Principale Analisi

Allergia alle macchie rosse della pelle in un trattamento per bambini

Vengono considerate le principali cause della comparsa di macchie rosse sul corpo di un bambino. Sintomi di malattie che li causano e come distinguerli dalla manifestazione di una reazione allergica.

Accade così che nella casa dove c'è un bambino piccolo, la madre svolga le funzioni di pediatra, dermatologa, specialista in malattie infettive, insegnante, educatrice e molti altri. I genitori sono particolarmente sensibili alla salute del bambino, perché il corpo dei bambini può reagire al solito cibo per adulti, cosmetici, vestiti e altre cose di tutti i giorni è molto specifico.

Una reazione allergica cutanea è il problema più comune nei bambini piccoli. Pertanto, ogni madre dovrebbe sapere come le macchie osservano le allergie nel bambino, nonché come distinguere questa malattia da altri possibili disturbi.

Cause di allergie nei bambini sotto forma di macchie rosse sul corpo

Frequenti allergie nei bambini sono causate dal fatto che il sistema immunitario immaturo del corpo del bambino reagisce in modo inadeguato a varie sostanze che lo entrano.

I bambini a rischio di allergie sono bambini i cui genitori hanno malattie allergiche.

Ciò significa che è legittimo parlare di una predisposizione ereditaria genetica allo sviluppo di una reazione allergica. Inoltre, più spesso di altri bambini al momento dell'ammissione al pediatra con eruzioni cutanee si ottengono briciole che sono nate premature o con basso peso.

Un fattore provocatorio per lo sviluppo di una reazione allergica del corpo è una situazione ecologica sfavorevole, frequenti malattie virali e disbiosi intestinale.

Le cause più comuni di macchie rosse allergiche sul corpo di un bambino sono:

Foto: Grave reazione allergica sotto forma di macchie sulla schiena di un bambino

  • prodotti alimentari;
  • prodotti per l'igiene;
  • polvere di camera, o meglio, rifiuti prodotti da un acaro della polvere;
  • preparazioni medicinali;
  • polline vegetale;
  • prodotti chimici;
  • composti di saliva proteica animale;
  • componenti velenosi dell'insetto saliva, ecc.

Dermatologi e pediatri distinguono i seguenti tipi di allergie sulla pelle di un bambino, a seconda della causa alla radice della sua comparsa:

  • allergie alimentari;
  • orticaria;
  • reazione di droga;
  • fotodermatosi;
  • dermatiti.

Oltre alle reazioni cutanee, le allergie nei bambini possono essere accompagnate da rinite, congiuntivite, attacchi d'asma, edema laringeo. Pertanto, quando compaiono i primi segni premonitori, è necessario mostrare con urgenza il bambino a uno specialista altamente qualificato al fine di prevenire il verificarsi di complicazioni.

Allergie alimentari

Le allergie alimentari sono il tipo più comune di allergie infantili, specialmente nei bambini. Ciò è dovuto principalmente alla qualità e alla composizione dei prodotti consumati. Oggi gli scaffali dei negozi sono pieni di cibo, ma è estremamente difficile trovare un prodotto senza conservanti, coloranti e additivi geneticamente modificati. Gli allergeni alimentari entrano nel corpo con il latte materno. È per questo motivo che a tutte le madri viene raccomandata una dieta rigorosa alla dimissione dall'ospedale.

Tuttavia, il pericolo che un allergene penetri nel latte materno non dovrebbe in alcun modo incoraggiare le madri a rifiutarsi di allattare.

Se una donna veglia sul suo cibo, non mangia troppo, non è interessata a certi prodotti, dimentica gli altri, le complicazioni allergiche in un bambino si verificano raramente. Inoltre, quando arriva il momento di espandere la dieta dei piccoli, di introdurre prodotti aggiuntivi, i bambini allattati al seno, sopportano questo processo molto più facilmente.

Tuttavia, i pediatri giornalieri si trovano ad affrontare un problema come l'allergia alimentare, che si verifica nei bambini nei primi anni di vita ed è associato all'alimentazione artificiale e / o all'introduzione di alimenti complementari dopo l'alimentazione artificiale. Come mostrano le statistiche, prima un bambino viene trasferito all'alimentazione artificiale, più è probabile che si ottengano allergie alimentari.

Foto: macchie rosse sul viso come manifestazione di allergie alimentari

Il fragile corpo del bambino non può ancora adattarsi completamente alle nuove condizioni di vita e nutrizione.

Inoltre, nei primi 4-6 mesi di vita, le proteine ​​immunitarie materne circolano nel corpo del bambino, comprese quelle che vengono trasmesse al latte materno.

Aiutano il bambino ad adattarsi al grande mondo e al suo sistema immunitario - a diventare più forte, a prepararsi per il lavoro "indipendente". Se non ce ne sono, o ce ne sono pochi, l'immunità non formata è ancora un carico troppo intenso. Non affronta, emettendo gravi reazioni allergiche.

Questa patologia si manifesta con piccole eruzioni sul corpo, che possono fondersi in punti rotondi.

  • L'eruzione cutanea è più spesso localizzata sulle guance dei bambini ed è comunemente chiamata diatesi.
  • L'eruzione cutanea è accompagnata da prurito e bruciore. Molto spesso, il bambino è preoccupato per il dolore addominale, l'indigestione (vomito, diarrea, nausea).
  • Nei casi più gravi, le labbra, la mucosa degli occhi, la laringe o la respirazione artificiale possono gonfiarsi.

I sintomi descritti si adattano all'immagine di angioedema Quincke, che, insieme allo shock anafilattico, è una condizione pericolosa per la vita.

I prodotti più allergenici sono:

  • caseina proteica del latte,
  • miele
  • cioccolato,
  • uova,
  • agrumi
  • fragole,
  • uova,
  • pasticceria lievitata

Se si verifica questo tipo di allergia, la cosa più importante è identificare ed eliminare l'effetto dell'allergene sul corpo del paziente.

orticaria

L'orticaria è una dermatite allergica, che è caratterizzata da eruzioni cutanee su tutto il corpo sotto forma di vescicole rosa pallido. Esternamente, gli elementi dell'eruzione cutanea sono molto simili alle ustioni dopo il contatto della pelle con l'ortica. Le cause dell'orticaria possono essere una varietà di fattori e molto spesso è una reazione al farmaco.

Foto: macchie rosse sul corpo di un bambino - allergico agli antibiotici sotto forma di orticaria

Nei bambini di età diverse, i sintomi della malattia possono differire, ma, come dimostra la pratica, fino a 6 mesi, questo tipo di allergia non si verifica.

Da sei mesi a due anni, l'orticaria si sviluppa in risposta a:

  1. uso di prodotti altamente allergici,
  2. uso di cosmetici con un gran numero di fragranze, coloranti e altri additivi.

Esiste un rischio elevato di sviluppare orticaria su articoli di abbigliamento: ad esempio, il 16% dei bambini, secondo l'Associazione degli allergologi, è allergico alla lana naturale.

Quando il bambino invecchia, l'elenco degli allergeni si espande in modo significativo. Un punto speciale è degno di nota la reazione allergica ai parassiti. L'elmintiasi (a cui le enterobiosi causate da ossiuri, ascariasis, ecc.) Stanno guadagnando "popolarità" quando i bambini imparano a camminare, comunicano tra loro e, naturalmente, assaggiano tutto e poi "dimenticano" di lavarsi le mani. Le epidemie di infezioni da elminti sono più caratteristiche delle istituzioni prescolari, meno spesso per le classi di scuola elementare. In risposta all'introduzione di vermi nel corpo, si può sviluppare una reazione allergica sotto forma di macchie rosse sul corpo.

L'orticaria cronica nei bambini piccoli si sviluppa sullo sfondo di malattie del tratto gastrointestinale, patologie epatiche, leucemie e patologie del tessuto connettivo.

I sintomi dell'orticaria dipendono dalla gravità del processo patologico:

  • Inizialmente, sulla pelle appaiono delle vesciche e delle macchie rosa, che hanno dei cerchi rossi luminosi sul bordo. L'eruzione sporge sopra il livello della pelle e si distingue per la disposizione simmetrica degli elementi.
  • Inoltre, una caratteristica dell'orticaria è la completa reversibilità dei cambiamenti patologici.
  • Quando la pelle si riprende, la pelle viene pulita, le cicatrici e la pigmentazione non si formano su di esso, non rimangono segni di eritema.

Il trattamento di questo tipo di allergia si basa sull'uso di farmaci antistaminici H1.

Toksikodermiya (toksidermiya)

Toxicodermia è un gruppo di malattie dermatologiche, basato sulla reazione allergica del corpo. Questo tipo di malattia è caratterizzato da processi infiammatori acuti sulla pelle e sulle membrane mucose nei bambini.

A seconda della causa principale della malattia, ci sono cibo, infezioni, droghe e altri tipi di toxicidermia. Come mostra la pratica medica, il più delle volte la base dello sviluppo di questa patologia è una reazione allergica al farmaco.

Quando tossicoderma nei bambini, la gravità del quadro clinico dipende dalla gravità della reazione allergica. Ma, il più delle volte è l'aspetto del prurito su qualsiasi parte del corpo, nello stesso punto compaiono piccole vescicole, che possono aumentare in modo significativo e trasformarsi in papule, fondendosi in grandi foci.

In questo caso, il bambino può essere disturbato da sintomi di malessere generale di intossicazione:

Foto: Toxidermia sul viso di un bambino

  • ipertermia (febbre);
  • debolezza, letargia;
  • nausea;
  • la disidratazione;
  • perdita di appetito;
  • pallore;
  • mal di testa.

Nei casi più gravi, è possibile sviluppare angioedema, che colpisce il cervello e lo shock anafilattico. Pertanto, quando i primi tumori compaiono sulla pelle del bambino, è necessario mostrarlo urgentemente al pediatra per non mettere a repentaglio la salute e la vita del bambino.

fotodermatosi

La fotodermatosi è una forma speciale di una reazione allergica che si verifica sullo sfondo della maggiore sensibilità del corpo di un bambino alla luce solare.

Foto: eruzione rossa sulle guance come la fotodermatite

A rischio di questa malattia ci sono bambini sotto i 3 anni. Contribuire alla fotodermatosi sono i seguenti fattori:

  • un'allergia esistente di qualsiasi tipo;
  • malattie virali posticipate;
  • assumere antibiotici o altri farmaci fotosensibilizzanti;
  • malattie croniche del sistema epatobiliare e dei reni.

I sintomi della fotodermatosi possono essere eruzioni cutanee rosse su aree cutanee aperte all'abbigliamento, lacrimazione e gonfiore del viso, specialmente nell'area del triangolo naso-labiale.

È importante notare che esistono due forme di allergia al sole: l'attuale fotodermatosi polimorfica e l'orticaria solare. Appaiono un po 'diversamente.

Se la madre ha notato che dopo essersi fermati al sole, il corpo del bambino è coperto di macchie rosa con vesciche, allora è necessario portare il bambino nella stanza, lavare la pelle con acqua pulita, dare una preparazione antistaminica e mostrare il bambino ad uno specialista.

L'eruzione della fotodermatosi è molto simile alla manifestazione di scottature solari o di qualsiasi altra malattia allergica. Pertanto, un medico altamente qualificato dovrebbe occuparsi della diagnosi e del trattamento.

dermatite

Foto: dermatite atopica

La dermatite è anche un tipo di allergia dermatologica. Le cause di questa malattia sono diverse.

Per la dermatite è caratterizzata da un quadro clinico, che si manifesta:

  • arrossamento,
  • scrostate,
  • pelle scagliosa e ruvida nel fuoco patologico.

In assenza di cure e cure adeguate, le eruzioni si formano vesciche, che, aprendosi, formano ferite laceranti. Se l'infezione entra nei fuochi infiammati, le bolle diventano purulente e possono avere molti effetti negativi sulla salute del bambino.

Sul sito di macchie in caso di allergie in un bambino, ci possono rimanere rugosità, aree depigmentate sotto forma di macchie bianche. Affinché in futuro il bambino non si preoccupi dei difetti estetici, è necessario diagnosticare e trattare le allergie in modo tempestivo.

Localizzazione di punti rossi allergici sul corpo di un bambino

Foto: macchie rosse secche e squamose sulla schiena del bambino - eczema

La caratteristica delle macchie rosse allergiche sul corpo di un bambino è la loro posizione arbitraria. Ma i pediatri hanno ripristinato una connessione tra l'allergene e il sito di localizzazione del focus allergico:

  • allergia alle gambe si verifica quando l'allergene è esposto al contatto o alla via aerogenica (prodotti chimici domestici, piante, prodotti cosmetici);
  • eruzioni cutanee appaiono sul viso a causa di allergie alimentari, nonché una reazione allergica ai raggi del sole;
  • la lingua appare più spesso eritema con orticaria, sullo sfondo di allergie ai farmaci;
  • sul prete nei bambini il più delle volte si verifica un'eruzione con dermatite da pannolino, con allergie a prodotti chimici e cosmetici, molto spesso questo tipo di eruzione è complicato da un'infezione secondaria;
  • eruzioni cutanee sulla schiena e addome sono spesso confuse con il normale calore pungente, ma si verificano a causa di allergie da contatto, cibo o droghe, singole macchie rosa possono fondersi in un unico grande punto;
  • le macchie rosse sono più comuni nelle mani delle allergie alimentari, più spesso i foci vengono diagnosticati sul gomito;
  • sul palmo della mano si manifesta una reazione allergica a contatto con prodotti chimici domestici, detergenti e quando si utilizzano giocattoli di gomma o plastica di bassa qualità.

In ogni caso, solo un medico qualificato sarà in grado di diagnosticare con precisione la malattia e identificare la causa principale.

Diagnostica differenziale

Dato che molte malattie possono essere accompagnate dall'apparizione di punti rossi sul corpo di un bambino, è necessario imparare a differenziare le allergie da altre patologie. Una differenza significativa è la natura e la posizione degli elementi dell'eruzione.

È necessario differenziare le allergie da altre malattie che possono causare macchie rosse sul corpo (tutte le foto possono essere aumentate):

Piccola eruzione nodulare, che può apparire in qualsiasi parte del corpo dove c'è un posto dove c'è molta umidità e scarsa igiene, ma più spesso si tratta di pieghe della pelle (dietro le orecchie, sul collo, sui glutei, nell'inguine).

Leggi sul portale: "Come distinguere tra allergie e ceci"

Malattia infettiva caratterizzata da ipertermia, debolezza generale, linfonodi regionali ingrossati.

  • le eruzioni cutanee appaiono più spesso sulla parte pelosa della testa;
  • una vescicola appare al centro della macchia rotonda rossa, piena di contenuti sierosi, che scoppiano e si incrostano;
  • eruzione cutanea accompagnata da forte prurito.

Video: Dr. Komarovsky sull'eruzione cutanea nei bambini (compresi i punti rossi)

Trattamento di punti rossi allergici sul corpo di un bambino

Tutte le mamme si stanno chiedendo come trattare questo tipo di eruzioni sul corpo di un bambino. Ancora una volta voglio ricordarti che un medico qualificato dovrebbe occuparsi del trattamento di qualsiasi malattia nei bambini. Il complesso antiallergico dovrebbe essere finalizzato a:

  • identificare l'allergene ed eliminarne il contatto con il corpo del bambino;
  • terapia sistemica con antistaminici sotto forma di supposte rettali, compresse o sciroppi schiacciati negli alimenti per l'infanzia (per neonati), nonché compresse per bambini più grandi;
  • trattamento topico con unguenti, gel, creme;
  • aumentare la difesa immunitaria del corpo;
  • cibo ipoallergenico dietetico.

Al fine di eliminare i punti allergici sul corpo di un bambino, sono prescritti farmaci antistaminici:

La scelta del farmaco, il calcolo della dose e la durata del trattamento saranno effettuati dal medico curante, tenendo conto delle caratteristiche individuali e dell'età del paziente.

Per eliminare il prurito e il rossore, è consigliabile integrare il trattamento sistemico con la terapia locale. Per i bambini usano pomate e gel antistaminici:

In casi particolarmente difficili e solo nel caso di una raccomandazione del medico, gli unguenti ormonali possono essere utilizzati in corsi brevi:

  • Elokim,
  • Advantan.

Molti genitori chiedono come macchiare i punti di allergia su un bambino e se lo iodio possa essere utilizzato a questo scopo.

Diciamo solo che la scelta del farmaco per uso esterno è la competenza del medico, ma lo iodio non deve essere usato per le allergie, in quanto può causare una reazione allergica.

Inoltre, quando si applica iodio sulla pelle molto sottile, delicata, ma già irritata di un bambino, si può ferire ancora di più, il che porterà a gravi conseguenze, fino a una bruciatura.

Molto spesso, le madri chiedono ai medici quanto velocemente passano le allergie nei bambini. Questa domanda è molto individuale e dipende dall'approccio corretto al trattamento e dal grado di abbandono del processo patologico. Ma in media, i miglioramenti si verificano dopo 7-10 giorni dall'inizio del trattamento.

La cosa principale nel trattamento di qualsiasi malattia è ascoltare attentamente il medico e svolgere regolarmente tutti gli appuntamenti!

La comparsa di vesciche e macchie sul corpo di un bambino non sempre significa che le allergie cutanee possono causare macchie rosse in un bambino con infezioni cutanee fungine, batteriche, dermatiti non allergiche. Nell'infanzia, i cambiamenti nella pelle sono spesso associati ad allergie.

Tipi di eruzioni cutanee

Allergodromatosi - malattie che causano danni alla pelle sotto l'influenza di allergeni, sono malattie infantili comuni.

In apparenza, un'eruzione cutanea con dermatosi allergiche può essere:

  • vesciche di varie forme, sporgenti al di sopra del livello della pelle;
  • macchie rosse secche che sono a livello della pelle;
  • papule - formazioni nodulari dense di diverse dimensioni;
  • piccole eruzioni cutanee rosse con pustole.

Il disagio nella dermatosi allergica varia in intensità, ma il gonfiore della pelle, il rossore, il prurito e la sensazione di bruciore sono comuni nelle malattie allergiche.

Rash a temperatura elevata

Eruzioni cutanee sul corpo appaiono non solo a causa di allergie. Le macchie rosse possono comparire quando sono infettate da malattie infettive. La causa dell'eruzione cutanea può essere la varicella, il morbillo, la rosolia, l'improvvisa eruzione cutanea.

Queste infezioni sono accompagnate da un peggioramento delle condizioni del bambino e della febbre. Prima di tutto, quando appare l'eruzione, è necessario misurare la temperatura, e se è elevata, chiamare il pediatra.

Eruzioni cutanee senza temperatura

Non meno pericoloso può essere una condizione in cui la temperatura rimane normale. Senza febbre l'orticaria, i proventi di dermatite atopica. In questo caso, il bambino avrà bisogno di un esame da parte di un allergologo per determinare la causa della sensibilizzazione allergica del corpo.

Oltre alle allergie, le reazioni cutanee causano:

  • calore pungente - irritazione della pelle causata da surriscaldamento, lavoro imperfetto nelle ghiandole sudoripare della prima infanzia;
  • malattie del sangue, sistema circolatorio - una violazione della coagulazione del sangue, permeabilità vascolare;
  • infezione fungina - con la sconfitta della candidosi, macchie rosse brillanti appaiono su diverse parti del corpo, aumentando rapidamente di dimensioni senza trattamento;
  • psoriasi - macchie rosse secche coperte da squame della pelle;
  • licheni - macchie rosse con tigna con peli rotti appaiono sulla testa, arti, tronco.

Eruzione allergica

Una causa comune di eruzione rossa, vesciche sulla pelle è una reazione allergica. Questo problema deve essere affrontato dopo l'introduzione di alimenti complementari nei bambini molto piccoli.

Dopo l'introduzione di alimenti complementari, il trattamento con farmaci, macchie rosa o rossastre compaiono sul corpo del bambino, che sono una manifestazione di una reazione allergica. Se un malfunzionamento del sistema immunitario è accompagnato dall'aggiunta di un'infezione, la diagnosi diventa difficile.

I morsi di insetto possono causare una reazione allergica. La reazione allergica locale si sviluppa più spesso con la formazione di vescicole che assomigliano all'orticaria. I morsi degli insetti a volte sembrano eruzioni allergiche. Ciò accade quando il bambino è molto prurito e pettina i morsi.

orticaria

Un gruppo di malattie caratterizzate da macchie rosse sulla pelle, vesciche, papule, chiamate "orticaria" a causa della somiglianza del sintomo con un'ustione di ortica. L'orticaria è causata da irritazione fisica, infezioni, farmaci o assunzione di cibo.

Le vesciche all'orticaria sono più spesso osservate sul viso, sul collo. L'orticaria può essere trattata con antistaminici, spesso si presenta in forma acuta.

Orticaria e angioedema

Macchie rosse e vesciche sulla pelle causate da orticaria possono occupare aree significative della pelle, fondersi tra loro e complicarsi con l'edema. Macchie rossastre, vesciche con orticaria così in crescita non possono essere curate con rimedi popolari o pomate di loro scelta.

La peculiarità dell'orticaria alimentare è che può rapidamente trasformarsi in angioedema, una condizione in cui la laringe si gonfia e la morte per soffocamento è possibile. Quando una persona ha una predisposizione alle allergie alimentari, dovrebbe sempre avere compresse di antistaminico - Suprastin, Erius, Zertek.

Segni di aumento di angioedema nella vittima:

  • i tessuti facciali si gonfiano - caratteristiche facciali distorte a causa del gonfiore delle labbra, delle guance, dei tessuti del mento;
  • aumento dell'intensità dell'orticaria integrale in tutto il corpo;
  • l'area della lesione dell'orticaria aumenta - le cosce, il torso si gonfiano, le vesciche si diffondono alle estremità, le dita si gonfiano;
  • vesciche insopportabili prurito, causando il paziente a pettinarli;
  • il panico, la paura si sviluppa;
  • c'è una mancanza d'aria, difficoltà a respirare;
  • a causa di un calo della pressione sanguigna, vertigini, debolezza, mancanza di fiducia nei movimenti.

Per evitare che alghe rossastre dell'orticaria si trasformino in angioedema, a un bambino deve essere somministrata una compressa di soprastatina al dosaggio indicato dal medico e chiamare un'ambulanza se le macchie non iniziano a svanire entro 15-30 minuti e gradualmente svaniscono. Non c'è bisogno di aspettare esattamente 30 minuti. 15 minuti dopo aver preso la pillola, diventa chiaro se agisce o meno cambiando il colore delle macchie.

Se, dopo la pillola, i punti dell'orticaria continuano ad aumentare di dimensioni e il gonfiore aumenta, la soprastinina viene iniettata nel bambino per via intramuscolare. Per fare questo, la fiala con una siringa dovrebbe essere sempre con te alla madre di un bambino che soffre di allergie alimentari. A volte, per esempio, fuori città, nel paese, devi agire in modo deciso per prevenire lo sviluppo di angioedema e prevenirne le pericolose conseguenze.

Dermatite atopica

Una macchia rossa sulla pelle può essere una manifestazione di dermatite atopica. Questa malattia, che è anche chiamata neurodermite, eczema atopico, spesso osservato nei bambini, è caratterizzata da un decorso ricorrente, dalla formazione di ipersensibilità agli allergeni.

Macchie rosse appaiono sul viso, pelle tenera sulle pieghe degli arti. Macchie sulla pelle pruriginose. Il prurito è peggiore durante la notte, a causa di ciò che il bambino non ottiene abbastanza sonno, pettinando eruzioni cutanee, ferendo la pelle.

Molto spesso, la dermatite atopica passa senza conseguenze. Se all'età di 6 mesi i sintomi di questa malattia sono osservati nel 45% dei bambini, quindi dopo 5 anni è meno comune rispetto al 20% dei casi.

Eruzioni cutanee con dermatite atopica sono di natura diversa, possono verificarsi:

  • aree arrossate della pelle delle guance, mento;
  • la comparsa di eruzioni nodulari;
  • eruzione di macchie piangenti;
  • macchie rosse secche con crepe dolorose, squame traballanti.

La pelle del bambino nel sito dell'eruzione si ispessisce, l'allungamento della pelle aumenta. Nei neonati, le squame seborroiche della dermatite atopica possono comparire sulla pelle già nelle prime settimane di vita. Con un decorso lieve della malattia, le eruzioni cutanee si ripetono fino a 2 volte l'anno, soprattutto durante la stagione fredda.

Con dermatite atopica di moderata gravità, macchie rosse secche sulla pelle compaiono 3-4 volte l'anno. La forma più grave di dermatite cutanea atopica è l'eritroderma atopico. Questa malattia è accompagnata da febbre e lesioni cutanee estese.

Contatto con dermatite allergica

La causa delle allergie, la comparsa di macchie rosse sulla pelle di un bambino può diventare dermatite allergica da contatto. Ci sono più di 3.000 composti chimici di origine organica e inorganica che possono causare dermatiti da contatto con contatto prolungato con l'allergene.

L'intensità della risposta allergica dipende dalla dose dell'allergene, dall'età del paziente, dalla natura acuta o cronica del decorso della malattia. La causa della dermatite da contatto è spesso parti metalliche di indumenti realizzati con leghe di nichel, cobalto e cromo.

I sintomi clinici della dermatite da contatto causata da un'allergia a una lega metallica sono più comuni negli adulti, ma ci sono casi di questa malattia e all'età di 1,5 anni.

La malattia può verificarsi:

  • Il rossore acuto è caratteristico del luogo di contatto con l'allergene;
  • cronicamente - non si formano chiazze rosse brillanti, e al posto del contatto costante con l'allergene la pelle è fortemente compattata, coperta da piccoli noduli (papule), simili a piccoli e densi brufoli.

Reazione allergica della pelle nei neonati

Una reazione allergica cutanea nei neonati durante l'allattamento può svilupparsi quando la madre viola la dieta ipoallergenica e mangia latte, noci e miele. Le macchie rosse nei neonati possono essere il risultato di un'allergia al glutine, che è contenuta in tutti i cereali, ad eccezione del riso, del grano saraceno, del mais.

La reazione alimentare agli allergeni nel latte materno si verifica sulle cosce, glutei sotto forma di ampie macchie rosse secche. Intorno alle macchie, la pelle è arrossata, coperta da piccoli brufoli. Le eruzioni allergiche prurito male, e il bambino sperimenta intenso prurito, non dorme bene, è capriccioso, piangendo.

È impossibile indagare in modo indipendente su un mare di cause che possono causare la comparsa di macchie nella pelle di un bambino. Il bambino deve essere esaminato, escludere possibili malattie del sangue congenite, malattie infettive e stabilire la causa delle allergie.

Al giorno d'oggi, le allergie cutanee sotto forma di macchie rosse che prurito come un naso che cola si trovano in quasi tutti gli abitanti del nostro pianeta.

Si esprime nella superazione della pelle, che appare sullo sfondo del contatto con una certa sostanza per la quale si ha un'alta sensibilità.

Inoltre, per altre persone che non hanno una predisposizione a reazioni di questo tipo, questa sostanza non rappresenta un pericolo. Molto spesso, le reazioni nelle persone soggette a allergie possono verificarsi contemporaneamente su diversi allergeni diversi.

Tipi di reazioni allergiche

Per capire che i problemi della pelle sono una reazione allergica, dovresti avere familiarità con i sintomi delle allergie sulla pelle di ciascuna delle sue principali varietà.

  1. Eczema - una malattia che si presenta in forma più acuta di orticaria e dermatite, le eruzioni rossastre sulla superficie della pelle hanno un colore più intenso, spesso hanno una struttura "piangente".
  2. L'orticaria è probabilmente il tipo più comune di allergia sulla pelle: appare come piccoli gonfiori o vesciche rosse. Sono distribuiti in tutto il corpo, principalmente nell'addome, nelle braccia, nella schiena o nelle gambe. Caratterizzato per il problema del forte prurito. I blister a volte si fondono e assomigliano a placche senza contorno e contorno chiari.
  3. La dermatite atopica si manifesta con caratteristiche aree arrossate, secche, pruriginose e squamose.
  4. L'edema di Quincke è la manifestazione più pericolosa di una reazione allergica del corpo, poiché questo causa gonfiore e gonfiore delle mucose, aree interne della pelle delle guance, labbra, gola, palpebre e genitali.

Cause di allergie

Il modo più comune per iniziare una reazione allergica è il contatto diretto con l'allergene. In linea di principio, non importa in che modo questo contatto abbia luogo. Il fatto è che un allergene può essere sia un componente del cibo, quindi la reazione viene dall'interno, sia un fattore esterno, polvere, polline, punture di insetti, ecc.

Le irritanti comuni includono:

  • peli di animali domestici;
  • componenti di prodotti chimici domestici o profumi;
  • veleno espulso quando viene morso da alcuni insetti;
  • farmaci;
  • alcuni additivi alimentari: coloranti, conservanti, ecc.;
  • polline delle piante;
  • sostanze che fanno parte di pitture e vernici;
  • prodotti alimentari: latte, uova di gallina, cioccolato, agrumi, ryabas, noci, miele, ecc.;
  • alcuni metalli di cui sono fatti accessori per l'abbigliamento, forcine per capelli, rivetti, ecc

Il più delle volte, la comparsa di allergie sulla pelle provoca allergeni alimentari, chimici e vegetali.

Quali prodotti possono causare allergie cutanee?

I prodotti alimentari, in base al grado di potenziale attività allergenica, possono essere suddivisi in tre gruppi:

  1. Debole. Agnello (varietà a basso contenuto di grassi), zucchine, zucca, rape, zucca (toni chiari), mele verdi e gialle, uva spina, prugne, cetriolo verde.
  2. Media. Carne di maiale, tacchino, patate, piselli, pesche, albicocche, ribes rosso, cocomeri, banane, pepe verde, mais, grano saraceno, mirtilli rossi, riso.
  3. Alta. Uova, alcol, pollo, latte vaccino, cioccolato, pesce, crostacei, agrumi, fragole, lamponi, fragole, uva passa, uva, ananas, melone, cachi, arachidi, melograni, caffè, cacao, noci, miele, funghi, senape, pomodori, sedano, grano, segale.

Se è noto il prodotto alimentare specifico che ha causato la malattia, la dieta consiste nell'escludere il cibo dalla dieta.

Manifestazione delle allergie cutanee: sintomi

Il primo sintomo di un'allergia è la comparsa di una caratteristica eruzione cutanea sulla pelle e può verificarsi ovunque. Possibile danneggiamento solo di una piccola area della pelle e di tutto il corpo.

L'eruzione allergica è caratterizzata nella maggior parte dei casi dall'improvvisa e dalla rapidità della diffusione. Sintomi caratteristici compaiono sulle aree interessate - macchie rosse che provocano prurito (vedi foto), c'è anche una forte sensazione di bruciore. In questo caso, è necessario prescrivere un trattamento e interrompere il contatto con l'allergene.

Nel corso del tempo, è possibile osservare la loro desquamazione e gonfiore delle mucose. Le infiammazioni diventano piangenti.

Allergia sulla pelle: foto

Come fa un'allergia sulla pelle sotto forma di macchie rosse che prurito, foto malattia.

Trattamento di allergia cutanea

Se c'è un'allergia sulla pelle, che è accompagnata da macchie rosse che provocano prurito, il trattamento dovrebbe iniziare con la rimozione dell'allergene. Le compresse sono trattate in quelle situazioni in cui la reazione si fa sentire abbastanza potente.

In una situazione del genere, i farmaci sono l'unico modo per stancarsi delle allergie cutanee. Il trattamento delle allergie sulla pelle dovrebbe essere selezionato a seconda che sia locale o sistemico.

  1. Per uso sistemico del trattamento: farmaci antistaminici, cromoni e ormoni corticosteroidi.
  2. Per uso topico: farmaci a base di catrame, glucocorticoidi sotto forma di unguenti, antisettici e antibiotici locali, creme e lozioni lenitive e idratanti.

Prima di iniziare a curare le allergie, devi, ovviamente, determinare di che tipo si tratta.

Trattamento farmacologico

Il trattamento farmacologico consiste nel prendere:

  1. Antistaminici (tavegil, fenkarol, suprastin).
  2. Sorbenti, che assorbono le tossine in eccesso e le rimuovono dal corpo (enterosgel).
  3. Esposizione locale - trattamento delle allergie cutanee con unguenti e impacchi
  4. Terapia fisica (elettroforesi, fonoforesi, irradiazione UV).
  5. Corticosteroidi.
  6. Immunomodulatori.

Decidere come trattare le allergie sulla pelle dovrebbe essere un allergologo con l'assistenza di professionisti affini, individualmente per ogni caso. Dopo la diagnosi, prescrive antistaminici moderni, in particolare, compresse di allergia cutanea, che hanno meno effetti collaterali - claritina, zyrtec, loratadina.

Unguento per le allergie cutanee per gli adulti

Negli adulti per uso topico di vari unguenti per le allergie cutanee.

  1. Bepanten, Lanolina, D-Pantenolo: eliminano la secchezza e migliorano la rigenerazione della pelle.
  2. Tra i noti prodotti anti-allergia della pelle Fenistil-gel, crema Gistan.
  3. Crema Advantan, Elokom è molto efficace nel trattamento delle allergie cutanee.
  4. Poiché le allergie cutanee sono accompagnate da secchezza e desquamazione, ricorrono all'utilizzo di varie emulsioni, come l'Emolium, la Lipobase - nutrono e idratano la pelle, eliminando il prurito.

Allevia il prurito e irritazione, arrossamento e altri sintomi. Tuttavia, ricorda che questi farmaci sono ormonali, quindi sono usati rigorosamente come prescritto dal medico.

dieta

In questo caso, la dieta non è un cambiamento temporaneo nella dieta, ma un modo di vivere. Di norma, i malati di allergia sanno fin dall'infanzia a quali prodotti risponde il loro sistema immunitario, quindi cercano di mantenerlo per tutta la vita.

Molto spesso durante l'infanzia, agrumi, ciliegie, pesce, uova, ecc. Causano allergie alla pelle sotto forma di diatesi.

Molte diverse varianti di condizioni con l'apparizione di macchie di colori molto diversi spesso preoccupano i genitori molto spesso, spesso portando le madri a completare la disperazione, specialmente se sono sul viso di una ragazza - immediatamente pensieri su un aspetto sfregiato e un destino rotto venire.

Certo, guardando dall'esterno, è più facile parlare, ma quando si tratta di una malattia infettiva (con una diagnosi consolidata), voglio convincere i genitori che è meglio che i bambini si ammalino durante l'infanzia - sebbene il processo sia solitamente tempestoso, ma il completamento è più rapido e più prospero di con la stessa patologia, e in età avanzata - questo è dove non si può fare a meno di cicatrici davvero serie.

Tuttavia, è rischioso determinare il nome della malattia tramite la foto stessa e affidare la diagnosi a un pediatra sarà la decisione più corretta.

Sintomi e possibili cause di macchie rosse nei bambini (foto con spiegazioni)

Rash allergico già da genitori, già abituati ai parossismi, con la comparsa di macchie rosse sul corpo di un bambino con localizzazione insolita e per ragioni sconosciute, apparentemente inspiegabili, sorge una domanda logica: se non un'allergia, allora che cos'è? - e invece di una situazione completamente logica in questa situazione di rivolgersi al medico, ricerche indipendenti su Internet iniziano con una foto che descrive la malattia e le telefonate di persone con conoscenza del soggetto con un'autorità "ferrea", indiscussa in questo campo.

Nel frattempo, la malattia sta prendendo slancio, e quando, finalmente, la madre con il bambino raggiunge la porta dello studio del medico, le sue condizioni possono già diventare molto peggiori rispetto all'inizio della malattia (per un anno, tutto si sviluppa letteralmente all'ora).

Affinché la vita dei genitori non fluisca in modo così burrascoso, pieno di singhiozzi e di reciproci rimproveri al canale, dovresti sapere che l'eruzione rossa su diverse parti del corpo (sulle gambe, sulle mani, sullo stomaco, ecc.) Può portare a:

  • processo allergico;
  • una delle varianti della malattia infettiva di un bambino;
  • cura analfabeta (con l'apparenza di dermatite da pannolino o calore pungente nei bambini);
  • punture di insetti;
  • malattie della pelle (a causa della prevalenza di manifestazioni di patologia sulla pelle).

Video dal Dr. Komarovsky:

Reazione allergica

Le peculiarità delle reazioni di questo tipo sono la presenza di un set completo di segni cutanei:

  • edema significativo;
  • forte prurito;
  • punti allergici tipici;
  • il processo senza temperatura.

Di solito c'è una chiara connessione con la sostanza provocatoria già nota (nella composizione del cibo, allergeni respiratori o di contatto) e la rapidità di crescita delle manifestazioni con il passaggio di alcune fasi e l'insorgenza degli stessi sintomi (le allergie sempre "giocano" sulle stesse "note").

Un dettaglio importante: il processo di completamento non lascia tracce (cicatrici, pigmentazione, ecc.).

Il più spesso, una reazione allergica è espressa da orticaria - con l'apparizione rapida dell'eruzione caratteristica «dell'ortica» - l'apparizione di bolle.

Orticaria sul corpo di un bambino

Hanno la forma di singoli punti arrotondati che sovrasta il livello di copertura o (con la natura drenante dell'eruzione) forme bizzarre e smerlate di placche che assomigliano a unilarioni lungo i bordi dei pancake.

Le bocche dei capelli che crescono nelle aree coinvolte risultano essere immerse verso l'interno, il che rende la superficie della placca sembra costellata di molti pori.

In considerazione del tipico colore dei blister, si può affermare che la reazione procede con la comparsa di macchie rosse convesse sulla pelle - nelle allergie da contatto, la loro localizzazione è associata all'area di contatto, in forma di cibo è solitamente l'area del viso (con transizione al collo o che coinvolge solo la faccia), pieghe del gomito, in altri casi, la localizzazione non è così specifica (ma l'aspetto generale delle lesioni è sempre tipico per un determinato organismo).

Simultaneamente allo sfogo, anche l'aspetto di altri segni caratteristici della condizione è molto comune:

  • edema della mucosa nasale (manifestato inizialmente da "stuffiness", in seguito con un naso che cola con abbondante separazione del muco "vitreo");
  • irritazione della faringe con solletico, "solletico" in gola, tosse (con sufficiente durata, diventa continua, imperativamente ossessiva, provocando spasmi in gola e la voglia di vomitare).

Con una durata sufficiente dell'attacco, il tremito, i brividi (a temperatura corporea normale), l'aumento dei disturbi respiratori (a causa del gonfiore delle vie respiratorie con alterata permeabilità) compaiono, cambiano i parametri della pressione arteriosa e del polso, causando il panico della vittima.

Foto di orticaria nei bambini:

Malattie infettive

In questa categoria di cause, i punti (a seconda della malattia che li ha causati) hanno:

  • alcune caratteristiche;
  • localizzazione;
  • la sequenza di distribuzione attraverso il corpo con il coinvolgimento di nuove zone.

Un'eruzione cutanea può essere:

  • poli o monomorfo (rappresentato contemporaneamente da un insieme di elementi uniformi, o uniforme, costituito da elementi dello stesso tipo);
  • con i singoli elementi sottoposti a un'evoluzione regolare (o la sua mancanza).

La malattia più infettiva è caratterizzata dal passaggio di alcuni stadi (dal prodroma-precursore al recupero), nonché dalla durata approssimativa dell'intero ciclo. Con la natura classica del corso del trattamento, di solito non richiedono (tranne la scarlattina).

L'esantema del morbillo compare solo nel 3-4 giorno della malattia (anticipando una tosse ossessiva, che è accompagnata da febbre alta, congiuntivite, raucedine) e hanno le loro caratteristiche.

Questi punti sono molto espressivi:

  • luminoso;
  • grande;
  • con una tendenza a fondersi;
  • senza evoluzione (gli elementi che originariamente apparivano non cambiano).

La sequenza della loro distribuzione richiama l'attenzione su se stessa: a partire dall'area del viso, il giorno seguente, compaiono eruzioni cutanee sul corpo, il giorno seguente le arti sono coinvolte.

Essendo rimasti invariati su tutto il corpo allo stesso tempo, lasciano le zone della pelle nella stessa sequenza (viso, busto, arti). La malattia è altamente contagiosa per gli altri, ma lascia un'immunità permanente.

Le lesioni da rosolia (rosolia) sono caratterizzate da eruzioni cutanee non spettacolari come quelle del morbillo: sono di piccole dimensioni, rotonde o di forma ovale, di colore rosa-rosso e prurito.

  • Linfoadenite, che ha avuto inizio contemporaneamente a manifestazioni cutanee - danni ai linfonodi della superficie posteriore del collo;
  • breve temperatura;
  • consistente "processione" di eruzione cutanea (inizialmente sul viso, sul collo, dietro le orecchie e nei capelli della testa, in un giorno - sul corpo, un altro giorno - sulle estremità con l'assenza di suola e palmo delle mani);
  • scomparsa senza traccia dell'eruzione dopo 2 - un massimo di 7 giorni di permanenza sul corpo.

La malattia rappresenta un pericolo significativo per le donne in gravidanza a causa della gravità dell'effetto sul feto.

L'eruzione da varicella è caratterizzata da un alto grado di polimorfismo - contemporaneamente alle vescicole delle vescicole ci sono elementi non appena compaiono (sotto forma di piccoli punti rossi) e nel mezzo del loro sviluppo (punti semplici sono a livello della superficie della copertura della pelle e punti papule sollevati ).

Questo fenomeno del "flushing" è spiegato dall'irregolarità del processo di introduzione dei virus nei tessuti a causa della non simultaneità della loro maturazione, e quindi - la mancanza di un chiaro ritmo del loro "lancio" nel sangue.

Poco prima delle manifestazioni cutanee (esantema) si sviluppa l'enantema, una lesione delle mucose che funge da precursore dello stadio avanzato della malattia.

L'esantema non ha un piano chiaro per la sconfitta di alcune aree - l'eruzione è dispersa casualmente attraverso la superficie del corpo, accompagnata da sintomi di grave intossicazione (fino allo stato di sciocchezze a breve termine nei casi particolarmente gravi).

La sua scomparsa non avviene contemporaneamente - insieme a elementi freschi che sono già sfumati, si forma prima una depressione ombelicale centrale, quindi "si siede", diventa piatta e quando si asciuga, si trasforma in una crosta con una piccola cicatrice "in memoria della varicella" ".

Foto di diverse fasi di un'eruzione da varicella:

Le cicatrici sul corpo del bambino vengono successivamente assorbite praticamente, con lo sviluppo della malattia in età avanzata e in età adulta, i sorbetti rimangono sulla pelle - piccole depressioni piatte, simili a piattini a forma rotonda.

In considerazione di questa circostanza, varicella-varicella è preferibile essere malata durante l'infanzia. Una volta trasferita la malattia, si verifica la formazione di un'immunità permanente.

Nel caso della scarlattina, i sintomi tipici sono:

  • colorazione rossa intensa della lingua con notevole protrusione delle papille ("lingua cremisi");
  • segni di angina (aumento della temperatura con mal di gola);
  • la presenza di una piccola eruzione rosa-rossa con una certa posizione sul corpo.

Essendo sorto sul corpo (ai suoi lati), nelle aree inguinali, sulle guance, risiede sul corpo per 3-7 giorni e scompare, senza lasciare tracce - ma il triangolo naso-labiale con questa infezione rimane sempre privo di eruzioni cutanee, mantenendo il suo colore corporeo o leggermente diventando pallido.

Anche i piedi e i palmi scagliosamente intensi dopo che un'eruzione è scomparsa sono anche un sintomo patognomonico della malattia.

La malattia ha bisogno di un trattamento, perché il suo agente causale (streptococco emolitico A-gruppo) a causa del suo alto tropismo (affinità) per il tessuto connettivo può portare a gravi complicazioni nel corpo, tra cui autoimmune.

Ci sono altre infezioni infantili con macchie sul corpo di varie sfumature di rosso, tra cui:

  • herpes semplice (o volgare);
  • infezione da enterovirus (dovuta allo sviluppo della sindrome mano-piede-bocca, chiamata anche sindrome mano a bocca - a causa della presenza di un'eruzione cutanea di questa particolare posizione);
  • vivaio di roseola (pseudorasnuhu) con l'aspetto di un'eruzione cutanea dopo la normalizzazione della temperatura;
  • eritema infettivo con alta ipertermia, macchie rosse sul viso, che appaiono e scompaiono in modo coerente (a causa di cambiamenti di temperatura nella stanza, aumento dello sforzo fisico sul corpo e altre condizioni), senza causare prurito.

Calore pungente e dermatite da pannolino nel neonato

In entrambe le condizioni, appaiono ampie zone di arrossamento della pelle, a causa della cura analfabeta del bambino (avvolgimento troppo stretto e caldo), la ventilazione dell'aria della pelle diventa impossibile e si "irrigidisce".

La disfunzione delle ghiandole cutanee porta ad un'eccessiva sudorazione, manifestata da un'eruzione cutanea rossa puntata (con piccole, non più di 1-2 mm di diametro, vescicole contenenti fluido sierico trasparente), particolarmente pronunciata nell'area delle pieghe cutanee.

In contrasto con il cosiddetto calore spinoso cristallino, un processo che è quasi sterile (con l'apparizione di piccole bolle non pruriginose con un guscio sottile che è facilmente danneggiato, con una rapida essiccazione ed esfoliazione dell'elemento) il calore rosso pungente è l'inizio dell'infiammazione dell'epidermide:

  • le bolle non hanno tendenza a fondersi, sono più grandi;
  • toccando il sito del danno provoca dolore e prurito.

Foci localizzate sulle superfici laterali del corpo, nelle aree inguinali e ascellari - in aree con la pelle più delicata. L'area dell'eruzione dipende dalla cura e dalle condizioni generali del neonato - può aumentare o diminuire.

Strofinando con i vestiti, i pannolini (soprattutto quando fa caldo) causano danni all'epidermide e infezioni con l'apparizione di ampie superfici della ferita, bolle purulente e un aumento della temperatura.

Le dermatiti da pannolino (dermatite da pannolino o eritema da pannolino) sono chiamate le zone ruvide dell'irritazione-infiammazione "bruciante" della pelle con desquamazione dell'epidermide, letteralmente "cancellate" a causa dell'azione di un complesso di motivi:

  • attrito;
  • irritazione cutanea con ammoniaca contenuta nell'urina e nelle feci dei bambini;
  • gli effetti tossici delle sostanze derivanti dalla reazione dell'interazione dello scarico del bambino con il panno da cui è intrecciato il pannolino;
  • il surriscaldamento;
  • cura analfabeta (in particolare, sforzi eccessivi applicati a una pelle troppo tenera dal desiderio di raggiungere una sterile pulizia di luoghi intimi).

L'intolleranza dei tessuti di cui sono fatti i pannolini ha un certo valore.

Il danno all'epidermide porta alla macerazione - "ammollo" della pelle dal proprio fluido sieroso, continuamente, ventiquattr'ore su ventiquattro prodotta dai suoi strati profondamente sottostanti per scopi protettivi (motivo per cui le zone di danno sono ancora più espanse).

La reazione alcalina delle secrezioni di bambini nutriti artificialmente contribuisce anche all'irritazione della pelle e alla proliferazione della flora batterica su di essa e in essa.

Le aree della dermatite da pannolino più frequente sono le seguenti:

  • perineo;
  • pieghe della pelle profonda;
  • glutei;
  • l'intera superficie corporea deve essere fasciata.

In quest'ultimo caso, la tecnologia di lavaggio dovrebbe essere cambiata, o uno studio di copertura sulla sensibilità agli allergeni dovrebbe essere condotto consultando un pediatra per un consiglio.

Due parole dovrebbero essere dette sull'acne dei bambini - una eruzione cutanea sul viso nei bambini dai 3 ai 16 mesi (più spesso dei ragazzi), con la comparsa di vera acne giovanile.

Questi sono rossi, che sovrasta le macchie cutanee con un punto bianco nel mezzo a causa dell'ostruzione delle ghiandole sebacee a causa della sovrapproduzione di androgeni - la stessa ragione che negli adolescenti. Questa patologia richiede lo studio e la correzione più attenti.

Punture di insetti

Macchie rosse sul corpo di un bambino possono essere il risultato di una puntura d'insetto in due casi: o l'azione della saliva (zanzara) iniettata nella pelle, il veleno (in caso di essere punto da un'ape, una vespa), o la risposta allergica del corpo all'ingestione di corpi estranei.

Il prurito e il gonfiore risultanti possono anche essere fuorvianti, ma la verità viene stabilita abbastanza presto: le punture di insetti passano rapidamente senza lasciare traccia.

Ma anche morsi di pulci molto sensibili che causano il prurito ossessivo non causano cambiamenti significativi nel benessere - con allergie, il processo si aggrava nel tempo: i fenomeni di rinite vengono aggiunti, i sintomi di irritazione della faringe cambiano le condizioni generali.

Se è sufficiente applicare ghiaccio o un asciugamano bagnato nell'area del problema per alleviare il disagio anche da morsi multipli, allora questa misura non è sufficiente per alleviare le allergie.

Malattie della pelle

Diversi tipi di licheni che causano macchie rosse sulla pelle di un bambino sono diversi:

  • crescita lenta della colonia;
  • mancanza di prurito (o una leggera severità di esso);
  • benessere soddisfacente.

Per quanto riguarda le manifestazioni generali della pelle di importanti problemi interni (malattie della pelle come eczema, dermatite), esistono da anni, spesso hanno una esacerbazione stagionale e non sono quasi curabili perché la loro esistenza si basa su gravi disturbi della biochimica del corpo causati da ereditarietà e altre cause profonde. quali scienziati non sono ancora in grado di

Cosa succede se le macchie sono pruriginose e traballanti?

Il trattamento dell'eruzione cutanea (macchie) sulla pelle di un bambino di qualsiasi età deve essere gestito da un medico. Anche se sembra ai genitori che la ragione sia comprensibile e facilmente rimovibile dai rimedi casalinghi, essi, a causa dell'onestà dei loro errori, possono complicare significativamente la vita di una piccola persona.

Quindi, l'infatuazione con le erbe da decotti di erbe può aggravare la pelle secca, un entusiasmo troppo forte per gli shampoo porta alla sgrassatura della pelle, e l'assunzione incontrollata di antistaminici (Diazolin, Suprastin e altri) porterà a un punto morto nel sistema immunitario del bambino, che porterà a nuovi problemi in futuro.

Se la macchia da una puntura di zanzara è prurita, il freddo è sufficiente, ma se le guance si "bruciano" a causa del diabete iniziato con le unghie giovani, lo specialista dovrebbe occuparsi - per non parlare della guarigione delle dermatiti, che sono estremamente irte di sviluppo futuro. reumatismo, lupus eritematoso e patologia simile. Anche la poliziesca banale ha le sue sfumature, che solo il medico sa.

Quale dottore contattare?

Se hai problemi con la diagnosi della pelle e il trattamento dovrebbe iniziare con una visita dal pediatra. A seconda dell'età, dell'urgenza del caso, della diagnosi proposta, lo studio è designato con metodi espressi con cure di emergenza, o uno studio sullo stato di immunità, ereditarietà e risposta del corpo al trattamento di prova e la sua successiva correzione avviene su un periodo più lungo.

Se necessario, sono coinvolti specialisti di altri profili:

  • un immunologo;
  • allergologo;
  • endocrinologo pediatrico.

Con l'aiuto di un nutrizionista per bambini, è possibile risolvere tutti i problemi con l'alimentazione di un bambino, e un dermatologo correggerà le norme e i metodi di utilizzo della medicina tradizionale.

Per Ulteriori Informazioni Sui Tipi Di Allergie