Principale Nei bambini

Caratteristiche della diatesi allergica: sintomi e trattamento

Diatesi allergica - una condizione del corpo, caratteristica dell'infanzia. Nel corso della predisposizione umana a vari stimoli, si forma una risposta negativa dell'organismo. Quando si verifica una reazione sulla superficie della pelle si verificano cambiamenti, che possono essere la fase iniziale della dermatite seborroica o atopica, l'eczema da bambini.

La diatesi allergica nei bambini inizia con il terzo mese di vita. Il picco di attività arriva a sei mesi. La reazione persiste fino a 2 anni. Di solito si forma quando esposto a sostanze irritanti alimentari, così come peli di animali, polvere. Il trattamento quando si verifica una tale reazione di solito non è implicito, poiché tende a verificarsi da solo.

Perché si verifica una reazione allergica?

La diatesi allergica è una proprietà di un organismo che ha una trasmissione genetica. Poiché è più spesso manifestato nei bambini, la formazione di una reazione negativa del corpo inizia con lo sviluppo fetale. Durante questo periodo, il feto può essere influenzato da:

  • toxicosis, che è osservato nelle donne in 1, 2 e 3 trimestri;
  • assumere vari farmaci durante il periodo di trasporto di un bambino;
  • infezione della madre con malattie infettive;
  • impatto ambientale negativo sul neonato.

La diatesi può verificarsi a causa di attività lavorative avverse. Se il sistema nervoso centrale era affetto o l'ipossia è stata diagnosticata nel feto, può verificarsi una reazione allergica.

La reazione si forma durante la gravidanza

Nei bambini con difese immunitarie indebolite, che soffrono di raffreddore e sono suscettibili all'infezione virale, le manifestazioni di diatesi sono più comuni.

Una parte integrante della formazione della reazione corretta è l'alimentazione della madre durante la gravidanza, durante l'allattamento. Lesioni cutanee possono verificarsi quando la madre utilizza prodotti che non sono stati sottoposti a trattamento termico.

In alcuni casi, anche il trattamento termico non impedisce il verificarsi di diatesi. Questo si verifica quando si utilizzano forti allergeni: pesce, noci. Se il bambino viene allattato artificialmente, il rischio di allergie aumenta di 5-7 volte rispetto all'allattamento al seno.

A volte la diatesi allergica nei bambini appare su cibi che non sono nella lista degli allergeni. Ma se la reazione è sorto, potrebbe indicare un consumo eccessivo di questi nel cibo. Quindi la reazione può avvenire sui prodotti lattiero-caseari, che vengono introdotti nella dieta a dosi elevate.

La malattia è il risultato della malnutrizione

Inoltre, l'aspetto della reazione può essere associato all'introduzione nella dieta del bambino di piatti specifici che sono proibiti nei bambini: gamberetti, caviale, cibi affumicati, speziati, salati.

Con l'introduzione simultanea di molti prodotti nel corpo del bambino può essere una vera ondata di reazioni. Ciò può portare all'aggiunta di allergie a lana, polvere e altre sostanze irritanti. In questo caso, avrai bisogno di un trattamento serio.

Tipi di diatesi

Diatesi allergica, a seconda dell'eziologia è divisa in tre tipi. Tutti sono espressi da segni simili, ma hanno alcune differenze tra loro.

  1. Quando si verifica una diatesi atopica, l'ereditarietà da parte dei genitori è chiaramente visibile. Se un bambino ha questo tipo, aumentano la sintesi di IgE e la presenza di IgE specifiche. Questo aumenta la protezione (Th2-helper), e manca anche immunoglobulina A.
  2. Se il bambino soffre di diatesi autoimmune, la pelle diventa particolarmente sensibile alla luce ultravioletta. Nel sangue, ɣ-globuline, fattore antinucleare, cellule LE, aumento di IgM. Allo stesso tempo, l'attivazione policlonale dei linfociti B e delle cellule T-helper aumenta mentre l'attività di soppressione del T diminuisce.
  3. Quando la diatesi infettiva-allergica causata dalla penetrazione di infezione nel corpo, vi è un aumento della temperatura corporea. Il bambino può piangere dal dolore, che è localizzato nelle articolazioni e nel cuore. Questo aumenta la probabilità di vasculite.
Eruzione di diatesi

Il trattamento standard è previsto per tutti i tipi di diatesi, che possono essere integrati con terapia sintomatica in ciascun caso.

Sintomi di diatesi

Se si verifica una diatesi allergica, la pelle dei bambini diventa pallida. Di solito, il bambino ha un aumento di peso non uniforme, in caso di malattia - il suo declino. Il tessuto sottocutaneo è friabile e idrofilo. Il tessuto del turgore e l'elasticità della pelle durante la diatesi allergica sono significativamente inferiori al normale. Inoltre, la paratrofia può essere osservata.

I sintomi della diatesi nei bambini si verificano nel periodo dell'infanzia. A volte i primi segni possono comparire 2 settimane dopo la nascita. Le manifestazioni più eclatanti si osservano nei bambini di mezzo anno. Le condizioni pericolose possono durare fino a 1-2 anni.

I primi segni di diatesi allergica possono essere espressi come:

  • gneiss - squame seborroiche sul cuoio capelluto;
  • dermatite da pannolino sulle pieghe della pelle (nella regione inguinale e glutea).

Con l'aumento degli effetti degli stimoli sul corpo, possono apparire nuovi sintomi di affetto. Le guance sulla pelle possono rivelare:

Le aree interessate possono prudere molto. In questo caso, sulla pelle appaiono macchie erosive. Hanno una colorazione giallastra e sono ricoperti di croste. Se la pettinatura distrugge la struttura del tessuto cutaneo, diventa suscettibile alle infezioni.

I principali sintomi della reazione: la sconfitta della pelle

Quando i sintomi della diatesi sono aggravati, l'eruzione può andare al corpo, alle braccia, alle gambe. In questo caso, il bambino può sentirsi grave disagio a causa del prurito, il sonno può essere disturbato.

La diatesi può passare entro l'anno. Se i segni non scompaiono, potresti ricevere:

  • eruzione cutanea di natura eritematosa-papulare;
  • rash orticarioide;
  • un'eruzione pruriginosa;
  • dermatite atopica;
  • eczema della natura secca;
  • gonfiore della lingua, desquamazione della sua superficie;
  • stomatiti;
  • congiuntiviti;
  • mal di gola;
  • rinite;
  • bronchiti;
  • sinusite.

Con lesioni gravi, il bambino ha l'asma. In questo caso, la condizione del bambino si deteriora, la microcircolazione è sconvolta, la comparsa di tossicosi, exsicosi.

Lo stato delle urine cambia. L'analisi può mostrare i leucociti, cellule epiteliali piatte. In alcuni casi, il lavoro degli organi del tratto gastrointestinale è disturbato nella forma di un aumento e una diluizione delle feci.

Prima di iniziare il trattamento, è fondamentale diagnosticare le allergie.

Diagnosi di diatesi

Nell'istituto medico possono condurre gli studi necessari per aiutare a fare la diagnosi corretta. Nell'analisi del sangue indica la presenza di una reazione allergica può:

  • aumento dei livelli di eosofilia;
  • livelli ridotti di albumina, gamma-globuline;
  • hilo- e dysproteinemia;
  • squilibrio degli amminoacidi;
  • ipocolesterolemia;
  • livelli elevati di zucchero
Esame del sangue per anticorpi

Prima di iniziare il trattamento, è importante condurre una diagnosi accurata. Questo è necessario per distinguere le manifestazioni di diatesi allergica da:

  • eczema;
  • dermatite atopica;
  • neurodermite;
  • psoriasi.

Se la diagnosi è errata, le procedure di trattamento potrebbero non portare a un risultato positivo.

Come trattare la diatesi

Il trattamento della diatesi allergica comporta una dieta obbligatoria. Di solito, i medici scelgono il cibo terapeutico individualmente. Ciò è dovuto al fatto che dalla dieta è necessario eliminare gli alimenti che causano irritazione nel bambino.

Ma oltre a questo, è importante escludere tutti gli allergeni forti, irritanti, che spesso causano una reazione allergica: miele, uova, latte, noci, frutti di mare. Possono causare un aumento della diatesi, quindi la terapia con il loro uso non porterà risultati.

Durante l'allattamento al seno, la madre dovrebbe essere nutrita. Ciò è dovuto al fatto che il bambino può aumentare i sintomi della diatesi. Pertanto, la madre dovrebbe escludere l'uso di cibi grassi, spezie, piatti piccanti e affumicati.

Il trattamento prevede l'assunzione di farmaci di vari gruppi.

  1. Per eliminare i sintomi di una reazione allergica, devono essere presi antistaminici. Riducono i segni del danno bloccando la produzione di istamina nel sangue. La terapia deve includere assumere soprastatina, diazolina, zirtek, zodaka, fenistil. I bambini con manifestazioni di diatesi sono di solito prescritti farmaci sotto forma di gocce o sciroppo.
  2. Per rimuovere l'irritante dal corpo vengono utilizzati assorbenti Enterosgel, Smekta, carbone attivo.
  3. Per alleviare la tensione sulla pelle e su tutto il corpo, vengono prescritti sedativi e nootropici. Tra questi emettono Glycine, Magne B6, Pantogam, Phenibut.
  4. Quando i sintomi diminuiscono, il medico può prescrivere un ciclo di istaglobina. Il farmaco, iniettato sotto forma di iniezioni, ha un effetto antiallergico, riduce l'attività dei basofili, la degranulazione e la produzione di istamina.
  5. Aree interessate della pelle imbrattate con unguenti e creme speciali. Se l'eruzione cutanea non è ampia, ha un'espressione debole, quindi usa mezzi non ormonali: Radevit, Bepanten, D-pantenolo. Con forti manifestazioni negative, l'uso di glucocorticoidi è indicato: Idrocortisone, Advantan, Prednisolone.
Sorbenti di diatesi

Vale la pena ricordare che gli unguenti possono essere prescritti solo da un medico. Prima di iniziare il trattamento, valuta l'entità del danno. In alcuni casi, puoi usare gli strumenti della medicina tradizionale.

  1. Per eliminare i segni di diatesi allergica, viene usata la foglia di alloro. Il suo decotto può essere aggiunto al bagno quando si bagna un bambino. Inoltre, il trattamento prevede l'uso del suo brodo con rosa selvatica (10 foglie di alloro, 1 cucchiaio di rosa selvatica per 1 litro di acqua) un cucchiaino fino a 4 volte al giorno.
  2. Puoi anche includere nel trattamento del guscio d'uovo. In questo caso, il bambino dà il guscio di terra dell'uovo bollito. La polvere viene presa insieme a qualche goccia di succo di limone sulla punta di un cucchiaio. La miscela può essere consumata per 2 mesi 1 volta al giorno.

Se un bambino sensibile ha segni di diatesi allergica, è necessario regolare la sua dieta in tempo. Quando si alimenta con il latte materno, eliminare i prodotti nocivi necessari per la madre. Dopo tutto, la dieta è un enorme passo avanti verso la guarigione. Pertanto, se ci sono sintomi di disturbo, è necessario iniziare con l'esclusione dello stimolo.

Cos'è la diatesi allergica e come prevenirne lo sviluppo

Le caratteristiche dell'organismo, che si sviluppano sulla base delle proprietà ereditarie e acquisite, sono poste nella prima infanzia. Allo stesso tempo, si forma anche una tendenza (diatesi) a una particolare patologia, incluso un adulto.

Nella prima infanzia, anche prima della scoperta di sintomi clinici pronunciati, è possibile prevenire lo sviluppo della malattia modificando l'ambiente della vita del bambino.

La diatesi differisce dalla malattia

La diatesi è una caratteristica geneticamente determinata dell'organismo che determina la peculiarità delle sue reazioni adattative e predispone lo sviluppo di un determinato gruppo di malattie.

Per molto tempo, il termine "diatesi" è stato presentato in modo errato nei libri di consultazione medica. Nei libri di testo pediatrici hanno scritto che la diatesi è una predisposizione, non una malattia.

Tuttavia, le cause, i meccanismi di insorgenza, i sintomi clinici e i metodi di trattamento sono descritti di seguito. È sorta una domanda naturale: se questa non è una patologia, allora perché dovrebbe essere trattata?

Pertanto, relativamente di recente, alla fine del XX secolo, agli scienziati domestici è stato chiesto di riconsiderare i concetti stabiliti. Secondo la nuova posizione nella diatesi non si può parlare di terapia. La patologia è prevenuta nei bambini inclini ad esso.

Assegnare condizionatamente 4 gruppi di diatesi:

  • immunotopicheskie,
  • dismetabolica,
  • organotopico (somato-diatesi),
  • psico-neyrotopicheskie.

Ogni tipo di predisposizione include diverse varietà.

Qual è la differenza tra diatesi e malattia? Diatesi - una condizione che comporta lo sviluppo della malattia per via ereditaria. Le informazioni sulla suscettibilità genetica nei bambini e negli adulti alla malattia sono di fondamentale importanza per la prevenzione.

Diatesi allergica

La diatesi allergica è inclusa nel gruppo di predisposizione immunotopica alle patologie. Ora è anche chiamato diatesi atopica o reaginica. La diatesi allergica secondo la nuova classificazione differisce da quella precedente per nome. In precedenza, era diatesi essudativa-catarrale.

I marcatori (segni utilizzati per diagnosticare un particolare disturbo) nella diatesi allergica negli adulti e nei bambini sono:

  • alto contenuto di immunoglobuline E (IgE) nel sangue,
  • l'assenza di IgA secretorie (anticorpi anti-gliadina) nelle secrezioni delle mucose,
  • bassa attività citotossica dei linfociti.

Se l'IgE viene rilevata nel sangue del cordone ombelicale di un neonato, aumenta il rischio di malattie allergiche nei bambini fino al 45%. Pertanto, ai bambini identificati con questi marcatori di predisposizione all'atopia deve essere fornita una serie appropriata di misure preventive.

La diatesi allergica è un tipo comune di diatesi. Si manifesta con dermatite allergica e bassa resistenza del corpo alle infezioni. Più spesso trovato dopo cinque mesi, tenuto per un paio d'anni. In futuro, per lo più scompare.

La dermatite allergica include:

  • squame seborroiche e desquamazione sul cuoio capelluto (gneiss);
  • dermatite da pannolino in grandi magazzini;
  • peeling, arrossamento, indurimento della pelle delle guance (scabbia del latte);
  • strophelyus (prurito noduli).

L'aumento della vulnerabilità delle mucose porta alla comparsa frequente di infiammazione della cavità orale (gengivite), degli occhi (congiuntivite) e del tratto respiratorio superiore (laringite, bronchite con componente asmodale, sinusite).

Ci può essere eczema infantile (malattia infiammatoria della pelle), alto peso alla nascita, ridotto turgore tissutale (pastoznost).

Esiste una relazione causale tra diatesi e allergie: in presenza di diatesi, può svilupparsi una malattia allergica. Questo può essere dermatite atopica, asma bronchiale, rinocongiuntivite allergica e altre malattie.

Fattori di rischio per la diatesi allergica

Lo sviluppo di malattie allergiche in un bambino può essere promosso da: violazione di una dieta da parte di una donna incinta, taglio cesareo, carenza di ossigeno del feto, inizio della nascita del bambino.

La comparsa di lesioni sulla pelle contribuisce a una carenza temporanea o innata di enzimi per digerire il cibo.

L'enzimopatia temporanea si osserva quando lo sviluppo degli enzimi nel neonato è in ritardo. Congenito perseguirà la persona per tutta la vita.

Diatesi allergica può verificarsi sullo sfondo di un'immunità debole. Per indebolirlo può portare a:

  • frequenti infezioni delle alte vie respiratorie,
  • fumo dei genitori
  • passeggiate rare, senza indurimento,
  • ecologia sfavorevole
  • malattie croniche.

Un'allergia comune nei bambini è la proteina del latte vaccino. L'alimentazione artificiale durante la diatesi allergica provocherà allergie. Il rischio di non accettare aumenti delle proteine ​​della mucca nella prima infanzia.

Diatesi allergica negli adulti

Diatosi allergica negli adulti può manifestarsi come dermatosi allergica - diffuse eruzioni pruriginose. Le differenze di questo tipo di condizione sono che i noduli appaiono sulle superfici estensori degli arti, schiena, addome, glutei. Non sono inclini alla fusione, ricoperti da una crosta e prurito molto.

Gli allergeni alimentari, gli allergeni degli insetti (contatto con gli insetti) e i farmaci possono provocare papule. La ragione possono essere i fattori ambientali: lo stato dell'acqua potabile, la composizione dell'aria inalata, il contenuto di nitrati nel terreno.

L'emergere della diatesi allergica negli adulti può contribuire alle malattie del tratto gastrointestinale. Nel loro caso, la non conformità con la dieta, i pasti irregolari e il cibo secco hanno un ruolo.

Se esposto ad allergeni che hanno contemporaneamente un effetto tossico, si sviluppa la tossicità cutanea. Questa è una lesione acuta della pelle e delle mucose: prurito della pelle, orticaria simile a rash, punti rossi, noduli. Può verificarsi come complicazione dopo la vaccinazione, se esposto ad allergeni industriali.

La formazione della diatesi negli adulti contribuisce ad aumentare la sudorazione. La dermatite allergica da contatto causa l'abbigliamento fatto di tessuti tinti, poiché i sali di cromo contenuti nella vernice possono dissolversi nella morte.

Prevenzione della diatesi atopica

I componenti principali della prevenzione della diatesi dei bambini sono l'alimentazione naturale e la vita ipoallergenica. Altrettanto importante è il rifiuto dei genitori di fumare e altre cattive abitudini.

In caso di diatesi o allergie durante l'allattamento, i seguenti prodotti dovrebbero essere esclusi dalla dieta della madre: pomodori, agrumi, cioccolato, pesce, frutti di bosco.

Lo sviluppo della dermatite atopica contribuisce all'accumulo di sudore sulla pelle, pertanto è necessario mantenere la pelle pulita e asciutta. Nei neonati non permettono lo sviluppo di dermatite da pannolino. Gli adulti prevengono il contatto con la pelle, particolarmente sudata, con l'allergene identificato.

Se la microflora intestinale è disturbata, la diatesi allergica può impedire l'uso di probiotici, che correggeranno la composizione quantitativa e qualitativa della microflora.

La prevenzione della diatesi negli adulti è di limitare il contatto con vari tipi di sostanze irritanti: prodotti chimici, cosmetici, prodotti chimici domestici.

La parte principale della malattia negli adulti e nei bambini appare sullo sfondo di una particolare predisposizione. Questa propensione non si realizza sempre nella vera patologia. Nei bambini piccoli, a causa delle caratteristiche della fisiologia dell'età, la soglia per l'esposizione esterna è ridotta.

Man mano che il sistema immunitario si sviluppa, l'influenza di fattori esterni sul corpo può diventare più forte ed ereditaria - indebolirsi. Con una prevenzione adeguata, la malattia potrebbe non svilupparsi affatto.

Diatesi allergica

DIATEZ ALLERGICO (diatesi catarrale essudativa) - un'anomalia della costituzione, caratterizzata da una predisposizione dell'organismo a malattie infiammatorie e allergiche. Questa anomalia della costituzione è abbastanza comune. Di solito viene rilevato all'età di 3-6 mesi, dura 1-2 anni e in alcuni bambini scompare in futuro.

L'eziologia e la patogenesi non sono completamente chiarite, ma la predisposizione ereditaria e l'influenza di fattori ambientali giocano un ruolo importante. Una "storia allergica" positiva della famiglia è rilevata in bambini 2/3/3/4 con diatesi allergica. Spesso, questi bambini sono determinati da un elevato livello di immuno E nel sangue o da eccessiva secrezione e rilascio di istamina dai mastociti, la sua inattivazione è insufficiente, il che determina la propensione alle reazioni allergiche.

I fattori provocatori possono verificarsi precocemente - tossicosi della prima e della seconda metà della gravidanza, malattie infettive, uso di droghe durante la gravidanza, violazione del regime dietetico durante la gravidanza, specialmente negli ultimi mesi di gravidanza (monotono con uso eccessivo di uno dei trofoallergici obbligatori - uova, miele, confetteria, latte, mandarini), così come durante l'allattamento.

Un bambino ancora nel periodo prenatale può essere diapentsentno (allergia congenitapny secondo Ratner) per essere sensibilizzato agli allergeni che circolano nel corpo della madre. Nel periodo prenatale, gli allergeni vengono trasmessi con latte materno e cibo (trophalaplergens), attraverso la parete intestinale, che ha aumentato la permeabilità, specialmente nei neonati, specialmente dopo le malattie gastrointestinali, così come durante il recupero da varie malattie, con perdita di peso e esaurimento.

Il potenziale agente sensibilizzante può essere un cibo che non è stato cotto (es. Zabaione, latte crudo, bacche frullate con proteine, ecc.), Così come prodotti come pesce, noci e altri che non riducono le loro proprietà allergeniche e durante il trattamento termico. Le allergie possono anche essere causate da cibi regolari se il bambino le assume in eccesso (sovralimentazione), soprattutto con un set uniforme di sostanze nutritive.

È facile diventare alimenti allergenici usati in una particolare stagione o raramente, quando sono inclusi nella dieta in grandi quantità (bacche, verdure, noci, ecc.), Così come l'introduzione di prodotti non legati all'età (caviale, gamberetti, ecc.) Nella dieta. ).. Nutrizione indiscriminata, l'abuso di dolci, piatti piccanti, salati, l'introduzione nella dieta del bambino di molti nuovi prodotti in un breve periodo di tempo conta.

Un bambino con diatesi allergica diventa facilmente ipersensibile non solo alle sostanze alimentari, ma anche a tali allergeni esterni come lana, polvere domestica (sindrome respiratoria allergica secondo Ratner).

Gli allergeni possono entrare nel corpo del bambino attraverso la pelle e le mucose (congiuntiva, ecc.), Nonché durante numerose iniezioni e vaccinazioni. Nei bambini dei primi anni di vita, in particolare i neonati, il cibo è la principale fonte di allergeni (il rapporto tra ipersensibilità al cibo e agli antigeni inalati è 20: 1); durante questo anno di vita, il numero di antigeni prodotti dall'inalazione aumenta (rapporto 2: 1); a 4-5 anni, gli antigeni entrano ugualmente spesso attraverso il cibo e l'aria.

Nei bambini con diatesi allergica si riscontrano violazioni nella relazione corticale-sottocorticale, umore parasimpatico o distonia del sistema nervoso autonomo, cambiamenti funzionali nel fegato, metabolismo inter-mediato (grasso, carboidrati, proteine, acqua, sale, vitamina, KSchS), che non è indifferente al corpo nel processo del suo adattamento all'ambiente e alla nutrizione.

Nei bambini con diatesi allergica, ci sono anche segni di discopicità - una secrezione relativamente alta di mineralcorticoidi, un disturbo del metabolismo del cortisolo nel fegato.

Lo sviluppo di una reazione allergica è accompagnato da un aumento nel sangue di un certo numero di sostanze biologicamente attive (fino a 12 tipi): istamina, serotonina, leucotrieni, ecc. Nella patogenesi, anche i processi autoallergici hanno un ruolo, molto probabilmente secondario nel corso della malattia. Lo sviluppo di processi di auto-lizzazione con il flusso costante di autoallergeni nel flusso sanguigno contribuisce a un più siluro corso di diatesi allergica.

Quadro clinico Caratterizzato da un elevato peso alla nascita, soprattutto se è il primo figlio della famiglia; è apparso precocemente e persistentemente mantenuto in condizioni di cura adeguata di dermatite da pannolino; scomparendo e riapparendo seborrea del cuoio capelluto; epitelio och-shchivanie irregolare della membrana mucosa della lingua - "lingua geografica"; aumento dell'idrolabilità tissutale (il test di Macclura - Aldrich è accelerato a 5-15 min); significativamente superiore alla norma di età di aumento di peso e le sue ampie fluttuazioni sotto l'influenza di condizioni sfavorevoli; test cutanei positivi per allergeni esogeni anche in assenza di manifestazioni cliniche di diatesi allergica.

All'esame, un viso gonfio e pallido, un peso corporeo eccessivo, una diminuzione del turgore tissutale (tipo pastoso) o magrezza, una mancanza di sviluppo fisico e nervosismo sono degni di nota.

La sintomatologia è estremamente diversificata. Consiste di sintomi delle lesioni della mucosa (rinofaringite, laringite stenotica, blefarite, flic-tena, congiuntivite, cheratite, vulvovaginite, feci instabili, "lingua geografica"), sistema linfatico (linfoadenopatia, adenoidi, ipertrofia dei linfonodi),)., scabbia del latte, strofolo, eczema, neurodermite, ecc.).

Questi bambini possono avere asma bronchiale, pollinosi (febbre da fieno), ecc. Nel sangue - eosinofilia, ci può essere lieve anemia, neutrofilia relativa, monocitopenia. Nelle urine - un'abbondanza di elementi cellulari nel sedimento, senza escludere l'aumento del contenuto di leucociti. Nelle feci - un gran numero di epitelio ed eosinofili.

Lo gneiss si trova solo nei neonati: squame seborroiche grigie o marroni sporche sotto forma di un cappuccio o una conchiglia sul cuoio capelluto, principalmente sulla corona e sulla corona. Il corso dello gneiss è generalmente favorevole, ma in alcuni bambini si trasforma in eczema seborroico (gonfiore, arrossamento, lacrimazione, formazione corticale avanzata), che spesso si estende fino ai padiglioni auricolari, alla fronte, alle guance.

Un sintomo comune di diatesi allergica, specialmente nei bambini del primo anno di vita, è una crosta di latte (o crosta): sulla pelle delle guance, spesso vicino ai padiglioni auricolari, vi è un rossore nettamente demarcato dalla pelle sana, gonfiore spesso con segni di desquamazione. In alcuni bambini, la scabbia del latte è accompagnata da prurito, che spesso si trasforma in eczema.

Forma persistente di dermatite da pannolino - intertrigine - uno dei sintomi più importanti della diatesi allergica. L'eruzione da pannolino può essere secca, in altri casi si osserva macerazione della pelle (di solito nei neonati obesi e pastosi). La forma più grave di diatesi allergica dovrebbe essere considerata l'eczema infantile, che nei bambini più grandi può trasformarsi in neurodermite.

Nel gruppo di bambini con diatesi allergica, i tassi di mortalità per varie patologie acute sono più alti. Nei bambini con eczema, la morte improvvisa rapida ("morte eczema") è talvolta registrata, causata da uno shock anasicratico.

La diagnosi è basata su anamnesi e sintomi clinici. La diagnosi differenziale viene effettuata con eczema vero, eritroderma, dermatite, psoriasi, sindrome da immunodeficienza, alterato assorbimento intestinale.

Trattamento. La dieta standard non esiste Hai bisogno di una dieta equilibrata. L'allattamento al seno non si ferma, anche se è possibile che la presenza di tropaloalgeni in esso. La dieta di una madre dovrebbe essere povera di carboidrati, grassi, sale da cucina e possibili allergeni trofici.

In alcuni casi (latte materno grasso), il latte materno espresso viene pastorizzato (per 30 minuti a 65 ° C) e il film superiore viene rimosso o messo nel latte per 3-4 ore in frigorifero, quindi scremato e quindi pastorizzato. Si raccomanda ai bambini più grandi di escludere i kissel, le mousse, il maiale, il brodo di carne, il pesce, le uova in qualsiasi forma, i legumi, le noci, le spezie, i condimenti: limitare moderatamente i grassi e le proteine, liquidi.

Dai porridge viene data preferenza al grano saraceno; la sera si consigliano verdure, insalate e casseruole. Se l'eczema è stato causato dall'uso di trofoallergen, per 24 ore può diminuire con la seguente dieta: brodo di riso, 1 piatto di frutta (non giallo), 1 piatto di verdure (patata), 1 piatto di riso con succo di frutta (non colore giallo).

Ogni giorno successivo, un nuovo piatto viene aggiunto a questa razione di base sotto il controllo della dinamica della malattia. Se, sullo sfondo della diatesi allergica, viene diagnosticata la disbatteriosi, i corsi di lactobatterina e bifidumbatterina di 10 giorni possono essere efficaci.

Prescrivere farmaci che aiutano a ridurre il prurito e la permeabilità della parete vascolare, nonché i sedativi: soluzione di bromuro di sodio al 3-5%, difenidramina e altri antistaminici nella dose di età; Infusione al 5-10% (1 cucchiaino da tè o 1 cucchiaio da tavola 3 volte al giorno) o tintura di lagochilus intossicante (1 goccia per ogni mese del bambino, ma non più di 15 gocce per un appuntamento per bambini di età superiore a 1 anno).

Si prescrivono anche le vitamine B5, B6, B12, B15, A, C (l'acido ascorbico può intensificare il prurito) in dosi terapeutiche per almeno 3-4 settimane.

In base alla diminuzione della gravità delle manifestazioni cutanee, viene utilizzato l'istoglobina (preparazione di istamina e immunoglobina). Una preparazione sterile (una singola dose viene diluita con 2 ml di soluzione di cloruro di sodio isotonico prima dell'iniezione) viene iniettata per via sottocutanea nella spalla ogni 3-4 giorni (un ciclo di trattamento con 3-5 iniezioni). Controindicazioni - malattie intercorrenti, uso simultaneo di ormoni (1-2 mesi dopo l'uso di quest'ultimo).

Trattamento topico, prime lozioni (Ichthydi, Ol. Cadihi aa 10.0, Anaesthaesini 3.0, Zinci oxidati, Talci veneti, Amili tritici aa 10.0, Glycerini, 8.0, Aq. Plumbi 100.0), dopo la scomparsa gonfiore, ammollo - terapia dell'unguento. Con eritema da pannolino non curativo - Spiritus vini 90 ° 100.0, Tanini 7.5, Fuxini 0.07.

Inoltre, i bagni moderatamente caldi (non superiori a 38 ° C) sono prescritti per 10-15 minuti con crusca di frumento o farina di patate (400-600 g per vasca), con corteccia di quercia, corde, celidonia, con aggiunta di Laghilus (0,1-0, Soluzione al 5%), per-manganato di potassio (al colore rosa chiaro). Applicare una irradiazione ultravioletta generale da 1/4 a 1 dose eritemica 15-20 volte (ogni giorno o ogni altro giorno). L'eliminazione dei fuochi dell'infezione secondaria migliora anche le condizioni generali del paziente.

Prevenzione. Nutrizione razionale di una madre incinta e che allatta, soprattutto se ha un "umore allergico", con l'uso di quantità moderate di cibi variati e ben cotti, ad eccezione dell'alimentazione delle uova, della limitazione del latte (fino a 1-2 bicchieri al giorno), zucchero, cioccolato, miele, caramelle, noci, così come salsicce, salsicce, pesce in scatola.

Catering per il bambino in base all'età. Durante il periodo di malattia e durante il periodo di convalescenza, si raccomanda di somministrare al bambino alimenti ben lavorati in quantità moderate, per evitare l'introduzione di nuovi alimenti. Rispetto delle regole di vaccinazione, che è auspicabile eseguire solo durante il periodo di remissione e dopo un'adeguata preparazione. Cura igienica per un bambino. Evitare l'uso di profumi, shampoo, acqua di servizio.

La prognosi per il rispetto di tutte le misure di prevenzione e trattamento è favorevole.

Come trattare la diatesi allergica nei bambini?

Contenuto dell'articolo:

  1. Qual è la diatesi allergica?
  2. cause di
  3. Sintomi principali
  4. Caratteristiche del trattamento
    • dieta
    • farmaci
    • Rimedi popolari

  5. prevenzione

La diatesi allergica è una predisposizione congenita alle reazioni allergiche, causata dalle caratteristiche individuali dei sistemi metabolici, immunitari e vegetativi. Se viene rilevata una reazione indesiderata nel padre, allora la probabilità di una risposta immunologica in un bambino piccolo è del 30%, nella madre - 50%, e in entrambi i genitori - 75%. A differenza delle allergie, la condizione non è permanente e nell'80-85% dei casi scompare di 1,5-2,5 anni.

Qual è la diatesi allergica nei bambini?

La risposta iperattiva a fattori esterni si sviluppa a causa delle caratteristiche di età del corpo del bambino. Questi includono: aumento del metabolismo, un sistema immunitario incompleto e uno squilibrio tra microflora patogenica, condizionatamente patogena e benefica nell'intestino.

Forme di diatesi allergica:

    Il sistema immunitario. Diatesi vera o transitoria (per latte intero). La produzione di immunoglobuline E (IgE) aumenta significativamente, mentre il livello dei linfociti T e la sintesi di IgA e Ig sono ridotti.

  • Non immuno o antigenemia. In questo caso, le manifestazioni negative sono associate a imperfezioni (formazione insufficiente) del sistema digestivo e immunitario, bassa produzione di immunoglobuline. Durante l'allattamento al seno questa carenza è coperta dall'età di sei mesi e lo stato è normalizzato.

  • Cause di diatesi allergica in un bambino

    Il principale fattore che causa manifestazioni allergiche è il rifiuto delle proteine ​​alimentari straniere. Ciò potrebbe essere dovuto alla mancanza di funzionalità epatica o alla ridotta sintesi di enzimi necessari per la completa digestione del cibo. Va tenuto presente che la formazione del sistema digestivo nei bambini termina solo di tre anni.

    Cause di reazioni patologiche del corpo:

      Encefalopatia post-ipossica - un danno cerebrale in violazione della circolazione sanguigna - porta a disturbi endocrini e metabolici;

    Immunità ridotta causata da una situazione ambientale negativa e condizioni di vita povere;

    Nutrizione scorretta - madri durante la gravidanza, durante l'allattamento, mentre alimenta il bambino, dieta squilibrata con un falegname;

    Radiazione ultravioletta intensa;

  • Contatto con detergenti, cosmetici per bambini profumati, tessuti sintetici.

  • Diatesi atopica si sviluppa nei bambini che hanno uno o entrambi i genitori soffrono di allergie. Autoimmune si verifica sullo sfondo della vera diatesi, al contatto con un allergene. Infettivo-allergico appare dopo le malattie infettive, tra le complicazioni.

    Sostanze irritanti da diatesi alimentare: alimenti non trasformati come uova di gallina, latte crudo; così come allergeni pronunciati - noci, cioccolato, cibo con coloranti e conservanti. Per ridurre o eliminare le manifestazioni, una madre che allatta deve monitorare costantemente la propria dieta e, durante l'alimentazione, analizzare attentamente la reazione del bambino ai tipi di cibo.

    I principali sintomi della diatesi allergica nei bambini

    Nei bambini piccoli e dopo un anno, i sintomi differiscono leggermente.

    Segni precoci di diatesi allergica: dermatite da pannolino non solo nelle pieghe inguinali e cervicali, ma anche nelle pieghe del gomito e del ginocchio, croste seborroiche sulla testa. Più tardi, le guance si arrossano, la loro pelle diventa ruvida, si asciuga e si squama e l'orticaria (strofolo) appare sul corpo, causando prurito acuto. Spesso si verificano rigurgiti e disturbi intestinali - diarrea o stitichezza.

    I bambini dopo l'anno appaiono spesso:

      Flatulenza, colica intestinale, insolita per questa età;

    Insonnia e aumento della capricciosità;

    Laringite cronica e faringite;

    Stomatite e congiuntivite;

    Tosse secca e altre manifestazioni di malattie degli organi respiratori;

    Neurodermatite - un'eruzione cutanea di natura diversa, sotto forma di papule, pustole, eritemi eritematosi;

    Ingiallimento o pallore della pelle;

  • L'obesità.

  • L'esame ha rivelato l'infiammazione della cistifellea e l'ingrossamento del fegato.

    Caratteristiche del trattamento della diatesi allergica nei bambini

    Per la diagnosi, viene eseguita un'ispezione visiva, si consiglia di passare un esame del sangue dettagliato e biochimica. Alti livelli di eosinofili, deficit del metabolismo delle proteine-carboidrati, diminuzione della gamma di gammaglobuline e albumina, un aumento del livello di glucosio indicano l'allergizzazione. L'acidosi è possibile. Il trattamento della diatesi allergica dovrebbe iniziare con i primi sintomi.

    Dieta per diatesi allergica in un bambino

    La dieta speciale per eliminare i segni della diatesi alimentare non è stata sviluppata. I genitori dovranno capire da soli dopo quali prodotti le manifestazioni negative aumentano.

    In caso di diatesi allergica nel bambino, la nutrizione materna viene regolata. Escludere i prodotti che sono allergeni pronunciati: cioccolato, fragole, agrumi, miele, pesce, frutti di mare, noci. A volte devi rinunciare a latte intero, formaggi a pasta dura, cibi in scatola, tra cui frutta e bacche.

    È necessario prendere in considerazione le caratteristiche individuali dell'organismo. Alcuni bambini possono reagire ai cereali "innocui", ad esempio, Ercole o grano saraceno e non percepire arance o arachidi come allergeni.

    Quando si alimentano artificialmente i neonati con latte artificiale appositamente selezionato. Dovresti anche considerare attentamente la scelta degli alimenti complementari. Completamente escludere brodi ricchi, maiale, uova, noci. L'espansione della dieta inizia con il porridge di grano saraceno, quindi collegare la farina d'avena, se non ci sono manifestazioni negative. Le zuppe sono cotte in un brodo di pollo debole o in brodo vegetale.

    Carne di coniglio, tacchino, filetto di pollo sono considerati adatti. Le verdure sono ammessi zucchine, cetrioli, patate. Più tardi è possibile provare la zucca, le mele. Nella stagione estiva producono bacche coltivate nella zona, ad eccezione delle fragole.

    "Conoscenza" con i dolci è rinviata fino a 3 anni. Non entrare nella dieta di legumi, spezie, condimenti e amido - l'amido può provocare una reazione allergica.

    Farmaci per il trattamento della diatesi allergica

    Il trattamento è complesso. Utilizzare prodotti farmaceutici per la somministrazione orale, imporre pomate, fare lozioni e impacchi.

    Gli antistaminici per somministrazione orale sono usati sotto forma di gocce o sciroppo.

    Gli enterosorbenti sono necessari per accelerare la pulizia del corpo. Utilizzare farmaci come Smecta, Lactulose, Enterosgel o analoghi - Atoxil, Polifan, Polysorb.

    Per eliminare l'irritazione applicare antistaminico gel Fenistil o analoghi, ammorbidire la pelle e accelerare la rigenerazione - Bepantin o D-pantenolo. A volte i pediatri prescrivono glicerina o prodotti con questo ingrediente. Lozione con una soluzione all'1% di resorcinolo (acquistato in farmacia) o permanganato di potassio (prodotto indipendentemente). Il colore del liquido dovrebbe essere leggermente rosa. I farmaci in questo gruppo vengono cambiati almeno una volta ogni due settimane per evitare la dipendenza.

    Nelle manifestazioni acute - grave prurito e iperemia della pelle - Prednisone viene mostrato iniezioni o glucocorticosteroidi - Advantan, idrocortisone.

    Per ridurre la sensibilizzazione, il gluconato di calcio è prescritto in 0,1 ml per via endovenosa.

    Per eliminare la disbiosi e i disturbi digestivi usare Bifikol, Bifidumbakterin.

    Eliminare l'irritazione del sistema nervoso - insonnia e aumento dell'eccitazione - aiutare i nootropi - analogo Pantogam o Phenibut, lenitivo - Glicina con un complesso di amminoacidi o Magne B6.

    Quando una diatesi allergica passa in remissione, è possibile prescrivere istaglobulina per prevenire le riacutizzazioni.

    Gli antistaminici per i bambini piccoli sono presentati nella tabella:

    Rimedi popolari per la diatesi allergica in un bambino

    I guaritori raccomandano di limitare i bagni per eliminare l'irritazione della pelle nei bambini di età inferiore ai 3 mesi. Quando si prepara il carattere, sono guidati dal colore dell'acqua. Le soluzioni sature dovrebbero essere evitate in modo da non seccare eccessivamente la pelle delicata.

      Una successione L'erba è bollita con acqua bollente, bollita per 5-7 minuti, quindi insistere.

    Corteccia di quercia I font fanno come quando si usa un treno.

    Camomilla. L'erba per il bagno è preparata come tè.

    Origano. Versare 4 cucchiai da tavola di 1 litro di acqua calda, lasciare bollire, lasciare per 10 minuti in una forma avvolta. Consentito ai bambini da 2 mesi.

    Foglie di noce e radice di cicoria tritata in parti uguali. Usato da 6 mesi.

  • Foglia di alloro decotto 15 g di foglie sono fatti sul bagnetto. Le materie prime vegetali bollire per 15 minuti, e quindi l'infusione viene filtrata.

  • La durata della procedura è di 15-20 minuti. La temperatura dell'acqua per i bambini non è superiore a 37,6 ° C. Dopo il bagno, la pelle e tutte le pieghe devono essere pulite a fondo in modo che non rimanga umidità e non si sporchi di olio o polvere per bambini.

    Unguento per la pelle:

      Dall'irritazione Combina 1 parte di una soluzione oleosa di vitamina A, vitamina C in gocce e crema per neonati, 3 parti di olio d'oliva.

    Quando si sbuccia. Mescolare 2 cucchiaini di olio di abete e unguento di zolfo (dalla farmacia), 0,5 cucchiaini di crema per neonati.

    Con forte prurito. In farmacia, comprano l'olivello spinoso o l'olio di rosa canina. In una bolla aggiungere 30 gocce di zelenka o alcool etilico - 76%.

  • Dal rossore L'alloro in polvere essiccato versa l'olio d'oliva bollito in un rapporto di 1: 2, insistono mezz'ora a bagnomaria.

  • È sufficiente applicare l'unguento 2 volte al giorno - al mattino e prima di coricarsi. L'olio è usato fino a sei volte al giorno quando si verifica un forte prurito.

    Le miscele orali sono utilizzate per il trattamento della diatesi allergica nei bambini di età superiore a 6 mesi.

      Collegare 1 parte di radice di liquirizia, 3 parti di corteccia di olivello, 4 - violette tricolori. 1 cucchiaio da tavola per 750 ml di acqua, bollito per 1/3. Sforzi. Al giorno dare 3 volte un cucchiaio, indipendentemente dal programma di alimentazione.

    Radici di dente di leone prodotte - 1 cucchiaino da caffè per 250 ml di acqua bollente. Insistere in un thermos per 2 ore. Assumere 25-30 ml 4 volte al giorno per 30-40 minuti prima dei pasti.

    Il succo di rafano nero viene somministrato ai bambini a partire da 1 anno con poche gocce al giorno.

    In parti uguali, si mescolano la achillea, la genziana e la pula, si versa un bicchiere di acqua bollente, si lascia in infusione per 15 minuti, si filtra. Al giorno dai ai bambini da bere 100 ml.

  • Questo rimedio può essere somministrato ai bambini a partire dai 3 mesi di età. Mescolare le foglie essiccate di fragole e violette - 1 cucchiaino e un pizzico di spago. Preparare un cucchiaino della miscela con 250 ml di acqua bollente, infondere, filtrare. Dare 6 cucchiai al giorno per 3 dosi.

  • La pelle può essere pulita con decotto di uva ursina - fai bollire un cucchiaio per mezz'ora in un litro d'acqua.

    Prevenzione della diatesi allergica nei bambini

    Le misure preventive contro la diatesi infantile devono iniziare nella fase della gravidanza. Una donna dovrebbe mangiare razionalmente e regolarmente, evitare cibi con un alto grado di pericolo allergenico. Quando si eseguono procedure igieniche e si lavano gli indumenti, è necessario utilizzare detergenti neutri e detersivi senza additivi profumati. Si consiglia di astenersi dal colorare i capelli e, se ciò non è possibile, utilizzare solo tinture naturali o utilizzare i consigli della cosmetologia popolare.

    Dopo che il bambino è nato, è necessario per lui acquistare detergenti "per bambini", scegliere una dieta basata sulla tolleranza dei prodotti, cercare di mantenere l'allattamento al seno il più a lungo possibile e utilizzare biancheria fatta con tessuti naturali ad alta igroscopicità.

    Come trattare la diatesi allergica nei bambini - guarda il video:

    Diatesi catarrale essudativa

    Sotto diatesi catarrale essudativa (EKD) è intesa come una caratteristica costituzionale di un bambino, in cui, sullo sfondo della predisposizione congenita e sotto l'influenza di fattori esterni, un processo essudativo-catarrale aspecifico si verifica facilmente dalla pelle e dalle mucose. La peculiarità della reattività con EKD risiede nella predisposizione allergica e nella tendenza a ricorrenti processi catarrale nelle mucose delle vie respiratorie, del tratto gastrointestinale, degli occhi e di altri sistemi. Allo stesso tempo, c'è anche una violazione dell'adattamento neuroendocrino.

    Le manifestazioni di EKD sono più pronunciate nei primi 3 anni di vita, quando il 25-40% dei bambini ha certi segni di questa condizione. Nel primo anno di vita, si verifica con una frequenza del 46,6-56%, con il 75,5-83,2% nel primo semestre di vita e il 13,9% nella seconda metà della vita.

    Il gruppo di rischio per EKD (come atopico) è costituito da bambini:

    1. da famiglie con predisposizione ereditaria a malattie allergiche, patologie del tratto gastrointestinale, processi infiammatori cronici;

    2. madri durante la gravidanza o l'allattamento:

    • consumo di prodotti allergenici;

    • ha ricevuto una terapia vitaminica avanzata, in particolare B1;

    • trattamento ricevuto con antibiotici, sulfonamidi,

    • ha lavorato in condizioni di lavoro pericolose e / o ha vissuto in un ambiente sfavorevole.

    3. che ha avuto errori nell'organizzazione dell'assistenza e dell'alimentazione:

    • alimentazione artificiale precoce,

    • violazione del regime sanitario e igienico,

    • dieta squilibrata.

    Nell'85% dei bambini piccoli, l'ECD si presenta in una variante transitoria. Questo è dovuto a

    • immaturità morfofunzionale, compresi i sistemi enzimatici GIT;

    • disgammoglubuliniemi (deficit di IgG secretoria, che è 5-10 volte inferiore rispetto agli adulti: il loro bambino riceve solo con il latte materno);

    • iperreaginemia (alti livelli di Ig E, che dipende direttamente dal grado di tossicosi nelle donne in gravidanza).

    Quando EKD ha osservato reazioni pseudo-allergiche. Con questo meccanismo, non vi è alcun periodo nascosto di sensibilizzazione. C'è un processo in 2 fasi:

    • Fisiopatologico. Ci sono 2 opzioni per le forme non immuni di EKD:

    1. Liberatore (associato all'ingresso di ammine biologicamente attive (principalmente istamina) con il cibo e il loro rilascio dalle cellule adipose mediante liberatori (cibo, medicine, meteorologia, ecc.);

    2. Istaminasi (a causa della bassa attività di istaminasi, carbossipeptidasi, monoammina ossidasi, acetilcolinesterasi, che porta ad inattivazione insufficiente di ammine biogeniche nel sangue e nella parete intestinale).

    La caratteristica principale di EKD è la connessione della sua manifestazione con l'uso di un bambino o di una materia durante l'allattamento al seno di un numero relativamente grande di prodotti contenenti molte sostanze biologicamente attive o loro liberatori. Nel caso dell'EKD, il rilascio di un BAS può anche derivare dall'esposizione di mastociti e basofili alle membrane indebolite.

    fattori specifici (surriscaldamento, UVI, ARVI). Liberatori di ammine biogeniche:

    • Prodotti alimentari: carne di pollo, pesce, salsicce, albume d'uovo, formaggio, cioccolato, frutta e verdura colorate in rosso e arancione (fragole, fragole, agrumi, ecc.), Crauti;

    • Farmaci: acido ascorbico, vitamina B1, aspirina, cloruro di calcio, polimixina, γ-globulina,

    • Additivi alimentari: conservanti, coloranti a base di tartrazina - un indifferente colorante arancione utilizzato nell'industria alimentare (bevande, creme, caramelle, ecc.) E nel settore farmaceutico (allohol, tavegil, no-spa, ecc.)

    Quando EKD ha osservato:

    • Desquamazione eccessiva ereditata dell'epitelio e dell'endotelio delle mucose del tratto gastrointestinale, delle vie respiratorie e delle vie urinarie,

    • Aumento della permeabilità gastrointestinale, bassa attività degli enzimi digestivi, assorbimento alterato, sviluppo di disbiosi,

    • Insufficiente stabilità delle membrane dei mastociti, ridotta attività degli enzimi che abbattono le sostanze biologicamente attive e le proteine ​​leganti;

    • Violazione del metabolismo dell'acqua e degli elettroliti, acidosi dovuta all'accumulo di acidi organici, attivazione di FRO, carenza di oligoelementi essenziali (ferro, manganese, zinco, kobolt), interruzione del metabolismo di proteine, grassi e carboidrati e anche vitamine B, C ed E con tendenza all'ipoproteinemia, iperglicemia e iperlipidemia a causa della compromissione della funzionalità epatica;

    • Depolyremization e aumentata permeabilità delle strutture del tessuto connettivo, alterato metabolismo del collagene, disturbi del sistema tampone con la transizione dell'acido alla reazione alcalina negli strati superficiali della pelle;

    • Protezione immunobiologica ridotta;

    I trigger di manifestazioni cliniche di EKD possono essere:

    • Vaccinazione (manifestazione o intensificazione delle manifestazioni cutanee è più spesso osservata 2-3 settimane dopo la vaccinazione);

    • Terapia antibatterica, particolarmente lunga e ripetuta;

    • Infezioni intestinali acute, ecc.

    Per i bambini con caratteristica EKD:

    persistente dermatite da pannolino dal primo mese di vita sullo sfondo delle normali cure,

    crepe e ammollo dietro le orecchie,

    pelle secca e pallida

    crosta di latte (iperemia e desquamazione squamosa delle guance, mento),

    frequente prurito vescicolare eritematoso-papulo ed eritematoso-vescicolare

    eruzioni cutanee che possono essere infettate durante la pettinatura,

    Cambiamenti nelle mucose:

    mughetto orale ricorrente,

    sgabello instabile in assenza di evidenti errori nell'alimentazione,

    congiuntivite prolungata, rinite (abbondante secrezione muco-sierosa

    a temperatura corporea normale e condizioni soddisfacenti), ostruttiva

    abbondante desquamazione dell'epitelio negli esquets,

    • Aumento di peso non uniforme, tendenza al sovrappeso,

    • l'anemia e il rachitismo sono spesso rilevati.

    Da 3-4 anni di sviluppo di EKD, di regola, gradualmente scompaiono. Le manifestazioni cliniche di EKD possono dipendere dal tipo di prodotto:

    • la reazione a fragole, lamponi, meloni può manifestare orticaria;

    • per pesce - asma,

    • per miele - angioedema;

    • su pomodori, peperoni - coliche, orticaria;

    • noce - stomatite.

    Le manifestazioni cliniche di EKD sono ondulatorie, cioè ci sono fasi di remissione e ricaduta.

    Esistono 2 tipi di EKD: pastoso ed eritico. Nel tipo pastoso, i bambini sono inclini al sovrappeso a causa dell'aumentata idrofilia dei tessuti. Esternamente, sono pieni, sciolti, sedentari. La loro pelle e le mucose sono pallide, gli elementi ed sulla pelle eczema, spesso piangente.

    Con il tipo eretico, i bambini sono sottili, irrequieti, le eruzioni cutanee sulla loro pelle sono secche e pruriginose. Lesioni osservate delle mucose - linguaggio geografico, congiuntivite frequente, blefarite, CVR, dispepsia, vulvovaginite, pielite, pielocistite.

    In un contesto di alterata reattività, un bambino con una EKD può sviluppare le seguenti malattie (gruppi a rischio):

    • malattie infettive e infiammatorie (ARVI, infezione purulenta-settica, polmonite) con decorso prolungato e grave sindrome catarrale, tossicosi infettiva e sindrome ostruttiva con ARVI, infezione del tratto urinario;

    • disturbi alimentari cronici, anemia sideropenica, disbatteriosi;

    • malattie allergiche (dermatosi allergica, allergie respiratorie, allergie ai farmaci);

    • formazione di focolai cronici di infezione (tonsillite, sinusite, colecistite).

    La diagnosi differenziale viene eseguita con diatesi atopica. Se la pelle o altre lesioni allergiche si verificano sotto l'azione anche di tracce di allergeni e progressi, nonostante il trattamento, e i genitori del bambino soffrono di malattie allergiche, viene diagnosticata una diatesi allergica.

    La prevenzione della EKD dovrebbe iniziare nel periodo prenatale, che consiste in una dieta ipoallergenica della donna incinta, così come nell'eliminazione di fattori ambientali dannosi, nonché in fattori ambientali dannosi, inclusa la casa. È necessario escludere l'uso degli allergeni medicinali più comuni - penicillina, acido acetilsalicilico, vitamina B1.

    I bambini con EKD dovrebbero essere sotto la supervisione di un pediatra. Se necessario, consultare un allergologo, un dermatologo, ecc.

    Di grande importanza è l'organizzazione della nutrizione razionale del bambino e della madre durante il periodo dell'allattamento al seno. È necessario escludere i prodotti che contengono allergeni e sostanze biologicamente attive (nonché da libreters), per limitare bruscamente i carboidrati facilmente digeribili. Quando si alimenta artificialmente i bambini del 1 ° anno di vita, si raccomanda di ridurre al minimo la quantità di latte vaccino consumato, è preferibile utilizzare miscele acide. Il bambino dovrebbe ricevere la quantità appropriata di nutrienti. Il pesce, di regola, non viene introdotto nella dieta di un bambino con EKD sul primo obiettivo della vita. La carne viene introdotta da 6-7 mesi.

    La questione delle vaccinazioni preventive viene decisa individualmente. Esse vengono effettuate solo sullo sfondo della preparazione del farmaco (iposensibilizzante, antistaminici, vitamine 2-3 giorni prima e 7-10 giorni dopo la vaccinazione) non prima di 1 mese dopo l'esacerbazione di EKD.

    • Uso coerente di vitamine B6, A, E, B5 in dosi di età;

    • Iposensibilizzanti, antistaminici;

    • In caso di eruzioni cutanee - bagni con decotto di spago, alloro, corteccia di quercia;

    Diatesi allergica (atopica)

    Diatesi atopica (greco: topos - un luogo, a - negazione) - un'anomalia della costituzione, che è caratterizzata da una predisposizione alle malattie allergiche. È basato su reattività aumentata ereditata o acquisita a proteine ​​estranee. Un ruolo enorme nella patogenesi della diatesi allergica è svolto dall'ANS e da fattori mentali. L'idiosincrasia è particolarmente comune nei soggetti nevrotici con aumentata irritabilità dei sistemi nervoso e cardiovascolare.

    La diatesi atopica richiede una selezione speciale in relazione alle caratteristiche di patogenesi, manifestazione e trattamento. È il 10-15% tra le dermatosi allergiche. Si ritiene che la base della diatesi allergica sia ereditata o acquisita tendenza ad una maggiore reattività rispetto alle proteine ​​estranee. Il rischio di allergia ereditata dal tipo recessivo è del 40%, e del dominante (con bassa penetranza del gene) o del tipo multifattoriale - 32,7%.

    Per la diatesi atopica, il carico ereditario delle malattie allergiche classiche è caratteristico:

    • Vero eczema e d.

    La diatesi allergica ha ereditarietà poligenica. In diverse famiglie, una maggiore tendenza alle reazioni allergiche è dovuta a vari fattori: alta sintesi di immunoglobuline E, deficienza immunitaria, somiglianza di iodio con le vie respiratorie e epitelio intestinale con glicoproteine ​​batteriche. funghi, ecc. Con un rischio dal 30 al 75% può essere ereditato:

    • Capacità di sintetizzare un gran numero di reagenti - Ig E, IG M e Ig G (la loro sintesi aumenta con l'età).

    • Bassa attività di inibitori di sostanze biologicamente attive (istamina, serotonina, bradichinina, AH), ecc.

    • Alta sensibilità delle cellule alle sostanze biologicamente attive.

    • Aumento dell'attività degli enzimi responsabili del livello dei mediatori delle reazioni allergiche.

    • Aumento della permeabilità delle membrane cellulari per sostanze biologicamente attive.

    • Alto contenuto di mastociti nelle pareti dei bronchi e degli intestini.

    • La vicinanza dei recettori nervosi alla superficie della pelle. Ciò causa una costrizione quasi costante dei vasi, un persistente dermografismo bianco e disturbi del trofismo cutaneo.

    • Intolleranza alla pelle del derma degli animali (lana, peli di animali e lana, piume, piume, ecc.).

    È stato scientificamente provato che la sensibilizzazione passiva e attiva del feto si verifica, specialmente negli ultimi 2 mesi di gravidanza. I trofoallergeni entrano nel corpo del feto e stimolano la formazione di emoagglutinina Ab nella composizione di Ig M. Ma il feto ha un non specificato

    meccanismo di protezione digitale e visualizza il complesso Ag-At nel liquido amniotico. Se questi allergeni entrano nel corpo di un bambino con latte materno, allora causano una manifestazione precoce di diatesi allergica.

    La formazione di diatesi allergica è possibile nei bambini e senza predisposizione ereditaria e sotto l'influenza di fattori ambientali avversi.

    Nella prima infanzia, la sensibilizzazione alimentare è il tipo più frequente di sensibilizzazione. La maggior parte dei prodotti allergenici:

    • latte vaccino (DM);

    • Cereali (avena, grano, segale);

    Le manifestazioni allergiche si sviluppano sotto l'influenza di fattori ambientali che determinano la possibilità di un massiccio afflusso di allergeni non espansi attraverso le barriere naturali.

    Fattori ambientali che contribuiscono allo sviluppo del diabete allergico

    • farmacoterapia eccessiva, in particolare terapia antibiotica.

    • uso intensivo di vari detersivi in ​​casa e al lavoro.

    A seconda delle caratteristiche delle reazioni allergiche, il seguente

    Diatesi allergica di Anta:

    Le manifestazioni cliniche della diatesi allergica dipendono dall'età e dalla durata del contatto con gli allergeni.

    Manifestazioni cliniche di diatesi allergica:

    • Le manifestazioni cutanee nel primo anno di vita sono difficili da distinguere dall'EKD. Tuttavia, la forma secca di eczema con una tendenza alla localizzazione nel gomito e nelle pieghe poplitee, le articolazioni del polso è più comune.

    • Tipico prurito

    • I bambini sono capricciosi, hanno una maggiore eccitabilità, il sonno è disturbato.

    • Feci instabili (costipazione alternata a diarrea).

    • Violazione dello stato funzionale del fegato a causa di alterazione allergica delle cellule del fegato, che porta all'interruzione del metabolismo degli ormoni;

    • Violazione della biosintesi degli ormoni nella corteccia surrenale;

    • È facile sviluppare un'infezione settica purulenta, che spesso si verifica con broncospasmo.

    • Alta probabilità di formazione di eczema, neurodermite, asma atopica in età prescolare e scolare.

    Si distinguono le seguenti forme cliniche di diatesi allergica (OA Sinyavskaya et al., 1980):

    1. Prevalentemente pelle:

    • dermatite allergica costituzionale: secchezza e pallore della pelle, sudamen facilmente si verificano e persistente intertrigo persistente con cura, eritema, crosta lattea (arrossamento delle guance e podporodka con posleduyuschms desquamazione) gneiss (colore giallo bruno in gran fronte fontanel e dietro i padiglioni auricolari);

    • vero eczema infantile (limitato e comune);

    • forme miste di eczema

    • Neurodermite di età infantile.

    • Sindrome dermo-respiratoria (una delle forme di manifestazioni cutanee in combinazione con sintomi di allergia respiratoria);

    • Sindrome dermointestinale - una delle forme della pelle è combinata con una sedia instabile o diarrea (verdi e muco nelle feci, eosinofili nel muco), metiorismo;

    • Sindrome Dermomukozny (insieme a manifestazioni cutanee della mucosa colpita contrassegnato ripetuto otiti, riniti, faringiti, blefarite, konyunktivyty "lingua geografica", stomatite, laringiti, bronchiti, vulvovaginiti, sindrome urico come proteinuria e microematuria, diarrea).

    La natura delle manifestazioni cutanee dipende da una serie di fattori:

    • Localizzazione del complesso Ag-At (con localizzazione nell'epitelio e nel letto kappillare - più spesso eczema, nel tessuto sottocutaneo - orticaria);

    • Visualizzare l'allergene (una reazione al latte può apparire eczema, bronchite spastica, enterite, per le fragole, lamponi, melone sviluppa orticaria, al miele - angioedema, pomodori, peperoni - crampi, orticaria, pesce - AS

    TMA; noce - stomatite); Se si consuma latte vaccino, si può verificare uno shock anafilattico.

    Caratteristiche specifiche dell'età della diatesi allergica:

    • Il primo anno di vita - manifestazioni cutanee, come con EKD;

    • Età prescolare - manifestazioni respiratorie allergiche, patologia del complesso immunitario;

    • Età scolare - eczema, dermatite atopica, malattie autoimmuni e immunocomplessi.

    Condizioni favorevoli alla transizione della diatesi in una malattia allergica (provocata

    • Contatto prolungato con vari allergeni,

    • focolai infettivi cronici delle vie respiratorie e del tratto gastrointestinale,

    • danni meccanici alla pelle,

    • Fattori chimici e termici

    • Tensione del sistema nervoso centrale, compresi i suoni aspri

    La diagnosi di diatesi allergica suggerisce sulla base della storia genealogica. Questo tiene conto che la diatesi si sviluppa nel 30% dei bambini dell'ESDI malattie allergiche sono il padre, il 50% dei bambini - se la madre malata, e nel 75% dei bambini - in presenza di allergie a entrambi i genitori. La diagnosi è confermata dalla comparsa di lesioni allergiche che si basano su meccanismi immunitari (al contrario di EKD).

    Prevenzione della diatesi allergica.

    La prevenzione prenatale della diatesi allergica viene effettuata secondo gli stessi principi della prevenzione dell'EKD.

    I principi dell'osservazione diapanser di bambini con EKD sono gli stessi dell'EKD. Stabilire gli allergeni causa-significativi aiutano la storia, mantenendo un "diario alimentare" e metodi di ricerca allergologici speciali.

    Per Ulteriori Informazioni Sui Tipi Di Allergie