergene è determinato - polvere domestica, potrebbe richiedere più di un anno. Non appena è stata identificata una reazione allergica, è necessario procedere lentamente al trattamento.

Prima di procedere alla descrizione delle manifestazioni di una reazione allergica e dei metodi per trattare i sintomi e le cause della malattia, facciamo la conoscenza della causa principale della sofferenza del bambino.

Polvere di casa come allergeni

La polvere che si forma in ogni area residenziale ha una composizione complessa. Questo è un intero set di allergeni:

  • scale epiteliali;
  • forfora;
  • pezzi di capelli;
  • colonie batteriche;
  • spore di funghi;
  • elementi di lana dalle cose domestiche;
  • acari sinantropici.

Uno qualsiasi di questi componenti della polvere può diventare un allergene, ma il più delle volte la causa dell'iperreattività del corpo dagli organi respiratori sono piccoli insetti che non possono essere rilevati ad occhio nudo - acari del genere Demodex. La loro dimensione è di circa 0,3 millimetri.

Questi insetti sono compagni costanti dell'uomo, vivono vicino a lui, si nutrono di particelle di epitelio morto. Zecche di questo tipo si trovano nella biancheria da letto, in un gran numero vivono in cuscini lanuginosi, tappezzeria di mobili imbottiti, se è fatto di tessuto, tappeti, giocattoli morbidi per bambini. In presenza di animali domestici, sul loro letto e case, tappezzati di stoffa. Da soli, non portano il pericolo, dal momento che non stanno succhiando il sangue, né trasportano malattie. Si può anche dire che sono gli inservienti di casa nostra e beneficiano distruggendo le particelle di pelle morta. Ma per chi soffre di allergie, la loro presenza è un disastro.

Sintomi di allergia "alla polvere"

Qualunque sia la causa, è eccessiva, cioè una risposta inadeguata del sistema immunitario a sostanze e composti che possono essere completamente innocui e persino utili se il corpo non li percepisce in modo ostile. Se sei allergico alla polvere domestica, il processo di produzione degli anticorpi è disturbato. Anticorpi o immunoglobuline di una certa classe (IgE) sono fissati su cellule specifiche, chiamate mastociti o cellule adipose, contenenti il ​​mediatore di tipo immediato (istamina). L'estremità libera dell'anticorpo è paragonabile a una molecola di polvere. Non appena l'allergene, una volta entrato nel corpo, si scontra con il mastocito a cui sono attaccate le IgE, si verifica la degranulazione cellulare, accompagnata dal rilascio del mediatore nel flusso sanguigno. Questa sostanza aiuta ad aumentare la permeabilità della parete vascolare e l'espansione del lume del vaso, così come la sudorazione della componente liquida del sangue (stravaso) nei tessuti circostanti. Manifestazioni cliniche e sintomi di allergie. Questo è:

  • iperemia della pelle e congiuntiva degli occhi e della gola;
  • rinite;
  • starnuti e tosse;
  • prurito;
  • dispnea respiratoria (difficoltà a respirare);
  • gonfiore, fino a edema generalizzato.

Le manifestazioni più gravi di una reazione allergica sono:

  • anafilassi;
  • necrolisi epidermica tossica.

La principale caratteristica dell'allergia alla polvere domestica è la mancanza di stagionalità, in contrasto con la pollinosi, che è caratterizzata dalla stagionalità associata al periodo di fioritura delle piante.

La manifestazione di una reazione allergica nei bambini piccoli

I sintomi di una iper reazione allergica alla polvere domestica in un bambino non sono meno variati rispetto a un adulto:

  • rinite;
  • congiuntiviti;
  • dermatiti;
  • bronchite asmatica fino all'asma.

I sintomi più frequenti di allergia alla polvere domestica sono le prime due delle opzioni sopra menzionate.

Una rinite allergica inizia con una sensazione di bruciore e prurito della mucosa nasale, quindi si aggiunge congestione e scarico di muco. Il muco è limpido, è abbondante. Sensazioni spiacevoli nella cavità nasale portano a frequenti starnuti. Di conseguenza, non si osserva un sollievo da starnuti. Oltre allo starnuto, un bambino può provare ansia, pianto, disturbi del sonno, il bambino può rifiutarsi di allattare (inizia a succhiare, lanciare e piangere) o una bottiglia con la miscela.

L'infiammazione delle mucose dell'occhio inizia con sintomi come il dolore e la sensazione della presenza di un oggetto estraneo nell'occhio. Inizia a lacrimare. Se un'allergia si sviluppa in un bambino, il bambino si strofina gli occhi, crea la sensazione che lui voglia costantemente dormire. Con lo sviluppo del processo, i capillari si espandono, il muco diventa rosso.

Nel caso dei sintomi della pelle, vi è gonfiore, arrossamento della pelle e un'eruzione accompagnata da un forte prurito.

Nel caso dello sviluppo della forma broncopolmonare del processo allergico, il bambino può avvertire mancanza di respiro, tosse con una piccola quantità di espettorato viscoso (improduttivo).

Qualsiasi forma di allergia può essere accompagnata da febbre di basso grado, ansia generale, capricciosità del bambino, disturbi del sonno. In alcuni casi, le manifestazioni di iperreattività del corpo del bambino sono erroneamente percepite come SARS o bronchite. In caso di fallimento del trattamento, vale la pena visitare un allergologo.

Eventi medici

Cosa succede se tuo figlio è allergico alla polvere domestica? Il meccanismo di innesco per lo sviluppo di un'iperreattività del corpo può essere una qualsiasi quantità di allergene. Ma la presenza di alte concentrazioni di sostanze sensibilizzanti porta a una forma acuta del processo. Pertanto, prima di iniziare il trattamento farmacologico, è necessario ridurre la quantità di allergeni, cioè la polvere domestica nella stanza in cui si trova il bambino. Per fare questo, togli il più possibile dai tessuti impolverati della casa: tappezzerie di mobili, tappeti e tappeti, tende intrecciate, giocattoli morbidi.

Dovrai comprare cuscini con stucco sintetico, cambiare il letto più spesso (ogni 3 giorni), fare la pulizia ogni giorno. Se c'è la possibilità di acquistare un aspirapolvere con un filtro sottile (HEPA), questo aiuterà nella lotta contro le particelle micro-allergiche. Sostituire i mobili con rivestimenti in pelle intrecciata. Tende e tende non usano. Invece, puoi chiudere le finestre con tapparelle di plastica che devono essere pulite ogni giorno. Questo, ovviamente, non è un trattamento completo, ma misure che riducono i sintomi della patologia.

Trattamento farmacologico

Il trattamento medico viene effettuato rigorosamente su ordine del medico, dopo aver esaminato il bambino. Non auto-trattare il bambino.

Nel trattamento delle allergie usato diversi gruppi di farmaci:

  • chelanti;
  • farmaci vasocostrittori nasali per la rinite;
  • antistaminici;
  • collirio (con congiuntivite);
  • broncodilatatori per l'asma.

Gli antistaminici sono un trattamento patogenetico che è giustificato per qualsiasi forma di allergia. Inoltre, può essere prescritta una terapia sintomatica, che include gocce di vasocostrittore e broncodilatatori.

Allergia alla polvere domestica in un bambino

Ciao, cari lettori! Oggi parleremo di allergie alla polvere domestica in un bambino.

Sfortunatamente, è assolutamente impossibile liberarsi di questo provocatore di reazioni allergiche, poiché la polvere è ovunque.

Anche con una pulizia accurata quotidiana con un panno umido su tutte le superfici, dopo dieci minuti la polvere riappare sulle superfici degli oggetti.

Cause di allergia

I fattori che contribuiscono allo sviluppo di una reazione allergica alla polvere domestica sono numerosi. Questo può essere un sistema immunitario indebolito, una predisposizione ereditaria, una mancanza di vitamine e minerali nel corpo del bambino.

Così come un grande accumulo nella casa degli allergeni contenuti nei tappeti, sulla superficie dei mobili, nei peluche, nei cuscini, nei copriletto e nelle coperte.

I ricercatori sostengono che la causa delle reazioni allergiche alla polvere può essere lo stress frequente, la depressione.

Le statistiche mostrano che questo tipo di allergia oggi tormenta circa il 40% della popolazione mondiale. La polvere è un allergene molto forte, nella sua composizione ci sono molti provocatori per lo sviluppo della malattia, ad esempio, come:

  1. Batteri patogeni.
  2. Microparticelle di pelo animale.
  3. Microparticelle di polvere domestica ordinaria.
  4. Acari della polvere
  5. I prodotti di scarto di parassiti (pulci, zecche, scarafaggi, cimici).

Di norma, sono i bambini che soffrono più spesso di allergie di questo tipo, a causa della loro immunità non pienamente formata.

Segni di una reazione allergica alla polvere domestica

I sintomi di tali allergie possono essere lievi e acuti. I ricercatori si riferiscono a polmoni come:

  • Starnuti.
  • Prurito.
  • Tosse.
  • Mal di gola
  • Tearing.
  • Letargia generale e stanchezza.
  • Eruzioni cutanee.
  • Rossore delle palpebre e degli occhi.
  • Rinite.

Per acuta includere quanto segue:

Gli allergeni entrano nel corpo dei bambini quando vengono inalati, e la prima reazione volta a sbarazzarsene è starnutire.

Con una lunga permanenza nella stanza, dove molta polvere da una persona allergica inizia a sviluppare tosse e naso che cola senza altri segni di raffreddore.

Mal di gola si verifica a causa di tosse costante e prurito e rash cutaneo come reazione agli allergeni della pelle.

In caso di qualsiasi dei suddetti sintomi di una reazione allergica, il bambino deve essere mostrato al medico, non posticipando la visita fino a quando si presentano complicazioni.

Solo un allergologo prescriverà un trattamento efficace e sicuro.

Reazione allergica agli acari della polvere

L'allergia agli acari della polvere si manifesta nell'uomo a qualsiasi età. Al suo verificarsi indicano segni quali:

  • Orticaria.
  • Naso che cola
  • Congestione nasale
  • Tearing.
  • Tosse secca
  • Respirazione difficile
  • Rossore delle palpebre e degli occhi.

Questo tipo di reazione allergica è causata da un acaro microscopico, chiamato anche saprofita.

Appaiono in cereali, verdure, coperte, cuscini lanuginosi, coperte naturali, ecc.

L'allergene principale è l'escremento di questo insetto, che entra nel corpo dei bambini e causa allergie.

Il segno di spunta è alimentato da cellule morte della pelle di una persona o dei suoi animali domestici, i morsi dal lato di una zecca di polvere non sono da temere.

Sfortunatamente, è impossibile sterminare completamente questi insetti: è possibile ridurre in modo significativo il loro numero in casa, ad esempio, lavando le lenzuola a temperature superiori a 60 gradi.

Aspirapolvere non è terribile per loro, così come le basse temperature.

È molto difficile sbarazzarsi degli acari della polvere che vivono in materassi e cuscini, naturalmente, è possibile acquistare aspirapolveri nuovi dotati di filtri speciali o scariche ultrasoniche.

Ma tutti questi strumenti non forniscono una garanzia al 100%, ma sono assolutamente innocui per gli esseri umani e i loro animali domestici.

È inoltre possibile aggiungere l'acaricida ai prodotti per la pulizia del pavimento e ad altre superfici della casa, oppure utilizzare tali preparati sotto forma di spray, spruzzandoli sui mobili.

Diagnosi e trattamento delle allergie e della polvere degli acari della polvere

Per diagnosticare questo tipo di allergia può allergologo. A causa del fatto che molti genitori dubitano che questa malattia sia guarita o no, è imperativo consultare uno specialista per qualsiasi segno di allergia nei bambini.

Gli allergici suggerimenti quando si rileva un allergia al bambino per la polvere domestica sono ridotti alle seguenti regole:

  1. Ogni giorno fai una pulizia a umido.
  2. Cambio biancheria da letto almeno una volta ogni cinque a sette giorni.
  3. Non indossare vestiti per più di tre giorni di seguito.
  4. Rimuovere i cuscini, che includono piume e acquistare quelli sintetici.
  5. Sbarazzarsi di sacchetti di polvere in eccesso (peluche, tappeti, coperte pesanti, ecc.).
  6. Quando passate l'aspirapolvere, portate il bambino in un'altra stanza.
  7. Rafforzare l'immunità dei bambini.
  8. Escludere dal menu cibo che provoca reazioni allergiche.
  9. Non dimenticare di visitare il dottore.

Quando viene effettuata la diagnosi corretta e vengono effettuati i test necessari, lo specialista prescrive un trattamento farmacologico, vale a dire:

  • Evitare il contatto con la polvere.
  • Accettazione di farmaci antistaminici.
  • Migliora l'immunità (prendendo complessi vitaminici).

Gli antistaminici aiuteranno ad alleviare i sintomi causati da allergie, alleviare il prurito e l'irritazione della pelle, rimuovere starnuti, congestione nasale e tosse.

Grazie ai moderni farmaci, è possibile scegliere un farmaco per un bambino in una forma conveniente di rilascio e appropriato per la sua età, guidato dai consigli e dalle raccomandazioni del medico curante.

Inoltre, non sarà superfluo rafforzare l'immunità del bambino, dal momento che una forte immunità è in grado di resistere a qualsiasi allergene.

Misure preventive

L'allergia alla polvere è una delle più difficili del suo genere, dal momento che la distruzione dell'allergene richiede un grande sforzo.

Nella casa in cui vive il bambino allergico dovrebbe essere sempre pulito. È meglio non usare un aspirapolvere a tutti e, a questo proposito, rimuovere i tappeti dall'abitazione che raccolgono perfettamente la polvere in se stessi.

Lavare qualsiasi tipo di vestiti e biancheria ad una temperatura superiore a 60 gradi e stirare con cura.

Gli articoli per la casa e gli indumenti che non possono essere lavati e stirati devono essere trattati con vapore, questo vale per i mobili imbottiti, i copriletti, le tende, le tende e i giocattoli morbidi.

Non dimenticare di maneggiare coperte, cuscini e materassi. L'umidità in casa non deve superare il 55%, altrimenti potrebbe apparire muffa, che è anche molto tesa per i bambini allergici.

Dovresti anche arieggiare spesso l'appartamento.

Quindi, possiamo concludere che per alleviare i sintomi delle reazioni allergiche, è necessario uccidere gli allergeni il più spesso possibile.

Dovresti anche capire che l'allergia di questo tipo è la malattia che probabilmente accompagnerà il bambino per tutta la vita, quindi devi insegnargli a ordinare fin dalla tenera età.

Cioè, per la pulizia quotidiana, il lavaggio frequente, il rifiuto del condizionatore d'aria e la frequente messa in onda.

Per rendere la vita più facile, è possibile ottenere un robot aspirapolvere che combatte efficacemente gli acari della polvere e della polvere, a differenza degli aspirapolveri vecchio stile, che sono i loro terreni fertili.

A presto, cari lettori! Saremo lieti di rivederti nel nostro blog.

Cosa succede se tuo figlio è allergico alla polvere?

Il fatto che la polvere di casa possa causare allergie è noto da tempo a tutti.

Le sue manifestazioni sono generalmente naso che cola a lungo persistente, tosse e persino asma bronchiale.

Irritazione appare sugli occhi, si verifica la pelle, la dermatite.

La composizione della polvere domestica

La polvere domestica è una miscela di vari frammenti di peli di animali, insetti morti, fibre di varia origine, particelle di cibo. Ma il principale colpevole nel verificarsi di allergie sono gli acari della polvere. La loro presenza può essere trovata in quasi tutte le case. Gli insetti si nutrono di particelle pelate della pelle umana.

Si sistemano in tappeti, coperte, mobili imbottiti e articoli di stoffa. Nel solo materasso vive circa 2 milioni di individui. Durante il giorno, ogni rappresentante di questa specie getta nell'ambiente venti o più pallini fecali, spargendosi per tutto l'alloggiamento.

Altri componenti allergenici altrettanto importanti della polvere domestica sono:

  • spore di muffa;
  • polline delle piante che volano nella stanza attraverso porte e finestre aperte;
  • rifiuti prodotti da animali domestici.

La forma familiare di un'allergia è formata, di regola, da tre-cinque anni. Ma le basi per questa malattia sono state stabilite molto prima, specialmente se nel periodo prenatale o in giovane età un bambino o futura mamma si trovava in un ambiente altamente allergico per lungo tempo.

Le allergie alla polvere in un bambino si verificano anche nei casi in cui il bambino soffre di allergie alimentari durante il periodo mammario a causa dell'introduzione precoce o impropria di alimenti complementari, l'uso di miscele di scarsa qualità e l'incapacità della madre che allatta di seguire la dieta. Il rischio di sviluppare la malattia aumenta molte volte se uno dei genitori è allergico.

L'allergia alle polveri domestiche si manifesta molto spesso se la casa ha un sacco di vecchi mobili imbottiti, giocattoli di pezza in un bambino e soffici tappeti. Tutti questi oggetti raccolgono soprattutto piccole particelle in se stessi.

La polvere può accumularsi negli anni sui vecchi libri che stanno sugli scaffali che nessuno pulisce mai correttamente, effettuando solo una pulizia superficiale. La fonte di allergie può essere quasi qualsiasi oggetto nella casa in cui vivono le persone.

Sintomi di patologia in un bambino

Con le allergie alla polvere, i sintomi possono essere simili a quelli che di solito si verificano nei bambini con raffreddore. Ma a differenza del solito ARI, appaiono solo in alcuni luoghi, dove sono presenti gli allergeni.

I sintomi clinici possono essere i seguenti:

  • tosse, mancanza di respiro, mancanza di respiro;
  • starnuti continui, congestione nasale;
  • arrossamento degli occhi, rez in loro, lacrimazione (vedi foto).

I segni di dolore scompaiono non appena la persona lascia la stanza o dopo la pulizia con acqua.

Metodi diagnostici

Ci sono molte malattie che hanno sintomi simili a quelli delle allergie. Pertanto, la diagnostica è, prima di tutto, una raccolta accurata della storia, che collega le manifestazioni cliniche a situazioni specifiche.

In questo caso, il medico scopre:

  1. L'incidenza di allergie nella famiglia e tra i parenti più prossimi.
  2. Fattori che hanno portato ad una maggiore sensibilità del feto nel periodo prenatale, ad esempio, la malattia della madre, la sua attività professionale, cattive abitudini, stress, mancato allattamento al seno e così via.
  3. Ecologia degli alloggi.
  4. Malattie posticipate, loro natura e corso.
  5. Dati sulla comparsa di allergia, età e circostanze del primo insorgere dei sintomi, al manifestarsi della malattia.
  6. La connessione di manifestazioni cliniche con un determinato luogo, tempo e anche il benessere del paziente a casa e fuori.

Informazioni complete e accurate ricevute dai pazienti e dai loro genitori giocano un ruolo importante nel fare la diagnosi corretta.

I medici raccomandano di tenere un diario di qualsiasi manifestazione della malattia, tenendo conto delle circostanze che li accompagnano. I test allergologici sono prescritti per chiarire la diagnosi prevista.

Video di rilevazione degli allergeni:

Tattiche di trattamento

La medicina offre diversi modi per risolvere questo problema. Il primo è l'attuazione di misure preventive e igieniche, il secondo è la terapia farmacologica.

farmaci

Per trattare le allergie alla polvere domestica è difficile. Se in tutti gli altri casi puoi allontanarti dall'allergene, allora qui è piuttosto difficile da fare.

Per terapia antiallergica, di regola, sono nominati:

  • antistaminici (bloccando la produzione e il contatto di istamina con le cellule delle mucose del naso e degli occhi) - Loratadin, Acrivastine, Ebastine;
  • corticosteroidi (ormoni, sono usati per malattie gravi);
  • farmaci vasocostrittori (alleviare irritazione agli occhi e congestione nasale) - Ifirale, Allergodil.

Oltre al trattamento farmacologico, il paziente può offrire un metodo di immunoterapia. Consiste nel graduale e regolare (a determinati intervalli) l'introduzione di piccole dosi di allergeni nel corpo del paziente.

Metodi popolari

L'arsenale di medicine alternative per le allergie è piccolo. In questo caso, la mummia "funziona" abbastanza efficacemente.

L'origine di questa sostanza non è stata completamente chiarita. Trovalo tra le montagne e le caverne. È stato famoso per le sue proprietà curative per più di un millennio.

La mummia migliora le proprietà adattogene dell'organismo, la sua resistenza a fattori ambientali avversi. Ha un effetto tonico sul corpo, aumenta il suo stato immunitario.

Nelle forme gravi di allergia, è meglio prima consultare uno specialista. Per il trattamento, è necessario prendere una piccola quantità di sostanza (5 g), sciolta in mezzo litro d'acqua. Assumere la mattina e la sera a stomaco vuoto per tre settimane.

prevenzione

Per la prevenzione delle allergie, è importante che un neonato faccia l'allattamento al seno. È molto buono se il bambino viene immediatamente applicato al seno materno dopo la nascita. L'allattamento al seno in un bambino dovrebbe essere almeno fino a 4 mesi.

Un altro fattore importante che contribuisce allo sviluppo di allergia è lo squilibrio mentale della madre. Se la madre durante la gravidanza è depressa da qualsiasi circostanza, trasforma il bambino in un ammasso di paura compresso, che in futuro porta spesso alla comparsa di neurodermite o asma bronchiale.

Per ridurre il rischio di allergie nel bambino alla polvere domestica, è necessario seguire alcune misure preventive.

Può essere utilizzato:

  • depuratori d'aria;
  • aspirapolvere con filtri antiallergici;
  • biancheria da letto a base di zecca con impregnazione speciale;
  • coperture protettive per lettiere;
  • agenti anti-zecca per mobili imbottiti e tappeti;
  • biancheria da letto con stucchi sintetici (lavabile a 60 gradi).

Se c'è un bambino in casa a cui i medici hanno confermato la diagnosi di allergia alla polvere domestica, i genitori dovrebbero mantenere la seguente procedura in casa:

  1. Fai la pulizia con acqua più spesso.
  2. Quando si rimuove la polvere dalle superfici, utilizzare un panno leggermente umido, altrimenti la maggior parte andrà in aria.
  3. È consigliabile che il paziente stesso non faccia la pulizia. In casi estremi, utilizzare una maschera bagnata.
  4. Acquista cuscini (coperte) con stucco artificiale (cotone idrofilo, sintepon).
  5. Lavare la biancheria da letto una volta alla settimana, di tanto in tanto a bollire, stirare ogni mattina con un ferro caldo in modo che tutti gli acari vengano uccisi.
  6. Spesso abbattere e scuotere coperte, materassi, cuscini. In estate, "arrostiscili" al sole, in inverno - al freddo.
  7. Non tenere le cose nella stanza dei bambini che accumulano facilmente polvere, come coperte, pellicce, prodotti di lana, anche se sono nell'armadio.
  8. I giocattoli farciti dovrebbero essere lavati più spesso in una macchina da scrivere. È ancora meglio rimuoverli completamente, utilizzare solo quelli facili da pulire.
  9. I libri reggono su scaffalature vetrate.
  10. È consigliabile cambiare le tende per le tende o lavarle ogni settimana.
  11. Rimuovere i tappeti o sostituirli con tappeti, che dovrebbero essere puliti regolarmente con un aspirapolvere con funzione di pulizia ad acqua. Se non esiste un dispositivo di questo tipo, è possibile applicare una copertura di garza bagnata sull'ugello di un aspirapolvere convenzionale.
  12. Sbarazzarsi di cose vecchie, mobili, o almeno fare una costrizione, cambiare la gommapiuma ogni 6-8 anni.
  13. Meno per passare la notte in luoghi sconosciuti o portare con sé un cuscino ipoallergenico.

Video sull'allergia alla polvere domestica:

Se le allergie vengono rilevate specificamente per plasmare i funghi, è necessario seguire le regole:

  • non puoi vivere in un appartamento dove il fungo può essere visto sulle pareti e sul soffitto ad occhio nudo;
  • la sistemazione in appartamento è auspicabile ai piani intermedi, non al primo e all'ultimo;
  • la stanza dovrebbe essere asciutta, luminosa, spaziosa;
  • è auspicabile che l'alloggio sia il più lontano possibile da autostrade, zone industriali;
  • le superfici interessate da funghi devono essere trattate con una vernice speciale con effetto antifungino;
  • rimuovi tutti i fiori dalla casa, poiché la terra è un ottimo posto per il fungo;
  • assicurarsi che la ventilazione funzioni bene, se l'umidità nella stanza è alta, si possono usare essiccatori d'aria;
  • Non è consigliabile asciugare il bucato nell'appartamento, soprattutto in camera da letto e in cucina.

Il corso delle allergie negli ultimi anni ha pesato in modo significativo. Negli adulti, la malattia spesso porta alla disabilità, e nei bambini si traduce in una diminuzione dell'immunità, uno sviluppo compromesso e la comparsa di disturbi emotivi. La prevenzione di queste malattie non è meno importante del loro trattamento.

Cosa fare con i sintomi delle allergie alla polvere nei bambini?

Una reazione allergica alla polvere può verificarsi in un bambino di qualsiasi età, indipendentemente dal sesso. I sintomi di allergia alla polvere nei bambini possono essere diversi, il più delle volte la malattia colpisce la regione degli organi respiratori e gli occhi.

L'intensità delle manifestazioni e la frequenza della loro comparsa dipendono da numerosi fattori, come la salute generale e le condizioni di vita.

Si ritiene che il rischio di sviluppare la malattia sia più alto nei bambini che vivono in una grande città rispetto ai bambini che vivono in villaggi e villaggi.

Può un bambino essere allergico al sole? Scopri la risposta adesso.

Informazioni generali

La polvere circonda una persona ovunque, quindi il verificarsi di una reazione allergica ai suoi componenti è un fenomeno abbastanza comune.

La composizione della polvere è eterogenea e lo sviluppo di allergie può essere coinvolto in una varietà di suoi elementi, come le più piccole scale dell'epidermide dell'animale, batteri, polline delle piante da fiore, elementi di feci di roditori domestici e insetti, infezioni fungine.

Tutte queste sostanze sono allergeni abbastanza forti che, penetrando nel corpo del bambino (il più delle volte, attraverso il tratto respiratorio superiore e gli organi visivi), provocano una risposta immunitaria nel corpo.

La reazione immunitaria è il processo di disintegrazione dei mastociti, a seguito della quale una sostanza tossica viene rilasciata nel corpo - l'istamina, che è la causa dello sviluppo dei sintomi caratteristici della malattia.

Cause dello sviluppo

Il motivo principale per la comparsa di una reazione allergica è la penetrazione della polvere e dei suoi elementi costitutivi nel corpo umano. Lo sviluppo di allergie può portare a:

  1. C'è molta polvere per strada. La composizione della polvere di strada include componenti come polline, particelle del suolo, gas di scarico, composti chimici dannosi. La polvere di strada contiene anche un gran numero di virus e batteri diversi. Tutti questi elementi possono causare sintomi di allergia caratteristica.
  2. Polvere di casa Nei locali residenziali si trova sempre polvere domestica, indipendentemente da quanto spesso e accuratamente eseguita la pulizia dei locali. Fonti e portatori di polvere sono persone e animali domestici, tessuti in casa, muffa, vecchi libri. Inoltre, un'enorme quantità di polvere penetra nella casa dalla strada. Quindi, un bambino incline alle allergie non è protetto dalle sue manifestazioni nemmeno a casa.
  3. Gli acari della polvere sono anche considerati una causa comune di reazioni allergiche. Un piccolo insetto invisibile all'occhio umano (la lunghezza del suo corpo è di soli 0,4 mm). Vive il più delle volte in stoppe di cuscini, coperte, tappeti, tende, giocattoli morbidi. L'acaro preferisce condizioni ambientali calde e umide, e se l'umidità dell'aria è inferiore al limite consentito (40%), l'insetto morirà.

Perché alcuni bambini non sono sensibili alla presenza di polvere, mentre altri sviluppano una reazione allergica rapida?

Dipende da molti fattori predisponenti, come la sensibilità del corpo ai componenti della polvere, lo stato del sistema immunitario, la predisposizione ereditaria e le condizioni di vita.

Cos'è un allergene?

Le reazioni allergiche possono essere innescate da vari costituenti contenuti in polvere.

Gli allergeni più pericolosi sono considerati includere:

  • polline dei fiori;
  • le più piccole particelle di lana e l'epidermide degli insetti;
  • feci di animali o insetti;
  • infezioni fungine, muffe e spore fungine;
  • batteri.

L'allergene più comune è l'acaro della polvere, che vive in luoghi di accumulo di polvere (cuscini, coperte, materassi, tappeti e tessuti).

L'insetto si nutre di particelle cheratinizzate dell'epidermide umana e animale, che sono il componente principale della polvere domestica.

Sintomi e segni

Una reazione allergica alla polvere in un bambino può manifestarsi in modi diversi. I segni della malattia si manifestano nei bambini in qualsiasi momento dell'anno. I sintomi più comuni delle allergie alla polvere includono:

  1. Rinite allergica, che è il primo segno della malattia. Inizialmente, la rinite allergica è accompagnata da secrezioni nasali minori e prurito nella cavità nasale. Nel corso del tempo, il quadro clinico è accompagnato da tali spiacevoli segni come frequenti starnuti, grave congestione nasale e secrezione nasale, lacrimazione e mal di testa. La rinite allergica in sé non è una malattia pericolosa, nonostante il fatto che comprometta in modo significativo la qualità della vita del paziente. Ma se il bambino non fornisce assistenza medica in tempo, la malattia si riversa nell'asma bronchiale, che è considerato un rischio per la salute.
  2. Asma bronchiale. I primi segni di questo fenomeno sono la tosse parossistica, la mancanza di respiro, una significativa difficoltà respiratoria, che può innescare lo sviluppo di fame di ossigeno e asfissia e portare a un risultato deplorevole.
  3. La congiuntivite allergica è anche considerata una manifestazione molto comune di allergia alla polvere in un bambino. Questa condizione è accompagnata da arrossamento e gonfiore delle palpebre, arrossamento del bianco degli occhi, forte dolore, prurito, bruciore agli occhi e lacrimazione. Spesso, l'acuità visiva è persa (questo fenomeno è temporaneo). In caso di malattia grave, la cornea può essere colpita. In questo caso, la perdita della vista sarà a lungo termine.
  4. Gonfiore delle mucose del corpo.
  5. Dermatite allergica Manifestazioni cutanee sotto forma di gonfiore della pelle, formazione sulle aree affette da vesciche di varie dimensioni, o macchie di pigmento bruno-rossastro. La pelle diventa dolorosa al tatto, tuttavia, il prurito si verifica molto raramente.
al contenuto ↑

Qual è la reazione pericolosa alla polvere?

L'allergia alla polvere in un bambino è pericolosa per il suo rapido decorso, il rapido sviluppo del quadro clinico, quando i primi segni apparentemente innocui si sviluppano in condizioni che minacciano la salute e persino la vita del bambino.

Tra le complicanze più pericolose figurano lo sviluppo di asma, angioedema, shock anafilattico, distacco corneale, accompagnato da una significativa perdita della vista.

Forma a croce

La polvere contiene un gran numero di vari componenti, irritanti, quindi una reazione allergica ad essa può essere accompagnata dallo sviluppo di allergie di altre forme, ad esempio allergie alla pelliccia animale, alcuni prodotti alimentari (gamberetti, crostacei), è possibile e lo sviluppo di pollinosi.

diagnostica

Per fare una diagnosi, il medico raccoglie una storia della malattia, in particolare, rileva una predisposizione ereditaria, conduce un esame e interviste con il bambino, prescrive una serie di misure diagnostiche:

  1. Un esame del sangue per determinare il livello di eosinofili (il loro aumento indica la presenza di allergie) e ESR (tassi elevati indicano la presenza di un processo infiammatorio).
  2. Test allergologici (test preliminare, scarificazione e diagnostica applicativa) per identificare un allergene specifico.
al contenuto ↑

trattamento

Cosa fare: come curare il tuo bambino? Il trattamento delle allergie alla polvere è sintomatico. Il principale metodo di terapia è l'assunzione di farmaci, tuttavia, prima di tutto, è necessario proteggere il bambino il più possibile dal contatto con la sostanza - irritante. Le seguenti medicine sono prescritte al bambino:

  1. Antistaminici (ad esempio, loratadina) per eliminare i sintomi caratteristici.
  2. Gocce nel naso per alleviare il gonfiore, idratando le mucose.
  3. Farmaci ormonali per prevenire la diffusione di manifestazioni della malattia (ad esempio, Nasonex).
  4. Unguenti e creme con effetto anti-infiammatorio e curativo per eliminare le manifestazioni cutanee.
al contenuto ↑

Metodi aggiuntivi

Modi per accelerare il processo di guarigione:

  • risciacquare il naso con soluzione salina;
  • inalazione di patate calde;
  • dieta (per escludere dalla dieta dolci, caffè, frutti di mare, mais);
  • bere tè alle erbe (centauro, camomilla, iperico, radice di tarassaco). Gli ingredienti sono presi in quantità uguali, versato acqua bollente, insistere. Prendi 1 bicchiere a stomaco vuoto per 1 mese.
al contenuto ↑

prevenzione

È possibile prevenire lo sviluppo di una reazione allergica in un bambino se:

  1. Rimuovere tutti gli oggetti che possono accumulare polvere (devono essere conservati in scatole chiuse lontano dal bambino).
  2. Limita il contatto del bambino con un animale domestico.
  3. Il più spesso possibile per effettuare la pulizia a umido della camera dei bambini.
  4. Togliere dalla moquette della stanza del bambino, tende pesanti, mobili imbottiti, piume e prodotti di piume (i cuscini e le coperte vengono sostituiti con prodotti con riempitivo sintetico).
  5. Lavare frequentemente le lenzuola e i vestiti del bambino.

L'allergia alla polvere è un fenomeno comune che si verifica nei bambini di qualsiasi età. La malattia si manifesta con una serie specifica di sintomi e può innescare lo sviluppo di gravi complicanze.

La causa della malattia sono i componenti più piccoli della polvere e gli acari della polvere.

Il bambino ha bisogno di cure tempestive, e questo non è solo prendendo farmaci, ma anche correggendo la dieta e lo stile di vita.

Polvere di casa - cosa è pericoloso e cosa contiene? Scopri dal video:

Vi chiediamo gentilmente di non auto-medicare. Iscriviti con un medico!

Allergie alla polvere nei bambini: sintomi, trattamento, prevenzione, complicanze

Allergie alla polvere nei bambini: sintomi, trattamento, prevenzione, complicanze

Solo due secoli fa, nessuno al mondo conosceva nemmeno una parola come "allergia" e non dovevamo parlare affatto di malattia. Le reazioni allergiche del corpo umano sono state notate per la prima volta solo all'inizio del XX secolo. Al momento attuale, quasi un bambino su tre si trova di fronte a un tipo di allergia. Come l'allergia alla polvere nei bambini, prendere in considerazione in questo articolo.

Cos'è questo?

L'allergia è un'alta sensibilità del corpo a qualsiasi sostanza. Tale ipersensibilità si manifesta sotto forma di reazioni patologiche che si verificano quando interagiscono con tutti i tipi di fattori provocatori. L'allergene più comune è la normale polvere domestica. Se un bambino ha un'allergia di questo tipo, allora ha un quadro clinico chiaro e richiede un trattamento serio. I sintomi di allergia alla polvere nei bambini sono presentati di seguito.

Cause di allergie

Quando l'allergene entra nel corpo, viene attivata la secrezione di anticorpi. I processi fisiologici sono sostituiti da un forte rilascio di mediatori dell'infiammazione e istamina. Se l'allergene viene reintrodotto nel corpo, allora l'eccesso di istamina comporta un'eccitazione troppo alta dei rami nervosi e alcuni sintomi.

Come fa la polvere a diventare un allergene? Per rispondere a questa domanda, è necessario conoscere la sua composizione e qualsiasi tipo di polvere, come la seguente, può essere la causa di allergia alla polvere nei bambini (i sintomi saranno smantellati in seguito):

  • Street. Tale polvere contiene elementi di legno, gas di scarico, ecc. L'organismo produce una reazione a uno qualsiasi dei suoi componenti, con buone ragioni per essere percepiti come pericolosi per l'uomo. Durante il periodo di fioritura, una grande quantità di polline, che è un forte allergene, viene anche mescolata nella polvere.
  • Casa. Non importa quanto una persona lo desideri e lo fa, tuttavia, la polvere si deposita direttamente dopo la pulizia e gradualmente si accumula in tutti gli angoli della casa o dell'appartamento. Il bambino è allergico a tale polvere perché contiene particelle di peli di animali, pittura, muffa, ecc. Inoltre, un sacco di sostanze polverose entrano nella stanza dalla strada. I segni di allergia alla polvere nei bambini dovrebbero essere identificati in modo tempestivo.
  • Paper. Tale polvere è osservata in alta concentrazione, se la casa ha un gran numero di libri. Tra i soggetti allergici, una reazione frequente è l'allergia alla polvere nella libreria, specialmente nei casi in cui la muffa appare sui libri. Nei bambini, questa reazione si basa su visite frequenti in biblioteca. La polvere di biblioteca può anche includere componenti vitali di vari microrganismi e persino zecche.

Certo, la polvere ci circonda ovunque. Tuttavia, le allergie si sviluppano lontano da ogni bambino. Perché succede? La risposta sta nei fattori di rischio che influenzano il verificarsi di una reazione. L'allergia alle polveri domestiche è più comune.

Bassa immunità. A causa di malattie che indeboliscono il sistema immunitario, nonché di una situazione sfavorevole da un punto di vista ambientale nell'habitat di una persona, la carenza di vitamine e oligoelementi influisce sulla sensibilità del corpo. Dal momento che il corpo dei bambini sta appena iniziando a formarsi, tali fattori aggravano ulteriormente la situazione. È stato stabilito che i bambini che vivono fuori città hanno molte meno probabilità di provare reazioni allergiche alla polvere.

Elevata quantità di polvere. Maggiore è il numero di particelle nell'ambiente che circonda il bambino, maggiore è la probabilità di una reazione dolorosa.

L'influenza dell'eredità. Se i genitori ei nonni erano sensibili alla polvere, aumenta anche il rischio di un problema simile nella loro discendenza. I sintomi di allergia alla polvere nei bambini sono comuni e difficili da confondere.

Acari piroglicifere, cioè polvere. Ci sono più di un centinaio di loro varietà, ma solo due di esse possono provocare una reazione indesiderabile. Questi microrganismi non possono essere visti, sono alimentati dagli elementi della pelle cornificati che compongono la polvere. Tali acari vivono in un ambiente caldo e umido. La polvere di acaro in quantità particolarmente elevate è presente nei tappeti, nei letti, negli scaffali, ecc. È terribile pensare, ma solo in un grammo di polvere ci sono oltre diecimila zecche. Anche se non mordono e non sono distributori di infezioni, un'allergia in un bambino è causata dai loro componenti di scarto e chitina che coprono questi microrganismi.

Fattori psicofisiologici Le allergie possono essere influenzate dalla depressione e dalle paure emotive. Anche le forti esperienze percepite a livello subconscio hanno un impatto. Se un bambino ha ricordi negativi associati a qualsiasi giocattolo o cosa, può verificarsi un attacco allergico anche quando sono completamente puliti. Quindi, quali sono i sintomi di allergia alla polvere nei bambini?

Le allergie possono manifestarsi in modi completamente diversi per ogni bambino. I sintomi più comuni includono:

  • rinite (scarica trasparente);
  • annaffiare;
  • prurito all'interno del naso;
  • mal di testa;
  • starnuti frequenti;
  • occhi ardenti;
  • congiuntiviti;
  • edema palpebrale;
  • arrossamento delle proteine ​​degli occhi;
  • dermatite, manifestata nelle eruzioni cutanee, gonfiore e arrossamento della pelle. L'allergia a prenotare la polvere si manifesta in questo modo.

In presenza di allergie, si verificano spesso difficoltà respiratorie, si sente un respiro sibilante nella zona del torace, si verifica una tosse di natura improduttiva. Tali manifestazioni allergiche possono causare la comparsa di asma bronchiale. Tali sintomi possono causare disagio al bambino durante tutto l'anno, ma la maggior parte delle esacerbazioni si verificano in autunno e in inverno, dal momento che gli acari della polvere si riproducono principalmente durante questo periodo. Inoltre, la gravità dei segni di allergia alla polvere nei bambini si osserva in quei momenti in cui sono presenti durante la pulizia.

Come diagnosticare la reazione allergica di un bambino alla polvere?

La diagnosi di malattie di questo tipo è di competenza dell'allergologo. Al fine di fare una diagnosi corretta, applica un approccio integrato, tenendo conto di: sintomi, risultati degli esami, risultati di test dermatologici, anamnesi, informazioni di un esame del sangue immunologico. Alcune difficoltà nella diagnosi sono vissute a causa dei suoi sintomi che l'allergia alla polvere assomiglia ad altre malattie. Ad esempio, la tosse e la rinite possono essere attribuite a un raffreddore e le eruzioni cutanee possono essere attribuite a malattie dermatologiche. Affinché la diagnosi sia effettuata correttamente, è necessario ricorrere all'aiuto della diagnosi differenziale.

Qual è l'allergia pericolosa alla polvere domestica?

Potenziali complicazioni

Se c'è una reazione allergica alla polvere, allora deve essere trattata. Altrimenti, si può esercitare un effetto negativo sull'organismo fragile dei bambini. In una forma di esecuzione, c'è la possibilità che l'allergia diventi cronica. In questo caso, si notano le seguenti possibili complicanze:

  • angioedema;
  • asma bronchiale;
  • infiammazione della cornea.

Il trattamento delle allergie alla polvere nei bambini è discusso di seguito.

Nella maggior parte dei casi, l'allergia alla polvere provoca asma bronchiale, che è causato dal tipico metodo di contatto con l'allergene, cioè attraverso il tratto respiratorio. Non appena l'allergene è localizzato nei bronchi, una lotta attiva inizia immediatamente nel sistema immunitario. Il risultato è uno spasmo bronchiale, e se tali manifestazioni sono regolari, si sviluppa l'asma.

Come possono i genitori stessi trattare un bambino?

La terapia anti-allergica della polvere necessita di supervisione medica. Se un bambino ha i suoi segni caratteristici, è necessario fissare un appuntamento con un allergologo. Non appena la diagnosi è confermata, è necessario aderire a tutte le raccomandazioni. È necessario prestare particolare attenzione alla creazione di un ambiente domestico ipoallergenico e al rafforzamento dell'immunità dei bambini. Inoltre, l'interazione del bambino con la polvere dovrebbe essere ridotta al minimo. Questo sarà assistito da una pulizia regolare nella stanza, una pulizia scrupolosa, un cambio regolare della biancheria nel letto dei bambini, lo smaltimento di vari "collettori di polveri", l'aerazione quotidiana delle camere e il frequente lavaggio dei giocattoli morbidi. Inoltre, i genitori possono alleviare alcuni sintomi di allergie nel bambino. Quindi, se hai la testa fredda, puoi aiutare a liberartene lavandola con soluzione fisiologica.

Il trattamento delle allergie alla polvere nei bambini dovrebbe essere completo.

Quali azioni intraprende il medico?

Poiché le allergie alla polvere sono tra le reazioni patologiche del sistema immunitario, nella maggior parte dei casi saranno necessari farmaci. Non è assegnato solo con una manifestazione debole di allergia, e anche quando, minimizzando l'interazione con il fattore provocante, i sintomi sono scomparsi del tutto. Se ciò non accade, l'allergologo prescriverà tali farmaci come antistaminici, spray per combattere il comune raffreddore, unguenti, curando l'infiammazione sulla pelle. Poiché una certa quantità di allergeni entra nell'intestino insieme alla saliva, vengono prescritti enterosorbenti. Inoltre, è necessario assumere vitamine che supportano il sistema immunitario.

Come prevenire le allergie da polvere di libri?

Anche un libro dallo scaffale può causare una reazione allergica. Le persone che soffrono di questa malattia, è meglio usare formati elettronici, in modo che la salute non si deteriori. I sintomi in questa forma possono essere simili alle solite allergie: accompagnati da un naso che cola, starnuti, lacrimazione degli occhi.

prevenzione

Ci sono molte misure progettate per aiutare a prevenire il bambino di essere allergico alla polvere. Sono rilevanti per qualsiasi casa in cui ci sono bambini, ma la cosa più importante da seguire queste regole in presenza di predisposizione. Per prevenzione è necessario:

  • eseguire regolarmente la pulizia con acqua e pulire scrupolosamente tutte le superfici;
  • aerare la stanza il più spesso possibile;
  • osservare il minimalismo al suo interno (cioè, non usare pesanti tende, tappeti, piccoli scaffali aperti con libri, mobili e accessori vari);
  • lavare i cuscini, le coperte e i peluche il più spesso possibile;
  • non iniziare animali domestici e pesci;
  • introdurre un tabù sul fumo in casa;
  • rafforzare l'immunità dei bambini attraverso lo sport, una dieta sana, indurimento e buon sonno.

Poiché lo stato di salute del bambino dovrebbe essere sempre al primo posto, è necessario compiere tutti gli sforzi possibili per prevenire lo sviluppo di un attacco allergico.

Dieta per bambini con allergie alla polvere

Dieta raccomandata per promuovere la salute. L'eccezione è soggetta a tutti i grassi, fritti, affumicati, qualsiasi fast food, patatine fritte. Il menu ha bisogno di frutta, verdura, cereali vari, acqua purificata. Se il bambino è allattato al seno, è necessario continuarlo. Ciò contribuirà a far fronte a qualsiasi reazione allergica, ma allo stesso tempo una madre dovrebbe osservare la sua dieta.

Allergie alla polvere nei bambini

Le allergie sono l'ipersensibilità del corpo a sostanze di vario tipo. Tale ipersensibilità si manifesta con reazioni patologiche che si verificano al contatto con fattori stimolanti. L'allergene serve spesso alla polvere domestica. L'allergia causata dalla polvere domestica, di solito procede con un quadro clinico luminoso e pronunciato e richiede un trattamento.

I bambini sono spesso colpiti da allergie alla polvere domestica. La reazione si verifica dopo che l'allergene penetra nel corpo attraverso il tratto respiratorio, la saliva, il guscio oculare, a contatto con la pelle. A rischio sono i bambini con:

  • immunocompromessi;
  • predisposizione allergica

La polvere domestica è un complesso di allergeni, in quanto la sua composizione è caratterizzata da un multi-componente. La polvere contiene particelle di pelle e capelli umani, peli di animali, cellulosa (dai libri), particelle di tessuto, lanugine, batteri e spore di muffa. Tutti questi sono allergeni. Le malattie allergiche provocano anche acari della polvere che "vivono" nella polvere e sono di dimensioni così microscopiche che è impossibile vederli.

Le allergie alla polvere nei bambini possono manifestarsi in modi diversi. I sintomi più comuni includono:

  • rinite: scarica chiara, lacrimazione, mal di testa, prurito al naso, starnuti frequenti;
  • congiuntivite: bruciore agli occhi, gonfiore delle palpebre, lacrimazione, arrossamento delle proteine;
  • dermatite: arrossamento della pelle, gonfiore, eruzione cutanea.

Se si è allergici alla polvere, la respirazione è spesso difficile, il fischio sibilante si sente dal petto, appare una tosse improduttiva. Questa manifestazione di allergia porta allo sviluppo di asma.

I sintomi possono causare disagio al bambino durante tutto l'anno, ma in genere l'esacerbazione di questo tipo di allergia si verifica nella stagione autunno-invernale - durante questo periodo, gli acari della polvere si riproducono. L'esacerbazione dei sintomi può essere osservata anche quando il bambino è presente quando pulisce la stanza.

Diagnosi di allergia alla polvere in un bambino

Diagnostica questa malattia - la competenza dell'allergologo. Per la diagnosi, il medico sceglie un approccio integrato. L'allergologo considera:

  • sintomi della malattia;
  • risultati dell'ispezione;
  • la storia;
  • risultati del test cutaneo;
  • dati di analisi del sangue immunologici.

La difficoltà della diagnosi sta nel fatto che, per sintomi, l'allergia alla polvere è simile ad altre malattie: la rinite e la tosse, ad esempio, assomiglia a un raffreddore, eruzioni cutanee - malattie dermatologiche. Per fare una diagnosi corretta, fare riferimento alla diagnosi differenziale.

complicazioni

L'allergia alla polvere richiede un trattamento, altrimenti potrebbe influire negativamente sul corpo dei bambini. Se si esegue un'allergia, può trasformarsi in una cronica. Con questa forma della malattia, si osservano le seguenti complicanze:

  • asma bronchiale;
  • lesioni corneali;
  • L'edema di Quincke.

Il più delle volte, l'allergia alla polvere porta all'asma bronchiale. Ciò è dovuto alla tipica penetrazione dell'allergene - attraverso il tratto respiratorio. Non appena l'allergene è nei bronchi, il sistema immunitario inizia una lotta attiva contro di esso. Di conseguenza, c'è broncospasmo, la regolarità di tali manifestazioni porta allo sviluppo di asma.

Cosa puoi fare

Il trattamento delle allergie da polvere richiede un controllo medico. Notando le manifestazioni caratteristiche del bambino, è necessario scriverlo a un allergologo. Dopo la diagnosi, è necessario seguire le raccomandazioni del medico. I genitori dovrebbero prestare particolare attenzione a:

creando uno stile di vita ipoallergenico, migliorando l'immunità dei bambini.

È necessario ridurre al minimo il contatto del bambino con la polvere domestica. Per fare questo, tieni la casa pulita:

  • pulizia accurata;
  • smaltimento di "depolveratori";
  • cambio regolare della biancheria da letto;
  • aerare la stanza;
  • lavaggio frequente di giocattoli.

I genitori possono alleviare alcuni dei sintomi di allergia alla polvere in un bambino. Ad esempio, se un bambino è infastidito da un brutto raffreddore, risciacquare il naso con soluzione fisiologica può aiutare a combatterlo.

Cosa fa il dottore

Come ogni altro tipo di reazioni immunitarie patologiche, l'allergia alla polvere spesso richiede cure mediche. Non è prescritto solo se l'allergia si manifesta debolmente e mentre minimizza il contatto con il "provocatore" i sintomi sono completamente scomparsi. In tutti gli altri casi, il medico prescrive farmaci:

  • antistaminici;
  • unguento per la guarigione delle manifestazioni cutanee;
  • spray dal comune raffreddore.

Poiché una parte degli allergeni di polvere entra con la saliva nell'intestino, il medico può prescrivere chelanti. Inoltre, quando le allergie sono mostrate prendendo vitamine per sostenere il sistema immunitario.

prevenzione

Ci sono una serie di misure che aiuteranno a evitare il verificarsi di allergie alla polvere in un bambino. Sono rilevanti per qualsiasi casa dove ci sono bambini, poiché la polvere domestica è l'allergene più forte. Tuttavia, è particolarmente importante seguire le regole se il bambino ha una predisposizione alle reazioni allergiche. Per la prevenzione hai bisogno di:

  • lavare regolarmente con acqua (è importante pulire a fondo tutte le superfici);
  • il più spesso possibile per ventilare l'appartamento;
  • aderire al minimalismo degli interni (tabù su tappeti, librerie aperte, tende pesanti;
  • minimo di mobili e accessori interni);
  • spesso lavare coperte, cuscini, peluche;
  • abbandona l'idea di avviare animali domestici morbidi, così come i pesci (nel caso di animali lanuginosi la loro lana e forfora è pericolosa, con il pesce dovresti essere cauto con il cibo, particelle delle quali si depositano sulle superfici);
  • proibire ai membri della famiglia di fumare di fumare in casa;
  • migliorare l'immunità del bambino (sport, indurimento, una dieta sana, buon sonno).

Le reazioni allergiche nei bambini moderni fino all'anno sono tutt'altro che rari. Allo stesso tempo, l'allergia spesso manifesta sintomi simili ad altre malattie, ei genitori credono erroneamente che tutto passerà da solo.

La società Tefal ha condotto un sondaggio e ha scoperto che il 74% delle madri è preoccupato che un vuoto di lavoro impedisce ai bambini di dormire. Tuttavia, è impossibile fare a meno della pulizia quotidiana, perché l'assenza di polvere e di aria fresca è una garanzia di buona salute e di un'atmosfera favorevole in casa.

Prendendo in considerazione i desideri dei genitori, la ditta Tefal ha creato un aspirapolvere Silence Force Multi-Cyclonic, che funziona a voce più alta della solita conversazione (con un livello di rumore di 68 dB). Un suono del genere non sveglia esattamente il bambino! Tuttavia, il sonno disturbato delle persone più vicine non è l'unico.

Armati di conoscenza e leggi un utile articolo informativo sulla malattia allergica alla polvere nei bambini. Dopo tutto, essere genitori significa studiare tutto ciò che aiuterà a mantenere un livello di salute in una famiglia a livello di "36.6".

Scopri cosa può causare una malattia, come riconoscerla in tempo. Trova informazioni su quali sono i segni con cui puoi identificare un malessere. E quali test aiuteranno a identificare la malattia e a fare la diagnosi corretta.

Nell'articolo si leggono tutti i metodi di trattamento di tali malattie come l'allergia alla polvere nei bambini. Specificare quale dovrebbe essere il primo soccorso efficace. Come trattare: scegliere farmaci o metodi tradizionali?

Imparerai anche quale può essere un pericoloso ritardo nel trattamento di una malattia, l'allergia alla polvere nei bambini e perché è così importante evitare le conseguenze. Tutto su come prevenire le allergie alla polvere nei bambini e prevenire le complicazioni.

E i genitori premurosi troveranno sulle pagine del servizio informazioni complete sui sintomi della malattia allergica alla polvere nei bambini. Qual è la differenza tra i segni della malattia nei bambini a 1,2 e 3 anni dalle manifestazioni della malattia nei bambini a 4, 5, 6 e 7 anni? Come trattare al meglio l'allergia alla polvere nei bambini?

Prenditi cura della salute dei tuoi cari e sii in buona forma!

Come rilevare le allergie alla polvere nei bambini e nei neonati

L'allergia si verifica in ogni quinto bambino del pianeta.

Il cibo è la causa più comune di reazioni allergiche, ma ultimamente l'intolleranza alla polvere domestica sta diventando sempre più comune.

Il sistema immunitario umano può iniziare a rispondere a un particolare allergene nel torace, nel bambino, nell'adolescente o nella mezza età.

Le allergie alla polvere nei bambini sono più pericolose, perché la polvere di casa è ovunque, e non ci sono molti farmaci adatti ai neonati.

La polvere è una collezione di allergeni:

  • Peli di animali;
  • Capelli umani;
  • Particelle cornee della pelle umana e animale (compresa la forfora);
  • Cellulosa (polvere da libri, quaderni, carta);
  • batteri;
  • Spore di polline e di piante;
  • Spore di funghi (muffe e lieviti);
  • Parti e prodotti di scarto di vari insetti;
  • Acari della polvere (domestici).

Gli acari domestici vivono nelle cose di ogni persona. L'eccezione sono le persone che soffrono di sindrome ossessivo-compulsiva di pulizia e igiene.

L'acaro della polvere ama l'atmosfera calda e umida. Questi insetti sono così piccoli che l'occhio umano non può catturarli (la loro dimensione è fino a 0,3 mm).

Le zecche non rappresentano un pericolo per gli esseri umani, perché non mordono, non tollerano l'infezione, non bevono il sangue di esseri umani e animali. Al contrario, assorbono particelle di pelle e animali umani, pulendo la superficie da detriti inutili.

I luoghi più abituati agli acari della polvere:

  • materassi;
  • Divani, poltrone, pouf;
  • Cuscini (dormendo, decorativi);
  • tappezzeria;
  • Giocattoli morbidi;
  • Scaffali per libri, librerie;
  • Armadi, cassettiere, guardaroba;
  • Tappeti, tappeti, sentieri;
  • Tende, tende;
  • Biancheria da letto.

Allergie manifestate alla polvere domestica naso che cola, tosse prolungata. Nei bambini più grandi, un naso che cola può essere di natura periodica - si verifica ogni 10-20 giorni.

Quindi inizia una tosse che non viene trattata con vari farmaci antitosse e espettoranti. Dopo diversi mesi di trattamento infreddolito del raffreddore, il bambino viene solitamente inviato per l'esame all'otorinolaringoiatra. In questo momento, il rossore sul naso del bambino è come una dermatite, perché pulisce costantemente il suo moccio.

Inoltre, il rossore degli occhi viene aggiunto ai sintomi. Le allergie alla polvere nei bambini più grandi vengono rilevate nella fase di contatto con un oculista.

Nei bambini

Tutti i sintomi sono pronunciati. Il naso giace immediatamente e in modo permanente, la tosse inizia dopo pochi giorni. Quindi, le palpebre diventano rosse e gonfie. Ciò è dovuto alla mancanza del numero richiesto di cellule immunitarie e alla loro qualità.

L'immunità del bambino semplicemente non può far fronte all'allergene stesso. Gli starnuti ripetuti e gli occhi lacrimosi possono essere aggiunti ai sintomi principali.

Riconoscere allergie alla polvere domestica nei bambini è difficile, perché la biancheria da letto del neonato di solito cambia ogni giorno (o più spesso). I sintomi possono manifestarsi quando il bambino entra in contatto con la lettiera del letto genitore, del divano, delle sedie e di altri luoghi di accumulo di polvere.

I sintomi possono essere esacerbati pulendo la stanza in cui si trova il bambino. I sintomi aumentano anche nelle stanze con abbondanza di tappeti, mobili imbottiti, cuscini, giocattoli morbidi e altri oggetti che possono accumulare polvere domestica.

Prima di iniziare il trattamento, l'allergologo deve condurre test e studi appropriati che indicano con precisione gli allergeni. Queste sostanze dovrebbero, se possibile, essere completamente rimosse dalla casa.

Abbi bambino

  • Tutti i tappeti, i tappeti, i tappeti, le tende, i peluche (o il bucato quotidiano) vengono completamente rimossi dalla stanza del bambino;
  • I cuscini e le coperte di piume sono sostituiti da imbottitura in poliestere (che può essere lavato);
  • Tutte le piante in vaso vengono pulite, gli animali dovranno anche essere attaccati in buone mani;
  • Libri e carta sono piegati in armadi, cassettiere, cassetti di plastica;
  • La pulizia umida viene eseguita ogni giorno;
  • Installare un umidificatore e purificatore d'aria;
  • Terapia corticosteroidea per dermatite atopica con unguenti (solo prescritti da un medico) Prednisolone, Fluzinar;
  • Uso di baby cream sulla reazione allergica a terra, prendendo la camomilla;
  • Fare il bagno con mezzi non aggressivi con Ph neutro 5.5.

Potrebbe volerci molto tempo per eliminare i sintomi. Un allergologo e un dermatologo possono prescrivere un trattamento per il bambino.

Il trattamento di bambini di altre età differisce poco dal trattamento dei neonati.

L'unica differenza è la categoria di età per l'assunzione di farmaci corticosteroidi.

Alcuni possono essere utilizzati in giovane età, e alcuni possono essere utilizzati solo dall'adolescenza.

Allergia agli acari della polvere

Se il bambino ha una reazione all'acaro della casa, cuscini di piume e coperte dovrebbero essere sostituiti con materiali sintetici.

È inoltre necessario rimuovere tutti i tappeti, i mobili imbottiti o trattarli con uno spray speciale dalle allergie alla polvere.

In caso di dermatite atopica, la terapia di mantenimento viene effettuata per idratare la pelle.

Dovrebbero essere esclusi i luoghi in cui può trovarsi l'insetto.

L'immunoterapia allergica specifica (ASIT) viene utilizzata per adolescenti e adulti. Può curare le allergie per sempre nel 90% dei casi.

Un allergene viene introdotto nel corpo umano. Ciò viene fatto fino a quando il sistema immunitario non cessa di percepire determinate sostanze come una minaccia per la vita e la salute.

Allergia alle polveri domestiche

La reazione alla polvere domestica può essere esclusa solo rimuovendo l'allergene. I sintomi vengono eliminati con l'aiuto di unguenti, idratanti e bagni caldi quotidiani.

Tutti i prodotti di carta devono essere nascosti in un armadio o in un contenitore di plastica.

La pulizia umida nella stanza viene effettuata 1 o 2 volte al giorno. La frequenza di raccolta dipende dal periodo dell'anno (la polvere si accumula più velocemente in estate) e dalla gravità dei sintomi.

Assicurati di utilizzare umidificatori e purificatori d'aria. Questi dispositivi miglioreranno significativamente la condizione di allergie e aiuteranno ad assorbire parte della polvere domestica senza l'intervento umano. L'umidità normale, supportata da un umidificatore, non consentirà a batteri e virus di moltiplicarsi.

Allergia alla polvere domestica e ai suoi altri tipi

Come si manifesta l'allergia alla polvere e come può essere distinta dal freddo? Esistono metodi efficaci di trattamento e prevenzione della malattia? Suggerimenti di base sulla costruzione di uno stile di vita anallergico.

La polvere non è una sostanza particolare, contiene:

  • pezzi microscopici morti dell'epidermide umana e animali domestici,
  • prodotti di scarto di insetti parassiti,
  • piccole particelle di vari oggetti: fibre tessili, polline, spore di muffa,
  • molti altri componenti.

In una casa, i principali distributori di polvere sono i peluche, nell'altra - i tessuti per la casa, nella terza - un'enorme biblioteca, l'orgoglio di diverse generazioni (polvere di carta). E la polvere della strada contiene una grande quantità di un'ampia varietà di elementi e prodotti chimici dai veicoli di passaggio.

Nella casa vivono polvere e vicini molto sgradevoli della gente - acari della polvere. In totale, ci sono circa 150 specie di zecche che possono vivere in un'abitazione umana. Gli acari della polvere possono essere suddivisi in 3 sottogruppi:

  • granaio.
  • specie predatorie che si nutrono dei loro simili dal primo sottogruppo.
  • zecche che sono entrate accidentalmente nella casa e che non si riproducono nelle condizioni della casa.

Habitat preferito dell'acaro della polvere - piatto, pieno di vari oggetti interni. Il segno di spunta è acceso in pezzi di mobili imbottiti, giocattoli morbidi, coperte, materassi, biancheria da letto, libri. Con un aumento di temperatura e umidità, l'acaro inizia a moltiplicarsi rapidamente. Acari degli alimenti - le più piccole particelle morte dell'epidermide umana, della pelle, delle piume e dei peli degli animali domestici.

La polvere può essere non solo domestica, ma anche "professionale": le particelle più piccole di legno, cemento, polvere di cemento, lana e piccole particelle di pelle degli animali da allevamento. Spesso in questo caso la reazione si sviluppa su prodotti chimici, componenti di prodotti fabbricati, reagenti, ecc. In questo caso, il termine alveolite è appropriato.

Qualche parola sull'allergia crociata, quando manifestazioni dolorose provocano non uno, ma diversi allergeni, la cui struttura aminoacidica è simile.

  1. Quindi, l'allergia alle polveri domestiche è spesso combinata con una maggiore sensibilità ai frutti di mare (granchi, gamberetti, aragosta spinosa, aragosta, ecc.). Allo stesso tempo, l'ipersensibilità al pesce non viene generalmente osservata.
  2. Inoltre, l'ipersensibilità "polverosa" è spesso associata a allergie da muffe e pollinosi.

Sintomi di allergie alla polvere

Poiché questa reazione si verifica abbastanza spesso, è utile sapere come si manifesta l'allergia alla polvere domestica. Ecco i sintomi più comuni di allergia alla polvere negli adulti.

  • rinite allergica (starnuti, scarico nasale chiaro, edema della mucosa, faringe nasale, prurito);
  • congiuntivite (lacrimazione eccessiva, arrossamento del bianco degli occhi, prurito e bruciore, edema palpebrale, perdita temporanea della vista, fotofobia);
  • orticaria (eruzione cutanea, prurito, vesciche, arrossamento della pelle)
  • asma (broncospasmo, tosse, respiro sibilante)

A volte le manifestazioni di asma bronchiale allergico assomigliano a bronchite. Se una persona è allergica alla polvere domestica, si accorge che quando lascia la stanza, la sua salute migliora significativamente.

I sintomi allergici possono esacerbare fattori come:

  • disturbo del sonno
  • situazioni stressanti
  • esacerbazione di malattie croniche.

L'efficacia del trattamento dipende in larga misura dalla tempestività della diagnosi e dall'avvio della terapia antiallergica.

L'allergia alla polvere in un bambino è simile.

Le allergie alla polvere nei bambini possono essere fatali, perché i bambini piccoli, come nessun altro, sono inclini a smettere di respirare sotto l'influenza di stimoli anche minori.

Inoltre, i sintomi di ipersensibilità manifestano non solo la rinite, la congiuntivite e l'eruzione cutanea, ma anche:

  • febbre (fino alle convulsioni),
  • pianto,
  • rifiuto di mangiare
  • indigestione e disturbi del sonno.

diagnostica

Per una diagnosi completa e corretta, è necessario consultare un medico. Alla consultazione con un allergologo è necessario conoscere le fonti di polvere a casa e sul posto di lavoro. È consigliabile fornire campioni di polvere da questi siti per l'analisi.

  1. Raccolgono la polvere da tende, mobili imbottiti e altre superfici, ma non da pavimenti (tappeti, ecc.).
  2. Utilizzare per questo aspirapolvere, con filtri pre-puliti e un contenitore per raccogliere la polvere. La quantità di polvere necessaria è di circa un quarto di un cucchiaino.
  3. La quantità risultante deve essere setacciata attraverso un setaccio fine e collocata in un contenitore pulito.

Per la diagnosi, vengono eseguiti test cutanei e un esame del sangue per l'immunoglobulina E.

Per le sue manifestazioni, una reazione allergica alla polvere è per molti aspetti simile a un raffreddore, ma ci sono anche delle differenze.

Come distinguere tra allergie e raffreddori?

Nei suoi sintomi, raffreddori e allergie sono molto simili. La tosse, il naso che cola, gli starnuti, il mal di testa sono caratteristici di entrambe le condizioni. Per distinguere una malattia da un'altra, è necessario notare, dopo di che sono comparsi i fenomeni dolorosi.

Per il trattamento del raffreddore, di regola, una settimana è sufficiente.

Dopo l'esame, l'allergologo selezionerà il trattamento.

Metodi di trattamento delle allergie

Il trattamento viene effettuato in tre direzioni:

  • Esclusione o riduzione al minimo del contatto con l'allergene;
  • Terapia farmacologica;
  • Misure per migliorare l'immunità;

La prima direzione - la lotta contro la polvere in casa e altro si riferisce alla sezione di prevenzione, in cui sarà coperto.

Primo soccorso: come trattare gli spasmi polmonari

L'attacco di soffocamento (broncospasmo) con allergie si sviluppa abbastanza rapidamente. Il paziente ha difficoltà a respirare. Respiro affannoso accompagnato da respiro sibilante con caratteristici suoni di fischio. L'algoritmo dell'allergia al pronto soccorso è circa.

  • Interrompere immediatamente il contatto del paziente con l'allergene.
  • Calma il paziente. Il successo del trattamento dipende da questo.
  • Mettere la vittima su una sedia "a cavallo" (rivolta verso lo schienale della sedia), posizionare un cuscino sotto il petto. In una tale posizione del corpo i polmoni rendono più facilmente i movimenti respiratori.
  • Fornire aria fresca.
  • Utilizzare un inalatore con un broncodilatatore (Bricanyl, Salbutamol).
  • Somministrare a una persona allergica una compressa di antistaminico (Tavegil, Diazolin, Claritin).
  • Buoni farmaci anti-asma - Efedrina o Eufillin. Si consiglia di fare un'iniezione, poiché le compresse iniziano ad agire dopo 40 minuti.
  • Assicurati di chiamare un'ambulanza.

Metodi medicinali

La terapia farmacologica è piuttosto diversificata. Il medico prescrive il farmaco e il regime terapeutico, poiché l'uso incontrollato di farmaci può solo aggravare il benessere.

Quando si prescrivono farmaci, è necessario prendere in considerazione fattori quali le malattie concomitanti, la gravidanza o l'allattamento. Gli antistaminici possono essere prescritti come ultima risorsa a una donna incinta o in allattamento sotto la stretta supervisione di uno specialista.

  1. Tali allergie alla polvere come Cetrina, Claritina e altri antistaminici possono rimuovere rapidamente le allergie.
  2. Oltre alle pillole, il medico prescriverà nasali o colliri per alleviare la manifestazione di congiuntivite e (o) rinite allergica. Da preparazioni nasali è ad esempio: Nasonex, Avamis. Gocce di naso come quelle saline e acquamarine sono sicure anche per donne in gravidanza e bambini.
  3. Si raccomanda di lavare il naso il più spesso possibile. Questo può essere fatto con preparati salini o speciali - Aqualor e altri.

I medici raccomandano di assumere Zyrtec prima che i sintomi allergici scompaiano (rinite allergica, starnuti, tosse, congiuntivite). La durata della terapia per eventi allergici acuti è di 7-10 giorni.

In caso di attacchi di allergia frequentemente ripetuti, oltre alle allergie stagionali, la durata del corso va da 20 a 25 giorni, seguita da una pausa da 2 a 3 settimane.

Descrivendo i metodi di trattamento delle reazioni allergiche, un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta a ASIT - immunoterapia specifica per allergeni. La principale differenza di questo metodo rispetto a tutti gli altri non è eliminare le manifestazioni della malattia, ma combattere le origini del suo verificarsi.

La tecnica consiste nell'introduzione graduale nel corpo del paziente di piccole dosi di allergeni. A poco a poco, il corpo diminuisce la sensibilità dell'allergene. Il risultato è una remissione a lungo termine e una diminuzione del numero e della forza delle manifestazioni di una reazione allergica. ASIT viene effettuato in relazione ad un allergene specifico nella composizione della polvere di casa.

Se non si presta attenzione ai sintomi dell'allergia, sperando che possa "andare via da sola" o, peggio ancora, prendere i farmaci in modo incontrollabile, i sintomi possono diventare cronici o trasformarsi in una malattia più grave. Ad esempio, nell'asma bronchiale.

Rimedi popolari per il trattamento delle allergie alla polvere

Il trattamento con rimedi popolari avviene, ma è importante ricordare che questa sarà solo la terapia sintomatica, e non è sempre efficace. Prima di utilizzare questi metodi e trattamenti, è necessario coordinarli con il medico.

Considera alcune tecniche del campo della medicina tradizionale che elimineranno sintomi spiacevoli:

  • Per l'irrigazione della cavità nasale con rinite allergica, la tintura dei fiori di calendula aiuta bene. Un cucchiaino di fiori viene versato con un bicchiere di acqua bollente, raffreddato e filtrato
  • Aiuterà a liberarsi dalla rinite allergica e dalla solita soluzione di sale (1 /3 parte di un cucchiaino di sale si scioglie in un bicchiere di acqua bollita)
  • Sbarazzarsi di congiuntivite allergica aiuterà a comprimere utilizzando un decotto di fiori di fiordaliso. Un cucchiaino di fiori versare 0,5 tazze di acqua bollente e lasciare per 20 minuti.
  • L'olio di eucalipto aiuterà a distruggere rapidamente l'acaro della polvere. Prima di lavare, immergere per mezz'ora le cose in acqua, alle quali sono state aggiunte 2-3 gocce di olio di eucalipto.

Medicina alternativa

L'Hirudotherapy per l'allergia alla polvere si verifica, ma solo in assenza di patologie del sistema di coagulazione del sangue, ipotensione e anemia, così come la gravidanza. In generale, questo metodo di trattamento può aumentare la resistenza generale e il tono del corpo, ma non influenza i processi patochimici di allergia.

Anche la speleoterapia sarà utile.

Come trattare l'allergia alla polvere con l'omeopatia?

Il principio principale del trattamento, che viene utilizzato dai medici omeopati, è "buttarlo fuori con un cuneo". Questo non è altro che l'uso di dosi molto piccole ("omeopatiche") dell'allergene per il trattamento di un paziente.

La particolarità dei medicinali omeopatici è che non hanno le proprietà per accumularsi nel corpo e non danno effetti collaterali. Selezione di droghe puramente individuali. L'omeopatia aiuta il corpo a far fronte alle allergie da solo.

A differenza della medicina di erbe che usa le piante medicinali, gli omeopati usano piante, minerali e persino sostanze tossiche per produrre medicinali.

Esempi di farmaci omeopatici:

  • Lyuffel. Realizzato sulla base di piante erbacee simili a liane. Bene aiuta dalla rinite allergica.
  • Rinitol-EDAS. Il farmaco da rinite allergica a base di camomilla, cipolle e erbe lombaggine.
  • Karsat Edas. La medicina contiene avena, uva ursina, echinacea, carbone di legna e arsenico.
  • Cinnabsin. Farmaco antiallergico in compresse a base di yellowroot, echinacea e minerali (dicromato di potassio e solfuro di mercurio rosso). Elimina gli effetti della rinite allergica e della sinusite.

Quando prescrive un particolare farmaco, il medico omeopatico tiene conto delle caratteristiche individuali del corpo e di altre malattie esistenti.

prevenzione

Per ridurre la concentrazione di polvere nell'aria, oltre a ridurre la probabilità di una reazione allergica, sarà utile il seguente insieme di misure:

  • Pulizia a umido regolare delle stanze. La pulizia di mobili e pavimenti è il miglior rimedio contro le reazioni allergiche. Durante la pulizia a umido, non essere pigro per rimuovere la polvere dai luoghi difficili da raggiungere (ad esempio, dal riscaldamento dei radiatori);
  • L'uso di dispositivi per umidificazione e purificazione dell'aria;
  • Utilizzo di ventilatori di alta qualità con filtri HEPA o anche ULPA
  • Sostituzione di un aspirapolvere tradizionale con un sacchetto per la polvere con un modello moderno con la funzione di pulizia a umido.
  • Pulizia regolare dei filtri dell'aria condizionata, sostituzione delle cartucce.
  • Eliminazione di tutti i "raccoglitori di polvere" - tappeti, fiori secchi, giocattoli morbidi (possono essere conservati in contenitori di plastica), persino libri;
  • Utilizzo di speciali fodere per materassi e federe;
  • Cambiare biancheria da letto circa 2 volte a settimana, lavare la lettiera ad alte temperature.
  • Sostituzione di coperte e cuscini pieni di piume e piume su sintetici (non è attraente per gli acari della polvere).
  • Liberarsi degli acari della polvere aiuta a mantenere la lettiera al freddo o al caldo sole estivo. Acaro della polvere allo stesso modo "non favorisce" temperature troppo alte e troppo basse.
  • Sostituzione delle coperte una volta all'anno e mezzo e materassi - una volta ogni tre anni. Un buon rimedio contro gli acari della polvere è il trattamento di lettiere, tappeti e giocattoli morbidi con un pulitore a vapore. La procedura stessa è semplice, ma la sua efficacia è soprattutto elogio.
  • Ridurre l'umidità in casa è un ottimo strumento: i fan in bagno e in cucina.

Se si scopre che l'allergia provoca l'epidermide degli animali domestici, l'opzione migliore sarebbe: dare l'animale domestico piumato o lanuginoso in buone mani. Tuttavia, se ciò non è possibile, è necessario bagnare l'animale più spesso o usare salviette antiallergiche, non per consentirgli di entrare nella camera da letto principale, cercare di ridurre al minimo il contatto con lui.

Nuoto - uno degli sport che sono utili per le persone con allergie alla polvere. Tuttavia, è necessario che i carichi siano dosati. È consigliabile condurre lezioni sotto la guida di un allenatore esperto.

Quali materassi sono i migliori per le allergie alla polvere?

L'opzione migliore per chi soffre di allergie sono i materassi in lattice. Il lattice è un materiale pratico e duraturo che è completamente poco attraente per gli agenti patogeni e gli acari della polvere. Se il materasso naturale in lattice è "non conveniente" per te, ci sono prodotti più economici e anche ipoallergenici fatti di lattice artificiale.

Una buona opzione in termini di lotta contro le allergie sono i prodotti riempiti con imbottitura in poliestere e gommapiuma. L'unico inconveniente di questi prodotti è che si consumano rapidamente.

Realizzato in materiale sintetico adatto per allergici e holcon (materiale in fibra di poliestere). Questo materiale è raccomandato per i neonati.

Materassi antiallergici riempiti con fibra di cocco (fibra di cocco) sono adatti. Le notevoli proprietà di ventilazione del materiale creano condizioni sfavorevoli per la riproduzione di microrganismi e acari.

La categoria di ipoallergenico include tali riempitivi per materassi come gusci di grano saraceno, crine di cavallo, alghe. Ma ci sono alcune peculiarità. Quando le fibre vegetali vengono abrase, si formano particelle di polvere che penetrano attraverso il materasso.

Per quanto riguarda il materassino stesso, l'opzione migliore è un materiale di cotone con impregnazione speciale o sintetici.

Gli esperti raccomandano di cambiare i materassi per le allergie alla polvere almeno una volta in 1,5 - 2 anni e di eliminare immediatamente le cose che hanno servito il loro tempo.

Quali aspirapolveri scegliere per le allergie alla polvere?

I requisiti principali per gli aspirapolvere per chi soffre di allergie sono i seguenti.

  • Elevata potenza di aspirazione (350 - 400 W).
  • Depolveratori usa e getta. Allo stesso tempo è necessario che abbiano protezione dal foglio e siano dotati di valvole sanitarie speciali. In questo caso, il design della borsa protegge bene le allergie dal contatto con la polvere.
  • La presenza del filtro aqua. Un buon filtro trattiene praticamente tutta la polvere.
  • Funzione di pulizia umida. Dopotutto, la pulizia a umido frequente è una parte importante della vita ipoallergenica.
  • Prestare attenzione agli aspirapolvere a vapore dotati di filtro dell'acqua. Oltre alla tradizionale pulizia dei tappeti, un aspirapolvere a vapore è perfetto per pulire i pavimenti in laminato, pulire i mobili imbottiti e lavare i vetri.

Come scegliere una coperta se sei allergico alla polvere?

Per chi soffre di allergie, le coperte con filler come silicone, piumino artificiale o holofiber sono le migliori. Questi materiali sono ben tenuti caldi, resistenti all'usura, lavabili nella macchina. È preferibile una copertina per scegliere tra un materiale naturale.

Cosa può sostituire il tappeto per l'allergia alla polvere?

Se la famiglia ha una persona che soffre di questa reazione, è necessario sbarazzarsi di tappeti con una grande pila. Dopo tutto, sono i migliori "raccoglitori di polvere". Sostituire il tappeto sul pavimento può essere tappetini o piste senza lanugine di materiale grezzo.

Se è stato utilizzato un tappeto, è possibile sostituirlo con vinile, legno o laminato.

Risposte alle domande

Nel caso di allergia alla polvere, la reazione è causata da prodotti di scarto e particelle chitinose di acari della polvere, nonché da microrganismi contenuti nella polvere (comprese le spore fungine) e molti altri elementi, inclusi pezzi di epitelio della pelle morta di gatti.

Un'allergia ai gatti è una reazione alla lana e (o) ai prodotti di scarto degli animali (saliva, urina), pezzi di epitelio della pelle morta. Come notato sopra, possono essere presenti e polvere domestica. A proposito, l'affermazione sulla natura ipoallergenica di alcune razze feline (sfingi, passerelle ucraine, razze dai capelli) non è altro che un mito.

La polvere di diamante non è un allergene, sebbene sia molto pericoloso per il corpo (danni alla pelle, alle vie respiratorie). La polvere di diamante è pericolosa per tutti.

Non è auspicabile perché la lana è un terreno fertile favorevole agli acari della polvere e ai microrganismi. E questo è il pericolo diretto di una reazione allergica.

L'allergia, in quanto tale, non è inclusa nell'elenco delle malattie che sono la ragione del rinvio del servizio militare. Tuttavia, se le allergie sono complicate dall'asma, il coscritto può essere trasferito alla riserva. In presenza di prove mediche.

In linea di principio, non esiste un divieto diretto. Ma è necessario consultare un medico prima di iscrivere un bambino nella sezione.

Le preghiere per le allergie aiutano solo se una persona crede veramente nel suo potere di guarigione. Ecco il testo di una di queste preghiere.

"Angelo del mattino, quando sorvolerai la mia casa, fai oscillare la tua ala, lascia che l'aria buona del mio bambino pulisca, non conosca disgrazie e malattie, lascialo vivere, goditi la vita e rendimi felice, amen, amen, amen."

La preghiera è offerta a Dio al mattino. Preghiera, vai al Tempio e metti una candela all'icona di San Nicola. Questo santo aiuta a curare una varietà di malattie, comprese le allergie.

L'allergia alla polvere di biblioteca non è altro che una reazione ai componenti che compongono la carta, così come le spore di funghi presenti nei libri antichi (da cui l'odore specifico).

Per ridurre al minimo la possibilità di una reazione allergica, utilizzare più fonti di informazione elettroniche. Sono convenienti, convenienti e completamente sicuri in termini di allergie.

Tieni i libri a casa in armadi chiusi, aspirali almeno una volta all'anno. Per prevenire la muffa sugli scaffali, distribuire compresse con carbone attivo su di essi.

Come appare un'allergia alla polvere domestica in un bambino?

Una reazione allergica si osserva quando il corpo è sensibile a determinati fattori ambientali, in questo caso le polveri domestiche.

Qual è la causa del quadro clinico di tali violazioni?

Come far fronte alle allergie a casa?

Composizione di polvere

La polvere contiene nella sua composizione un'enorme quantità di microparticelle che nascono dall'attività vitale delle persone e degli animali domestici.

  • polline;
  • peli di animali domestici;
  • cibo avanzato;
  • scale epiteliali;
  • fibre da abbigliamento e biancheria;
  • feci di topi e insetti;
  • batteri;
  • spore di funghi e muffe.

La polvere domestica circonda le persone ovunque, e quindi è necessario sapere quali sono le cause delle reazioni allergiche e come affrontare tali manifestazioni.

Cos'è un allergene?

Non è la polvere stessa che causa allergie nell'aria e si diffonde in tutta la stanza durante la pulizia o altre manipolazioni, ma gli acari della polvere che popolano:

Questi minuscoli insetti non possono essere visti ad occhio nudo, perché la loro dimensione è di circa 0,1-0,3 mm.

Questi acari si nutrono delle squame dello strato corneo, che consistono nell'80% delle polveri domestiche.

Luoghi più affollati

Le zecche si trovano più spesso nella biancheria da letto, armadio, circa 200-15000 insetti possono essere trovati in un grammo di polvere da un cuscino o materasso.

Come risultato della pulizia, sono sparsi per tutta la stanza, e poi di nuovo si accumulano in certi punti.

È impossibile considerare solo il letto come "portatore" di agenti patogeni della polvere, questi possono essere:

  • pelliccia;
  • tappeti;
  • libri dimenticati sugli scaffali;
  • riviste;
  • vecchi giocattoli;
  • tappezzeria in tessuto per mobili;
  • tende e tulle alle finestre.

Sintomi di allergia alla polvere domestica in un bambino

L'allergia alla polvere porta molti problemi alle famiglie, specialmente quando si osserva nei bambini piccoli.

La reazione al segno di spunta del genere Demodex si manifesta come segue:

Una caratteristica distintiva è che la malattia può comparire in un bambino in qualsiasi momento dell'anno, contribuendo all'emergere di:

  1. rinite allergica. Nei casi più gravi, il processo infiammatorio può trasformarsi in asma. La reazione al patogeno può essere sia istantanea che ritardata;
  2. congiuntivite. Un sintomo comune, sia polvere che altri tipi di allergie. La malattia colpisce un terzo dell'intera popolazione, indipendentemente dall'età e dallo stato del sistema immunitario. Durante la malattia, il bianco degli occhi diventa rosso, le palpebre sono pruriginose, si manifesta la lacrimazione, anche i recettori visivi sono disturbati. Se la malattia è grave, le cornee degli occhi possono essere colpite;
  3. asma bronchiale. La dinamica della malattia è deludente, con ogni anno gli indicatori stanno diventando sempre più minacciosi. I primi segni sono difficoltà a respirare e soffocare la tosse. Se non si cerca aiuto medico in tempo, i risultati possono essere molto deplorevoli.

Foto: Rinite allergica

L'allergia alla polvere domestica in un bambino può verificarsi non solo durante l'accumulo di inquinamento da polveri, ma anche con la mancanza di vitamine e oligoelementi, specialmente durante le esacerbazioni stagionali.

Fattori psicofisiologici, depressione, stress severo, paure emotive possono essere le cause delle allergie. Così come forti esperienze a livello subconscio.

Se un bambino ha ricordi negativi associati al tappeto del giocattolo o del pavimento di un bambino, allora anche quando questi oggetti sono perfettamente puliti, un attacco di allergia può iniziare a livello subconscio.

Ciò si verifica a livello del recettore e pertanto il trattamento deve essere diretto al ripristino della funzionalità del sistema nervoso centrale.

Cosa fare

Il piano di azione per la comparsa del primo sintomo di allergia alla polvere dovrebbe essere il seguente: se possibile, cercare di eliminare il contatto con l'allergene usando le ultime invenzioni nel campo degli elettrodomestici.

Prima di tutto, è necessario stabilire la causa del quadro clinico e successivamente applicare vari preparati medici.

Quando questo disturbo interferisce con la vita del bambino, spesso appare, è necessario rivedere le norme e la composizione del cibo, deve essere vario, contenere un'enorme quantità di vitamina C.

Per alleviare i sintomi, puoi usare:

  • gocce per eliminare il processo infiammatorio;
  • unguento per la lubrificazione dei passaggi nasali;
  • farmaci per rafforzare il sistema immunitario.

Hai bisogno di un collirio efficace per i bambini? Dettagli qui

Trattamento con metodi popolari

Prima di tutto, sta lavando i seni nasali con una soluzione acquosa o di sodio.

Un litro di un cucchiaio liquido di soda o sale. Ogni tre ore fare l'irrigazione dell'arco, preferibilmente prima dei pasti.

Beh, aiuta l'inalazione con l'aiuto delle patate.

Respirare un piatto di verdure appena cotte e dopo averlo lasciato a letto per circa 30 minuti, bere una tazza di tè verde con la menta.

  • cioccolato;
  • mais;
  • bevande al caffè;
  • così come i prodotti che aiutano a evitare le provocazioni allergiche (secondo le istruzioni del medico curante).

Tra i metodi collaudati si sono dimostrati i brodi:

  • centaury;
  • erba di San Giovanni;
  • radice di dente di leone;
  • camomilla di equiseto o farmacia.

Le materie prime devono essere prese in parti uguali, mescolare, versare un litro di acqua bollente e insistere in un luogo buio per un giorno.

Filtrare e bere ogni giorno un pavimento di 70 ml. Il corso del trattamento è di un mese.

È importante! È improbabile che i sintomi allergici si manifestino dopo l'assunzione di antistaminici e, pertanto, è necessario determinare in quale punto della casa possono nascondersi focolai di patogeni allergici. Ci sono diversi modi in cui puoi proteggere te stesso e tuo figlio da spiacevoli segni di malattia, oltre a ridurre al minimo il rischio di malattie.

Video: fatti sulla malattia

prevenzione

Cosa devi fare alle allergie non infastidire il bambino?

  1. il più spesso possibile per eseguire la pulizia a umido, è possibile utilizzare prodotti per la pulizia o semplicemente aggiungere acido citrico all'acqua e pulire tutti i punti accessibili nella stanza;
  2. per ventilare la stanza regolarmente, al mattino e alla sera per 2-3 ore, con qualsiasi tempo e stagione. Certo, nel periodo invernale può essere ridotto, ma è impossibile abbandonare completamente tale procedura;
  3. tutti i tappeti e i mobili con rivestimento in tessuto devono essere accuratamente aspirati, preferibilmente con filtri speciali in grado di affrontare completamente il compito;
  4. materassi, cuscini, coperte, prodotti di pelliccia in estate devono essere asciugati all'esterno;
  5. cuscini e materassi in piuma possono essere sostituiti con imbottitura in poliestere o silicone, oppure è possibile pulire regolarmente i prodotti utilizzando il servizio professionale "Cuscini e materassi di pulizia";
  6. se un bambino ha un giocattolo soffice preferito, deve essere prontamente pulito, lavato e fatto in modo che non diventi un raccoglitore di acari della polvere;
  7. grandi foglie di piante da interno per pulire con un panno umido, e piccole cospargere con acqua;
  8. curare attentamente i capelli degli animali domestici, pettinarli, raccoglierli, toglierli dai mobili e dai tappeti, fare regolarmente il bagno a quattro zampe;
  9. lavare costantemente i tessuti;
  10. utilizzare un umidificatore d'aria che riduca la probabilità che particelle di polvere circolino nell'aria;
  11. Puoi mettere prodotti speciali a base di zecca in armadi chiusi e mobili;
  12. condurre disinfezione di letti, oggetti interni, automobili;
  13. rimuovere la muffa e altre crescite fungine in modo tempestivo, ed è meglio impedire che si verifichino;
  14. pulire libri e riviste polverose sugli scaffali. Monitorare attentamente la pulizia di tutta la stanza.

Queste misure non possono liberare completamente la casa dalle zecche, ma ridurranno la loro probabilità di riproduzione e influenza sull'organismo dei bambini.

diagnostica

Al fine di diagnosticare con precisione un piccolo paziente e non confondere la malattia con altri disturbi, è importante condurre uno studio speciale.

  • il primo è osservare il bambino, identificare l'agente patogeno, controllare i sintomi della malattia a seconda del luogo della sua visita;
  • il secondo è passare i test necessari e farsi esaminare da uno specialista. Il medico sarà in grado di fare una storia e identificare in quali circostanze si verificano i sintomi di allergia;
  • in terzo luogo, cercare di eliminare l'allergene in casa e rafforzare regolarmente il sistema immunitario con complessi vitaminici e minerali.

Che assorbente da dare ad un bambino con allergie? Leggi oltre.

Cos'è un'allergia ai pannolini? Dettagli qui

Tecnica per aiutare

Il trattamento di un'allergia alla polvere domestica in un bambino non può avvenire senza l'uso di moderni elettrodomestici per la pulizia.

Si consiglia di utilizzare un aspirapolvere con filtri sostituibili, depuratori d'aria e umidificatori, che sono letteralmente in grado di "lavare" l'aria da vari tipi di inquinamento.

È meglio usare i depuratori d'aria a pavimento, l'acqua può essere arricchita con vari additivi, terapeutici, lenitivi, tonici.

La stanza nella stanza non è solo pulita, ma anche inumidita grazie ai filtri aggiuntivi incorporati.

Naturalmente, la casa può essere rimossa senza dispositivi nuovi, avendo a portata di mano:

  • soluzioni disinfettanti;
  • uno straccio;
  • mop;
  • un secchio d'acqua e un po 'di tempo.

Più accuratamente viene eseguito per la prima volta, meno tempo è necessario la volta successiva. E i benefici di una cosa del genere sono davvero grandi, e il bambino è sano e l'anima gioisce per la pulizia della stanza.

Prenditi cura dei tuoi figli e pulisci tempestivamente la casa da vari tipi di inquinamento.

Benessere della tua famiglia - solo nelle tue mani!

La mamma è un dottore Per ogni bambino - il miglior medico - mamma.

Sito per amare le mamme.

Allergie alla polvere nei bambini

Le allergie alla polvere nei bambini sono casa e biblioteca. In questa polvere gli acari della polvere vivono. La loro dimensione è un decimo di millimetro. Vivono in materassi, coperte, cuscini, tappeti, copriletti, tende, sotto il battiscopa e si nutrono di cellule morte di pelle umana. Oggi ci sono oltre un centinaio di specie di tali zecche. Le loro feci causano allergie negli esseri umani.

I sintomi di allergia alla polvere possono essere per tutto l'anno o stagionali con esacerbazione in autunno e primavera - quando gli acari della polvere hanno una fase di riproduzione attiva.

Allergie alla polvere nei bambini

  • Rinite allergica: congestione nasale, muco chiaro, acquoso e abbondante dal naso, starnuti, prurito, bruciore al naso.
  • Congiuntivite allergica: prurito, bruciore agli occhi, lacrimazione, edema palpebrale.
  • Tracheite allergica: tosse secca improduttiva, parossistica o solo lunga, non trattabile con agenti antibatterici e mucolitici.
  • Dermatite allergica: vari rash cutanei, prurito.
  • Asma bronchiale: attacchi di tosse, mancanza di respiro, soffocamento. La maggior parte dei bambini con asma sono allergici agli acari della polvere.

In tutte le suddette condizioni, non vi è alcun effetto dagli antibiotici per le allergie alla polvere, ma il risultato dell'uso di antistaminici e di altri farmaci antiallergici è notevole.

La condizione dei bambini con allergie alla polvere migliora in natura, all'aria aperta e peggiora quando si torna a casa.

L'allergia alla polvere è caratterizzata da un peggioramento delle condizioni notturne.

Le condizioni del bambino migliorano dopo le attività di controllo delle zecche.

Allergia alla polvere del bambino

  • Esame del pediatra. Emocromo completo con il conteggio del numero di eosinofili.
  • Consultazione dell'oculista. Se ci sono manifestazioni di congiuntivite.
  • Consultazione ENT, se ci sono sintomi di rinite.
  • Consultazione con un dermatologo, se c'è un'eruzione cutanea.
  • Una consulenza allergizzante per tutti i bambini con sospette allergie.
  • Determinazione del sangue di YG E totale e YG E specifico per antigeni trasmessi da zecche.
  • Test cutanei allergici.

Allergie alla polvere nei bambini Trattamento

Azioni per uccidere le zecche

Gli acari della polvere vivono in qualsiasi appartamento, distruggerli completamente non è reale, è possibile solo ridurne il numero.

Non usare cuscini e coperte di piume, materassi per capelli. Per un bambino, è meglio scegliere un cuscino da un sintepon o altro sintetico. le fibre. È necessario lavare la biancheria da letto: biancheria, cuscino, coperta e coperta ad una temperatura di 60-70 ° C. Il letto deve essere lavato una volta alla settimana, coperte anti-allergeniche, cuscini, coperta per 1 volta in 3-6 mesi.

Dovrebbe sbarazzarsi di

  • Moquette e moquette nell'appartamento.
  • Mobili extra L'appartamento non dovrebbe essere un sacco di mobili.
  • Animali domestici, uccelli, pesci.
  • Aprire scaffali e libri come una fonte di polvere.
  • Tende massicce. Tende drappeggiate È necessario dare la preferenza a tende in cotone o sintetiche e lavarle almeno una volta in 3 mesi.
  • Getta le cose in giro per l'appartamento.
  • Metti le cose sotto il letto. Conservali in un armadio aderente.
  • Non fumare! Soprattutto nella stanza dove c'è un bambino malato.

mosto

  • Ogni giorno fai una pulizia a umido dell'appartamento. Se necessario, utilizzare una maschera.
  • Pulire accuratamente con un aspirapolvere almeno una volta alla settimana. Un bambino non può rimanere nella stanza immediatamente dopo la pulizia per 1 ora.
  • Utilizzare un purificatore d'aria, aspirapolvere con uno speciale microfiltro.
  • Più tempo da trascorrere con il bambino all'aria aperta.

Forse l'uso di agenti acaricidi.

Trattamento farmacologico

Dipende dai sintomi di allergia prevalenti e dalla gravità.

  • Preparazioni topiche (Intal, Naftotzina, Nazonex, ecc.) Possono essere utilizzate in collirio o gocce (spray nasali).
  • Farmaci per inalazione: Intal, salbutamolo, beroduale, pulmicort, ecc.
  • Preparazioni all'interno: singolare, ketotifen, loratodin, ecc.
  • Preparati per via parenterale: suprastin, tavegil, ecc.

Tutti i farmaci sopra elencati daranno un miglioramento temporaneo della condizione o richiederanno un uso a lungo termine o continuo (terapia di base).

Se si è allergici alla polvere nei bambini durante la remissione, può essere utilizzata immunoterapia specifica. La decisione sulla possibilità della sua partecipazione è presa dall'allergologo e dai suoi genitori.

Spero che le allergie dei bambini alla polvere non ti influenzino. Ti auguro una buona salute!

  1. Allergia ai funghi nei bambiniAllergie a funghi nei bambini - una malattia abbastanza frequente. Allergy.
  2. Allergie alimentari nei bambiniAllergia alimentare nei bambini si trova ogni anno con tutti.
  3. Allergia ai gattiLe allergie al gatto sono abbastanza comuni. Sia gli adulti che gli adulti soffrono.
  4. Allergia al latte in un bambinoOra spesso sento che il bambino è allergico al latte.
  5. Coccola allergiaL'allergia ai coccolosi è un problema abbastanza frequente, disturba i bambini ed eccita.

Il bambino è allergico alla polvere cosa fare

Come si manifesta l'allergia alla polvere e come può essere distinta dal freddo? Esistono metodi efficaci di trattamento e prevenzione della malattia? Suggerimenti di base sulla costruzione di uno stile di vita anallergico.

La polvere non è una sostanza particolare, contiene:

  • pezzi microscopici morti dell'epidermide umana e animali domestici,
  • prodotti di scarto di insetti parassiti,
  • piccole particelle di vari oggetti: fibre tessili, polline, spore di muffa,
  • molti altri componenti.

In una casa, i principali distributori di polvere sono i peluche, nell'altra - i tessuti per la casa, nella terza - un'enorme biblioteca, l'orgoglio di diverse generazioni (polvere di carta). E la polvere della strada contiene una grande quantità di un'ampia varietà di elementi e prodotti chimici dai veicoli di passaggio.

Foto: acari della polvere domestica

Nella casa vivono polvere e vicini molto sgradevoli della gente - acari della polvere. In totale, ci sono circa 150 specie di zecche che possono vivere in un'abitazione umana. Gli acari della polvere possono essere suddivisi in 3 sottogruppi:

  • granaio.
  • specie predatorie che si nutrono dei loro simili dal primo sottogruppo.
  • zecche che sono entrate accidentalmente nella casa e che non si riproducono nelle condizioni della casa.

Habitat preferito dell'acaro della polvere - piatto, pieno di vari oggetti interni. Il segno di spunta è acceso in pezzi di mobili imbottiti, giocattoli morbidi, coperte, materassi, biancheria da letto, libri. Con un aumento di temperatura e umidità, l'acaro inizia a moltiplicarsi rapidamente. Acari degli alimenti - le più piccole particelle morte dell'epidermide umana, della pelle, delle piume e dei peli degli animali domestici.

La polvere può essere non solo domestica, ma anche "professionale": le particelle più piccole di legno, cemento, polvere di cemento, lana e piccole particelle di pelle degli animali da allevamento. Spesso in questo caso la reazione si sviluppa su prodotti chimici, componenti di prodotti fabbricati, reagenti, ecc. In questo caso, il termine alveolite è appropriato.

La composizione della polvere domestica (acari, pollini, particelle dell'epidermide)

Qualche parola sull'allergia crociata, quando manifestazioni dolorose provocano non uno, ma diversi allergeni, la cui struttura aminoacidica è simile.

  1. Quindi, l'allergia alle polveri domestiche è spesso combinata con una maggiore sensibilità ai frutti di mare (granchi, gamberetti, aragosta spinosa, aragosta, ecc.). Allo stesso tempo, l'ipersensibilità al pesce non viene generalmente osservata.
  2. Inoltre, l'ipersensibilità "polverosa" è spesso associata a allergie da muffe e pollinosi.

Sintomi di allergie alla polvere

Gli immunologi battono l'allarme! Secondo dati ufficiali, una allergia apparentemente innocua a prima vista ogni anno richiede milioni di vite. La ragione di queste terribili statistiche è PARASITES, infestata dal corpo! Principalmente a rischio sono le persone che soffrono.

Poiché questa reazione si verifica abbastanza spesso, è utile sapere come si manifesta l'allergia alla polvere domestica. Ecco i sintomi più comuni di allergia alla polvere negli adulti.

  • rinite allergica (starnuti, scarico nasale chiaro, edema della mucosa, faringe nasale, prurito);
  • congiuntivite (lacrimazione eccessiva, arrossamento del bianco degli occhi, prurito e bruciore, edema palpebrale, perdita temporanea della vista, fotofobia);
  • orticaria (eruzione cutanea, prurito, vesciche, arrossamento della pelle)
  • asma (broncospasmo, tosse, respiro sibilante)

A volte le manifestazioni di asma bronchiale allergico assomigliano a bronchite. Se una persona è allergica alla polvere domestica, si accorge che quando lascia la stanza, la sua salute migliora significativamente.

I sintomi allergici possono esacerbare fattori come:

  • disturbo del sonno
  • situazioni stressanti
  • esacerbazione di malattie croniche.

L'efficacia del trattamento dipende in larga misura dalla tempestività della diagnosi e dall'avvio della terapia antiallergica.

L'allergia alla polvere in un bambino è simile.

Le allergie alla polvere nei bambini possono essere fatali, perché i bambini piccoli, come nessun altro, sono inclini a smettere di respirare sotto l'influenza di stimoli anche minori.

Inoltre, i sintomi di ipersensibilità manifestano non solo la rinite, la congiuntivite e l'eruzione cutanea, ma anche:

  • febbre (fino alle convulsioni),
  • pianto,
  • rifiuto di mangiare
  • indigestione e disturbi del sonno.

diagnostica

Per una diagnosi completa e corretta, è necessario consultare un medico. Alla consultazione con un allergologo è necessario conoscere le fonti di polvere a casa e sul posto di lavoro. È consigliabile fornire campioni di polvere da questi siti per l'analisi.

Per la diagnosi, vengono eseguiti test cutanei e un esame del sangue per l'immunoglobulina E.

Per le sue manifestazioni, una reazione allergica alla polvere è per molti aspetti simile a un raffreddore, ma ci sono anche delle differenze.

Come distinguere tra allergie e raffreddori?

Nei suoi sintomi, raffreddori e allergie sono molto simili. La tosse, il naso che cola, gli starnuti, il mal di testa sono caratteristici di entrambe le condizioni. Per distinguere una malattia da un'altra, è necessario notare, dopo di che sono comparsi i fenomeni dolorosi.

Per il trattamento del raffreddore, di regola, una settimana è sufficiente.

Dopo l'esame, l'allergologo selezionerà il trattamento.

Metodi di trattamento delle allergie

Il trattamento viene effettuato in tre direzioni:

  • Esclusione o riduzione al minimo del contatto con l'allergene;
  • Terapia farmacologica;
  • Misure per migliorare l'immunità;

La prima direzione - la lotta contro la polvere in casa e altro si riferisce alla sezione di prevenzione, in cui sarà coperto.

Primo soccorso: come trattare gli spasmi polmonari

L'attacco di soffocamento (broncospasmo) con allergie si sviluppa abbastanza rapidamente. Il paziente ha difficoltà a respirare. Respiro affannoso accompagnato da respiro sibilante con caratteristici suoni di fischio. L'algoritmo dell'allergia al pronto soccorso è circa.

  • Interrompere immediatamente il contatto del paziente con l'allergene.
  • Calma il paziente. Il successo del trattamento dipende da questo.
  • Mettere la vittima su una sedia "a cavallo" (rivolta verso lo schienale della sedia), posizionare un cuscino sotto il petto. In una tale posizione del corpo i polmoni rendono più facilmente i movimenti respiratori.
  • Fornire aria fresca.
  • Utilizzare un inalatore con un broncodilatatore (Bricanyl, Salbutamol).
  • Somministrare a una persona allergica una compressa di antistaminico (Tavegil, Diazolin, Claritin).
  • Buoni farmaci anti-asma - Efedrina o Eufillin. Si consiglia di fare un'iniezione, poiché le compresse iniziano ad agire dopo 40 minuti.
  • Assicurati di chiamare un'ambulanza.

Metodi medicinali

La terapia farmacologica è piuttosto diversificata. Il medico prescrive il farmaco e il regime terapeutico, poiché l'uso incontrollato di farmaci può solo aggravare il benessere.

Quando si prescrivono farmaci, è necessario prendere in considerazione fattori quali le malattie concomitanti, la gravidanza o l'allattamento. Gli antistaminici possono essere prescritti come ultima risorsa a una donna incinta o in allattamento sotto la stretta supervisione di uno specialista.

  1. Tali allergie alla polvere come Cetrina, Claritina e altri antistaminici possono rimuovere rapidamente le allergie.
  2. Oltre alle pillole, il medico prescriverà nasali o colliri per alleviare la manifestazione di congiuntivite e (o) rinite allergica. Da preparazioni nasali è ad esempio: Nasonex, Avamis. Gocce di naso come quelle saline e acquamarine sono sicure anche per donne in gravidanza e bambini.
  3. Si raccomanda di lavare il naso il più spesso possibile. Questo può essere fatto con preparati salini o speciali - Aqualor e altri.

Descrivendo i metodi di trattamento delle reazioni allergiche, un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta a ASIT - immunoterapia specifica per allergeni. La principale differenza di questo metodo rispetto a tutti gli altri non è eliminare le manifestazioni della malattia, ma combattere le origini del suo verificarsi.

La tecnica consiste nell'introduzione graduale nel corpo del paziente di piccole dosi di allergeni. A poco a poco, il corpo diminuisce la sensibilità dell'allergene. Il risultato è una remissione a lungo termine e una diminuzione del numero e della forza delle manifestazioni di una reazione allergica. ASIT viene effettuato in relazione ad un allergene specifico nella composizione della polvere di casa.

Rimedi popolari per il trattamento delle allergie alla polvere

Il trattamento con rimedi popolari avviene, ma è importante ricordare che questa sarà solo la terapia sintomatica, e non è sempre efficace. Prima di utilizzare questi metodi e trattamenti, è necessario coordinarli con il medico.

Considera alcune tecniche del campo della medicina tradizionale che elimineranno sintomi spiacevoli:

  • Per l'irrigazione della cavità nasale con rinite allergica, la tintura dei fiori di calendula aiuta bene. Un cucchiaino di fiori viene versato con un bicchiere di acqua bollente, raffreddato e filtrato
  • Aiuterà a liberarsi dalla rinite allergica e dalla solita soluzione di sale (1 /3 parte di un cucchiaino di sale si scioglie in un bicchiere di acqua bollita)
  • Sbarazzarsi di congiuntivite allergica aiuterà a comprimere utilizzando un decotto di fiori di fiordaliso. Un cucchiaino di fiori versare 0,5 tazze di acqua bollente e lasciare per 20 minuti.
  • L'olio di eucalipto aiuterà a distruggere rapidamente l'acaro della polvere. Prima di lavare, immergere per mezz'ora le cose in acqua, alle quali sono state aggiunte 2-3 gocce di olio di eucalipto.

Medicina alternativa

L'Hirudotherapy per l'allergia alla polvere si verifica, ma solo in assenza di patologie del sistema di coagulazione del sangue, ipotensione e anemia, così come la gravidanza. In generale, questo metodo di trattamento può aumentare la resistenza generale e il tono del corpo, ma non influenza i processi patochimici di allergia.

Anche la speleoterapia sarà utile.

Come trattare l'allergia alla polvere con l'omeopatia?

Il principio principale del trattamento, che viene utilizzato dai medici omeopati, è "buttarlo fuori con un cuneo". Questo non è altro che l'uso di dosi molto piccole ("omeopatiche") dell'allergene per il trattamento di un paziente.

La particolarità dei medicinali omeopatici è che non hanno le proprietà per accumularsi nel corpo e non danno effetti collaterali. Selezione di droghe puramente individuali. L'omeopatia aiuta il corpo a far fronte alle allergie da solo.

A differenza della medicina di erbe che usa le piante medicinali, gli omeopati usano piante, minerali e persino sostanze tossiche per produrre medicinali.

Esempi di farmaci omeopatici:

  • Lyuffel. Realizzato sulla base di piante erbacee simili a liane. Bene aiuta dalla rinite allergica.
  • Rinitol-EDAS. Il farmaco da rinite allergica a base di camomilla, cipolle e erbe lombaggine.
  • Karsat Edas. La medicina contiene avena, uva ursina, echinacea, carbone di legna e arsenico.
  • Cinnabsin. Farmaco antiallergico in compresse a base di yellowroot, echinacea e minerali (dicromato di potassio e solfuro di mercurio rosso). Elimina gli effetti della rinite allergica e della sinusite.

Quando prescrive un particolare farmaco, il medico omeopatico tiene conto delle caratteristiche individuali del corpo e di altre malattie esistenti.

prevenzione

Il principale allergologo-allergologo in Russia: la principale causa di allergia è i parassiti nel corpo. Anche le allergie più trascurate andranno via con questo BED. Maggiori informazioni >>>

Per ridurre la concentrazione di polvere nell'aria, oltre a ridurre la probabilità di una reazione allergica, sarà utile il seguente insieme di misure:

  • Pulizia a umido regolare delle stanze. La pulizia di mobili e pavimenti è il miglior rimedio contro le reazioni allergiche. Durante la pulizia a umido, non essere pigro per rimuovere la polvere dai luoghi difficili da raggiungere (ad esempio, dal riscaldamento dei radiatori);
  • L'uso di dispositivi per umidificazione e purificazione dell'aria;
  • Utilizzo di ventilatori di alta qualità con filtri HEPA o anche ULPA
  • Sostituzione di un aspirapolvere tradizionale con un sacchetto per la polvere con un modello moderno con la funzione di pulizia a umido.
  • Pulizia regolare dei filtri dell'aria condizionata, sostituzione delle cartucce.
  • Eliminazione di tutti i "raccoglitori di polvere" - tappeti, fiori secchi, giocattoli morbidi (possono essere conservati in contenitori di plastica), persino libri;
  • Utilizzo di speciali fodere per materassi e federe;
  • Cambiare biancheria da letto circa 2 volte a settimana, lavare la lettiera ad alte temperature.
  • Sostituzione di coperte e cuscini pieni di piume e piume su sintetici (non è attraente per gli acari della polvere).
  • Liberarsi degli acari della polvere aiuta a mantenere la lettiera al freddo o al caldo sole estivo. Acaro della polvere allo stesso modo "non favorisce" temperature troppo alte e troppo basse.
  • Sostituzione delle coperte una volta all'anno e mezzo e materassi - una volta ogni tre anni. Un buon rimedio contro gli acari della polvere è il trattamento di lettiere, tappeti e giocattoli morbidi con un pulitore a vapore. La procedura stessa è semplice, ma la sua efficacia è soprattutto elogio.
  • Ridurre l'umidità in casa è un ottimo strumento: i fan in bagno e in cucina.

Se si scopre che l'allergia provoca l'epidermide degli animali domestici, l'opzione migliore sarebbe: dare l'animale domestico piumato o lanuginoso in buone mani. Tuttavia, se ciò non è possibile, è necessario bagnare l'animale più spesso o usare salviette antiallergiche, non per consentirgli di entrare nella camera da letto principale, cercare di ridurre al minimo il contatto con lui.

Quali materassi sono i migliori per le allergie alla polvere?

L'opzione migliore per chi soffre di allergie sono i materassi in lattice. Il lattice è un materiale pratico e duraturo che è completamente poco attraente per gli agenti patogeni e gli acari della polvere. Se il materasso naturale in lattice è "non conveniente" per te, ci sono prodotti più economici e anche ipoallergenici fatti di lattice artificiale.

Una buona opzione in termini di lotta contro le allergie sono i prodotti riempiti con imbottitura in poliestere e gommapiuma. L'unico inconveniente di questi prodotti è che si consumano rapidamente.

Realizzato in materiale sintetico adatto per allergici e holcon (materiale in fibra di poliestere). Questo materiale è raccomandato per i neonati.

Materassi antiallergici riempiti con fibra di cocco (fibra di cocco) sono adatti. Le notevoli proprietà di ventilazione del materiale creano condizioni sfavorevoli per la riproduzione di microrganismi e acari.

La categoria di ipoallergenico include tali riempitivi per materassi come gusci di grano saraceno, crine di cavallo, alghe. Ma ci sono alcune peculiarità. Quando le fibre vegetali vengono abrase, si formano particelle di polvere che penetrano attraverso il materasso.

Per quanto riguarda il materassino stesso, l'opzione migliore è un materiale di cotone con impregnazione speciale o sintetici.

Quali aspirapolveri scegliere per le allergie alla polvere?

I requisiti principali per gli aspirapolvere per chi soffre di allergie sono i seguenti.

  • Elevata potenza di aspirazione (350 - 400 W).
  • Depolveratori usa e getta. Allo stesso tempo è necessario che abbiano protezione dal foglio e siano dotati di valvole sanitarie speciali. In questo caso, il design della borsa protegge bene le allergie dal contatto con la polvere.
  • La presenza del filtro aqua. Un buon filtro trattiene praticamente tutta la polvere.
  • Funzione di pulizia umida. Dopotutto, la pulizia a umido frequente è una parte importante della vita ipoallergenica.
  • Prestare attenzione agli aspirapolvere a vapore dotati di filtro dell'acqua. Oltre alla tradizionale pulizia dei tappeti, un aspirapolvere a vapore è perfetto per pulire i pavimenti in laminato, pulire i mobili imbottiti e lavare i vetri.

Come scegliere una coperta se sei allergico alla polvere?

Per chi soffre di allergie, le coperte con filler come silicone, piumino artificiale o holofiber sono le migliori. Questi materiali sono ben tenuti caldi, resistenti all'usura, lavabili nella macchina. È preferibile una copertina per scegliere tra un materiale naturale.

Cosa può sostituire il tappeto per l'allergia alla polvere?

Se la famiglia ha una persona che soffre di questa reazione, è necessario sbarazzarsi di tappeti con una grande pila. Dopo tutto, sono i migliori "raccoglitori di polvere". Sostituire il tappeto sul pavimento può essere tappetini o piste senza lanugine di materiale grezzo.

Se è stato utilizzato un tappeto, è possibile sostituirlo con vinile, legno o laminato.

L'allergia è una vera piaga dei tempi moderni. Una tale malattia viene ora diagnosticata molto spesso, in quasi tutte le famiglie. E nessuno specialista può identificare le ragioni esatte del suo sviluppo. Un disturbo particolarmente grave è un'allergia che si verifica nei bambini. A volte questa malattia si sviluppa anche nei neonati, ma più spesso i bambini più grandi la incontrano. La tolleranza alle possibili allergie è considerata come intolleranza alla polvere. La polvere non è veramente omogenea e non consiste solo di piccole particelle di "sabbia". Nella polvere della casa c'è polline di piante dalla strada, peli di animali domestici, acari da letto, ecc. particelle. Parliamo di cosa sia l'allergia di un bambino agli acari della polvere, e dì cosa fare con una tale violazione.

Allergia alla polvere domestica in un bambino

Come mostra la pratica, circa i due terzi dei giovani pazienti con asma soffrono di allergie alle zecche, nonché ai prodotti della loro attività vitale. Ma l'individuazione tempestiva e la correzione di una tale allergia aiuta a prevenire tale complicazione.

Le reazioni allergiche nei bambini agli acari della polvere possono manifestarsi in modi diversi. Molto spesso, questa condizione patologica si fa sentire il naso che cola costantemente. Questo è un disturbo di salute lieve ma sgradevole. Un bambino può essere torturato non solo dalle secrezioni nasali, può anche starnutire molto, può causare lacrimazione, starnuti frequenti e persino mal di testa.

Anche allergico alla polvere può manifestare congiuntivite allergica. In questo caso, l'ingresso di particelle aggressive sulle mucose degli occhi porta a rossore delle proteine, gonfiore e arrossamento delle palpebre, lacrimazione. Inoltre, il bambino può essere disturbato da prurito e bruciore negli occhi.

La manifestazione più pericolosa di allergia agli acari della polvere è l'asma bronchiale. In questo caso, la penetrazione di allergeni nei bronchi porta all'infiammazione delle membrane mucose di quest'area dell'apparato respiratorio, è accompagnata dal rilascio di una quantità significativa di consistenza viscosa densa del muco. Tale secrezione porta al broncospasmo, che si manifesta con una tosse agonizzante, una sensazione di mancanza d'aria e grave mancanza di respiro. Il respiro di un bambino malato diventa fischio, può essere ascoltato da lontano.

Cosa succede se c'è un'allergia alla polvere domestica, cosa devo fare se un bambino è allergico agli acari della polvere domestica?

Se si sospetta un'allergia simile a un bambino, è estremamente importante adottare misure per ridurre il contatto del bambino con sostanze aggressive. I genitori devono organizzare un'accurata pulizia dei locali, nonché privare gli acari della polvere di opportunità per una vita confortevole.

È estremamente importante ridurre la quantità di mobili imbottiti, rivestiti in tessuto. È meglio usare i prodotti ricoperti di pelle o il suo sostituto. È necessario sbarazzarsi di tappeti di lana, così come tappeti o tappeti che hanno setole alte e / o naturali. Non dovresti comprare giocattoli morbidi per il tuo bambino, e se li hai, lavali il più spesso possibile e aspirali con un filtro acqua o vapore caldo.

Sostituisci a casa tua tutto il piumino, oltre a cuscini di piume con coperte per prodotti con contenuto sintetico. Per eliminare gli acari della polvere, è necessario eseguire la lettiera calda (almeno a 60 ° C), è meglio asciugarli all'aria.

È importante sbarazzarsi di tende pesanti. È meglio appendere i bui alle finestre e non dimenticare di pulirli di polvere in modo tempestivo.

Si dovrebbe anche effettuare sistematicamente la pulizia a umido del pavimento con battiscopa. Per questo trattamento, è necessario utilizzare una soluzione salata per prepararlo, diluire da cinque a dieci cucchiai di sale in un secchio d'acqua. Tutti i libri e le varie sciocchezze sugli scaffali devono essere puliti con un panno umido. Inoltre, è meglio nasconderli dietro il vetro. Piatti che valgono la pena di versare acqua bollente.

La migliore via d'uscita per una famiglia con un bambino allergico sarà il minimalismo all'interno. Solo necessario, pareti con carta da parati, il pavimento è rivestito con linoleum, laminato, piastrelle. Quindi sarai molto più facile da pulire. Al momento della pulizia del bambino è meglio fare una passeggiata. A proposito, camminare all'aria aperta per i bambini è molto utile per molte ragioni.

I luoghi difficili da raggiungere nell'appartamento dovrebbero essere puliti con un aspirapolvere con filtri speciali (filtro aqua, filtro HEPA). Inoltre, non sarà superfluo ottenere il lavaggio dell'aria. Condizionatori d'aria e ionizzatori non possono sostituire i filtri. I filtri sono particolarmente importanti per cambiare in tempo.

Vale la pena notare che la polvere si accumula in aria secca in modo particolarmente attivo ed è in grado di appendere in aria per ore. Pertanto, è indispensabile fornire umidità sufficiente nella stanza, preferibilmente dal quaranta al sessanta percento.

Per eliminare gli allergeni dalle mucose, dovresti lavare il naso del bambino con una soluzione salina, ad esempio, usare Aquamaris (spray e gocce), Humer o la preparazione vera e propria. Per creare una tale medicina, è necessario sciogliere un cucchiaino di sale (con uno scivolo) in un litro di acqua bollita. Filtrare il mezzo e versarlo in un contenitore conveniente, ad esempio, dallo stesso Aquamaris.

I metodi di terapia specifica per le allergie agli acari della polvere domestica sono selezionati esclusivamente da un medico. L'automedicazione può causare gravi danni alla salute del bambino e causare gravi complicazioni (lo stesso asma bronchiale).

Gli antistaminici che bloccano l'istamina possono essere usati per eliminare temporaneamente i sintomi di allergia e per alleviare le condizioni del bambino. La droga di scelta diventa spesso Tsetrin, il cui uso è già stato preso in considerazione in precedenza. In alcuni casi, possono essere utilizzati assorbenti, aiutano a rimuovere sostanze aggressive (allergeni) dal corpo.

Se sospetti un'allergia in un bambino, devi visitare un allergologo.

Secondo le statistiche, quasi ogni quarto abitante del nostro pianeta soffre di varie malattie allergiche. Le persone che vivono in megalopoli, nella zona industriale, vicino alle autostrade sono particolarmente sensibili a questo. Molto spesso, la polvere di casa ordinaria è la causa delle allergie.

La polvere, che si accumula periodicamente in appartamenti, uffici, scuole, asili, cioè in locali chiusi, non è un singolo allergene, ma un intero complesso di stimoli diversi. Tra questi ci sono acari della polvere, polvere di libri (cellulosa), peli di animali e peli, resti di vari insetti, spore di muffe e funghi di lievito.

Tuttavia, il componente principale della polvere di casa e un allergene forte sono invisibili agli occhi (fino a 0,3 mm di dimensione) acari della polvere - saprofiti. Da soli, questi insetti non sono pericolosi, non mordono, non bevono sangue e non sono portatori di infezioni. In effetti, gli insetti microscopici sono persino una specie di inservienti a casa, perché si nutrono di particelle di pelle umana morta. Ma per chi soffre di allergie, sfortunatamente, le zecche non sono amici.

Qualsiasi allergia non è altro che una risposta inadeguata del sistema immunitario a sostanze completamente innocue che il corpo inizia improvvisamente a percepire senza ostilità. Ma la particolarità delle allergie domestiche è che ha un carattere tutto l'anno, perché ci sono acari saprofiti in ogni casa (ad esempio, in contrasto con la pollinosi, quando un naso che cola si verifica solo durante il periodo di fioritura della pianta di stimolo).

Gli habitat dei parassiti della polvere sono molto diversi: cuscini, materassi, coperte, tappeti, mobili imbottiti, tende. Saprofiti come ambienti umidi, bagnati, poco ventilati. Soprattutto un sacco di zecche sono allevati in autunno in cuscini (non amano i sintetici).

Manifestazioni di allergie domestiche possono essere molto diverse: eruzione cutanea (da piccole macchie a vesciche), prurito della pelle, lacrimazione, arrossamento degli occhi, gonfiore, naso che cola, tosse, broncospasmo, mancanza di respiro.

Nei bambini, di regola, il corpo reagisce molto violentemente agli stimoli esterni, quindi l'intolleranza alla polvere e alle zecche è espressa in essi da un forte starnuto e da tosse che abbaia.

Il segno distintivo di un'allergia è proprio la polvere di casa - il deterioramento del benessere a casa. In questo caso, il bambino peggiora nella stanza dove ci sono vecchi mobili, tappeti, cuscini, materassi, peluche. Dovrebbe essere allergico per uscire, poiché le sue condizioni migliorano immediatamente e la malattia sembra scomparire.

Per scoprire con certezza se il bambino ha intolleranza alla polvere e alle zecche, vengono effettuati test speciali. Per i test cutanei, il sospetto allergene viene applicato sulla superficie interna del gomito, quindi un piccolo graffio viene effettuato in questo punto con un piccolo graffio e, dopo un paio di minuti, il risultato viene valutato dalla reazione della pelle. Un altro metodo è la determinazione degli anticorpi contro gli allergeni nel sangue: spesso usati nei bambini piccoli, nei quali i test cutanei possono causare una forte reazione allergica.

Fortunatamente, nella maggior parte dei casi, l'allergia alle polveri domestiche va via con l'età, ma questo non significa che la malattia non debba essere trattata e che dovrebbero essere prese misure preventive. Un bambino che è stato trovato intollerante alle zecche saprofite deve essere osservato da un allergologo e immunologo e assumere regolarmente farmaci antiallergici, a seconda della manifestazione della malattia.

Per eliminare la causa della malattia, devi iniziare a combattere le zecche nel tuo appartamento. Per fare questo, 2-3 volte a settimana in casa tenere una pulizia umida, preferibilmente quando il bambino non è a casa. Smontare regolarmente i detriti nei magazzini e negli armadi, gettando via la spazzatura,

Togliere i tappeti, gettare cuscini, giocattoli morbidi da pareti e pavimenti. Se non esiste tale possibilità, lavare periodicamente i giocattoli, tappare più spesso con detergenti e in inverno portare al gelo.

Sostituisci materassi, cuscini, coperte, plaid di tessuti naturali con materiali sintetici (Dacron, gommapiuma, poliestere). Cuocere in estate "friggere" al sole e in inverno "congelare" (almeno 1 ora). E federe, lenzuola e copripiumini, lavare a una temperatura non inferiore a 65 gradi.

Mantenere il consumo di gas al minimo. Non riscaldare vicino ai bruciatori inclusi, mentre durante la cottura tenere la finestra aperta. Guarda il colore della fiamma: luci gialle - un segno che la completa combustione del gas non si verifica. Metti il ​​cappuccio sul fornello.

Non stare con un bambino in luoghi sconosciuti, alberghi, e stare lontano la notte, si dovrebbe prendere un cuscino ipoallergenico. Inoltre, se il bambino va all'asilo, dove c'è un sonno diurno, la biancheria da letto deve essere sostituita.

Fonte: rivista "Myself a Doctor", №2, 2012

Come combattere?

Gli scienziati non hanno ancora inventato una "pillola allergia", ma seguendo determinate regole e utilizzando i moderni progressi farmacologici, è ancora possibile interrompere le manifestazioni cliniche di allergia o tenerla sotto controllo.

Esistono diversi metodi principali per trattare le allergie alla polvere:

  1. esclusione del contatto con l'allergene (nel nostro caso con la polvere);
  2. terapia farmacologica, per un uso a lungo termine è necessario scegliere l'ultima generazione di antistaminici;
  3. autolinfocitoterapia (ALT) e immunoterapia specifica allergene (ASIT).

Casa ipoallergenica

Il contatto con un acaro della polvere può essere escluso nel solo modo - pulizia regolare e corretta della casa. Non sarà possibile creare le condizioni per una scatola sterile, ma è possibile ridurre significativamente la popolazione di saprofiti in casa, e quindi migliorare lo stato di allergie. Iniziamo

Regola numero 1. Abbiamo bisogno di sbarazzarci dei cosiddetti "collettori di polveri".

  • Tende e tendalini pesanti meglio rimuovere. Le tende possono essere sostituite con barriere fotoelettriche e, soprattutto, le tende, poiché sono facili da lavare. Mobili per imbottiti tessili - in pelle o altri materiali facilmente lavabili.
  • La polvere, e con essa l'acaro, si accumula in una varietà di dettagli complessi dell'arredamento dei mobili, difficile per una pulizia di alta qualità. Si consiglia di sostituirli. La casa in cui vive una persona allergica dovrebbe avere un design semplice.
  • La biblioteca e vari souvenir dovrebbero essere tenuti dietro a porte chiuse di vetro, i giocattoli per bambini dovrebbero essere tenuti in apposite scatole con serratura.
  • Coperte e cuscini con riempitivi naturali devono essere sostituiti con accessori con imbottitura sintetica ad alta ariosità e supporto del regime di umidità. Devono essere cambiati una volta all'anno o un anno e mezzo.
  • Tappeti, tappeti (naturali e sintetici) devono essere rimossi, un'enorme quantità di acari della polvere si accumulano in essi, inoltre, linoleum, parquet o laminato è più facile da pulire.
  • I giocattoli morbidi dovrebbero essere lavati e trattati regolarmente con prodotti speciali per acari della polvere.

Regola numero 2. Condizioni ideali per la localizzazione del tick-bed. Qui è caldo, umido e c'è cibo, che è la particella essiccata dell'epidermide umana.

La biancheria da letto dovrebbe essere regolarmente ben ventilata e non solo scrollarsi di dosso e rimodellare. Due volte alla settimana, i cuscini e le coperte dovrebbero essere eliminati e il materasso dovrebbe essere aspirato giornalmente.

  • La migliore protezione antizanzare per la lettiera è costituita da copertine antiallergeniche realizzate in tessuto spesso. Hanno un alto grado di protezione contro le microparticelle, buona traspirabilità e filtrazione, non arrugginiscono, a differenza delle vecchie coperture, e sono piacevoli al tatto.
  • Le lenzuola dovrebbero essere cambiate una volta ogni tre giorni. Lavare a 60 ° C o aggiungere additivi speciali che influiscano negativamente sul segno di spunta.
  • La biancheria deve essere asciugata per strada, sulla loggia o sul balcone e non nel soggiorno.

Regola numero 3. Quando si pulisce la casa, è necessario utilizzare aspirapolvere con filtri HEPA o filtri dell'acqua che riducano al minimo la concentrazione del substrato nocivo nell'aria.

È possibile utilizzare aspirapolvere dotati di un sistema di valvole e collettori di polveri con pareti spesse. La pulizia con aspirapolvere per la pulizia è possibile solo con l'aggiunta di acaricidi o di agenti antiallergici.

La sequenza di pulizia è la seguente:

  1. Puliamo la polvere.
  2. Vuoti.
  3. Noi ventiliamo la stanza.
  4. Puliamo la polvere depositata dopo la pulizia.
  5. Facciamo la pulizia del pavimento bagnato.

Regola numero 4. Al fine di ridurre al minimo le manifestazioni di una reazione allergica, è necessario pulire l'aria e controllare l'umidità nella stanza.

I depuratori d'aria contribuiscono alla riduzione delle particelle di polvere e degli allergeni nell'aria. L'aspirapolvere deve funzionare ininterrottamente e i filtri devono essere sostituiti tempestivamente per impedire la produzione di sostanze nocive.

Vedere un dottore

Il trattamento improprio delle allergie alla polvere domestica nei bambini non è raramente la causa di adenoidi o atrofia della mucosa nasale, che può portare a una completa perdita dell'olfatto.

Terapia farmacologica

Al fine di livellare l'effetto dell'istamina, vengono prescritti antistaminici. La loro applicazione: rinite allergica e dermatosi. Ora le droghe usate di II e III generazione (Erius, Zyrtec), non hanno un effetto collaterale. Consultare un medico perché i farmaci a lungo termine non sono la soluzione migliore.

I broncodilatatori sono prescritti per il sollievo e la prevenzione degli attacchi asmatici. Questi medicinali sono usati nel trattamento dell'asma, della congiuntivite e della rinite.

I corticosteroidi sono preparati ormonali derivati ​​dal cortisone (un ormone ormone surrenale). I corticosteroidi hanno uno specifico effetto antiallergico, sopprimono lo sviluppo dell'infiammazione allergica e sono nominati specialmente nei casi più gravi. Il trattamento è effettuato da corsi corti, sotto la supervisione del medico generico essente presente.

La terapia farmacologica coinvolge principalmente i farmaci a lungo termine. Va tenuto presente che i farmaci non influiscono sulla causa delle allergie, ma sulle sue conseguenze. Pertanto, il trattamento è sintomatico e la gravità delle allergie "domestiche" può solo aumentare di anno in anno.

Autolinfocitoterapia (ALT)

Per il trattamento delle allergie alla polvere domestica, puoi usare le tue cellule immunitarie - i linfociti. Ripristinano lo stato funzionale del sistema immunitario e riducono la sensibilità del corpo a vari tipi di allergeni. Questa è l'essenza dell'autolinfocitoterapia.

Gli autolinfociti vengono iniettati per via sottocutanea nella superficie della spalla. La frequenza delle sessioni e il regime di trattamento dipende dalla gravità della malattia. Il corso del trattamento è 6-8 procedure. Il metodo ALT viene utilizzato nel trattamento di bambini di età superiore a 5 anni. ALT ha controindicazioni.

Immunoterapia specifica per allergeni (ASIT)

ASIT è considerato il "gold standard" del trattamento delle allergie. Il metodo consiste nel ridurre la sensibilità del corpo all'allergene e prevenire l'ulteriore sviluppo di una reazione allergica.

In un organismo di un allergico con l'aiuto di una sessione di iniezioni, vengono introdotte microdosi di un allergene significativo, in graduale aumento della concentrazione. Quindi, il principio di "buttare giù un cuneo". Di conseguenza, aumenta la resistenza del corpo agli allergeni ostili.

Ora ASIT è riconosciuto come l'unico metodo che non solo allevia i sintomi, ma elimina anche la causa di una risposta immunitaria inadeguata agli agenti ambientali. I bambini sono autorizzati a condurre ASIT con 5 anni. Ci sono controindicazioni

Maggiori informazioni su ASIT e ALT..

Non viene fornita una dieta rigorosa per le allergie alla polvere domestica. Ma è necessario considerare la possibilità di reazioni incrociate ai frutti di mare. Non puoi mangiare gamberi e aragoste, granchi e gamberetti, ostriche, lumache e vongole.

Sintomi di allergie alla polvere nei bambini

Il principale allergologo-allergologo in Russia: la principale causa di allergia è i parassiti nel corpo. Anche le allergie più trascurate andranno via con questo BED. Maggiori informazioni >>>

La polvere è un concetto collettivo. Consiste di molti diversi elementi microscopici con un diametro di circa 200 micron di tutto ciò che hai nella tua casa. La polvere contiene anche molti composti organici diversi, come le cellule dell'epitelio desquamato, i detriti di cibo e altro ancora. I soprophytes si nutrono di queste sostanze e rilasciano i loro rifiuti nella stessa polvere.

Ognuno di questi elementi di polvere è un allergene. Pertanto, l'allergia alla polvere è così comune tra la popolazione (circa il 40%).

Si può sospettare che le allergie alla polvere si manifestino solo a casa, soprattutto quando si pulisce la casa. All'aria aperta, le manifestazioni cliniche passano rapidamente e non appaiono più prima di tornare a casa.

La manifestazione delle reazioni allergiche nei bambini alla polvere può essere variata.

Sulla pelle può apparire allergia libera sotto forma di rossore, gonfiore, con prurito grave. Questo rash appare improvvisamente e altrettanto rapidamente dopo aver assunto antistaminici o la cessazione dell'allergene. Le reazioni allergiche possono essere scatenate da piccole concentrazioni di allergeni, ma le loro alte concentrazioni aggravano significativamente la manifestazione delle manifestazioni cliniche.

Da parte del sistema bronco-polmonare in un bambino, può verificarsi la comparsa di dispnea inspiratoria, tosse improduttiva con scarso espettorato di muco viscoso. Cioè, c'è una clinica di asma bronchiale. I broncodilatatori (salbutamolo, berotok, beroduale) sopprimono questa condizione. A volte l'asma può essere scambiata per bronchite e quindi il trattamento non sarà prescritto correttamente, e quindi non sarà efficace.

La rinite e la congiuntivite sono probabilmente le manifestazioni più frequenti di allergia alla polvere in un bambino.

La rinite inizia con il prurito della mucosa nasale e l'espirazione di muco da esso in grandi quantità. Il prurito porta a starnuti frequenti che non portano sollievo.

La congiuntivite si manifesta anche a livello di lacrimazione e sensazione di corpo estraneo negli occhi. Col passare del tempo, i capillari aumentano nei loro occhi, diventano rossi. Ciò è ulteriormente aggravato dal lavarsi gli occhi.

Trattamento delle allergie alla polvere nei bambini

Gli immunologi battono l'allarme! Secondo dati ufficiali, una allergia apparentemente innocua a prima vista ogni anno richiede milioni di vite. La ragione di queste terribili statistiche è PARASITES, infestata dal corpo! Principalmente a rischio sono le persone che soffrono.

Innanzitutto è necessario ridurre il più possibile la quantità di polvere presente in casa. Gli aspirapolvere convenzionali rimuovono grandi accumuli di polvere, ma non eliminarli completamente. Per combattere la polvere, come per gli allergeni microscopici, è possibile utilizzare gli aspirapolvere con filtri HEPO.

Dobbiamo cercare di sostituire i mobili con tappezzeria in tessuto con pelle, tende con tapparelle, tappeti con linoleum, utilizzare più materiali sintetici.

La pulizia umida deve essere eseguita quotidianamente, lavare gli indumenti e la biancheria da letto del bambino almeno una volta ogni 3-4 giorni.

Il trattamento farmacologico è prescritto da un medico.

L'uso di antistaminici è patogeneticamente giustificato in qualsiasi forma di manifestazioni allergiche. Inoltre, è prescritto un trattamento sintomatico. Con rinite - naftizin gocce nasali, con congiuntivite - collirio, con asma - broncodilatatori.

Allergia alla polvere

L'allergia alla polvere è un problema abbastanza comune che può portare a malattie gravi. Considera come può essere causato, come evitarlo e come affrontarlo.

Qual è il colpevole di questa malattia - polvere domestica? È una miscela di un'ampia varietà di particelle microscopiche, comprese le fibre più fini di lino e abbigliamento, peli di animali domestici, squame dell'epitelio umano, particelle di cibo, batteri, spore fungine e acari microscopici della polvere, chiamati saprofiti. Queste creature si nutrono di particelle di pelle morta. Se consideriamo che ogni anno ogni persona perde circa 2 kg, diventa chiaro, a causa della quale vivono i saprofiti nei nostri appartamenti. In 1 della loro polvere di casa ci sono circa 300 pezzi. I loro prodotti metabolici causano reazioni allergiche nel corpo, compresa l'asma bronchiale.

Oltre a casa ci sono altri tipi di polvere: libro, edificio, legno. In alcuni pazienti, solo alcuni tipi di allergia lo causano, in altri la reazione si sviluppa con l'apparenza di qualsiasi.

Sintomi di allergie alla polvere

I sintomi delle allergie alla polvere possono essere molto diversi. Di solito si sviluppa immediatamente dopo il contatto con l'allergene. Ma a volte una reazione dolorosa si manifesta solo dopo poche ore. Questo è tipico per quei casi in cui il paziente è costantemente in contatto con l'allergene.

Le principali manifestazioni di allergie alla polvere sono le seguenti:

  • rinite allergica, accompagnata da starnuti, secrezione nasale, lacrimazione, prurito e sensazione di bruciore nel rinofaringe;
  • congiuntivite allergica, che si manifesta con arrossamento degli occhi, bruciore e prurito in loro;
  • l'asma bronchiale, che è la manifestazione più formidabile di allergia, compare dopo che la polvere penetra nel tratto respiratorio per tosse secca, mancanza di respiro, difficoltà di respirazione.

Questi sintomi ricordano le manifestazioni di pollinosi (allergia ai pollini), ma si distinguono per la mancanza di carattere stagionale.

Prevenzione e trattamento

Se i sintomi sopra compaiono, dovresti contattare un allergologo che prescriverà un trattamento e aiuterà a eliminarli. Ma la cosa più importante è evitare il contatto con l'allergene, cioè la polvere domestica, altrimenti i farmaci più costosi non porteranno alcun effetto positivo.

La soluzione a questo problema richiede un grande sforzo. Di solito sono necessarie le seguenti misure:

  • pulizia giornaliera umida;
  • sostituzione di tende in tessuto per tende;
  • sostituzione della tappezzeria tessile per mobili imbottiti su pelle;
  • cambio biancheria da letto ogni 3-4 giorni;
  • l'uso di depuratori d'aria e umidificatori.

È chiaro che è impossibile evitare completamente il contatto con la polvere. Quando i sintomi si sono già manifestati, si raccomanda l'uso di droghe che li aiuti ad alleviare e fermarli. Riduce rapidamente e in modo affidabile l'aspetto della rinite allergica spray nasale Alergodil, che può essere utilizzato da adulti e bambini di età superiore a 6 anni.

Se compaiono sintomi più gravi, vengono prescritti antistaminici - Erius, Zyrtec, relativi a farmaci di terza generazione. Non hanno effetti collaterali significativi, non provocano sonnolenza e non richiedono cambiamenti nello stile di vita.

Per manifestazioni ancora più gravi, vengono utilizzati brevi cicli di corticosteroidi.

Tutte le allergie sono anche raccomandate immunoterapia specifica. Il suo principio è l'introduzione nel corpo di piccole dosi di allergeni, che poi aumenta. Quindi, la resistenza ad esso si forma gradualmente. Questo processo può durare fino a cinque anni. Il metodo è piuttosto costoso e inaccettabile quando c'è un'allergia a più sostanze contemporaneamente.

Sintomi e trattamento delle allergie alla polvere nei bambini, azioni per prevenire le reazioni da acari della polvere

Una reazione inadeguata alla polvere nei bambini è un fenomeno comune. La ragione è l'imperfezione del sistema immunitario, la carenza di vitamine e oligoelementi nel corpo. Inoltre, la situazione ambientale avversa nelle grandi città lascia molto a desiderare. Gli scienziati hanno scoperto che i bambini che vivono fuori dalla megalopoli si ammalano molto meno spesso.

Le particelle di allergeni vivono nell'aria ovunque e nella loro polvere - una quantità enorme. Ma le dimensioni dei microbi sono così piccole che è semplicemente impossibile vederle ad occhio nudo. Tuttavia, la polvere si accumula costantemente su libri, scaffali di armadi, tappeti, mobili in casa. Gli allergeni nella composizione non mordono, tuttavia, possono abbastanza portare i bambini a uno stato di nervosismo e depressione a livello subconscio.

Bambini allergici, che respirano nella polvere, a rischio di ottenere molti segni spiacevoli. Gli allergeni rilasciati nel corpo provocano un aumento del rilascio di istamina, come mediatore dell'infiammazione dal sistema immunitario. Il corpo entra in una lotta attiva, ma il compito dei genitori è prevenire gli effetti delle allergie, aspettando i bambini piccoli, se rimangono inattivi o lasciano che la situazione faccia il suo corso.

Che cosa causa allergie alla polvere del bambino?

Molto spesso, le allergie alla polvere sono causate da acari sinantropici simili a ragni che si nutrono delle particelle dell'epitelio desquamato della pelle cornificata umana, che rimangono nella composizione della polvere fino a 2000 unità. grumo in 1 g di polvere. I microrganismi iniziano ad aumentare rapidamente di volume, non appena un ambiente umido e caldo è favorevole.

Va inteso che, naturalmente, non i microrganismi stessi causano allergie, ma la reazione del corpo, che è estremamente instabile nei bambini a tali allergeni. Un sistema immunitario indebolito è sensibile a qualsiasi effetto ambientale negativo dall'esterno.

L'opinione dei genitori è errata che un'allergia scompaia da sola se non viene fatto nulla. Le malattie degli animali, la pelle umana, il polline delle piante possono causare malattie e tutto può essere nella polvere in forma aggregata.

AIUTO! Qualunque cosa e la polvere di casa possono causare una reazione allergica - nessuna eccezione.

La composizione di casa, polvere di biblioteca

Come parte della polvere di casa, un intero complesso di allergeni, proteine ​​e composti chimici:

  • particelle di epitelio umano;
  • particelle di lana, cose di pelliccia;
  • capelli;
  • stampo;
  • forfora sotto forma di particelle di pelle umana cornificata;
  • batteri;
  • spore di lievito;
  • acari domestici.

Tuttavia, gli acari demodex predominano, provocando i sintomi di allergie, rinite, asma, congiuntivite nei bambini. La polvere si accumula necessariamente negli angoli segreti delle stanze, la tappezzeria dei mobili imbottiti.

La composizione della polvere della biblioteca è identica (particelle di muffa, acari, microbi). Gli allergeni si depositano su carte, libri, scaffali.

Probabili allergeni

Gli allergeni più comuni nella composizione della polvere:

  • demodex acaro, che provoca reazioni nei bambini con grave sensibilizzazione durante il contatto con la polvere;
  • polline delle piante durante la fioritura;
  • peli di animali;
  • particelle di epitelio desquamato.

La composizione della polvere di casa è un po 'diversa dalla strada. Se nel primo caso predominano muffe, capelli umani, peli di animali, acari e microbi, nel secondo caso ci sono gas di scarico ed elementi in legno.

Dove si accumula la polvere?

Gli accumuli di polvere si osservano ovunque e talvolta è difficile notarli:

  • borsoni;
  • biancheria da letto;
  • peli di animali;
  • capelli umani;
  • materassi e cuscini;
  • giocattoli morbidi per bambini;
  • abbigliamento;
  • percorsi di moquette;
  • libri, riviste;
  • tulle, tende alle finestre;
  • pouf, poltrone.

Cause della reazione

Diversi fattori possono provocare allergie alla polvere nei bambini:

  • elementi microscopici nella composizione della polvere;
  • fumi di scarico;
  • composti, sali di metalli pesanti;
  • acari come potente allergene;
  • capelli umani, animali.

Le persone che vivono nei pressi di imprese industriali inalano una quantità enorme di polvere ogni giorno. E i bambini, a causa della loro piccola crescita, ingoiano gli allergeni in volumi maggiori rispetto agli adulti. Il picco delle manifestazioni di allergia si osserva in luglio-agosto, quando l'aria è semplicemente saturata da accumuli di parassiti.

La reazione all'allergene nei bambini si verifica durante il contatto con gli allergeni, ad es. libri polverosi, giocattoli, oggetti per la casa o di notte mentre dormi con la biancheria da letto.

Questo vale, ovviamente, per i bambini predisposti - soggetti allergici con pelle eccessivamente sensibile, per i quali il minimo contatto con gli allergeni può trasformarsi in irritazione, prurito, bruciore, infiammazione.

I bambini, naturalmente, respirano e inghiottono i componenti della polvere, per esempio, attraverso una finestra aperta, iniziano a provare secchezza e formicolio in bocca, lacrimando. Il sistema immunitario reagisce in modo inadeguato ai composti proteici che entrano nel corpo e, a prima vista, a volte si comporta con ostilità. Il processo di produzione di anticorpi contenenti il ​​mediatore di una reazione allergica (istamina) viene interrotto, la cui estremità libera è una molecola di polvere che è entrata nel corpo. Gli allergeni si scontrano con la mast cell, con conseguente degranulazione cellulare, il rilascio del mediatore nel flusso sanguigno, l'espansione del lume della parete vascolare, un aumento della permeabilità del fluido nel sangue, quindi sudorazione, versamento nei tessuti circostanti.

Il pericolo dello sviluppo della malattia

Il pericolo di allergia alla polvere è nelle complicazioni, a meno che il processo infiammatorio non venga fermato nel tempo. Nel tempo, può diventare cronica e i sintomi nei bambini con allergie - ricorrenti.

Devi temere conseguenze come:

  • angioedema;
  • rinite;
  • asma bronchiale;
  • spasmi nei bronchi;
  • pleurite essudativa;
  • asma con asma.

Attenzione! Polvere - un provocatore di asma bronchiale. I bambini che inalano una composizione cancerogena ogni giorno sono a rischio di avere una malattia grave in futuro.

Le particelle di polvere si accumulano, si depositano nelle vie aeree. Segni di soffocamento, mancanza di aria, congestione nasale possono manifestarsi nei bambini in qualsiasi momento, di notte, di cui è necessario conoscere e capire i genitori.

Come si manifesta la patologia?

Più spesso, la reazione alla polvere appare istantaneamente quando un bambino inala gli allergeni e inizia immediatamente a starnutire, tossendo. Ma a volte i sintomi sono in ritardo, con l'aspetto di 1-2 ore dopo il contatto con l'allergene.

Sintomi di una reazione da acari della polvere

Quanto è allergico alla polvere in un bambino:

  • rinite allergica;
  • dermatiti;
  • congiuntiviti;
  • starnuti;
  • difficoltà a respirare al mattino durante il periodo di pulizia;
  • runny nose run;
  • gonfiore;
  • prurito, bruciore, crampi negli occhi.

I bambini che sono instabili per allergie respiratorie, iniziano a tossire costantemente, hanno difficoltà a respirare. C'è respiro rapido, fischi e pesantezza al petto.

È facile riconoscere un allergene quando un bambino in una stanza polverosa si ammala immediatamente e dopo 2-3 ore possono comparire i primi segni di rinite: muco nasale eccessivo, starnuti, congestione e tosse secca e produttiva che non può essere eliminata dai mucolitici.

Segni di complicazioni

Per i bambini con allergie, le complicazioni sono particolarmente furbe, perché possono sorgere inaspettatamente, in momenti inappropriati. Cosa temere:

  • difficoltà a respirare, difficoltà a respirare;
  • necrosi tossica epidermica;
  • shock anafilattico;
  • edema mucoso generalizzato;
  • iperemia dell'integrato cutaneo;
  • congiuntiviti;
  • arrossamento delle proteine ​​degli occhi;
  • violazione dei recettori visivi;
  • attacchi di asma bronchiale.

Se il bambino è allergico alla polvere, i sintomi si verificano costantemente, quindi la mancanza di trattamento porta inevitabilmente all'inizio dei processi infiammatori nel corpo:

Anche le allergie "trascurate" possono essere curate a casa. Basta non dimenticare una volta al giorno per bere.

Naturalmente, il sistema immunitario inizierà a resistere attivamente all'assalto degli allergeni, manifestandosi sotto forma di attacchi di dispnea, mancanza di respiro, uno spasmo nei bronchi nei bambini. Ma i genitori devono essere vigili.

Come identificare quale reazione?

Identificare l'allergene è facile se il bambino, entrando nella stanza polverosa, inizia immediatamente a starnutire, tossire, lamentarsi di mal di gola e respiro affannoso al petto. Occhi rapidamente arrossati e gonfi, come risposta del sistema nervoso agli stimoli.

Suggerimento: La tosse allergica è improduttiva e appare più spesso nei momenti di pulizia, spazzando il pavimento con una scopa, ad es. sollevando la polvere.

Non è sempre possibile identificare la fonte del bambino in casa, perché tosse ed eruzioni cutanee possono verificarsi durante il raffreddore e le malattie dermatologiche. Stabilire una diagnosi accurata significa passare attraverso uno studio differenziale per identificare la vera fonte dell'agente causale dell'allergia.

Presso l'ufficio del medico

L'allergia è una reazione patologica del sistema immunitario. L'obiettivo del medico è identificare l'agente patogeno primario, analizzare i risultati del test del sangue, esaminare la pelle, tenere conto dei sintomi esistenti, tracciare quali ore e dopo che contatti si manifesta rapidamente la reazione allergica.

Dopo un'ispezione visiva del tegumento cutaneo, lo specialista reindirizzerà il bambino a un esame del sangue e condurrà i test come uno studio speciale. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle misure preventive, contribuire a migliorare l'immunità del bambino, condurre indurimenti e sport, rivedere la dieta, fare un buon sonno.

Un ruolo significativo nell'identificazione degli esperti di allergeni attribuisce l'interpretazione dei risultati dell'analisi del sangue immunologica.

Tipi di ricerca per bambini

I principali tipi di ricerca:

  • esame del sangue immunologico
  • tamponi dermatologici, campioni di pelle.

Diagnosi - differenziale. È importante determinare cosa è allergico, quali sono i sintomi di un bambino, perché starnuti, naso che cola, occhi lacrimosi si trovano anche in altre malattie.

Come trattare le allergie

Se, dopo l'eliminazione del contatto con la polvere, i sintomi si attenuavano rapidamente, quindi gli scopi principali:

  • antistaminici
  • unguento, idratante per la pelle
  • spray nasali
  • enterosorbenti, nel caso di allergeni da polvere nell'intestino con saliva.

Immunoterapia specifica allergene dimostrata efficacia utilizzata per i bambini adolescenti. Si consiglia ai bambini di fare il bagno con l'aggiunta di camomilla all'acqua, per trattare i tegumenti della pelle con creme per neonati. Per il periodo del processo di trattamento, è necessario eliminare tutti i contatti del bambino con allergeni, polvere domestica, prima di tutto, per i quali:

  • rimuovere i tappeti soffici dai locali;
  • sostituire coperte e cuscini in piuma con imbottitura;
  • rimuovere tutti i vestiti;
  • tappezzeria pulita;
  • effettuare la pulizia a umido;
  • installare un depuratore d'aria;
  • spolverare tutti gli angoli nascosti come collettori di polveri

È importante ridurre al minimo il numero di allergeni nella stanza in cui vive il bambino.

Metodo di esclusione

Se ci sono spiacevoli segni primari di allergia nei bambini, allora è necessario escludere ogni contatto con l'allergene previsto. La polvere è una reazione frequente nei bambini e gli elettrodomestici possono aiutare, per i quali è necessario:

  • aspirare accuratamente la stanza;
  • installare un umidificatore, un dispositivo di ozono per la pulizia dell'aria dalla polvere.

Trattamento farmacologico

Dopo l'esame iniziale del bambino, il medico prescrive i seguenti farmaci:

  • broncodilatatori per l'asma;
  • collirio con congiuntivite;
  • chelanti;
  • farmaci vasocostrittori per uso nasale;
  • gocce di naso con rinite (nazonex);
  • antistaminici per alleviare bruciore, lacrimazione, prurito, gonfiore dei tessuti (Loratadin, Levocetirizin);
  • steroidi locali per prevenire un'ulteriore diffusione di allergie.

L'allergia al trattamento della polvere nei bambini è prescritta esclusivamente dal medico curante. In alternativa, vaccinazione contro le allergie.

AIUTO! I prodotti migliori e sicuri dall'allergia alla polvere per i bambini - Tavegil, Diazolin, Nazol Bebi, Sanorin.

Tuttavia, alcuni hanno un forte effetto, quindi non trascurare i dosaggi e prendere più di 5 giorni di fila.

Rimedi popolari

L'allergia alla polvere domestica in un bambino può essere eliminata nei seguenti modi:

  • soluzione salina per il lavaggio dei seni nasali in caso di starnuti, congestione nasale, per cui la soda e il sale (1 cucchiaio) si diluiscono con acqua (1 tazza);
  • patate per inalazione, per le quali far bollire la patata, metterla su un piatto, respirare, avvolgere in una coperta, andare a letto, dopo aver bevuto 1 tazza di tè verde alla menta;
  • decotto di erbe (radice di dente di leone, equiseto di campo, camomilla farmacia, erba di San Giovanni, Centaury), 1 cucchiaio. l. versare acqua bollente (1 l), insistere al buio per 1 giorno, bere 70 g al giorno.

Durante il trattamento, è importante escludere dalla dieta alimenti che provocano allergie: mais, caffè, cioccolato.

Certo, è quasi impossibile sbarazzarsi di segni ossessivi di allergia senza farmaci, antistaminici, specialmente durante i momenti di soffocamento, tosse, starnuti quando si è allergici alla polvere.

Cosa fare per la prevenzione?

Prevenire le allergie dei bambini alla polvere domestica significa:

  • più spesso passare l'aspirapolvere nell'appartamento;
  • acquistare un aspirapolvere con filtri speciali;
  • effettuare la pulizia con acqua almeno 2 volte a settimana;
  • aerare la stanza;
  • minimizzare i mobili nella camera dei bambini come un ottimo raccoglitore di polvere;
  • sostituire i tappeti o anche rimuoverli;
  • eliminare piuma, cuscini in piuma e passare a sintetici ipoallergenici, fibra di bambù;
  • cambiare il letto più spesso;
  • testare i vermi almeno 2 volte all'anno.

La muffa e le spore del fungo possono risiedere nella stanza ovunque, mentre non sono visibili alla vista. Devono essere una lotta costante se ci sono bambini che vivono con allergie.

Regole di pulizia

Un bambino è allergico alla polvere - cosa dovrebbero fare i genitori? Le persone allergiche devono creare condizioni di vita anti-allergiche:

  • conservare i prodotti di carta su scaffali chiusi;
  • più spesso lavare i giocattoli morbidi;
  • tappezzeria in tessuto sottovuoto;
  • è più difficile organizzare gli oggetti nella stanza dei bambini, perché concentrare gli allergeni in stanze spaziose sarà più difficile;
  • lavare i vestiti dei bambini con composti antiallergici;
  • combattere con zecche domestiche per mezzo della distruzione;
  • comprare un aspirapolvere con una capacità per il filtro;
  • indossare uno speciale petalo di maschera durante la pulizia a umido della casa;
  • installare un depuratore d'aria;
  • mantenere l'umidità ottimale nella stanza - 60-65%;
  • più spesso inumidire la stanza, soprattutto in inverno (durante la stagione di riscaldamento).

Elettrodomestici

La tecnica aiuterà nella lotta contro la polvere domestica. Oggi, i produttori producono eccellenti dispositivi di pulizia, lavando aspirapolvere con filtri sostituibili, umidificatori e purificatori d'aria in grado di pulire l'aria da qualsiasi contaminazione.

Si consiglia di installare un filtro aggiuntivo per la pulizia dell'aria nella stanza.

conclusione

Ogni quinto bambino sulla terra soffre di allergie. La polvere di casa è una delle cause comuni, così come i prodotti alimentari. Il sistema immunitario dei bambini è inadeguato e sensibile. La reazione può essere abbastanza sulla ricca composizione di polvere, come un allergene.

Per un trattamento efficace delle allergie, i nostri lettori utilizzano con successo una nuova medicina efficace contro le allergie. Include una formula brevettata unica che è estremamente efficace nel trattamento delle malattie allergiche. Questo è uno dei mezzi più riusciti fino ad oggi.

I bambini reagiscono sensibilmente a determinati allergeni, indipendentemente dall'età. Il ruolo dei genitori è quello di identificarli ed eliminarli in modo tempestivo per poter respirare il bambino più facilmente, poiché la sedimentazione della polvere nei bronchi può portare a conseguenze ambigue e gravi.

Quanto è allergico alla polvere nei bambini

Come si manifesta l'allergia alla polvere nei bambini? Questo problema potrebbe essere affrontato da molti genitori, ma allo stesso tempo, pochi sanno come può essere localizzato. Come riconoscere le manifestazioni allergiche nei bambini? Quali misure possono essere prese? Come trattare questa malattia? Le risposte a queste e non solo queste domande possono essere trovate sotto. Sicuramente accadeva spesso che dopo un lavaggio a secco gli occhi di un bambino si inumidissero e cominciava a starnutire in modo incontrollabile. In questo caso, è possibile accertare un'allergia alla polvere domestica.

Questo problema alcune persone possono incontrare ripetutamente durante il giorno. Un centimetro quadrato di un pavimento può comprendere circa 11.000-12.000 particelle di polvere. Le mamme stanno cercando di prevenire la polvere, ma questa lotta può andare avanti all'infinito. Abbastanza spesso è la polvere che causa molte malattie. Comprende una vasta gamma di componenti: frammenti di vari insetti, batteri, spore fungine e persino particelle inorganiche. Può provocare malattie polmonari nei bambini, asma e bronchiti frequenti in particolare.

I sintomi principali

Secondo ricerche scientifiche confermate, l'aria negli appartamenti è 4 volte più sporca dell'aria della strada e allo stesso tempo la sua tossicità è 8 volte superiore alla norma. Veleno aria pulita può varie impurità di polvere. Questi includono: particelle inorganiche di fibre, fuliggine, polline e spore di piante e funghi, epitelio morto, particelle di insetti e loro prodotti metabolici. L'allergia non si manifesta nella polvere stessa e nei componenti che ne fanno parte. Per la maggior parte questo si riferisce ai prodotti di scarto di parassiti microscopici - acari dei saprofiti. Possono vivere su qualsiasi superficie e in quasi ogni casa. A volte le persone non sospettano nemmeno di avere dei conviventi così insicuri.

Questi insetti non possono essere esaminati ad occhio nudo e la loro possibile posizione può essere determinata esclusivamente da un microscopio speciale. I saprofiti usano particelle di pelle morta di un essere umano come cibo. Inoltre, non sono contrari a godere di imbottitura di vecchi cuscini. Le zecche preferiscono sistemarsi nei letti, nei mobili imbottiti e nei tappeti. Se non si esegue la disinfezione periodica, il materasso dopo diversi anni di utilizzo viene riempito con 2 milioni di organismi. Questa figura può eccitare l'immaginazione.

Gli insetti presentati da soli non recano alcun danno. Non mordono, non tollerano virus e infezioni, ma le loro particelle o feci morte possono irritare la mucosa e causare ulteriori allergie nel bambino.

Secondo le statistiche ufficiali, un terzo della popolazione mondiale soffre di varie manifestazioni allergiche di polvere. E più spesso, sono le zecche a causare sintomi spiacevoli in un bambino: tosse soffocante, forte prurito, irritazione locale, infiammazione della mucosa degli occhi e del naso. La malattia più pericolosa a cui prestare attenzione è l'asma. Non è sempre possibile diagnosticare in tempo, ma se il trattamento adeguato non viene avviato in tempo, il problema può essere aggravato in modo significativo.

Come essere trattati?

Tosse allergica, rinite, congiuntivite non sono pericolose per la vita di un piccolo paziente, a differenza dell'asma.

L'attacco di questa malattia inizia con una grave tosse secca. Dopo di ciò, la frequenza e la profondità della respirazione vengono disturbate, i polmoni come se iniziassero a emettere suoni sibilanti. Dopo questo, il paziente ha respiro affannoso e aumento della pesantezza nella cavità toracica. Questo problema rappresenta un pericolo particolare per tutte le persone, ma sono proprio i bambini piccoli a essere maggiormente a rischio. Nel peggiore dei casi, la malattia può essere fatale. Alcuni genitori confondono l'asma con la bronchite e non prestano abbastanza attenzione al problema. I sintomi dell'asma possono variare a seconda del tipo di polvere. Inoltre, il bambino può incontrare la polvere del libro che si accumula sulle spine, sulle pagine e persino sulle copertine. Il trattamento in questo caso dovrebbe essere tempestivo. I sintomi allergici iniziano ad apparire quando una quantità eccessiva di polvere entra nei polmoni.

Dopo che le cause alla radice sono state stabilite, il trattamento deve essere considerato in dettaglio. La scienza moderna non ha studiato a fondo lo schema anti-allergia, quindi se un bambino ha delle allergie alla polvere, il trattamento deve essere prescritto in accordo con il quadro clinico individuale. Ad oggi, non ci sono pillole universali che aiutano da eventuali allergie. Ci sono solo quelli che eliminano i sintomi primari. In nessun caso non è possibile autodiagnosi, poiché il problema deve essere trattato in modo completo. Se non elimini la causa della malattia, allora la condizione può solo peggiorare. Se si è allergici alla polvere nei bambini, il trattamento deve essere completo. Un normale aspirapolvere non può rimuovere tutta la polvere nella stanza, quindi è necessario eseguire una pulizia a umido regolare. Solo in questo caso, il rischio di sviluppare l'asma e altre manifestazioni indesiderate sarà ridotto al minimo.

Per Ulteriori Informazioni Sui Tipi Di Allergie