Principale Analisi

Farmaco per l'asma

L'asma bronchiale è una patologia cronica, il cui sviluppo può essere provocato da vari fattori, sia esterni che interni. Le persone a cui è stato diagnosticato questo disturbo devono sottoporsi a un ciclo completo di terapia farmacologica, che eliminerà i sintomi associati. Qualsiasi farmaco per l'asma bronchiale dovrebbe essere prescritto solo da uno specialista stretto, che ha subito una diagnosi completa e ha identificato la causa dello sviluppo di questa patologia.

Metodi di trattamento

Ogni specialista nel trattamento dell'asma bronchiale utilizza vari farmaci, in particolare, i farmaci di nuova generazione che non hanno effetti collaterali troppo gravi, sono più efficaci e sono meglio tollerati dai pazienti. Per ciascun paziente, un allergologo sceglie individualmente un regime di trattamento che include non solo le pillole per l'asma, ma anche i medicinali destinati all'uso esterno.

Gli esperti aderiscono ai seguenti principi nel trattamento dell'asma bronchiale:

  1. La più rapida eliminazione possibile dei sintomi che accompagnano lo stato patologico.
  2. Prevenzione dei sequestri.
  3. Assistere il paziente con la normalizzazione delle funzioni respiratorie.
  4. Ridurre al minimo il numero di farmaci da assumere per normalizzare la condizione.
  5. Attuazione tempestiva di misure preventive finalizzate alla prevenzione delle ricadute.

Farmaci di asma di base

Un tale gruppo di farmaci viene utilizzato dai pazienti per l'uso quotidiano al fine di alleviare i sintomi che accompagnano l'asma bronchiale e per prevenire nuovi attacchi. Grazie alla terapia di base, i pazienti sperimentano un sollievo significativo.

I farmaci di base che possono fermare l'infiammazione, eliminare il gonfiore e altre manifestazioni allergiche includono:

  1. Inalatori.
  2. Antistaminici.
  3. Broncodilatatori.
  4. Corticosteroidi.
  5. Farmaci anti-leucotrieni.
  6. Teofilline che hanno un lungo effetto terapeutico.
  7. Cromoni.

Gruppo anticolinergico

Tali farmaci hanno un gran numero di effetti collaterali, quindi sono utilizzati principalmente nel sollievo degli attacchi acuti di asma. Gli esperti prescrivono i seguenti farmaci per i pazienti durante il periodo di esacerbazione:

  1. Ammonio, non adsorbibile, quaternario.
  2. "Atropina solfato".

Gruppo di farmaci ormonali

Gli specialisti di asmatici prescrivono spesso i seguenti farmaci, che includono ormoni:

  1. Becotid, Ingakort, Berotek, Salbutamol.
  2. "Intal", "Aldetsin", "Tayled", "Beklazon".
  3. "Pulmicort", "Budesonide".

Gruppo di Cromon

Tali farmaci sono prescritti a pazienti che hanno sviluppato processi infiammatori sullo sfondo dell'asma bronchiale. I componenti presenti in essi sono in grado di inibire il processo di produzione dei mastociti, che riduce le dimensioni dei bronchi e provoca l'infiammazione. Non sono coinvolti nel sollievo dagli attacchi asmatici e non sono utilizzati nel trattamento di bambini di età inferiore ai sei anni.

Gli asmatici sono prescritti i seguenti medicinali dal gruppo Cromon:

  1. "Intal".
  2. "Nedocromil".
  3. "Ketoprofene".
  4. "Ketotifen".
  5. Kromglikat o Nedokromil sodico.
  6. "Tayled".
  7. "Kromgeksal".
  8. "Cromolyn."

Gruppo di farmaci non ormonali

Quando si esegue un trattamento complesso di asma bronchiale, i medici prescrivono farmaci non ormonali ai pazienti, ad esempio, compresse:

Gruppo di farmaci anti-leucotrieni

Tali farmaci sono utilizzati in processi infiammatori che sono accompagnati da spasmi nei bronchi. Gli esperti prescrivono i pazienti con asma con i seguenti tipi di farmaci come terapia aggiuntiva (possono essere usati per alleviare gli attacchi d'asma nei bambini):

  1. Compresse "Formoterol".
  2. Compresse "Zafirlukast".
  3. Compresse "Salmeterol".
  4. Compresse "Montelukast".

Gruppo di glucocorticoidi sistemici

Quando conducono un trattamento complesso di asma bronchiale, gli esperti prescrivono questi medicinali ai pazienti estremamente raramente, poiché hanno molti effetti collaterali. Ogni medicina per l'asma di questo gruppo può avere un potente effetto antistaminico e anti-infiammatorio. I componenti presenti in essi inibiscono il processo di produzione di espettorato, per quanto possibile riducono la sensibilità agli allergeni.

Questo gruppo di farmaci include:

  1. Iniezioni e compresse Metipreda, desametasone, Celeston, Prednisolone.
  2. Inalazioni di Pulmicort, Beclazon, Budesonide, Aldecine.

Gruppo mimetico adrenergico beta-2

I farmaci che appartengono a questo gruppo, gli esperti usano, di regola, quando alleviare attacchi di asma, in particolare l'asfissia. Sono in grado di alleviare l'infiammazione e neutralizzare gli spasmi nei bronchi. I pazienti sono incoraggiati a usare (un elenco completo di pazienti può essere ottenuto dal medico curante):

Espettoranti del gruppo

Se una persona ha una esacerbazione della patologia, allora i suoi modi bronchiali sono pieni di masse che hanno una consistenza spessa che interferisce con i normali processi respiratori. In questo caso, i medici prescrivono farmaci in grado di rimuovere espettorato in modo rapido ed efficace:

inalazione

Durante il trattamento dell'asma bronchiale vengono spesso utilizzati dispositivi speciali destinati all'inalazione:

  1. Inalatore: un dispositivo con dimensioni compatte. Quasi tutti gli asmatici lo portano con sé, poiché con esso si può fermare rapidamente un attacco. Prima di attivare l'inalatore, è necessario capovolgerlo in modo che il boccaglio si trovi in ​​basso. Il suo paziente deve inserire nella cavità orale e quindi premere la valvola speciale, il farmaco viene dosato. Non appena il farmaco entra nel sistema respiratorio del paziente, viene interrotto un attacco asmatico.
  2. Il distanziatore è una camera speciale che deve essere posta su un contenitore di aerosol medicato prima dell'uso. Il paziente deve inizialmente iniettare il farmaco nello spaziatore, quindi fare un respiro profondo. Se necessario, il paziente può mettere una maschera sulla fotocamera attraverso la quale il medicinale verrà inalato.

Gruppo di farmaci per inalazione

Attualmente, il sollievo degli attacchi di asma per inalazione è considerato il metodo più efficace di terapia. Ciò è dovuto al fatto che immediatamente dopo l'inalazione tutti i componenti terapeutici penetrano direttamente nel sistema respiratorio, il che si traduce in un effetto terapeutico migliore e più rapido. Per gli asmatici, è la velocità del primo soccorso che è estremamente importante, poiché, in sua assenza, può finire fatalmente per loro.

Molti specialisti prescrivono inalazioni ai loro pazienti, durante i quali dovrebbero usare farmaci del gruppo dei glucocorticosteroidi. Tale scelta è dovuta al fatto che i componenti presenti nei farmaci possono avere un effetto positivo sulle mucose dell'apparato respiratorio, attraverso l'adrenalina. L'uso più comunemente raccomandato è:

Gli specialisti di questo gruppo sono attivamente coinvolti nel trattamento degli attacchi acuti di asma bronchiale. A causa del fatto che il farmaco viene somministrato al paziente, in una forma di inalazione, è esclusa la possibilità di sovradosaggio. In questo modo, i bambini e gli asmatici che non hanno ancora 3 anni possono sottoporsi a un ciclo di terapia.

Quando si trattano pazienti giovani, i medici dovrebbero determinare con maggiore attenzione il dosaggio e monitorare il corso della terapia. Gli specialisti possono prescrivere ai bambini lo stesso gruppo di medicinali di un paziente adulto. Il loro compito è arrestare l'infiammazione ed eliminare i sintomi asmatici. Nonostante il fatto che l'asma bronchiale sia una patologia incurabile, attraverso regimi terapeutici ben scelti, i pazienti possono alleviare significativamente la loro condizione e trasferire la malattia in uno stato di remissione stabile.

Farmaci per l'asma: una lista dei farmaci migliori ed efficaci

I preparativi per l'asma bronchiale sono il principale metodo per alleviare i sintomi della malattia negli adulti e nei bambini, consentendo di massimizzare il tempo di remissione. Senza il loro uso, la malattia progredirà e peggiorerà.

Ad oggi, per alleviare le convulsioni, sono stati sviluppati tutti i tipi di medicinali per l'asma, ma solo un medico può prescriverli. Dal momento che è importante capire tutti i gruppi e capire quali farmaci per il trattamento saranno la scelta migliore per un particolare paziente. Considera i principali gruppi di farmaci e le loro caratteristiche.

I principali approcci al trattamento dell'asma

Ci sono diversi principi che determinano il trattamento dell'asma:

  1. prevenzione tempestiva della malattia;
  2. prendendo rimedi sintomatici per eliminare rapidamente le manifestazioni della malattia
  3. farmaci per l'asma bronchiale per normalizzare la respirazione;
  4. fondi, emergenza cupping un attacco d'asma;
  5. la scelta di farmaci che, con un uso minimo, danno un effetto stabile e praticamente non hanno effetti collaterali.

Solo un medico può determinare lo schema di diversi farmaci. La terapia combinata prevede l'utilizzo di fondi di diversi gruppi, quindi è importante che uno specialista effettui la selezione di farmaci specifici per l'asma, poiché molti gruppi sono spesso incompatibili tra loro.

Ci sono 4 fasi di asma bronchiale, ognuna delle quali ha i suoi approcci al trattamento. È stata adottata la seguente classificazione:

  • Fase I - questa è la fase più facile della malattia, che non richiede nemmeno un trattamento a lungo termine. Il paziente usa solo farmaci a breve durata d'azione (per esempio, un aerosol o spray da asma bronchiale) per alleviare attacchi rari.
  • Fase II - La terapia di base prevede l'uso di inalanti ormonali. Se sono controindicati o inefficaci, vengono prescritti teofillina e Cromone.
  • Stadio III - è caratterizzato dall'uso di combinazioni di agenti broncodilatatori e ormonali.
  • Stadio IV - la fase più pronunciata dell'asma bronchiale. Quando è necessario prendere non solo le forme di inalazione di ormoni e broncodilatatori, ma anche ormoni compressi.

Terapia di base

Sotto i farmaci di base si intendono quei farmaci anti-asma che devono essere assunti ogni giorno per un lungo periodo di tempo. Non solo bloccano possibili attacchi, ma facilitano anche l'immagine generale della malattia, sopprimono lo sviluppo dell'asma.

I farmaci di base alleviano l'infiammazione dei bronchi, combattono contro l'edema, riducono i sintomi allergici. Questo gruppo di farmaci comprende glucocorticoidi, antistaminici, preparati antileucotrienici, broncodilatatori, cromoni.

Considerare questi farmaci anti-asma in modo più dettagliato.

Farmaci ormonali

Per basi ormonali significa includere tali farmaci:

  • acero;
  • Sintaris;
  • Symbicort;
  • fliksotid;
  • Budenofalk;
  • Salmekort;
  • Seretide;
  • Symbicort Turbuhaler;
  • Aldetsin e altri.

Prodotti non ormonali

La parte del leone dei mezzi di base per il trattamento dell'asma bronchiale sono i farmaci non ormonali, come ad esempio:

cromoni

Questi preparati sono fatti sulla base di acido cromonico. Una vasta gamma di prodotti include tali farmaci:

  • kromogeksal;
  • chetotifene;
  • ketoprofene;
  • Sodio cromoglicato;
  • nedocromile;
  • cromoglicato;
  • Intal;
  • Tayled.

L'acido cromonico e i suoi analoghi bloccano il processo infiammatorio, che consente di fermare lo sviluppo dell'asma. I farmaci inibiscono la formazione dei mastociti proinfiammatori e normalizzano le dimensioni dei bronchi.

Va ricordato che i cromogeni sono controindicati nei bambini di età inferiore a 6 anni e non sono utilizzati per il trattamento di emergenza dell'asma, dal momento che il loro effetto si manifesta nel tempo. Con un attacco di asma bronchiale, vengono usati altri mezzi: un aerosol con sostanze ormonali, antistaminici.

Agenti anti-leucotrieni

Questi farmaci combattono l'infiammazione e allevia il broncospasmo. Rappresentanti del gruppo:

Qualsiasi mezzo di questo gruppo viene utilizzato come aggiunta alla terapia principale. Le medicine possono essere utilizzate anche per i bambini.

Glucocorticosteroidi sistemici

Questo è il gruppo di farmaci più difficile che viene prescritto nei casi gravi quando la terapia principale non aiuta. Il principio di funzionamento dei glucocorticoidi è quello di bloccare i processi infiammatori nei bronchi e prevenire lo sviluppo di un attacco.

Gli ormoni hanno il miglior effetto terapeutico. Ma, nonostante il buon risultato dopo averli assunti, i farmaci hanno molti effetti collaterali. Pertanto, è più efficace prenderli solo come ultima risorsa, quando altre pillole non funzionano più.

Gli ormoni possono essere usati come inalazione e agenti sistemici. I farmaci sistemici comprendono compresse prednisolone e desametasone.

I glucocorticosteroidi sono controindicati per l'uso a lungo termine nei bambini, in quanto possono causare diabete steroideo, cataratta, ipertensione, ulcere gastriche e altre patologie.

Beta-2 adrenomimetica

Questi fondi sono usati per alleviare gli attacchi d'asma, così come nel trattamento di base. L'elenco dei gruppi è il seguente:

  • Salamol Eco Light Breath;
  • Berotek H;
  • Relwar Ellipt;
  • Foradil Combi;
  • forate;
  • dopamina;
  • Fenoterolo.

Provocano l'allargamento dei bronchi, alleviando così un attacco d'asma. Incluso nelle opzioni multiple per la terapia complessa.

inalanti

Le inalazioni sono uno dei migliori approcci per il trattamento dell'asma. I farmaci attraverso il pallone o l'inalatore entrano rapidamente direttamente nel sistema respiratorio. Quindi, con l'aiuto di inalatori, viene interrotto un attacco d'asma. Ma il trattamento di base è anche possibile in questo modo. Sono usati i seguenti farmaci:

  • Alvesko;
  • salamol;
  • atrovent;
  • fliksotid;
  • bekotid;
  • Alvesko;
  • Fliksotid e altri.

Le inalazioni sono utilizzate per trattare i bambini con asma, la cui età può essere inferiore a 3 anni. Un tale rimedio per l'asma è considerato il più sicuro. Si consiglia ai pazienti di portare sempre con sé un inalatore per l'asma o un aerosol appropriato per interrompere un possibile attacco. Inoltre, le inalazioni vengono utilizzate per le bronchiti, le malattie della gola, quindi per un bambino si raccomanda di averle: questo è il miglior modo preventivo per prevenire molte malattie.

Valutazione dell'efficacia del trattamento

Non dovresti aspettarti una cura completa per l'asma dalla terapia di base. Ha altri compiti:

  1. cercare di evitare attacchi più frequenti;
  2. ridurre la necessità di farmaci ultracorti;
  3. respirazione migliorata.

I farmaci di base devono essere utilizzati per tutta la vita e regolare periodicamente la dose. In questo caso, tutti gli aggiustamenti fatti dal medico. Valuta come sono diminuiti i sequestri, quanto spesso il paziente deve usare farmaci a breve durata d'azione, quanto gravi sono gli effetti collaterali, ecc.

Farmaci che alleviano un attacco d'asma

Anche quando si adottano i mezzi di base, a volte può iniziare un attacco di soffocamento. Deve essere fermato dai preparativi dei gruppi elencati di seguito.

simpaticomimetici

Simpaticomimetici a breve durata d'azione includono il seguente elenco:

  • salbutamolo;
  • isoprenalina;
  • ortsiprenalin;
  • Pyrbuterol e altri

L'effetto dei farmaci è l'immediata espansione dei bronchi. I mezzi devono essere sempre con te e portarti a fornire il primo soccorso all'inizio dell'attacco.

M-bloccanti colinergici

Più comunemente usato:

  • Bekarbon;
  • ipratropio;
  • Bellastezin;
  • Atrovent e altri

M-holinoblokatory non raccomandato per i bambini, perché può causare gravi malattie cardiache fino alla morte.

antistaminici

L'asma bronchiale ha più spesso sintomi simili a un tipo immediato di reazione allergica, pertanto si raccomanda di assumere in parallelo desoratina, levocetirizina, fexofenadina e altri antistaminici.

Raccomandazioni per l'uso di droghe

L'asma bronchiale è considerata una patologia incurabile. Ciò significa che i farmaci per l'asma dovranno essere presi per tutta la vita, altrimenti la funzione respiratoria sarà gravemente depressa e il soffocamento porterà alla morte. È necessario essere costantemente monitorati da un medico, per non perdere gli esami medici, quindi migliorerà l'immagine della malattia.

Si consiglia inoltre di seguire i seguenti suggerimenti:

  1. Porta sempre con te una scorta di medicinali in caso di attacco.
  2. Rifornisci in tempo i farmaci per l'asma in casa, poiché potrebbero non essere disponibili al momento giusto in farmacia.
  3. Conoscere il regime di trattamento, che cosa significa che stai prendendo e non perdere il tempo di ammissione. Quanto più accuratamente segui lo schema sviluppato dal tuo medico, tanto meno ci saranno attacchi di asma.
  4. Controlla i nomi dei farmaci che prenderai e il loro dosaggio.
  5. Segui le linee guida sulla conservazione.
  6. Se hai intenzione di modificare il regime di trattamento, il medico dovrebbe saperlo. Lo stesso vale per l'uso di varie tecniche e procedure popolari.
  7. Dì al medico di assumere altri farmaci. Possono influenzare l'efficacia dei farmaci anti-asma durante l'assunzione.
  8. Ricorda che tutti i farmaci hanno effetti collaterali. Quando sono disponibili, è necessario interrompere immediatamente l'assunzione e consultare un medico.

Ricorda che le misure preventive e la terapia di base svolgono un ruolo molto più importante dei mezzi per alleviare un attacco di asma bronchiale. Pertanto, seguire tutte le raccomandazioni del medico e ti aiuterà a ottenere una remissione a lungo termine.

Aerosol per l'asma bronchiale

Aerosol per l'asma bronchiale

Aerosol per l'asma bronchiale

Un inalatore o semplicemente spray per l'asma è un dispositivo che consente di consegnare farmaci spruzzati direttamente ai bronchi. L'inalazione del farmaco riduce il carico sul tratto gastrointestinale, accelera i suoi effetti mirati. Lo scopo principale degli inalatori è ridurre la dose del principio attivo.

Le medicine usate all'interno delle bombolette spray possono essere divise in tre gruppi:

  1. Mezzi di azione rapida, rimuovendo broncospasmo e infiammazione nelle vie aeree. Questi includono broncodilatatori a breve durata d'azione.
  2. Sostanze che riducono il rischio di sviluppare un attacco: corticosteroidi.
  3. I broncodilatatori a lunga durata d'azione sono prescritti senza ormoni se i farmaci steroidi non controllano i sintomi dell'asma.

Inalatori durante un attacco asmatico

Durante il soffocamento, il respiro sibilante e la pesantezza al petto, i broncodilatatori sono utilizzati per alleviare rapidamente lo spasmo muscolare delle vie respiratorie. Inalatori usati con due farmaci principali: salbutamolo e terbutalina. Di solito sono disponibili in bottiglie blu.

Se gli attacchi di asma bronchiale sono rari e il decorso della malattia non è complicato da mancanza di respiro, tosse e difficoltà a respirare, i broncodilatatori ad azione rapida inalati saranno l'unico mezzo di terapia, oltre ai farmaci antiallergici.

Se devi fare l'inalazione tre volte alla settimana e più spesso, devi andare al mezzo di un'azione prolungata.

Terapia di base preventiva

Gli inalatori, che vengono utilizzati quotidianamente per prevenire lo sviluppo di sintomi, di solito contengono corticosteroidi. Le sostanze steroodiche (ormonali) riducono l'infiammazione delle vie aeree e sono meno sensibili agli stimoli. Di solito, sono sufficienti due iniezioni al giorno. Durante una riacutizzazione, quando si verifica un sibilo persistente, gli inalatori vengono usati più spesso.

L'effetto degli inalatori steroidei - cumulativo, compare dopo 7-14 giorni. Di solito in una settimana i sintomi di asma scompaiono o diminuiscono in modo significativo. Ma a volte ci vuole un mese o due per ottenere il massimo effetto.

Se i sintomi dell'asma sono ben controllati attraverso la profilassi regolare, la necessità di agonisti beta-2 a breve durata d'azione non si verifica affatto. I principali steroidi inalati includono beklason, budesonide, ciclesonide, fluticasone, mometasone.

Quadro clinico

Cosa dicono i medici sui trattamenti allergici?

Ho curato le allergie nelle persone per molti anni. Ti dico che, come medico, le allergie e i parassiti nel corpo possono portare a conseguenze davvero gravi se non ti occupi di loro.

Secondo gli ultimi dati dell'OMS, sono le reazioni allergiche nel corpo umano che causano la maggior parte delle malattie mortali. Tutto inizia con il fatto che una persona ha prurito al naso, starnuti, naso che cola, macchie rosse sulla pelle, in alcuni casi, soffocamento.

Ogni anno, 7 milioni di persone muoiono a causa di allergie e l'entità del danno è tale che quasi ogni persona ha un enzima allergico.

Sfortunatamente, in Russia e nei paesi della CSI, le corporazioni farmaceutiche vendono farmaci costosi che alleviano solo i sintomi, dando così alle persone un particolare farmaco. Ecco perché in questi paesi una percentuale così alta di malattie e così tante persone soffrono di farmaci "non lavorativi".

L'unico farmaco che voglio consigliare ed è ufficialmente raccomandato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità per il trattamento delle allergie è Histanol NEO. Questo farmaco è l'unico mezzo per pulire il corpo dai parassiti, così come le allergie e i suoi sintomi. Al momento, il produttore è riuscito non solo a creare uno strumento estremamente efficace, ma anche a renderlo accessibile a tutti. Inoltre, nell'ambito del programma federale "senza allergie", ogni residente della Federazione Russa e della CSI può riceverlo solo per 149 rubli.

Nell'asma, gli inalatori a flusso moderato e moderato sono utilizzati con sostanze che resistono alle allergie:

  • il sodio cromoglicato sopprime la produzione di mediatori e citochine infiammatorie dei mastociti in risposta agli allergeni;
  • Nedocromil (Tayled) inibisce il riflesso assonale e la produzione di peptidi regolatori sensoriali in risposta all'irritazione.

Queste sostanze inibiscono lo sviluppo di una reazione allergica, che è alla base dello sviluppo di attacchi di asma atopica. Può essere usato insieme a corticosteroidi inalatori.

L'uso prolungato di steroidi si riflette nella densità ossea, quindi è necessario diversificare la dieta, aumentando le fonti di calcio: latticini, pane integrale, spinaci, crescione, albicocche secche.

Inalatori broncodilatatori prolungati

Le droghe in questi inalatori funzionano come agonisti a breve durata beta-2, ma per 12 ore. Questi includono salmeterolo e formoterolo e i nomi commerciali possono essere diversi. Più spesso, sono prescritti in aggiunta ai farmaci steroidi, se i sintomi non sono completamente eliminati per mezzo di soli.

Alcuni inalatori combinano corticosteroidi con broncodilatatori a lunga durata d'azione per il controllo dei sintomi a lungo termine: formoterolo e beclometasone, salmeterolo e fluticasone (seretide), formoterolo e budesonide.

Classificazione degli inalatori

Lo scopo principale dell'inalatore - consegna immediata del farmaco direttamente ai bronchi. Le moderne tecnologie semplificano il processo di inalazione delle sostanze, rendendole più efficaci:

  1. Gli spaziatori sono flaconi volumetrici con valvole che erogano farmaci solo durante l'inalazione. Efficace per controllare l'asma infantile, poiché i bambini non sono in grado di regolare la respirazione.
  2. I nebulizzatori spruzzano la sostanza medicinale in uno stato sospeso, dividendo il liquido in modo vibrante o sotto pressione. Fornire il colpo immediato di farmaci in tubi bronchiali. Adatto anche per piccoli asmatici, ma utilizzato solo in regime di degenza.
  3. Aerosol liquidi, progettati per un dosaggio specifico del farmaco. La sostanza viene spruzzata sull'inalazione. L'inalatore più economico e compatto per la somministrazione di farmaci.
  4. Gli inalatori di polvere inviano una dose di sostanza secca nel tratto respiratorio, aumentando l'efficacia dell'esposizione. Il loro prezzo è superiore a quello degli aerosol liquidi.

Distanziali in polvere

I vantaggi degli inalatori della miscela in polvere: precisione e regolazione del dosaggio. Se hai bisogno di frequenti aggiustamenti per il trattamento e il numero di farmaci, è meglio scegliere una macchina a disco che fornisca automaticamente la polvere. Il dosaggio può essere impostato in base alla prescrizione di un medico.

Per i farmaci a breve durata d'azione sono adatti i turboinduttori tascabili, dai quali le miscele sono servite in piccole porzioni. Adatto ai bambini, in quanto consentono di controllare l'importo dei fondi rimanenti. La presenza di valvole elimina l'ingestione di farmaci all'interno dell'espirazione. Ma i dispositivi a valvole, di regola, hanno un volume maggiore e non possono essere utilizzati ovunque. Esistono altri dispositivi, adattatori che controllano l'introduzione della sostanza in una determinata dose.

Contenuto di inalatore

Ogni produttore produce dispositivi riempiti con determinate sostanze. Alcune persone interrompono immediatamente le convulsioni, altre forniscono una terapia di supporto, alleviando l'infiammazione a lungo termine. Pertanto, è necessario scegliere un dispositivo sia nella forma che nel contenuto.

Gli inalatori disponibili in commercio cambiano periodicamente, vengono aggiornati, poiché vi sono nuove sostanze che possono ridurre il dosaggio o migliorare il flusso del farmaco nei bronchi.

I produttori rilasciano sempre la sostanza nel pallone e l'inalatore insieme. Sostituire la bottiglia da soli non funzionerà. Perché dovresti leggere attentamente il nome del farmaco, il principio attivo, la forma in cui si trova, il dosaggio.

Editore: Inna Kailin

  • Commenti
  • domande
  • nemat sadriddinov: I bambini possono essere grassi di tasso che attraggono
  • pomsveta.ru: l'asma può essere curata senza farmaci e altri interventi fisici. Medicina moderna a.
  • A. Ruben: Il database sarà sicuramente rubato a causa di hacking via Internet o modifiche del tradimento, come.
  • ThomasGlorp: Ora tutto è diventato chiaro per me, grazie per le informazioni necessarie.
  • Speranza: il tasso di grasso è un rimedio meraviglioso, specialmente per gli asmatici esperti. Solo bisogno di consultare.
  • Anthonybus: Ciao! Andando a rendere questa recensione per coloro a cui sarà utile pure.

Tutte le informazioni sul sito sono presentate solo a scopo informativo. Prima di applicare qualsiasi raccomandazione assicurati di consultare un medico.

Aerosol per l'asma bronchiale

  • testo
  • foto
  • video
  • Recensioni

contenuto

Un inalatore per l'asma è un mezzo moderno per trattare e controllare il decorso della malattia. La terapia inalatoria è stata usata per trattare le malattie del sistema broncopolmonare sin dai tempi antichi. Con lo sviluppo delle conoscenze mediche e delle capacità tecniche gli inalatori per l'asma bronchiale sono migliorati e diventano più accessibili per i pazienti di qualsiasi età. L'articolo descrive i tipi di inalatori che possono essere utilizzati per l'asma.

Quando hai bisogno di un inalatore per gli asmatici

L'asma è caratterizzata dal verificarsi di attacchi d'asma di varia gravità, che sono causati da edema e broncospasmo. L'apparato respiratorio è danneggiato dall'azione di un agente patologico sulle pareti dei bronchi e dalla loro iperreattività, che sono innescate da una combinazione delle caratteristiche interne del corpo e dall'influenza di fattori esterni.

I sintomi che manifestano un attacco di asma bronchiale sono:

  • tosse che si verifica al mattino o alla sera;
  • la separazione di una piccola quantità di espettorato "vitreo";
  • postura forzata;
  • difficile respiro profondo corto;
  • lunga scadenza;
  • rallentare o aumentare il ritmo dei movimenti respiratori;
  • respiro sibilante in entrambi i polmoni;
  • pallore della pelle con acrocianosi periorale.

In assenza di assistenza tempestiva, le manifestazioni di un attacco possono aumentare con un aumento della mancanza di respiro e la comparsa di insufficienza respiratoria grave.

Questa malattia influenza significativamente la qualità della vita dei pazienti e un grave attacco di asfissia può essere fatale. Pertanto, il controllo della malattia dovrebbe essere sufficiente e indipendentemente eseguito dal paziente.

Per la terapia a passi vengono utilizzati vari farmaci che hanno un effetto sulla patogenesi della malattia. Gli inalatori per il trattamento dell'asma bronchiale sono il modo principale ed efficace per somministrare sostanze attive ai polmoni. Una vasta gamma di dispositivi consente di condurre attività terapeutiche in qualsiasi luogo conveniente.

Inalatori stazionari di asma

Per fermare un attacco di ostruzione asmatica dei bronchi, possono essere usati inalatori stazionari. La base del loro effetto terapeutico è la creazione di un aerosol contenente farmaci.

L'indubbio vantaggio dell'inalazione è la somministrazione del farmaco direttamente al sito della lesione - ai polmoni. Quando questo viene raggiunto la concentrazione richiesta della sostanza e l'esposizione sistemica significativamente ridotta.

Le controindicazioni all'inalazione sono:

  • febbre alta;
  • tosse con sangue;
  • età da bambini (per uso indipendente);
  • malattie infiammatorie della mucosa della bocca, delle labbra, dell'area periorale;
  • esaurimento del corpo;
  • isteria;
  • epilessia con frequenti convulsioni;
  • infiammazione dell'orecchio medio;
  • infiammazione batterica delle vie respiratorie.

Il moderno mercato delle attrezzature mediche per uso domestico offre una lista pesante di dispositivi fissi di vari tipi di azione per la terapia inalatoria. Assegna il nebulizzatore e gli inalatori di vapore.

Il principio del nebulizzatore è creare una "nuvola" contenente la sostanza medicinale.

A seconda del metodo di creazione di un aerosol fine, i dispositivi per inalazione possono essere:

  • compressore;
  • ultrasuoni;
  • maglia elettronica.

I sistemi di compressione sono molto popolari con la popolazione. Con l'aiuto di un dispositivo speciale, l'aria compressa attraverso un ugello stretto viene immessa in un serbatoio con la medicina, dove, passando attraverso un urto, viene creato un aerosol. Successivamente, entrando attraverso il deflettore, il farmaco viene schiacciato in particelle più piccole ed entra nel tubo attraverso il boccaglio o la maschera al paziente. Nel nebulizzatore del compressore, è possibile utilizzare quasi tutti i liquidi medicinali.

Il dispositivo a ultrasuoni crea un aerosol fine usando vibrazioni ultrasoniche ad alta frequenza. Alcuni modelli sono portatili e possono funzionare a batterie, sono convenienti da portare in viaggio. Tali dispositivi funzionano quasi in silenzio, il che li rende indispensabili nel trattamento dei bambini piccoli. Uno degli svantaggi è che l'ecografia può distruggere alcuni farmaci e renderli inefficaci.

Nebulizzatori a maglie di elettroni o mesh: uno dei moderni dispositivi per il trattamento degli organi respiratori. La "nuvola" di droga viene creata spingendo attraverso i fori più piccoli nella griglia speciale del dispositivo. I vantaggi di tali nebulizzatori sono in assenza di distruzione del farmaco, del suo basso consumo e della sua silenziosità.

I moderni inalatori di vapore sono un serbatoio con un elemento riscaldante e una maschera. Riscalda il fluido medicinale (non oltre i 40 °) ed evapora insieme al vapore acqueo, che viene inalato dal paziente. Le particelle della sostanza sono molto grandi e non possono raggiungere il tratto respiratorio inferiore. Pertanto, l'uso di tali dispositivi nell'asma bronchiale è inappropriato.

Dispositivi mobili

Gli inalatori tascabili sono facili da usare. Sono un dispositivo di dosaggio e il farmaco stesso, che può essere sotto forma di polvere o spray aerosol. I dispositivi portatili sono leggeri, posizionati nel palmo, possono essere inseriti in una borsa o in una tasca, il che rappresenta un indubbio vantaggio rispetto ai dispositivi fissi. E la possibilità di fornire assistenza di emergenza nello sviluppo di un attacco consente un adeguato controllo della malattia.

Il dispositivo di tali dispositivi è costituito da un dispensatore, un serbatoio di conservazione delle capsule e un essiccante (sostanza chimica che assorbe l'umidità), un boccaglio con un coperchio. Tali inalatori hanno varie forme, metodi di consegna di farmaci e indicatori.

A seconda del tipo di dispositivo con cui viene fornito il farmaco, il farmaco può avere nomi come:

  • Symbicort;
  • Diskhaler;
  • Brizhaler;
  • Handihaler;
  • Multidisk;
  • Tvistheyler;
  • Aerolayzer;
  • Spinhaler;
  • Tsiklohalera.

Il dispositivo di questi inalatori è ancora più semplice di quello della polvere e rappresenta un cilindro contenente un aerosol con medicina e un distributore di valvole. Premendo semplicemente il fondo del contenitore inserito nel dispositivo di misurazione, l'aerosol viene consegnato ai polmoni.

Il più delle volte per il trattamento di sistemi di utilizzo dell'asma come:

Al fine di soddisfare il dosaggio richiesto e facilitare la somministrazione del farmaco, sono stati creati distanziatori per la consegna di aerosol anti-asma. Sono un serbatoio oblungo con un foro per il distributore e una maschera o boccaglio all'altra estremità. La sostanza medicinale è distribuita uniformemente sul distanziatore e il paziente ha l'opportunità di inalare tranquillamente con un ritmo adeguato.

Preparati per terapia inalatoria

La terapia per l'asma si basa sulla necessità di raggiungere due obiettivi: il controllo della malattia e il rapido sollievo da un attacco d'asma. Pertanto, vengono utilizzati due gruppi di farmaci: per la terapia di base (di supporto) e per le cure di emergenza durante un attacco.

Gli strumenti di base vengono utilizzati costantemente e quotidianamente. Aiutano ad alleviare l'infiammazione e prevenire l'insorgenza di un attacco di soffocamento.

Per il trattamento di mantenimento, si raccomanda la nomina di inalanti come:

  • inalatori ormonali (Asmanex, Budesonide, Beclavone, Klenil, Pulmicort);
  • beta 2 - agonisti a lunga durata d'azione (Foradil, Formoterolo, Salgim, Zibutolo);
  • Cromone (Tayled, Intal).

I farmaci più efficaci per controllare il decorso della malattia sono i glucocorticosteroidi. I pneumologi raccomandano una combinazione di ormoni locali con agenti non ormonali, ad esempio teofillina a lunga durata d'azione, anti-leucotrieni, antiallergici.

Per alleviare i sintomi di soffocamento, dovrebbero essere usati farmaci ad azione rapida. Per fare questo, utilizzare i mezzi per via endovenosa e inalazione.

I farmaci anti-asma per inalazione come sono in grado di rimuovere rapidamente gli effetti del broncospasmo durante un attacco:

  • agonisti beta-2 a breve durata d'azione (Salbutamolo, Berotec, Terbutalina);
  • anticolinergici (Atrovent, Ipratropium bromuro);
  • preparazione complessa contenente Fenoterolo e Ipratropio bromuro - Berodual.

Tecnica di utilizzo di un dispositivo palmare per inalazione

Un inalatore tascabile per l'asma bronchiale è un mezzo efficace per somministrare farmaci ai polmoni. Ma il punto importante è che per la necessaria distribuzione di aerosol secco o liquido deve essere seguita la tecnica di come usare l'inalatore.

Ogni dispositivo è accompagnato da istruzioni per l'uso, che indicano chiaramente come usarlo. In alcuni casi, devi fare ripetuti tentativi prima di imparare a usare il dispositivo. Per fare questo, il medico curante o la scuola di asma bronchiale, di regola, ha simulatori speciali, in cui i pazienti vengono addestrati.

La tecnica generalizzata di utilizzare un inalatore tascabile contiene passaggi come:

  1. Assicurati che ci sia una medicina nell'inalatore.
  2. Se necessario, inserire una capsula o un blister con una dose di farmaco nel corpo.
  3. Rimuovere il cappuccio dal boccaglio (la parte dell'inalatore che viene inserita nella bocca);
  4. Espirare.
  5. Posizionare l'inalatore in base al modello (indicato nell'annotazione).
  6. In alcuni inalatori, devi prima perforare la capsula con la polvere.
  7. Stringi forte il boccaglio con le labbra (se richiesto dalle istruzioni, poi con i denti).
  8. Inspirare profondamente con la bocca mentre si preme sul fondo della lattina o sul pulsante di rilascio.
  9. Trattenere il respiro per circa 10 secondi ed espirare dolcemente.
  10. Quando si usano capsule in polvere, assicurarsi che tutto il medicinale sia usato, se c'è un residuo nella capsula, quindi inalarlo completamente.

Al fine di determinare se il farmaco è esaurito in una bomboletta spray, è necessario scollegarlo dall'inalatore e metterlo in un contenitore con acqua. Se il fumetto è emerso, è vuoto e deve essere sostituito. Se parzialmente flottato e il fondo è inclinato rispetto alla superficie dell'acqua, allora è pieno di ¼, se in parallelo - poi della metà. Nel caso in cui lo spray sia completamente annegato, puoi essere certo che il farmaco sia sufficiente.

Negli inalatori di polvere ci sono scale e indicatori speciali, in cui è possibile vedere la quantità di farmaco rimanente.

È importante non dimenticare che tutti i tipi di inalatori richiedono un'assistenza settimanale. Quindi, l'aerosol deve essere lavato con acqua calda e asciugato all'aria (il contenitore è precedentemente scollegato dal dispensatore). Le polveri non devono essere trattate con alcun liquido, per prendersene cura, è sufficiente pulire il boccaglio e le parti interne con un panno asciutto.

Aerosol per l'asma bronchiale

  • principale
  • ATC (ATC) - classificazione
  • R03 Preparati per il trattamento dell'asma bronchiale

Questa sezione del sito contiene informazioni sui farmaci del gruppo - R03 Preparati per il trattamento dell'asma bronchiale. Ogni farmaco è descritto in dettaglio dagli esperti del portale EUROLAB.

La classificazione chimico-terapeutico-chimica (ATC) è un sistema internazionale di classificazione delle droghe. Il nome latino è Anatomical Therapeutic Chemical (ATC). Sulla base di questo sistema, tutti i farmaci sono suddivisi in gruppi in base al loro principale uso terapeutico. La classificazione ATC ha una chiara struttura gerarchica, che facilita la ricerca dei farmaci desiderati.

Ogni medicina ha la sua propria azione farmacologica. La corretta determinazione dei farmaci necessari è il passo principale per il successo del trattamento delle malattie. Al fine di evitare effetti indesiderati, consultare il medico e leggere le istruzioni per l'uso prima di utilizzare questi o altri farmaci. Prestare particolare attenzione all'interazione con altri farmaci, nonché le condizioni di utilizzo durante la gravidanza.

ATX R03 Preparati per il trattamento dell'asma bronchiale:

Farmaci di gruppo: preparati per il trattamento dell'asma bronchiale

  • la
  • Ironil CEDICO (Tablet)
  • Accolate (Tablet)
  • Aloprol (compresse)
  • Aldecine (aerosol per inalazione)
  • Aldecine (spray nasale)
  • Aminofillina (compresse)
  • Aminofillina (supposte supposte rettali)
  • Aminofillina (sostanza in polvere)
  • Aminofillina (soluzione per somministrazione endovenosa)
  • Aminofillin-Eskom (Soluzione per somministrazione endovenosa)
  • Apo-Oxtrifylline (compresse orali)
  • Astalin (aerosol per inalazione dosata)
  • Asthmopent (aerosol per inalazione)
  • Asthmopent (soluzione iniettabile)
  • Asthmopent (compresse orali)
  • Atimos (aerosol a dose controllata)
  • Atrovent (soluzione per inalazione)
  • Atrovent N (aerosol dosato dosato)
  • Afonilum CP (Capsule)
  • B
  • Beclazone (aerosol a dose controllata)
  • Beklodzhet 250 (aerosol dosato per inalazione)
  • Beclomet Izikheiler (polvere per inalazione dosata)
  • Beckforte (spray per inalazione a dose controllata)
  • Bekotid (aerosol somministrato per inalazione)
  • Benacort (polvere per inalazione)
  • Benacort (soluzione per inalazione)
  • Berodual (soluzione per inalazione)
  • Berodual N (aerosol a dose controllata)
  • Berotek (Soluzione per inalazione)
  • Berotek N (Aerosol per inalazione dosata)
  • Bricanil (compresse orali)
  • Bricanil (soluzione iniettabile)
  • il
  • Ventax (capsula)
  • Ventolin (aerosol per inalazione)
  • D
  • Difuma 24 (compresse orali)
  • e
  • Intal (aerosol a dose controllata)
  • Intal (soluzione per inalazione)
  • Intal (capsula)
  • Ipramol Steri-Neb (Soluzione per inalazione)
  • K
  • Kropos (aerosol per inalazione a dose controllata)
  • Xolar (Lyophilisate per preparazione di soluzione per amministrazione sottocutanea)
  • L
  • Lukast (compresse orali)
  • M
  • Monkasta (compresse masticabili)
  • Monkasta (compresse orali)
  • Sodio Montelukast amorfo (sostanza in polvere)
  • H
  • Nalkrom (capsula)
  • Sodio cromoglicato (sostanza in polvere)
  • Neo-Theofedrin (compresse orali)
  • Novopulmon E Novolizer (polvere per inalazione dosata)
  • P
  • Plibekot (aerosol per inalazione dosata)
  • Pulmicort (sospensione per inalazione)
  • Pulmicort Turbuhaler (polvere per inalazione dosata)
  • P
  • Retafil (compresse orali)
  • C
  • Salamol (Aerosol)
  • Salamol Steri-Neb (Soluzione per inalazione)
  • Salamol Eco (Aerosol)
  • Salamol Eco Light Breath (Aerosol)
  • Salmo (Aerosol)
  • Salmo (compresse orali)
  • Salben (polvere per somministrazione orale)
  • Salbuvent (Aerosol)
  • Salbutamolo (aerosol)
  • Salbutamolo (polvere di sostanza)
  • Salbutamolo (compresse orali)
  • Salgim (polvere per somministrazione orale)
  • Salgim (compresse orali)
  • Salgim (soluzione iniettabile)
  • Soluzione di Salgim per inalazione (soluzione iniettabile)
  • Compresse di Salgim 0,004 g (compresse orali)
  • Salmeter (Aerosol)
  • Saltos (compresse orali)
  • Serevent (Aerosol)
  • Seretide (Aerosol)
  • Seretid Multidisk (polvere per inalazione dosata)
  • Singlelon (Tablet)
  • Singuleks (compresse masticabili)
  • Singolare (compresse masticabili)
  • Singolare (compresse)
  • Spiriva (capsula)
  • Spiriva (soluzione per inalazione)
  • Spiriva Respimat (soluzione per inalazione)
  • Spofillin retard 100 (Compresse)
  • Spofillin retard 250 (Compresse)
  • Sterineb Salamol (soluzione per inalazione)
  • T
  • Tayled (aerosol per inalazione)
  • Tayled Mint (aerosol per inalazione)
  • Teopek (compresse orali)
  • F
  • Fenoterolo (compresse orali)
  • Fliksotid (aerosol per inalazione dosata)
  • E
  • Erespal (sciroppo)

Se sei interessato ad altri medicinali e droghe, alle loro descrizioni e istruzioni per l'uso, sinonimi e analoghi, informazioni sulla composizione e sul modulo di rilascio, indicazioni per l'uso e gli effetti collaterali, metodi d'uso, dosaggi e controindicazioni, note sul trattamento dei bambini con farmaci, neonati e donne incinte, il prezzo e le recensioni dei farmaci o avete altre domande e suggerimenti - scriveteci, faremo sicuramente del nostro meglio per aiutarvi.

Argomenti caldi

  • Trattamento emorroidi Importante!
  • Problem solving disagio vaginale, secchezza e prurito Importante!
  • Trattamento completo per il freddo Importante!
  • Trattamento della schiena, dei muscoli, delle articolazioni Importante!
  • Trattamento complesso della malattia renale Importante!

Altri servizi:

Siamo nei social network:

I nostri partner:

ATC (ATC) - la classificazione di farmaci e prodotti medici sul portale EUROLAB.

Quando si utilizzano materiali dal sito, è necessario un collegamento al sito.

Il marchio e il marchio EUROLAB ™ sono registrati. Tutti i diritti riservati.

Preparati aerosol per l'asma bronchiale. Inalatore per l'asma: tipi, nomi, istruzioni per l'uso. Quale inalatore è migliore

Quando raccogli un inalatore moderno di piccole dimensioni e alta tecnologia, è difficile immaginare che la durata della terapia inalatoria sia più di 4.000 anni. Tuttavia, il resto è davvero così.

Le prime menzioni di inalazioni di guarigione si trovano in India, circa 2000 anni prima della nostra era, abbiamo usato il fumo delle erbe in fiamme (prima di tutto - una droga che ha proprietà broncodilatatorie).

1500 anni aC in Egitto c'erano inalazioni del giusquiamo oscuro, per queste procedure la pianta era posata su granito molto caldo.

I dispositivi possono essere classificati nei seguenti tipi:

  • inalatori dosati usando polvere;
  • distanziali;
  • apparecchi a dosaggio liquido;
  • nebulizzatori.

I dispositivi forniscono l'assunzione nel corpo della dose prescritta dal produttore di polvere secca.

Il loro vantaggio è la facilità d'uso e risultati enormi.

Tuttavia, sono un po 'più costosi di altri farmaci.

distanziatori

Sono dispositivi realizzati in plastica o in lega, che sono attaccati all'inalatore.

Svolgono il ruolo di un meccanismo valvolare: il prodotto entra nei polmoni solo quando il paziente inspira.

Se viene effettuata l'espirazione, la valvola si chiude e il farmaco non viene sprecato.

Spacer semplifica notevolmente l'intero processo di inalazione e garantisce la penetrazione del prodotto direttamente nei polmoni.

Dovremmo anche dichiarare separatamente l'uso degli spaziatori nel trattamento dei bambini: i bambini non sono sempre in grado di respirare correttamente quando inalato e il dispositivo assicura che i farmaci entrino nel corpo indipendentemente da come respira il paziente.

Gli svantaggi includono il fatto che non è sempre comodo spostare costantemente l'inalatore e lo spaziatore con sé (il dispositivo è spesso più grande di un inalatore tascabile).

Apparecchio liquido dosato

Fornisce l'impulso di una certa quantità del farmaco sotto forma di aerosol. Il vantaggio è il costo, la semplicità e la durata della struttura.

Il rovescio della medaglia è che l'aerosol può entrare nei polmoni solo se è sincronizzato con il rilascio della preparazione di ispirazione. Ciò richiede un più lungo addestramento del paziente, ma un adulto semplicemente affronta il compito.

Inoltre, l'aerosol è più pesante e inevitabilmente precipita il suo lobo in bocca e soffoca, ma i produttori tengono conto di questo motivo nella scelta della dose.

nebulizzatori

Questo è il nome del dispositivo per l'inalazione, che prevede la separazione del farmaco in porzioni molto, molto piccole.

Grazie a questo semplice pezzo è in grado di raggiungere le parti più remote del tratto respiratorio e il miglior effetto è raggiunto.

Secondo il principio di funzionamento, i nebulizzatori possono essere compressori e ultrasonici (uno speciale diaframma vibra e distrugge la sostanza in frazioni).

I nebulizzatori sono tradizionalmente ingombranti (rispetto ai dispositivi portatili), il che rende impossibile portarli con sé e usarli quando sono necessari, ma sono ottimi per eseguire procedure mediche a casa.

Principio di funzionamento

Un inalatore è un dispositivo speciale con l'aiuto del quale una preparazione medicinale entra nel sistema respiratorio del paziente al fine di effettuare un trattamento o un trattamento profilattico.

Il principio di funzionamento di questi dispositivi è il seguente: producono un gruppo di minuscole particelle che cadono nel sistema respiratorio del paziente.

Le particelle sono formate in varie dimensioni, dipende direttamente da quali organi respiratori è prevista la procedura.

Il principio di funzionamento di dispositivi moderni per inalazione è il seguente:

  1. utilizzando un conduttore, le vibrazioni ultrasoniche vengono trasferite in un contenitore speciale - il tappo;
  2. il conduttore è umidità o gel, che viene nel processo di applicazione. I cappucci sono ancora sostituibili;
  3. le vibrazioni spingono le particelle della soluzione di medicine, che entrano nei polmoni quando inspirano;
  4. La dimensione delle particelle a cui è distribuita la soluzione dipende dalla grandezza delle oscillazioni: più grandi sono, più grandi saranno le particelle del farmaco.

Indicazioni per l'uso

A seconda dei loro obiettivi, i dispositivi possono essere classificati come segue:

  1. a vapore. L'azione del dispositivo si basa sul principio di evaporazione della soluzione con il farmaco. Il dispositivo è ampiamente utilizzato per scopi cosmetici;
  2. Ultrasuoni. Questo dispositivo è capace di frammentazione di farmaci sul principio di un aerosol. È particolarmente efficace nel trattamento delle malattie respiratorie;
  3. compressore. Il dispositivo di questo tipo è simile al principio di funzionamento dei dispositivi a ultrasuoni, si differenziano per grandi dimensioni. Questo dispositivo è considerato universale grazie alla sua capacità di agire sulla base di tutti i tipi di farmaci terapeutici;
  4. maglia elettronica. I dispositivi più innovativi e high-tech che consentono di utilizzare una vasta gamma di prodotti, tra cui oli essenziali, farmaci e ormoni. Questi dispositivi sono stati utilizzati per scopi medici, per la terapia con l'introduzione di oli aromatici.

Un inalatore è un dispositivo medico-preventivo che consente di inalare aria ricca di componenti terapeutici.

Il dispositivo converte la soluzione farmacologica preparata in anticipo in un gruppo di minuscole particelle.

Controindicazioni

Come ogni prodotto medico, anche un inalatore, senza contare le indicazioni dirette, ha controindicazioni. Riguardano, non tipi specifici o modelli del dispositivo, ma inalazioni come una procedura.

È vietato inalare pazienti che hanno:

  1. sanguinamento nei polmoni (accompagnato da emottisi);
  2. enfisema,
  3. malattie del cuore o del sistema circolatorio, specialmente aritmia o insufficienza cardiaca;
  4. pneumotorace;
  5. insufficienza respiratoria;
  6. Ipertensione di grado 3;
  7. post-infarto o post-ictus;
  8. intolleranza ad alcuni farmaci, che fanno parte della soluzione terapeutica.

Così, per esempio, alcuni di loro non possono essere utilizzati per il diabete, la gravidanza e i bambini sotto i 2 anni.

Per alcuni tipi di inalazione la controindicazione è la temperatura corporea superiore a 37,5 °.

L'inalazione deve essere effettuata non prima di 1-1,5 ore dopo l'esercizio o il cibo e, entro 3 ore dopo la procedura, è impossibile inalare il fumo. 15 minuti dopo l'inalazione, il paziente deve essere nella stanza senza uscire.

Cosa fare se non c'è un inalatore durante un attacco d'asma

Succede che durante il successivo attacco asmatico non hai l'opportunità di iniziare immediatamente la procedura o se non hai un inalatore, il rischio di soffocamento aumenta in modo significativo.

In questo caso, è necessario prendere provvedimenti urgenti. Prova a fare una doccia o un bagno caldo, il calore rimuove tradizionalmente l'attacco.

Cerca di non stare all'aperto se il tempo è bello. Puoi ancora provare a trovare una bevanda che contiene caffeina nella sua composizione.

Indubbiamente aiuterà se non completamente libero dall'attacco, faciliterà notevolmente la respirazione.

È necessario dare un'occhiata al kit di pronto soccorso, alcuni mezzi che non sono direttamente destinati al trattamento dell'asma, hanno tutte le possibilità di aiutarti.

Ad esempio, i preparati nasali prescritti per combattere la congestione nasale possono avere un effetto positivo nell'asma.

Puoi anche provare a usare i prodotti antistaminici, aiutano se un attacco d'asma si verifica dopo un allergene.

Elenco dei più comuni

Questo elenco è in continua espansione, appaiono nuovi prodotti, stanno diventando più confortevoli e sicuri. Di solito, il medico prescrive un farmaco più adatto al paziente.

Possono essere broncodilatatori o farmaci anti-infiammatori.

Sono già prodotti sotto forma di un inalatore o soluzione per l'introduzione nel nebulizzatore.

I broncodilatatori includono:

  • adrenomimetica espandere i capillari. Sono veloci e sono spesso usati per alleviare un attacco. Questi sono "Salbutamol", "Levalbuterol", "Terbutaline" e simili;
  • M-bloccanti del recettore colinergico. Nell'asma, utilizzare Atrovent;
  • le metilxantine bloccano alcuni enzimi nel corpo. Questi includono, ad esempio, "Teofillina" e "Aminofillina".
  • farmaci anti-infiammatori. Questi includono:
  • glucocorticoidi che alleviano perfettamente l'edema bronchiale. Questo potrebbe includere Fluticasone, Beclamethasone o Budesonide;
  • stabilizzatori di membrana cellulare. Possono servire come "Cromolin" e "Nedocromil";
  • se l'asma non può essere curato con altri preparati, viene usato Omalizumab, che contiene anti-immunoglobulina E.

Come scegliere

L'inalatore deve selezionare un medico. Viene dallo stadio della malattia e dalla storia della malattia.

Affinché un tale trattamento sia vantaggioso, deve soddisfare i seguenti requisiti:

  • facilità d'uso;
  • facilità d'uso per i pazienti con qualsiasi forma di malattia e di diverse età;
  • assicurando che una maggiore percentuale del prodotto penetri in tutto il tratto respiratorio.

Il dottore sceglie tra i 3 tipi principali di dispositivi per inalazione:

Il lavoro del primo è basato sull'azione del vapore, simile al vecchio buon metodo di inalazione.

Ma con le più significative malattie respiratorie, il vapore non è sufficiente. Quindi dovresti considerare le opzioni per i nebulizzatori a ultrasuoni e compressori.

Coloro che lavorano sulla base degli ultrasuoni, è considerato lo sviluppo più recente. Ma non possono essere usati se il farmaco medico, che intendete inalare, è sensibile alle onde ultrasoniche.

L'inalatore del compressore è naturalmente più dimensionale, ma può agire con tutti i tipi di agenti farmaceutici.

L'unica cosa che devi scrupolosamente sceglierli in base al tipo di struttura della camera del nebulizzatore: alcuni hanno tutte le possibilità di risparmiare farmaci, gli altri lavorano su un rifornimento costante della sostanza.

Devo consultare un medico

La consultazione con un medico è obbligatoria, come evidenziato da una serie di fatti.

È noto che le inalazioni hanno controindicazioni sotto forma di malattie abbastanza complesse del tratto respiratorio e del sistema cardiovascolare.

Non fare inalazione ai bambini piccoli con acqua estremamente calda. Minaccia di bruciare il tratto respiratorio superiore. Più caldo è l'inalante, più breve dovrebbe essere la procedura.

Se vengono utilizzati oli essenziali per la procedura, cercare la dose. A volte lo zelo per aumentare il risultato porta al risultato opposto.

È indispensabile che prima di eseguire la procedura sia necessario determinare con maggiore precisione se si è intolleranti a uno qualsiasi degli elementi dei farmaci terapeutici che fanno parte dell'inalazione. Contatti immediatamente il medico se la situazione peggiora.

Utilizzare farmaci per inalazione solo come indicato dal medico. I casi di autotrattamento hanno peggiorato la malattia più volte, "promuovendolo" ulteriormente lungo il tratto respiratorio. La ragione di questo non è un inalatore, ma la medicina sbagliata.

Cosa determina il costo

Chiunque intenda acquistare un nebulizzatore per se stesso, dovrebbe prestare attenzione al fatto che il prezzo degli stessi tipi di farmaci può differire in modo significativo.

Il prezzo approssimativo di un prodotto di compressione dipende dal modo in cui è organizzato il suo vano del nebulizzatore.

La forma convenzionale, in cui esistono valvole speciali per la regolazione dell'aerosol, è più costosa rispetto agli apparati dosimetrici. Di particolare importanza è il nome del produttore del dispositivo.

Indipendentemente dallo spazio occupato, i nebulizzatori a compressione sono molto più efficienti degli ultrasuoni, il loro prezzo è all'incirca lo stesso.

Il costo più alto sono le modifiche di fascia alta.

Ma inalatori di vapore, la cui prestazione è molto inferiore ai nebulizzatori a compressione e sono molto più economici.

Quali altri farmaci prescrivono i medici?

In caso di asma bronchiale, gli inalatori hanno un significato estremamente importante, poiché durante un attacco asmatico sono in grado di salvare la vita del paziente.

Parlando dei nomi degli inalatori per l'asma bronchiale, moltissimi. Ma tutti devono essere selezionati individualmente da un medico.

La composizione dell'aerosol viene prima considerata. Di regola, vari agenti terapeutici sono contenuti in un pallone per un inalatore tascabile.

Il più efficace tra gli agenti terapeutici è considerato come:

  • proteggono i farmaci glucocorticoidi dal restringimento irreversibile. Il regime di dosaggio ha un effetto solo sull'albero bronchiale, senza influenzare gli altri sistemi e organi del corpo;
  • Gli andrenomimetici influenzano solo i sintomi della malattia. Questi farmaci appartengono al broncodilatatore. Allevia immediatamente i sintomi del soffocamento ai suoi primi segni di apparizione.
  • M-holinoblokatory focalizzato sull'eliminazione di broncospam nei pazienti.

Nell'asma bronchiale, i polmoni devono essere puliti, e in questo caso gli inalatori ultrasonici si sono dimostrati migliori di altri tipi di inalatori, poiché puliscono perfettamente l'intero albero bronchiale.

Una delle più gravi malattie croniche che avvelenano la vita di milioni di persone in tutto il mondo è che adulti e bambini ne soffrono. L'asma è caratterizzata dal fatto che l'infiammazione cronica provoca una forte sensibilità dei bronchi. E in presenza di fattori provocatori, il loro spasmo si verifica, durante il quale una persona si sente l'asma bronchiale è molto pericoloso perché è necessario rispondere a loro immediatamente, altrimenti il ​​paziente inizia a soffocare e la morte può avvenire senza farmaci. Negli ultimi decenni, nuova efficace questa malattia. È meglio utilizzare un inalatore per l'asma, in quanto fornisce la più rapida penetrazione del farmaco nel tratto respiratorio. Inoltre, ora ce ne sono molte varietà e il paziente può sceglierne uno adatto a se stesso. Tutte le persone che soffrono di asma dovrebbero sempre portare con sé un inalatore in modo che in caso di un attacco debbano essere in grado di rispondere rapidamente.

Caratteristiche della malattia

Rimedi per l'asma

Gli inalatori sono il modo migliore per consegnare immediatamente il medicinale alle vie aeree immediatamente. Durante un attacco d'asma, il paziente spesso non ha tempo di aspettare che un'iniezione o una pillola funzionino. Pertanto, gli inalatori sono usati in caso di emergenza. E nel periodo tra attacchi per trattamento sono applicati i mezzi soliti: targhe, sciroppi o iniezioni. Per la prevenzione degli attacchi vengono spesso usati "Ventolin" o "Brikail". I bambini piccoli vengono anche raramente inalati e la medicina per loro viene applicata sotto forma di sciroppo. Tutti i farmaci per l'asma possono essere divisi in due gruppi:

  • broncodilatatori, che alleviano lo spasmo muscolare dei bronchi, dilatano i vasi sanguigni e quindi facilitano la respirazione al paziente;
  • i farmaci anti-infiammatori sono utilizzati in corsi per alleviare l'infiammazione e il gonfiore dei bronchi.

Inoltre, l'inalatore ormonale per l'asma si è recentemente diffuso. A causa del fatto che il farmaco viene somministrato in piccole dosi e immediatamente nel tratto respiratorio, è privo di tutti gli effetti negativi delle pillole ormonali, e l'effetto di esso è superiore a quello di altri farmaci.

Cos'è un inalatore

L'inalazione come metodo di cura delle malattie respiratorie è noto fin dall'antichità. La gente inalava il fumo dalla combustione di piante medicinali o dal vapore del loro decotto. Nel corso del tempo, la procedura è stata migliorata: dalle foglie bruciate su un fuoco a una pentola di terracotta con una cannuccia inserita al suo interno. L'inalatore per l'asma moderno non ha nulla a che fare con tali metodi, poiché deve soddisfare molti requisiti. Il primo dispositivo per questi scopi apparve nel 1874, ma ora ce ne sono molte varietà. Ognuno di loro ha i suoi pro e contro, e quale inalatore è meglio per l'asma per un particolare paziente, solo un medico può decidere. Ma tutti sono progettati per consegnare il farmaco ai bronchi il più rapidamente possibile e per facilitare la respirazione del paziente. La medicina nel dispositivo è suddivisa in particelle molto piccole che penetrano rapidamente nei polmoni. Quindi ora un inalatore per l'asma è il miglior rimedio. Un sostituto efficace per lui non è ancora stato inventato.

Cosa sono gli inalatori

Ora un sacco di rimedi sono usati per alleviare gli attacchi di asma. Differiscono per dimensioni, metodo di presentazione del farmaco e tipo di farmaco. Gli inalatori tascabili più comuni. Nell'asma bronchiale, i più comunemente usati sono:

  1. Inalatori di polvere con dispenser consentono di inserire con precisione la dose richiesta del farmaco. Sono molto facili da usare, ma sono più costosi di altri.
  2. Aerosol liquidi: gli inalatori più economici e comuni. Il loro svantaggio è che sono efficaci solo se il paziente respira contemporaneamente al rilascio del farmaco.

Inoltre, ci sono inalatori stazionari che sono scomodi da usare durante gli attacchi, ma sono usati per prevenirli:

  1. Nebulizzatori - utilizzando un compressore o ultrasuoni, rompono il farmaco in particelle molto piccole che raggiungono gli angoli più remoti del tratto respiratorio.
  2. Un adattatore per un inalatore normale può essere utilizzato anche in condizioni stazionarie. Si chiama distanziatore e aiuta a somministrare la medicina solo durante l'inalazione.

Come scegliere l'inalatore giusto

Il medico, dopo aver esaminato il paziente, prescrive un medicinale che è stato progettato per aiutare nella prevenzione e sollievo delle convulsioni. Quando si sceglie un inalatore, è necessario concentrarsi sulle raccomandazioni del medico. Ma al momento dell'acquisto vale la pena prestare attenzione anche alle seguenti caratteristiche:

Gli inalatori di asma più comuni

La loro lista è in continua espansione, vengono creati nuovi farmaci, stanno diventando più convenienti e sicuri. Di solito, il medico prescrive un farmaco più adatto al paziente. Questi possono essere broncodilatatori o farmaci anti-infiammatori. Sono già disponibili come inalatore o soluzione per l'uso in un nebulizzatore. I broncodilatatori includono:

Utilizzato principalmente per il trattamento e la prevenzione delle crisi. Questi possono essere:

  • i glucocorticoidi alleviano efficacemente l'edema bronchiale. Questo è "Fluticasone", "Beclamethasone" o "Budesonide";
  • Gli stabilizzanti della membrana mastocitaria sono più comunemente usati in pediatria: Cromolin e Nedocromil;
  • nei casi in cui l'asma non è trattabile con altri farmaci, viene utilizzato Omalizumab, contenente anti-immunoglobulina E.

Quali inalatori sono migliori

È difficile rispondere a questa domanda, poiché l'approccio deve essere strettamente individuale. Solo un medico dopo un esame completo del paziente può determinare quale farmaco e in quale forma sarà efficace. Il miglior inalatore per l'asma è quello che allevia rapidamente un attacco, non causa effetti collaterali ed è facile da usare. Quali sono i più comuni?

Vantaggi di un inalatore tascabile

Ha la forma di una lattina in cui il farmaco è sotto pressione e quando si preme il tappo viene rilasciato nel tratto respiratorio. È in questa forma che è più conveniente usare droghe per alleviare gli attacchi d'asma. In effetti, in molti casi è molto importante applicare il trattamento nei primi secondi. Un inalatore tascabile può sempre portare con sé - è di piccole dimensioni e pesa molto poco. Ciò è particolarmente conveniente per coloro che sono raramente a casa e conducono uno stile di vita attivo. È abbastanza facile usare un tal inalatore e anche i bambini se ne occupano. L'attacco può avvenire in qualsiasi momento, quindi è molto importante che il medicinale sia sempre a portata di mano. Gli inalatori tascabili sono polvere e liquido. Quale è meglio scegliere, il medico può richiedere. I vantaggi di questo tipo di inalatori includono anche il fatto che il farmaco viene fornito in porzioni rigorosamente definite, il che rende possibile prevenire il suo sovradosaggio.

Trattamento per bambini

Dall'età di tre anni, i bambini possono usare l'inalatore. Di solito questo non causa emozioni negative nel bambino, cosa che non si può dire delle iniezioni.

Per un dosaggio più accurato del farmaco, si consiglia ai bambini piccoli di utilizzare un distanziatore, che con l'aiuto di una valvola speciale rilascia il medicinale solo durante l'inalazione. Più tardi, puoi già farne a meno. Quali inalatori di asma sono usati per i bambini? È meglio usare la polvere, perché sono più facili da dosare. A tale riguardo, il Symbicort Turbuhaler è abbastanza comodo e sicuro.

Come usare correttamente un inalatore tascabile

Dopo un minuto, è possibile, se necessario, iniettare una seconda dose del farmaco.

Regole di sicurezza per i pazienti con asma

  • Una persona con qualsiasi forma di malattia dovrebbe sempre avere un rimedio a portata di mano per alleviare un attacco. È necessario assicurarsi che al momento di lasciare la casa non dimenticare l'inalatore per l'asma. Il nome del suo bisogno di sapere o scrivere, se necessario, acquistare in una farmacia;
  • Non usare inalatori più di 8 volte al giorno. Se le convulsioni si ripresentano o il farmaco non aiuta, dovresti consultare un medico;
  • quando si utilizza l'inalatore, è necessario leggere le istruzioni: spesso si consiglia di sciacquare la bocca dopo l'uso, altrimenti il ​​farmaco può causare stomatite o mughetto;
  • oltre all'uso di farmaci prescritti da un medico, è importante mantenere uno stile di vita corretto per la prevenzione degli attacchi: evitare il fumo di tabacco, vari allergeni, fare esercizio fisico, non essere nervoso e non sovraccaricare.

Quando assegnato. Implica l'inclusione nel trattamento di un numero crescente di farmaci, a seconda della gravità della malattia. Una parte significativa del farmaco viene iniettata direttamente nel tratto respiratorio usando inalatori.

Su ciò che gli inalatori possono essere prescritti per l'asma, e saranno discussi nell'articolo. Diamo anche una tabella di nomi commerciali e prezzi approssimativi per questi farmaci.

Nel trattamento dell'asma, vengono usate due direzioni fondamentalmente diverse: la terapia di base e sintomatica. hanno effetti anti-infiammatori e sono progettati per stabilizzare il decorso della malattia. Con la giusta selezione del controllo dell'asma, puoi sbarazzarti degli attacchi o ridurne il numero.

Se la terapia di base non è sufficientemente efficace, si verificheranno attacchi di soffocamento o tosse. In questi casi, i farmaci ad azione rapida che espandono i bronchi vengono in soccorso. Non hanno un effetto terapeutico, ma facilitano rapidamente la manifestazione di un attacco.

L'inalatore aerosol somministrato è il dispositivo più semplice.

Per un uso regolare, il medico può prescrivere uno o più dei seguenti:

  • glucocorticoidi per via inalatoria (IGCC);
  • cromoni;
  • mezzi combinati, compresi diversi componenti contemporaneamente.

Un altro gruppo di farmaci per la terapia di base - antagonisti dei recettori dei leucotrieni - è disponibile sotto forma di compresse per somministrazione orale.

Glucocorticoidi per via inalatoria

Questa è la base della terapia di base. Nella maggior parte dei casi, l'uso regolare di questi farmaci per l'asma è indispensabile.

Uno dei seguenti IGCC è assegnato:

A seconda della forma di dosaggio, il farmaco viene somministrato sotto forma di aerosol, utilizzando un nebulizzatore (sospensione o soluzione) o dispositivi speciali (polvere).

cromoni

Questi farmaci sono più sicuri di IGCC. Pertanto, sono spesso utilizzati per il trattamento. Tuttavia, il loro principale effetto è antiallergico, le proprietà antinfiammatorie sono meno pronunciate.

Aerosol per alleviare un attacco d'asma

Per arrestare rapidamente il paziente, ogni paziente con questa malattia dovrebbe sempre avere uno dei seguenti farmaci con lui.

Fondi combinati

Per un trattamento più conveniente dell'asma, vengono creati farmaci multi-componente. Contengono complessi per la terapia di base, per il sollievo dei sintomi e, a volte, i rimedi di entrambi i gruppi allo stesso tempo.

Secondo queste tabelle, è possibile raccogliere analoghi di farmaci prescritti e chiarire con il medico curante la loro efficacia e sicurezza. Non sempre i buoni rimedi per l'asma sono gratuiti, quindi il rapporto qualità / prezzo è di particolare importanza. Non comprare questi farmaci senza prescrizione medica - in questo caso, possono essere mortali.

L'aerosol per l'asma è spesso usato per la sua disponibilità e facilità d'uso. L'asma bronchiale è una malattia infiammatoria cronica del sistema respiratorio, che si combina con l'ostruzione bronchiale, che ha la natura opposta sotto l'influenza di farmaci. I sintomi di questa malattia si sviluppano molto rapidamente e si manifestano come episodi ricorrenti di dispnea, respirazione sibilante, tosse e rigidità al petto. Pertanto, è necessario utilizzare farmaci di emergenza, e la forma più accessibile è aerosol.

Indicazioni per l'uso di aerosol asma

Il trattamento dell'asma bronchiale, sia nei bambini che negli adulti, può essere effettuato in tre modi: per iniezione, per via orale e per inalazione. Il più conveniente è il metodo di somministrazione del farmaco per inalazione, che è associato alla somministrazione diretta della sostanza attiva al sistema respiratorio e alla rapida insorgenza dell'azione.

Per il trattamento vengono utilizzati due principi di base: l'uso di farmaci di base per la terapia, di cui il paziente ha bisogno costantemente e i farmaci di emergenza necessari per alleviare gli attacchi d'asma. A seconda della necessità, vengono utilizzati diversi farmaci, quindi le indicazioni per l'uso differiscono per gruppi di farmaci.

L'obiettivo principale del trattamento dell'asma è controllare i sintomi.

Come terapia di base utilizzare:

  • β2-agonisti a lunga durata d'azione (salmeterolo, formoterolo, indacaterolo);
  • anticolinergici a lunga durata d'azione (tiotropio bromuro);
  • glucocorticosteroidi per via inalatoria (beclometasone, fluticasone, budesonide);
  • cromoni (ketotifen, cromolyn sodico);
  • preparazioni anti-leukotriene (montelukast, zileuton);
  • anticorpi anti-immunoglobuline E (omalizumab).

I mezzi più efficaci per controllare l'asma oggi sono i glucocorticosteroidi inalatori.

Come uso di emergenza di droghe:

  • β2-agonisti a breve durata d'azione (salbutamolo, fenoterolo);
  • anticolinergici a breve durata d'azione (ipratropio bromuro).

Dato il grande arsenale di vari farmaci, la scelta nella terapia farmacologica è ampia. Ma ci sono principi base di trattamento che devono essere presi in considerazione.

Indicazioni per l'uso di aerosol asma:

  1. un attacco di asma - in questo caso, usare farmaci per cure di emergenza, cioè a breve durata d'azione;
  2. Prevenzione di un attacco - assunzione di una dose di aerosol in caso di una possibile influenza di un allergene o prima dell'esercizio. Tale metodo profilattico contribuisce alla rapida espansione dei bronchi prima del probabile fattore scatenante e i sintomi non si sviluppano;
  3. come terapia di base - l'uso quotidiano di un aerosol consente di controllare il decorso della malattia. In questo caso, usare farmaci a lunga durata d'azione o glucocorticosteroidi inalatori.

Queste sono le principali applicazioni per l'uso, ma va anche ricordato che ogni aerosol per l'asma ha le proprie caratteristiche di utilizzo e le proprie precauzioni.

Uso di aerosol per l'asma durante la gravidanza

Se una donna ha l'asma, allora la sua gravidanza dovrebbe essere pianificata. È necessario esaminare attentamente e consultare un medico prima di pianificare un bambino. L'asma bronchiale può essere complicata dalla pre-eclampsia, quindi è importante che prima dell'inizio della gravidanza si ottenga il miglior controllo possibile dell'asma nella futura mamma.

Se la gravidanza è già arrivata, dovresti immediatamente consultare un medico. Necessario controllare lo stato, perché ogni cambiamento nell'organismo materno influenza il bambino. Durante un attacco d'asma, il bambino è in uno stato di ipossia, quindi il compito principale è prevenire le crisi. Ma l'asma durante la gravidanza può comportarsi in modo diverso: il numero di crisi può diminuire e, viceversa, il decorso può peggiorare. È molto difficile da prevedere.

La questione del trattamento dell'asma bronchiale durante la gravidanza è ampiamente discussa. Dopotutto, c'è del male a qualsiasi droga medica sul feto. Ma d'altra parte, l'uso di questi farmaci non ha prove fondate con un effetto teratogeno affidabile. Maggiori danni e la possibilità di complicare la gravidanza porteranno all'esacerbazione dell'asma. Pertanto, i medici raccomandano di trattare l'asma per prevenire queste complicazioni.

L'uso di aerosol per l'asma durante la gravidanza è il metodo di trattamento più ottimale. Ciò è dovuto al fatto che tale trattamento è locale e non influenza il feto tanto quanto l'uso di farmaci sistemici. Per quanto riguarda i gruppi di farmaci, l'uso di glucocorticosteroidi inalatori e β2-agonisti è considerato il più accettabile. Non è stato dimostrato il loro danno al corpo del feto. È necessario prendere quelle dosi che consentono di ridurre il numero di esacerbazioni e continuare a utilizzare la dose minima efficace di aerosol. Nell'ultimo mese di gravidanza, è necessario abbandonare i β2-agonisti e passare ai corticosteroidi inalatori, poiché il miometrio uterino e l'insorgenza prematura del travaglio o altre complicanze possono essere influenzati.

Oltre al trattamento farmacologico, è necessario prevenire le esacerbazioni riducendo al minimo lo sforzo fisico ed evitando i fattori scatenanti.

L'aerosol per l'asma è uno dei mezzi indispensabili, perché è una malattia comune tra i bambini, e tale trattamento è conveniente e l'effetto sul corpo è minimo. È necessario determinare con precisione il trattamento necessario e solo dopo raccogliere il farmaco e la dose. È molto importante che il medico insegni come usare correttamente l'inalatore, poiché una tale via di somministrazione del farmaco assicura che la sua concentrazione nel tratto respiratorio inferiore sia di circa il 10-15% e se il paziente abusa del sistema di somministrazione, l'efficacia può diminuire fino a zero. Pertanto, gli aerosol di asma sono un metodo eccellente di trattamento con un uso corretto.

Tipi di aerosol per l'asma bronchiale e le loro caratteristiche

I farmaci per il trattamento possono essere divisi in due gruppi.

  1. Farmaci d'emergenza. Questi includono:

Salbutamolo (Ventolin)

Disponibile in forma di pillola, sciroppato, in ampolle e in inalatore dosatore dosato. Una dose di inalatore contiene 0,1 mg di ingrediente attivo.

: il farmaco stimola i recettori β2 dei vasi sanguigni, le fibre muscolari dei bronchi, l'utero e ne provoca il rilassamento. Durante l'inalazione del farmaco, la sua azione è selettiva - esclusivamente sui recettori β2 nei bronchioli e nei bronchi più grandi. Oltre al restringimento dei bronchi, il salbutamolo riduce la permeabilità capillare e il rilascio di mediatori infiammatori e stimola anche la sintesi del surfattante.

La biodisponibilità del farmaco è piccola - con l'uso di inalazione del 10% raggiunge il tratto respiratorio inferiore. Il farmaco inizia ad agire dopo 4-5 minuti, la concentrazione massima e l'effetto del farmaco si osservano dopo 30 minuti e la durata dell'effetto è di 4-5 ore. Excreted principalmente dai reni.

Controindicazioni all'uso di salbutamolo : assoluto - non isolare, ipertiroidismo, ipertensione arteriosa, tachicardia parossistica, feocromocitoma sono le relative misure precauzionali.

Eventi avversi : eruzione cutanea, sindrome dispeptica, dolore alla testa, tinnito, insonnia, aritmie.

: L'aerosol per inalazione viene usato per i bambini di età superiore a dodici anni per eliminare il broncospasmo 0,1 mg (1 dose) e per gli adulti - 0,2 mg (2 dosi). Per le misure preventive usare la stessa dose.

overdose : possibili effetti di tremore, palpitazioni, aumento della pressione sistolica.

: non può essere usato con β-bloccanti non selettivi. Potenziare l'effetto dei farmaci che stimolano il sistema nervoso centrale e l'anticolinesterasica.

Condizioni di conservazione : durata di conservazione - 2 anni. Conservare a una temperatura relativa non superiore a 28 gradi, evitando l'azione diretta delle alte e basse temperature.

Fenoterolo (Partusisten, Berotek, Berodual)

Disponibile in compresse, fiale, aerosol per inalazione da 15 ml, contenente 300 dosi, 1 dose - 0,2 mg.

Farmacocinetica e farmacodinamica : il farmaco stimola i recettori β2 nei bronchi, nell'utero, nei vasi sanguigni e li induce a rilassarsi. Durante l'inalazione l'uso del farmaco è selettivo, solo sui recettori β2 dei bronchi. Oltre alla grave broncodilatazione, aumenta il lavoro delle ciglia dell'epitelio ciliato dell'albero broncoalveolare. Il farmaco inizia ad agire dopo 3-6 minuti dall'applicazione, la concentrazione massima del farmaco dopo 40-80 minuti e la durata dell'azione - 3,5-6 ore. Il fenoterolo viene metabolizzato dagli enzimi epatici ed escreto nelle urine attraverso i reni.

Controindicazioni all'uso di Formoterolo : tachiaritmia, cardiomiopatia ipertrofica o dilatativa, eccessiva sensibilità genetica ai componenti del farmaco, ipertensione o ipertensione secondaria, feocromocitoma, diabete mellito, insufficienza cronica della funzione cardiaca.

Effetti collaterali : elementi urtikarnye sulla pelle, shock anafilattico, angioedema, collasso con ipotensione arteriosa. Possono manifestarsi manifestazioni dispeptiche, dolore vascolare e neurogenico, dolore e contrazioni muscolari, aritmia e fibrillazione.

Dosi e modalità d'uso del farmaco : per pazienti adulti e bambini dopo sei anni, è necessario prescrivere circa 0,2 mg del principio attivo (1 aerosol a dose 1) per eliminare il broncospasmo, se non è efficace, quindi in 7 minuti si può ripetere l'inalazione. Il giorno in cui non puoi ricevere più di quattro volte. Le dosi profilattiche sono le stesse di quelle terapeutiche.

overdose : i fenomeni di tremore, tachicardia, aumento della pressione sistolica sono possibili.

Interazione con altri farmaci : Fenoterolo non è raccomandato per l'uso con antidepressivi e inibitori del sistema MAO, a causa dell'aumentato rischio di collasso in questo caso. La combinazione con altri broncodilatatori minaccia lo sviluppo della sindrome da ricochet.

Condizioni di conservazione : durata di conservazione - 2 anni. Conservare a una temperatura relativa inferiore a 27, lontano da una fonte di fuoco diretta, evitare i raggi infrarossi, non esporre a basse e alte temperature.

Ipratropio bromuro (Atrovent)

Disponibile sotto forma di flaconcini per iniezione e 10 ml di aerosol, che è di 200 dosi. 1 dose di aerosol contiene il principio attivo 0,2 mg.

Farmacocinetica e farmacodinamica : il farmaco blocca i recettori M-colinergici dell'albero tracheobronchiale e in questo modo favorisce l'espansione dei bronchi della muscolatura liscia. Il farmaco riduce anche la secrezione delle ghiandole bronchiali, agisce sul nervo vago e prolunga l'effetto rilassante.

Quando inalazione, via di somministrazione, biodisponibilità non superiore al 10%. L'effetto si verifica dopo 6-15 minuti dall'applicazione, l'effetto massimo si ottiene dopo 1 ora e la durata della sua azione è di 6 ore, a volte di circa 8 ore.

Ipratropio bromuro viene metabolizzato dagli enzimi epatici ed escreto dall'intestino.

Controindicazioni all'uso di ipratropia : il farmaco non viene assunto in caso di eccessiva sensibilità genetica ai suoi componenti, così come atropina, patologie congenite del sistema broncopolmonare (fibrosi cistica). Non è prescritto per iperplasia prostatica, disturbi del tratto urinario, glaucoma.

Effetti collaterali : sintomi dispeptici sotto forma di nausea, vomito, secchezza delle fauci, diminuzione della funzione di evacuazione motoria dell'intestino. Cambiamenti nel sistema polmonare - ispessimento di espettorato, tosse, laringospasmo, broncospasmo paradosso, bruciore della mucosa della cavità nasale. Manifestazioni allergiche possono verificarsi sotto forma di elementi urtikarnyh sulla pelle, gonfiore della lingua, shock anafilattico, aumento della pressione, palpitazioni, aritmia.

Dosi e modalità d'uso del farmaco : i bambini di età compresa tra 6 e 12 anni vengono utilizzati per eliminare il broncospasmo 0,2-0,4 mg (1-2 dosi, corrispondenti a 1-2 respiri). Bambini più grandi e adulti - 0,4-0,6 mg (2-3 dosi). Il farmaco non può essere usato più di 5 volte per 24 ore. Per la prevenzione degli attacchi di asma prima di qualsiasi attività fisica o l'eventuale azione di un allergene, questo farmaco non è raccomandato, in quanto ha molte diverse precauzioni ed effetti indesiderati.

overdose : Non sono stati rilevati cambiamenti specifici quando la dose è stata superata. Possibile aumento degli effetti collaterali, spasmo di accomodazione, aritmia, secchezza dell'epitelio della cavità orale, violazione della normale deglutizione.

Interazioni con altri farmaci : se usato con β2-agonisti a breve durata d'azione, è possibile la sinergia e l'aumento dell'effetto, nonché un netto deterioramento delle condizioni del paziente con glaucoma concomitante. Con l'uso simultaneo di antidepressivi, quest'ultimo potenzia l'effetto di Atrovent.

Condizioni di conservazione : Ipratropio bromuro ha 2,5 anni. Dovrebbe essere conservato a una temperatura non superiore a 27 gradi, non soggetto all'azione delle basse temperature, per escludere l'ingresso dei raggi infrarossi.

  1. Trattamenti di asma di base

Budesonide (Pulmicort)

Disponibile sotto forma di capsule, spray, unguento, ampolle e aerosol. L'aerosol somministrato consiste di 200 dosi, 1 dose - 0,2 mg di budesonide. C'è una forma di rilascio di mitos - 1 dose di 0, 05 mg.

Farmacocinetica e farmacodinamica : Il farmaco è un rappresentante di corticosteroidi inalatori, che rivelano un marcato effetto broncodilatatore a causa di un'azione anti-infiammatoria intensa. Il farmaco agisce sulle cellule infiammatorie, inibisce la loro azione, riduce il numero di citochine infiammatorie, aumenta la sintesi delle proteine ​​anti-infiammatorie, riduce il numero di cellule T. Avvia il lavoro delle cellule epiteliali e aumenta la clearance mucociliare, aumenta anche il numero di adrenorecettori.

La biodisponibilità del farmaco per via inalatoria della somministrazione è di circa il 25%. La concentrazione massima viene raggiunta dopo 15-45 minuti. L'effetto pronunciato del farmaco si verifica solo quando l'applicazione del corso avviene dopo 5-6 giorni.

Controindicazioni utilizzare budesonide : Non ci sono controindicazioni assolute specifiche al trattamento con Budesonide. Non è raccomandato l'uso dell'aerosol durante l'allattamento, nel caso della tubercolosi, delle lesioni fungine del cavo orale, dell'intolleranza ereditaria ai componenti del principio attivo.

Effetti collaterali : manifestazioni regionali locali sotto forma di secchezza della mucosa orale, raucedine, bruciore alla gola, tosse, faringite, candidosi orale, nausea

Dosi e metodi d'uso : nel periodo di esacerbazione come terapia di base da 0,4 mg (2 dosi) a 1,2 (6 dosi), diviso 3 volte al giorno. Durante la terapia iniziale durante la remissione, vengono prescritte le concentrazioni minime - da 0,2 mg a 0,4 mg 2 volte al giorno. I bambini, data la loro età, usano la forma "mité" da 0,05 a 0,2 mg al giorno.

overdose : i sintomi di overdose da farmaci cronici sono segni di ipercortisolismo sotto forma di obesità ormonale, assottigliamento della pelle, irsutismo, acne, una faccia a forma di luna.

Interazione con altri farmaci : con l'uso simultaneo di alcuni antibiotici, è possibile aumentare l'effetto della budesonide, quando assunta insieme ai glicosidi cardiaci, la loro azione è migliorata a causa dell'ipopotassiemia e quando si riceve diuretico aumenta l'ipopotassiemia.

Condizioni di conservazione : Conservare a una temperatura relativa non superiore a 27 gradi lontano da oggetti infiammabili, evitare l'esposizione ai raggi infrarossi e non esporre a basse temperature. Periodo di validità - 2 anni.

Una delle conseguenze più gravi di allergia è l'asma bronchiale. Questa malattia è associata ad infiammazione cronica degli organi respiratori, ipersensibilità bronchiale. Un attacco della malattia può causare il contatto con un allergene, una situazione stressante e stare in una stanza fredda. Questa condizione è abbastanza pericolosa e può essere fatale. Gli inalatori sono usati per trattare le convulsioni.


Oggi la medicina ha compiuto progressi significativi nel trattamento della malattia. E gli inalatori con asma bronchiale sono in grado di controllare le condizioni del paziente, contribuendo a evitare esacerbazioni pericolose. I farmaci che vengono utilizzati per l'asma sono diversi grandi gruppi:

Broncodilatatore, progettato per eliminare lo spasmo dei muscoli dei bronchi. A causa dell'azione dei farmaci, il lume nei bronchi si espande, il che consente di eliminare i sintomi di soffocamento;

Farmaci anti-infiammatori e anti-edema che aiutano ad alleviare la respirazione dell'asma.

Che tipo di inalatori di asma sono

Gli inalatori per l'asma sono farmaci che hanno la capacità di essere rapidamente assorbiti nel sangue e arrivare direttamente al posto giusto. Nel caso in cui per il trattamento di assumere droghe per via endovenosa o sotto forma di compresse, superano molti ostacoli sulla strada verso il bersaglio.

Durante un attacco, il conteggio continua per minuti e il paziente non può attendere a lungo. Un inalatore per l'asma consente alla medicina di arrivare nel posto giusto e immediatamente al lavoro. Inoltre, al fine di utilizzare l'inalatore, non è necessario un equipaggiamento speciale (ad esempio una siringa) e abilità per fare un'iniezione. Gli inalatori sono particolarmente adatti per i bambini che hanno spesso paura del trattamento con iniezioni.

Ecco perché gli inalatori per l'asma sono così popolari con i pazienti, perché puoi semplicemente metterli nella tua borsa e portarli con te al lavoro o al viaggio.

Tipi di inalatori

Oggi agli asmatici vengono offerti alcuni tipi di inalatori, che sono dispositivi che assicurano che i farmaci entrino nei polmoni del paziente. Questi inalatori di asma apparvero nel 1847, ma erano grandi, ma erano facili da usare. Considera i vantaggi e gli svantaggi degli inalatori moderni.

Inalatori dosati in polvere. Sono facili da usare e consentono di inserire nel corpo la giusta quantità di farmaci sotto forma di polvere. Questi inalatori di asma sono efficaci, ma costosi;

Distanziali. Realizzato sotto forma di camera di plastica o metallo. La fotocamera è collegata all'inalatore. Per ricevere una porzione del farmaco, il paziente deve inalare. Dopo l'espirazione, la valvola è chiusa, il che consente di usare il medicinale in modo efficiente. Particolarmente degno di nota è la comodità degli spoiler per il trattamento dell'asma bronchiale nei bambini. Il fatto è che i bambini a volte non riescono a respirare correttamente durante l'inalazione. Utilizzando il dispositivo, è possibile garantire il flusso di farmaci durante un attacco. Lo svantaggio degli spoiler è che è scomodo portare con sé inalatori e distanziatori di asma.

I dispositivi liquidi dosati. Consentire di garantire l'assunzione di droghe sotto forma di aerosol. I benefici che gli inalatori di asma hanno sono costi di budget, facilità d'uso e affidabilità del dispositivo. Gli svantaggi possono essere attribuiti al fatto che ci vuole un sacco di tempo per imparare come usarli. Pertanto, per acquistare tali inalatori è meglio per gli adulti.

Nebulizzatore. Questo dispositivo consente l'inalazione e fornisce uno spray di farmaci in dimensioni microscopiche. Le particelle minuscole cadono facilmente anche nelle parti più distanti dei polmoni, il che garantisce un'alta efficienza del trattamento.

Tipi di nebulizzatori

Sono suddivisi in compressori e ultrasuoni. Gli svantaggi dei nebulizzatori possono essere attribuiti alle loro grandi dimensioni. Pertanto, per portarli non funzionerà. Tuttavia, sono indispensabili per il trattamento domiciliare. Allo stesso tempo oggi puoi trovare nebulizzatori portatili che funzionano con batterie convenzionali. Sono molto comodi, ma hanno un prezzo elevato, quindi non tutti gli asmatici li usano.

Quali inalatori sono più comuni oggi
I medicinali destinati al trattamento dell'asma bronchiale, oggi non sono solo molti, ma molti. Inoltre, non tutti hanno lo stesso nome. Spesso gli stessi principi attivi sono venduti con lo stesso nome. Pertanto, è necessario essere guidati dal principio delle loro azioni. Abbiamo già detto che trattano l'asma con farmaci divisi in due gruppi. Questi sono broncodilatatori e farmaci anti-infiammatori.

Cosa si riferisce ai broncodilatatori

Simpaticomimetici sono una lista di farmaci che stimolano i recettori localizzati nei bronchi aumentando il lume in essi. Oggi, nel trattamento dell'asma, sono ampiamente utilizzati gli alrenomimetici, che hanno un'azione breve. Questi farmaci possono interrompere rapidamente un attacco e ottenere rapidamente l'asma dal corpo. I nomi più famosi sono: Salbutamol, Pyrbutamol e molti altri;

I bloccanti dei recettori colinergici M. Questi farmaci forniscono il rilassamento dei tessuti bronchiali. Poiché questo gruppo ha bassi indici di absorbibilità nello stomaco, Atrovert è il più adatto per i pazienti asmatici e solo come un inalatore;

Metilxantine. Questo gruppo di farmaci ha un effetto complesso che blocca le istamine nel corpo. A causa di ciò, è possibile ottenere il rilassamento della muscolatura liscia dei polmoni e può sopprimere la tosse. I più comuni sono teofillina e aminofillina.

Glucocorticoidi. Questo gruppo di farmaci ha un potente effetto antinfiammatorio pronunciato, che consente di migliorare l'effetto dell'adrenalina e alleviare l'edema polmonare. Tuttavia, poiché gli ormoni sono inclusi nei preparati, ci sono un numero enorme di effetti collaterali. Questa è una seria limitazione con l'uso a lungo termine di droghe. Oggi compaiono farmaci di nuova generazione che funzionano solo nei bronchi e gli effetti collaterali sono minimi.

Quali farmaci antinfiammatori sono usati per l'asma

Inalatori separatori

Uno dei loro modi efficaci per controllare gli attacchi di asma è l'uso di glucocorticoidi inalatori. Sono adatti a pazienti con gravità moderata della malattia. Tali farmaci comprendono: beclametasone, budesonide, flutiazone, flunisolid.

Esiste un gruppo di farmaci che sono stabilizzatori di membrana mastocitaria. Il principio della loro azione è che impediscono il rilascio di sostanze attive dai leucociti che provocano infiammazione e gonfiore dei polmoni.

Ad oggi, nel trattamento dell'asma, cromolyn e nedocromil non sono ampiamente utilizzati. Tuttavia, sono utilizzati in pediatria per prevenire attacchi di asma dello sforzo fisico e per il trattamento della congiuntivite nei bambini di origine allergica. Questi farmaci non sono disponibili sotto forma di inalatori, ma possono essere acquistati sotto forma di aerosol, che è destinato al naso.

Gli inibitori del leucotriene, che includono Zafirlukast, Montelukast, Zileuton, bloccano in modo efficace la produzione di istamine ed eliminano il gonfiore della mucosa. Poiché gli inalatori non si verificano, ma sono efficaci per il trattamento dell'asma indotto dall'aspirina.

L'anti-immunoglobulina E denominata Omalizumab è un anticorpo che blocca l'aderenza ai mastociti. Questo strumento è utilizzato per l'asma, che è resistente al trattamento con altri farmaci. Tuttavia, ha un prezzo elevato, ma è molto efficace e ha un effetto duraturo.

Quindi, per il trattamento dell'asma bronchiale, ci sono molti strumenti in diverse forme. Descrivi tutto non è possibile. Alcuni farmaci sono usati come agenti che non solo sono in grado di fermare un attacco d'asma, ma possono anche essere usati per il trattamento come terapia di mantenimento.
La composizione di tali farmaci comprende budesonide e formoterolo. Le droghe in questo gruppo hanno un effetto antinfiammatorio pronunciato, che persiste a lungo. L'inalatore tascabile è molto conveniente, puoi sempre tenerlo per te.
È molto importante tenere conto del fatto che è impossibile prescrivere un farmaco per l'asma bronchiale, oltre a determinare il dosaggio dei farmaci. Tutto il trattamento dovrebbe avvenire solo sotto la supervisione di un medico.

Dopo che il boccaglio è stato rimosso dalla bocca, può espirare;

Al fine di prevenire il consumo di farmaci, è necessario chiudere attentamente il tappo;

Dopo aver usato l'inalatore, sciacquare la bocca e sputare fuori l'acqua!

Quale dosaggio

La polvere non ha un sapore, poiché viene spruzzata in quantità limitata. Affinché l'inalatore funzioni correttamente, deve essere pulito con un panno pulito. Non può essere rimosso, perché il dispositivo è sigillato.

Per vedere quanto rimane nella fiala, c'è un indicatore. Non appena il colore di sfondo è diventato rosso, è necessario acquistare una nuova bottiglia. Dopo che l'inalatore è terminato e la figura 0 è comparsa, viene gettata via e ne viene avviato uno nuovo.

È fondamentale controllare il proprio stato di salute, se si verifica un peggioramento della salute, nausea o vomito e vi sono violazioni del cuore, quindi è necessario rivolgersi a un medico. È probabile che siano comparsi effetti collaterali.

Per Ulteriori Informazioni Sui Tipi Di Allergie