Principale Trattamento

Recensioni di vitamine Aevit

Tutte le recensioni delle vitamine Aevit, lasciate dagli acquirenti in molti siti dedicati all'assunzione di farmaci, oltre al significato stesso, sono divise in due tipi: da persone che hanno assunto Aevit nel modo tradizionale e da "sperimentatori" che non prestano troppa attenzione alle istruzioni per l'uso.

La stessa droga, come si può vedere anche dal nome, consiste di due sole componenti: vitamina A (rappresentata nella preparazione del retinolo palmitato) e vitamina E (presente qui sotto forma di alfa-tocoferolo acetato). L'olio di girasole è usato come sostanza ausiliaria per sciogliere i componenti e il guscio della capsula è fatto di gelatina farmaceutica.

Prima di andare alle recensioni, ricordiamo che ha senso prendere il farmaco Aevit con una carenza di vitamine A ed E, che lo distingue dai complessi multivitaminici, che spesso contengono qualcosa di cui il paziente non ha bisogno. L'assunzione separata di vitamine, è auspicabile per coordinare in anticipo con il medico (anche meglio - per sottoporsi a un esame appropriato), dal sovradosaggio è possibile.

Opinioni e recensioni su vitamine Aevit possono essere trovate su quasi tutti i moderni portali medici - dopo tutto, la droga è popolare, il suo prezzo sorprendentemente basso e la semplicità della sua composizione attraggono i clienti. Abbiamo raccolto recensioni che forniscono un quadro abbastanza completo delle caratteristiche del farmaco e della sua efficacia.

Quindi, ecco alcune delle recensioni più caratteristiche.

Revisione delle vitamine Aevit con applicazione superficiale

"Aevit mi ha aperto da un lato inaspettato, lo uso da più di un mese e constato costantemente risultati positivi. Quindi, ti dirò come lo applico per la mia pelle problematica. Per prima cosa eseguo tutte le procedure serali, elaboro la pelle con uno scrub, prendo due capsule di Aevita e le forano con un ago. Li stringo in un piccolo piatto e lo metto sulla pelle del viso (lo faccio bene con le mie mani - anche le dita siano felici). Vado a letto senza lavarmi e al mattino mi sveglio e sento che la pelle è diventata un po 'più morbida e più piacevole al tatto.

Il secondo metodo di applicazione è dopo la manicure. Strofino liquido dalle capsule alle unghie: rafforza e accelera la crescita, idrata e ammorbidisce anche le cuticole. Nel freddo, mi spalmo le labbra - le crepe e la secchezza scompaiono senza lasciare traccia. In una delle recensioni ho letto come la ragazza consiglia di applicare queste vitamine per le ciglia, penso anche di provare. Aggiungo anche maschere per capelli a base di olio per rafforzare le radici e migliorare la salute generale. Non ho provato a prendere le capsule dentro: penso che sia abbastanza per digerire le vitamine attraverso la pelle. "

Revisione negativa su vitamine Aevit

"Non solo Aevit non mi ha aiutato un po ', mi ha persino fatto male: la pelle è diventata ancora più secca, c'erano delle crepe sulle labbra che non erano mai esistite prima. Prese due capsule al giorno, su consiglio del suo cosmetologo. Ora so già che due capsule sono troppe, ho anche imparato l'uso esterno, ma per ora non oso - i ricordi di un'esperienza spiacevole sono troppo freschi ".

Feedback sull'effetto delle vitamine Aevit sulle ciglia

"Da bambina, ho avuto favolose ciglia, anche a scuola e in anni di studio, ma dopo il parto sono scomparsa da qualche parte: sono diventate scarse e poco appariscenti. Cinque millimetri di frustrazione permanente. Ha speso un sacco di soldi per il mascara, è diventato uno specialista in cosmetici costosi e medicina tradizionale, provato e aumentato, ma non gli piaceva - la sensazione di un corpo estraneo non poteva essere superata. Poi ha deciso di provare Aevit, ha sentito che ha un effetto molto benefico sui suoi capelli, perché le sue ciglia non dovrebbero diventare più lunghe e spesse? Ho preso un pennello dal mascara usato, l'ho lavato bene (volevo lavare il tubo - non ha funzionato, quindi uso il pennello separatamente). Ho spremuto una palla di Aevita su di essa, l'ho messa sulle mie ciglia e sono andata a letto. Dopo una settimana di trattamento, il risultato ha superato tutte le aspettative: le ciglia hanno cominciato a sembrare molto migliori. Ora lo faccio sempre, puoi persino smettere di dipingere. Se uso ancora il mascara, allora tutti pensano che le ciglia siano aumentate, chiedono, ma sono contento. "

Feedback sugli effetti delle vitamine Aevit su pelle, capelli e unghie

"Siamo costantemente catturati dall'occhio di strane recensioni su tutti i tipi di vitamine e farmaci che iniziano con le parole" consigliato fidanzata / cosmetologo / sorella ". Ci sono poliambulatori e terapeuti distrettuali, perché non chiarire i dettagli lì, non superare i test e non conoscere le regole, le caratteristiche e i pericoli di prendere qualsiasi mezzo? È ancora più sorprendente che la parte principale delle recensioni sia seguita da discussioni su come accelerare l'effetto desiderato, ovviamente prendendo diverse pillole contemporaneamente. Nel caso di Aevit, ciò significa che il livello di sicurezza della vitamina A verrà inevitabilmente superato diverse volte, dopo di che si verificherà un sovradosaggio e un avvelenamento reale del corpo.

Le istruzioni chiaramente scritte nella sezione appropriata, come e quanto prendere, non puoi ignorare queste raccomandazioni. Mi sono state prescritte queste vitamine dopo un infortunio e in base ai risultati dei test: la mancanza di vitamine era seria. Il corso di quaranta giorni ha portato i test alla normalità, migliorando la superficie della pelle, le sue condizioni generali e la salute dei capelli e delle unghie. Inoltre, la visione è stata chiarita: gli occhi non si stancano quasi mai dopo una giornata di lavoro al computer. Non ho intenzione di prendere ulteriormente, ma se lo farò, passerò nuovamente i test. Consiglio anche a chiunque voglia migliorare la propria salute un po '- le azioni sconsiderate possono solo nuocere e un'altra recensione negativa sarà di più ".

Rassegna degli effetti delle vitamine Aevit con dermatite seborroica

"Ogni primavera, sin dalla mia infanzia, iniziano i miei problemi di pelle, questa è una cosa comune e ordinaria, ma quest'anno i soliti mezzi non funzionavano, ero persino costretto a rivolgersi a un dermatologo. La diagnosi è sgradevole - dermatite seborroica. Il medico prescrisse Aevit, disse che la vita sarebbe stata sicuramente più facile. Non avrei mai pensato che tali malattie vengano trattate con vitamine! L'effetto fu estremamente rapido: tre giorni di ammissione riducevano il disagio e dopo una settimana o due non c'erano tracce visibili e tangibili della malattia. Tagliare il resto del percorso per rafforzare il risultato. Il prezzo è ancora più sorprendente: le vitamine sono molto economiche, ma aiutano anche le merci importate costose ".

Feedback sull'effetto delle vitamine Aevit sullo stato delle crepe nella pelle dei piedi

"Il fattore decisivo è stato il prezzo, in un primo momento c'era sfiducia, quando ho visto le vitamine per un centesimo vicino alla droga per mille rubli. La moglie convinta che fosse possibile, non avrebbe deciso. E il problema era banale e semplice, ma molto sgradevole: crepe nei piedi. All'inizio pensai a scarpe scomode, e unguenti e creme portarono solo un sollievo temporaneo.

Mia moglie ha letto di Aevit da qualche parte sul suo forum, poi mi è capitato di provare. Non credevo davvero nelle vitamine prima, non comprerei quelle costose. Cominciò a bere secondo le istruzioni per una capsula, poi apparve una nuova informazione, che raccontava i vantaggi dell'uso locale. Per evitare il sovradosaggio, ho iniziato a ingerire un giorno e ne spremere un altro e spalmarlo direttamente sulle mie gambe. Sorprendentemente, questo strumento economico ha aiutato. Penso che l'uso esterno, in modo da bere le capsule alla fine si fermò. Ho comprato la confezione per il futuro, voglio essere pronto per l'emergere di nuove crepe e procedere immediatamente al trattamento, in modo da non correre. Vorrei ricordare soprattutto gli avversari zelanti e coloro che sono stati avvelenati sui benefici di un senso delle proporzioni: molte vitamine non porteranno benefici neanche ".

Feedback sull'importanza di osservare il dosaggio delle vitamine Aevit

"Ognuno è responsabile per il danno fatto a se stesso, c'è una vecchia battuta:" Immagina, il tuo dottore ha studiato proprio come te. " Questo adagio mostra chiaramente l'orrore del reale stato delle cose. Nel mio caso, tutto è risultato esattamente come questo: le vitamine di Aevit sono state prescritte, ma il dosaggio è stato offerto ovviamente troppo alto - tre capsule al giorno! È bene che io abbia ancora una vecchia, ma utilissima abitudine di leggere le istruzioni per tutte le medicine prima dell'uso. Notando la discrepanza, ha deciso di chiarire su Internet ed è stato inorridito - le conseguenze possono essere molto tristi. Ho deciso di prenderlo secondo le istruzioni, e mi sono iscritto per il prossimo appuntamento subito con il capo medico, rifiuterò il mio "specialista". Le vitamine, a proposito, non sono male, ho già sentito il miglioramento. "

In quasi tutte le recensioni ci sono frasi sull'osservanza delle precauzioni: controllare le allergie, evitare di assumere grandi quantità di farmaco, non combinare con altri complessi vitaminici, non lasciarsi trasportare dall'auto-trattamento e così via. Tutti gli avvertimenti sono giustificati - Aevit è di solito prescritto da un medico in caso di ipovitaminosi pronunciata come farmaco, e non per la profilassi, quindi prenderlo (all'interno o come additivo per unguenti e maschere - non importa) dovrebbe essere usato con cautela e smettere immediatamente di usare avvelenamento, malessere o azione impropria del farmaco.

Recensione: Vitamine Meligen "Aevit" - tratta anche la dermatite seborroica.

Ora molte persone bevono vitamine e cattivi, ero solito pensare che la vitamina Aevit potesse essere prescritta per me stesso, ma no, il dottore mi sgridò per queste cose.

Vitamine Meligen "Aevit" non è solo un integratore alimentare, ma un farmaco completo per il trattamento di alcune malattie della pelle.

Se osservi la composizione, non ci sono oli aggiuntivi che potrebbero rendere un additivo biologicamente attivo per queste capsule.

Il prezzo è economico per 20 capsule:

C'è un'istruzione, la applico, poiché questo è un rimedio con le sue indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali:


Come puoi capire dalle istruzioni è usato per i problemi della pelle.

Parlerò di dermatite seborroica.
Questo tipo di dermatite provoca un fungo simile al lievito del genere Malassezia, di solito colpisce quelle zone dove ci sono le ghiandole sebacee, ho avuto una testa, dove la parte dei capelli.
Ciò che ha causato questo, in particolare il mio caso, è sui nervi. È per questo che la funzione delle ghiandole sebacee è stata interrotta. Non posso dirlo a causa dello shampoo, dal momento che non l'ho cambiato in quel momento.

Ho bevuto una fiala una volta al giorno. Ho tagliato due pacchetti, vale a dire 40 compresse.
Il primo miglioramento è stato in un mese! Cioè, non è un'azione istantanea, tuttavia, quindi al decimo giorno non dovresti arrenderti.
Completamente seborrea era il 45 ° giorno, non è mai tornato.

Allo stesso tempo, la condizione generale della pelle è migliorata, le eruzioni cutanee sono scomparse, anche sul retro. Nessun altro cambiamento in me stesso non ha notato.

Da controindicazioni è esattamente la gravidanza e l'età fino a 18 anni.

Il farmaco ha un effetto secondario, sotto forma di eruzione cutanea, nausea, indigestione, ma questo non mi ha superato.

Quindi per 118 rubli e 45 giorni, mi sono sbarazzato della seborrea. Non penso che sarebbe andata da sola. A proposito, non ho usato alcun shampoo, che sono mirati a questo problema, quindi do tutti i miei allori ad aevita.

Quindi penso che il farmaco sia eccellente anche in una questione del genere, ma non lo avrei mai prescritto da solo, solo dopo aver consultato un medico.

In che modo le vitamine influenzano la seborrea e la dermatite atopica?

Le vitamine sono un elemento molto importante della terapia nello sviluppo della dermatite seborroica e atopica. Contribuiscono al ripristino della pelle e aumentano le difese del corpo. Imparerai come l'atopia e la seborrea sono associate all'ipovitaminosi e dove si trovano più vitamine benefiche leggendo questo articolo.

interrelazione

La mancanza di vitamine nel corpo è la fonte dello sviluppo di processi negativi che interessano la pelle. In particolare, può portare a malattie come la dermatite atopica e seborroica.

Con la dermatite seborroica e atopica, c'è una carenza delle seguenti vitamine:

  • Vitamina A. Quando si tratta di dermatite seborroica, la vitamina A è responsabile della normalizzazione delle ghiandole sebacee e contribuisce a rafforzare i follicoli piliferi. Aiuta anche a sbarazzarsi di forfora o prevenire il suo aspetto. Con atopia, aiuta a ripristinare la pelle traballante.
  • Vitamina B1. In caso di carenza di atopia e seborrea, si intensificano prurito e altre sensazioni spiacevoli sulla pelle.
  • Vitamina B2. È un elemento che aumenta le difese del corpo, che influisce favorevolmente sulla condizione della pelle con i tipi di dermatite descritti. Previene la caduta dei capelli con seborrea.
  • Vitamina B3. Aiuta a migliorare il flusso di sangue nel corpo. Responsabile della presenza di pigmento che previene il verificarsi di capelli grigi, che è particolarmente importante per la dermatite seborroica.
  • Vitamina B5. Con una quantità sufficiente di questa vitamina nel corpo, si verifica un recupero tempestivo della pelle colpita da dermatite. Protegge anche la pelle dagli effetti negativi della luce solare diretta.
  • Vitamina B6. È necessario prevenire l'essiccazione della pelle. Inoltre, regola i processi metabolici nel corpo.
  • Vitamina B9. Una vitamina importante per la pelle che la protegge dagli effetti dannosi dell'ambiente.
  • Vitamina B12. Migliora l'aspetto della pelle.
  • Vitamina D. Quando è carente nelle cellule della pelle, le sostanze protettive cessano di essere prodotte, il che rende la pelle vulnerabile allo sviluppo della dermatite seborroica e atopica.
  • Vitamina C. È importante mantenere la normale elasticità della pelle. La sua mancanza aumenta il rischio di sviluppare dermatite atopica.
  • Vitamina E. Un altro elemento importante che promuove la rigenerazione della pelle.
  • Vitamina N. Regola il metabolismo degli amminoacidi. Con una carenza, si verifica la dermatite atopica.

Metodi di regolazione

Ci sono 2 modi per ottenere le vitamine necessarie - naturali, dal cibo e artificiali - con l'aiuto dei farmaci.

Revisione della droga

Fino ad oggi, ha sviluppato un sacco di complessi vitaminici che possono essere assunti quando si verificano i sintomi delle malattie della pelle. Tutti loro sono volti a ripristinare la fornitura persa di vitamine e la guarigione della pelle.

Vitrum. Questo farmaco contiene quasi tutte le vitamine necessarie per il verificarsi di entrambi i tipi di dermatite. Disponibile sotto forma di compresse rivestite con un rivestimento protettivo. La confezione può contenere 30, 60, 100 o 130 compresse.

Prendi la medicina dovrebbe essere dentro, non tagliare. Bevi molta acqua pulita. Il giorno dovrebbe bere non più di 1 compressa.

  • malattie epatiche e renali;
  • età fino a 12 anni;
  • diabete mellito.

Il prezzo di 60 compresse è di circa 800 rubli.

Aevit. La composizione del farmaco comprende vitamine A ed E. Viene prodotta sotto forma di capsule. Il pacchetto può contenere 10, 20, 30, 50 o 100 pezzi.

È necessario utilizzare 1 capsula al giorno. Il corso del trattamento è di circa 20-40 giorni. Può essere ripetuto con una pausa di sei mesi.

Non dovrebbe essere preso quando:

  • presenza di intolleranza individuale ai componenti del farmaco;
  • periodi di gravidanza e allattamento;
  • sotto i 14 anni.

Il prezzo di 10 capsule - 35 rubli.

Alphabet. È un'intera linea di farmaci contenenti diversi gruppi di vitamine benefiche. Per la dermatite, di regola, si raccomanda il complesso di base - Alphabet Classic. Per i bambini ci sono complessi separati, a seconda dell'età.

Nel pacchetto Alphabet Classic può contenere 60, 120 o 210 compresse.

Il dosaggio giornaliero è di 3 compresse di diversi colori. Tra la loro ricezione dovrebbero fare pause di circa 4 ore. Consumare con i pasti

Le principali controindicazioni Alphabet Classic:

  • allergia ai componenti;
  • un eccesso di vitamine nel corpo;
  • età fino a 14 anni.

Il prezzo medio di 120 compresse è di 350 rubli.

Multi-Tabs Immuno Plus. Contiene tutte le vitamine e oligoelementi necessari all'organismo affetto da dermatite atopica o seborroica. Disponibile sotto forma di compresse masticabili, 30 pz. in un pacchetto.

Il giorno dovrebbe prendere 1 compressa, combinando con l'uso del cibo. La durata del corso terapeutico è di 1 mese.

Non prendere quando:

  • presenza di intolleranza ai componenti;
  • durante il parto;
  • periodo di allattamento.

Il costo delle compresse può essere di 300-600 rubli, a seconda del produttore.

Pikamilon. È uno dei farmaci più comunemente raccomandati. La sua struttura include vitamine del gruppo B. È fatto nella forma di soluzione per iniezioni (100, 200 mg) e nella forma di targhe (20, 50 mg). Il pacchetto può contenere 5, 10, 20 fiale o 30, 60, 100 compresse.

Il dosaggio è prescritto individualmente, a seconda delle manifestazioni della malattia.

Devono essere prese in considerazione le seguenti controindicazioni:

  • insufficienza renale;
  • gravidanza e allattamento;
  • allergia ai componenti.

Il prezzo di 30 compresse (50 mg) - 100 rubli. Il costo di 10 fiale (200 mg) - 120 rubli.

Bevipleks. Il medicinale contiene vitamine del gruppo B e altri elementi che aiutano a riempire l'equilibrio di sostanze nutritive nel corpo del paziente con atopia o seborrea. È fatto sotto forma di polvere per la preparazione di iniezioni. Il pacchetto contiene anche una soluzione speciale. Venduto per 5 pezzi in un pacchetto.

È consigliato iniettare endovenosamente. Non più di 2 colpi al giorno.

La principale controindicazione è l'intolleranza delle vitamine del gruppo B. Le madri incinte e che allattano vengono prescritte con cautela, dopo aver valutato i rischi per il bambino.

Il prezzo dovrebbe essere specificato nelle farmacie della città. Il farmaco è disponibile su prescrizione medica.

cibo

Al fine di aumentare l'efficacia della terapia, è imperativo sapere che cosa dovrebbe essere aggiunto al menu al fine di compensare la mancanza di vitamine utili. Ciò aumenterà la possibilità di un rapido recupero della pelle affetta da dermatite atopica o seborroica.

Le vitamine necessarie per il corpo sono contenute nei seguenti alimenti:

  • Vitamina A. Può essere trovata in carote, latticini, fegato di maiale e uova di gallina.
  • Vitamina B1. Presente nella cottura del pane e del lievito. Può essere trovato in soia.
  • Vitamina B2. Contenuto in verdure a foglia, vari tipi di fegato e albume.
  • Vitamina B3. È un componente di latticini, cavolfiore e caviale di pesce.
  • Vitamina B5. La maggior parte si trova nelle uova di gallina.
  • Vitamina B6. È in frattaglie, grano saraceno e peperoncino rosso.
  • Vitamina B9. Sono ricchi di diversi tipi di cavoli, avocado e albicocche.
  • Vitamina B12. In grandi quantità presenti nel fegato di diversi animali.
  • Vitamina D. Può essere trovata in vari prodotti caseari, così come in frutti di mare e olio vegetale.
  • Vitamina C.v Questa vitamina utile è un componente degli agrumi, è presente nella rosa selvatica e nel ribes nero.
  • Vitamina N. Per ricostituire gli stock di questa vitamina, è utile mangiare legumi e funghi.

Puoi conoscere le vitamine, a cui dovrebbe essere data la principale preferenza nel trattamento della dermatite atopica, guardando questo video:

Caratteristiche dell'assunzione di vitamina D.

Nella dermatite atopica e seborroica, è particolarmente importante conoscere le caratteristiche di assunzione di vitamina D.

Il fatto è che le vitamine del gruppo D (D2 e D3) sono tra gli elementi più significativi che aiutano a mantenere la pelle sana.

Tra le importanti funzioni di supporto delle vitamine D ci sono:

  • partecipare alla formazione delle cellule della pelle;
  • prevenire lo sviluppo di processi negativi all'interno delle cellule;
  • promuovere lo sviluppo dei follicoli piliferi;
  • aiuta ad accelerare la guarigione del danno;
  • ridurre i processi infiammatori.

Entra nel corpo:

  • D2: dal cibo;
  • D3: oltre al cibo, la fonte naturale della sua produzione è la luce solare.

Questo è il motivo per cui molto spesso l'esacerbazione della dermatite si osserva in inverno, quando la pelle non riceve una quantità sufficiente di questa vitamina.

Nel periodo dell'autunno e dell'inverno freddo, viene prestata maggiore attenzione al reintegro delle riserve naturali di questa vitamina. È contenuto in:

  • alghe e pesce grasso, olio di pesce, caviale;
  • latticini grassi, formaggi, burro, tuorlo d'uovo;
  • funghi finferli coltivati ​​naturalmente;
  • lievito di birra;
  • preparazioni mediche appositamente sviluppate.

Ma va anche ricordato che l'eccessiva influenza della luce solare non solo può influire negativamente sulle condizioni generali del paziente, ma può anche portare ad una esacerbazione della dermatite.

Inoltre, in alcuni alimenti contenenti vitamina D, possono essere presenti allergeni che sono pericolosi con dermatite atopica, quindi il loro uso deve essere coordinato con il medico.

L'ipervitaminosi può essere dannosa?

Va ricordato che un eccesso di vitamine, così come la loro mancanza, può essere pericoloso per la pelle.

Quando l'ipervitaminosi può verificarsi i seguenti sintomi:

  • Eruzione cutanea sulla pelle. Particolarmente spesso questo è osservato con un consumo eccessivo di vitamine A e C. È con un aumento nella dieta di alimenti contenenti queste vitamine che può svilupparsi una reazione allergica, che si manifesta sotto forma di dermatite atopica.
  • Infiammazione delle ghiandole sebacee. Può accadere quando viene ingerita troppa vitamina B12. I problemi con le ghiandole sebacee causano spesso pori ostruiti e aumentano il rischio di dermatite seborroica.
  • Pelle secca Una quantità eccessiva di vitamina A può causare questo sintomo: la pelle secca diventa terreno fertile per lo sviluppo di varie dermatiti.

Recensioni

Per saperne di più sugli effetti sul corpo delle vitamine nella dermatite atopica e seborroica, dovresti leggere le recensioni di persone che hanno provato gli effetti di preparazioni speciali.

  • Karina, 29 anni Quando mia figlia ha avuto dermatite atopica, ci è stato consigliato di aumentare la dose di vitamine benefiche. Poiché era difficile calcolare il dosaggio ottimale derivato dal cibo, ho deciso di acquistare un farmaco speciale. La scelta si è concentrata sulla medicina Vitrum Kids. Ho dato a mia figlia 1 compressa al giorno, e dopo un po 'le sue condizioni sono migliorate. Non so cosa abbia aiutato di più - vitamine o terapia, ma non mi pento di aver comprato.
  • Angelina, 31 anni. Non molto tempo fa soffriva di dermatite seborroica. Come fonte aggiuntiva di sostanze utili, mi è stato consigliato di utilizzare il complesso Alphabet Classic. L'ho visto ogni giorno e nel mezzo del corso ho notato un miglioramento.
  • Julia, 25 anni. Ritengo che l'assunzione di vitamine sia molto importante per mantenere la pelle sana. Dopo aver sofferto di dermatite atopica, bevo Multi-Tabs Immuno Plus come profilassi e non sono più malato.

Va ricordato che un eccesso di vitamine nel corpo può essere pericoloso quanto la loro carenza. Pertanto, è necessario fare attenzione nella scelta della dose giornaliera ottimale di ciascuno di essi. È meglio se lo fa il dottore. Ti aiuterà a scegliere il farmaco appropriato e fornirà le raccomandazioni necessarie per l'uso.

Vitamine con dermatite seborroica

Vitamine con dermatite seborroica

Nutrizione con dermatite seborroica

La dieta per la dermatite seborroica è parte integrante della complessa terapia di questa malattia. Che contribuisca alla normalizzazione del tratto gastrointestinale e dell'intero organismo. Una corretta alimentazione è una delle condizioni necessarie per migliorare l'immunità, che aiuta a far fronte a malattie della pelle di questo tipo.

Cosa è escluso dalla dieta

Dieta con questo tipo di dermatite prevede un rifiuto completo di quegli alimenti che possono causare qualsiasi reazione allergica della pelle del corpo. Sono uno dei fattori stimolanti per lo sviluppo della seborrea, quindi il loro uso dovrebbe essere completamente limitato. Questi prodotti includono:

  • miele e cibo con lui;
  • agrumi;
  • noci;
  • funghi;
  • latticini (per allergia al lattosio);
  • caviale.

Quando la dermatite seborroica non è raccomandata l'uso di cibi a base di carboidrati in grandi quantità. Questa regola si applica anche ai carboidrati semplici. Il consumo di paste e pasta dovrebbe essere ridotto al minimo. Anche la semola è bandita. Consentito in una quantità limitata di consumo di prodotti esclusivamente da grano duro.

Quando questa malattia dovrebbe evitare cibi grassi. Questo vale non solo per il grasso animale, ma anche per quello vegetale. Tale cibo peggiora solo le condizioni della pelle e impedisce la rapida guarigione della seborrea. Anche il consumo di alimenti come patate, fragole, lamponi e caramelle è limitato. Alcune persone hanno una reazione allergica ai frutti di mare (pesce, gamberetti, calamari), quindi dovresti anche consultare un dermatologo con l'uso di tale cibo.

In nessun caso è consentito l'uso di fast food, carni affumicate, prodotti in salamoia, snack di ogni tipo come cracker, patatine. Una corretta alimentazione non dovrebbe includere alcun alimento dolce (marmellate, conserve) e bevande gassate. Tutti i tipi di alcolici, comprese le bevande alcoliche leggere, sono completamente esclusi dalla dieta. Anche il caffè e il succo di pomodoro sono vietati.

Dieta corretta

Nonostante la preparazione della dieta corretta sia una prerogativa dei nutrizionisti, solo un dermatologo esperto aiuterà un paziente affetto da dermatite seborroica a determinare quali prodotti può consumare e quali no.

A causa di significative restrizioni dietetiche, potrebbe esserci una carenza di vitamine e minerali necessari per una persona. A questo proposito, la dieta dovrebbe includere quantità sufficienti di frutta e verdura fresca. Con la loro carenza, è possibile reintegrare il corpo con le sostanze necessarie prendendo vitamine complesse.

Per la dermatite seborroica, i seguenti alimenti dovrebbero essere presenti nel menu della persona:

  • prodotti lattiero-caseari fermentati (kefir, ryazhenka, airan, fiocchi di latte, panna acida);
  • carne e frattaglie magre (fegato, cuore, polmoni, lingua);
  • carne di pollame (pollo senza pelle, tacchino, oca);
  • carne di coniglio;
  • pesce (a settimana solo 1-2 volte);
  • verdure (cavoli, broccoli, carote, mais, zucchine, barbabietole, zucca, lattuga);
  • frutti, bacche (albicocche, pere, mele, ribes);
  • orzo, farina d'avena, grano saraceno;
  • pane di segale;
  • tuorli d'uovo;
  • grano duro germogliato;
  • cavolo di mare

La base della dieta con questa dermatite dovrebbe essere prodotti che promuovono la rapida pulizia dell'intestino e, di conseguenza, della pelle. Verdura e frutta devono essere ipoallergenici. Per accelerare la sintesi delle fibre di collagene, si consiglia di utilizzare una piccola quantità di tali oli vegetali come l'oliva e semi di lino al giorno. In loro assenza, puoi usare l'olio di girasole.

Quadro clinico

Cosa dicono i medici sui trattamenti allergici?

Ho curato le allergie nelle persone per molti anni. Ti dico che, come medico, le allergie e i parassiti nel corpo possono portare a conseguenze davvero gravi se non ti occupi di loro.

Secondo gli ultimi dati dell'OMS, sono le reazioni allergiche nel corpo umano che causano la maggior parte delle malattie mortali. Tutto inizia con il fatto che una persona ha prurito al naso, starnuti, naso che cola, macchie rosse sulla pelle, in alcuni casi, soffocamento.

Ogni anno, 7 milioni di persone muoiono a causa di allergie e l'entità del danno è tale che quasi ogni persona ha un enzima allergico.

Sfortunatamente, in Russia e nei paesi della CSI, le corporazioni farmaceutiche vendono farmaci costosi che alleviano solo i sintomi, dando così alle persone un particolare farmaco. Ecco perché in questi paesi una percentuale così alta di malattie e così tante persone soffrono di farmaci "non lavorativi".

L'unico farmaco che voglio consigliare ed è ufficialmente raccomandato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità per il trattamento delle allergie è Histanol NEO. Questo farmaco è l'unico mezzo per pulire il corpo dai parassiti, così come le allergie e i suoi sintomi. Al momento, il produttore è riuscito non solo a creare uno strumento estremamente efficace, ma anche a renderlo accessibile a tutti. Inoltre, nell'ambito del programma federale "senza allergie", ogni residente della Federazione Russa e della CSI può riceverlo solo per 149 rubli.

La dieta anti-seborica deve essere osservata per almeno un mese. Durante questo periodo, il corpo normalizza il suo lavoro. Per prevenire il ripetersi della malattia, una tale dieta può essere seguita regolarmente o periodicamente. Per fare questo, dovresti già consultare il tuo nutrizionista.

Regole di cottura

Con la dermatite seborroica, i metodi di cottura sono particolarmente importanti. La nutrizione può portare non solo benefici, ma anche danni. Durante il trattamento, si dovrebbe limitare il più possibile il consumo di cibi fritti. Nella sua preparazione, viene utilizzata una grande quantità di grasso, che influisce negativamente non solo sulla condizione della pelle, ma anche sul lavoro del tratto gastrointestinale umano.

Durante il trattamento della dermatite seborroica, è necessario preparare cibi cotti o bolliti. Tali metodi di preparazione non solo preservano il valore nutrizionale del prodotto, ma aiutano anche a migliorare le condizioni dell'apparato digerente. Un'ottima alternativa alla cottura e alla cottura: cucinare a bagnomaria. Allo stesso tempo i prodotti possono portare il massimo beneficio alla persona.

Una dieta per la dermatite seborroica dovrebbe includere piatti come aspic e gelatina. La gelatina o l'agar-agar vengono utilizzati per la loro preparazione, che ha un effetto benefico sulla condizione della pelle.

Menu di esempio per il giorno

Con la dermatite seborroica, tuttavia, come con qualsiasi dieta appropriata, l'assunzione di cibo dovrebbe essere 4-5 volte al giorno. Menu di esempio:

  • colazione - ricotta o porridge di latte;
  • la seconda colazione è una mela o una pera;
  • pranzo - verdure, carne al forno;
  • tè pomeridiano - un bicchiere di kefir;
  • cena - polpette di pesce al vapore, verdure.

Bilancio idrico

La nutrizione è molto importante per il trattamento della seborrea, ma è ugualmente importante osservare il corretto equilibrio idrico del corpo. Quindi ogni giorno dovresti usare una quantità sufficiente di acqua non gassata purificata, verdura appena spremuta o succhi di frutta. La velocità del fluido per un adulto dovrebbe essere di almeno 1,5 litri al giorno (esclusi i cibi liquidi). Con un maggiore sforzo fisico e in presenza di peso in eccesso, dovrebbe aumentare.

Poiché la dermatite seborroica è spesso il risultato di una reazione allergica del corpo a determinati prodotti, la dieta per questa malattia è di fondamentale importanza. Senza di esso, è semplicemente impossibile normalizzare il lavoro dei sistemi di protezione e migliorare le condizioni della pelle. Una corretta alimentazione per la seborrea è una delle condizioni più importanti per una rapida guarigione.

L'autore - Dobrovolskaya Tatiana

Articoli correlati

Benvenuto! Soffro di seborrea mista, ho prescritto vari medicinali nelle cliniche, ma nulla ha aiutato;

lasciare un feedback

* Insulti, discriminazione razziale, dibattiti politici, linguaggio volgare e così via sono proibiti.

Dermatite seborroica

Cause importanti di dermatite seborroica

In caso di dermatite seborroica, esiste una condizione polietiologica causata da predisposizione genetica, disturbi della regolazione endocrina, allergie alimentari, esposizione a stress emotivo e agenti infettivi.

Obiettivi dell'approccio ortomolecolare alla dermatite seborroica

In caso di dermatite seborroica, è necessario:

  • correzione del metabolismo nella pelle reintegrando le carenze di sostanze biologicamente attive.

Schema approccio ortomolecolare

Le persone che soffrono di dermatite seborroica hanno bisogno di vitamine, minerali, acidi grassi polinsaturi, probiotici / prebiotici, fibre, enzimi e piante medicinali.

  • Biotina (nella prima infanzia)
  • Vitamina B6
  • Acido folico
  • Vitamina B12
  • Vitamine del gruppo B
  • Vitamina A
  • Vitamina E

Acidi grassi polinsaturi

Probiotici / prebiotici

enzimi

  • enzimi
  • pancreatina

Piante medicinali

ORTO offre una vasta gamma di prodotti per la salute. Usa il catalogo e cerca per trovare il prodotto giusto. Iscriviti alla newsletter settimanale e tieniti aggiornato con gli ultimi prodotti ORTO.

Un avvertimento importante. Nonostante tutti i prodotti per la salute presentati possano essere utilizzati senza prescrizione medica, è necessario consultare uno specialista.

Negozio ORTO: +7 495 223-6284, +7 495 287-4233

Servizio consegna: +7 495 223-6333, +7 495 995-9234

Seborrea (dermatite seborroica)

La seborroica (dermatite seborroica) è una malattia della pelle causata dalla disfunzione delle ghiandole sebacee. La seborrea si manifesta con un'intensa secrezione di sebo. La dermatite seborroica di solito inizia alla pubertà, ma può verificarsi a qualsiasi età.

Qual è la causa della seborrea (dermatite seborroica)?

La natura e i meccanismi dello sviluppo della seborrea non sono ben compresi. L'influenza di fattori genetici, così come lo stato di portatore stafilococco, è stata stabilita in modo affidabile. In alcuni casi, il pityrosporum ovale, un fungo di lievito, è considerato l'agente eziologico della seborrea. Un ruolo importante è giocato dai disturbi ormonali, in particolare, un aumento della produzione di androgeni o una diminuzione degli estrogeni. È stata osservata l'interrelazione della seborrea con disfunzione del tratto gastrointestinale.

Quali sono i tipi di seborrea (dermatite seborroica)?

La seborrea è divisa in forme grasse, secche e miste: il grasso, a seconda della qualità del sebo, è anche diviso in liquido e denso.

Una caratteristica della seborrea è la propensione a una rapida transizione verso la forma cronica, con successive ricadute.

Che cos'è la seborrea (dermatite seborroica)?

La seborrea è in un certo senso una malattia dell'adolescenza. Nel periodo puberale, la secrezione delle ghiandole sebacee aumenta, così la seborrea oleosa si manifesta in questo periodo. La seborrea si manifesta in aree della pelle dove è presente il maggior numero di ghiandole sebacee (viso, torace, regione interscapolare, cuoio capelluto) e la bocca dei follicoli piliferi. La pelle è lucida, untuosa, grigiastro, la sua superficie è irregolare.

Seborrea liquida è più spesso osservata nelle ragazze di 10-14 anni. Il sebo secreto è liquido. Quando si preme sulla pelle del naso, sulle guance, sulle pieghe naso-labiali, viene rilasciato un liquido oleoso chiaro. I capelli dopo il lavaggio diventano rapidamente unti. La forma liquida della seborrea è spesso complicata da piodermite e, inoltre, è potenziata dallo sforzo mentale, durante la gravidanza e l'allattamento.

La forma densa di seborrea oleosa è più comune negli uomini nell'adolescenza (16-20 anni). L'elasticità della pelle è ridotta, la pelle è sigillata, la bocca delle ghiandole sebacee è marcatamente dilatata, il contenuto ha una consistenza spessa e viene spremuto con difficoltà. La seborrea di questo tipo è spesso complicata da ateromi inclini all'infiammazione, nonché da piodermas e ascessi dovuti a disturbi nel deflusso del contenuto delle ghiandole sebacee.

Seborrea secca si verifica nei bambini prima della pubertà. C'è la seborrea del cuoio capelluto e della pelle. Con questo tipo di seborrea, sulla pelle appaiono delle squame biancastre (di solito, queste sono le superfici estensorie degli arti superiori e inferiori) o del cuoio capelluto, una volta rimosso, viene esposta la pelle arrossata. Capelli in posti che si staccano sottili.

La seborrea mista è più comune negli uomini. In questo tipo, è possibile vedere l'aspetto della seborrea oleosa sul viso e asciugare sul cuoio capelluto.

Come trattare seborrea (dermatite seborroica)?

In tutte le forme di seborrea è indicata la terapia vitaminica. Assegnare vitamine A ed E - retinolo (aevit, retinolo palmitato), che normalizzano il processo di cheratinizzazione ed esfoliazione., Oltre ai complessi multivitaminici (oligovit, supradin), corso 1-1,5 mesi. Anche mostrato sono levocarnitina, riboflavina.

Corticosteroidi per uso topico: flucinar, flumethasone (lorinden); betametzon (Beloderm, Akriderm, Kuterid), idrocortisone (Corteid), triamcinolone (Polcortolone),

Quando si attacca un'infezione batterica, è indicata la terapia antibiotica. Prescrivere antibiotici ad ampio spettro (inclusi antimicotici) o microscopia e risultati di semina batterica, a seconda del tipo e della sensibilità dell'agente patogeno.

Nelle forme gravi di acne, i retinoidi sono prescritti esternamente e internamente: isotretinoina (unguento retinoico, retasolo).

Alcuni autori hanno notato l'effetto positivo delle preparazioni di zinco, che vengono utilizzate esternamente sotto forma di aerosol, shampoo, creme: zinco piritione (zinco friderm, cappuccio della pelle).

Nelle forme più lievi di seborrea della parte pelosa, a volte la terapia esterna è sufficiente: lavaggio regolare della testa con uno shampoo correttamente selezionato, uso di lozioni terapeutiche.

Nel trattamento della seborrea della pelle, vengono utilizzati bulloni a base di alcol cloramfenicolo e zolfo, creme con antibiotici e corticosteroidi, preparati contenenti acido salicilico, resorcinolo.

In assenza di elementi infiammatori sulla pelle, vengono mostrate procedure cosmetiche: pulizia del viso, maschere antinfiammatorie e riassorbibili e massaggio terapeutico del talco.

Quando si evidenziano pigmentazioni o cambiamenti cicatriziali dovuti a infiammazione, scollamento acido, dermoabrasione.

Con la seborrea, il corretto regime giornaliero e di riposo, la tempestiva riabilitazione dei focolai cronici di infezione nel corpo (carie, tonsilliti, ecc.), Il trattamento delle malattie dell'apparato digerente sono di fondamentale importanza.

Dieta. Nella nutrizione, è importante escludere cibi piccanti, grassi, fritti, pane dolce e bianco. Tutti questi prodotti possono aumentare la seborrea.

Quali sono le complicanze della seborrea (dermatite seborroica)?

Le complicanze più comuni della seborrea sono varie forme di acne. La forma più comune di acne con seborrea liquida è l'acne comune, che è una piccola formazione emisferica rosa sulla pelle. Quando un ascesso si forma dopo la sua distruzione, rimane spesso una sottile cicatrice.

Con spessa seborrea, il processo avviene negli strati più profondi del derma. La reazione infiammatoria è pronunciata, l'acne è di dimensioni maggiori, con la risoluzione degli elementi visibili difetti della pelle rimangono.

È anche possibile forme di acne ancora più gravi, in cui il processo infiammatorio è localizzato non solo nel derma, ma anche negli strati superiori del tessuto sottocutaneo. I nodi possono unirsi per formare ascessi. Tale acne di solito si trova sul retro, almeno - sul viso.

Alopecia seborroica Ugualmente spesso si verifica in individui di entrambi i sessi. Con questa complicazione della seborrea, vi è un assottigliamento irregolare del cuoio capelluto, di solito più nella zona fronto-parietale. Sulla pelle della parte pelosa della testa si trovano scaglie gialle-grigie facilmente rimovibili.

In caso di seborrea mista, l'assottigliamento dei capelli si osserva solo in punti di infiammazione pronunciata dei follicoli piliferi.

Decisioni sane

Portale della tua salute ZdravoE © 2009-2017.

Vitamine del gruppo in dermatite

Dieta per la dermatite seborroica, vitamine

La dermatite seborroica dà ai pazienti un sacco di disagio, sia di natura fisica che psicologica, specialmente se le sue manifestazioni sono localizzate sul viso. Pertanto, i pazienti vogliono sempre sbarazzarsi di loro il prima possibile, ma la velocità dell'inizio della guarigione dipende direttamente dall'adeguatezza della dieta seguita dalla dermatite seborroica e da altre raccomandazioni del medico.

contenuto

Come mangiare con la dermatite seborroica?

Di solito, il trattamento della dermatite seborroica comprende una lista abbastanza ampia di interventi terapeutici, uno dei quali è una dieta ipoallergenica. Implica l'esclusione dalla dieta del paziente di qualsiasi prodotto che può sovraccaricare il sistema digestivo, provocare lo sviluppo di una reazione allergica, migliorare la produzione di sebo o attivare processi infiammatori nella pelle. Nella categoria di caduta vietata:

  • cioccolato, caffè, cacao;
  • pasta, muffin, confetteria;
  • marmellata;
  • bevande gassate;
  • alcol;
  • miele;
  • fast food, spuntini;
  • funghi;
  • noci;
  • agrumi;
  • uova;
  • conservanti, aromi;
  • caviale;
  • cibi affumicati, grassi, piccanti, fritti.

La dieta elimina l'uso di grandi quantità del principale nutriente dei funghi patogeni - i carboidrati

Si consiglia ai pazienti di costruire il loro menu sulla base di prodotti che non sono pericolosi dal punto di vista della possibilità di allergia, come ad esempio:

  • pollo, carne di vitello magra, coniglio, tacchino;
  • pesce magro;
  • ricotta, latte acido, kefir;
  • le mele sono gialle o verdi, le pere;
  • albicocche secche, prugne secche;
  • farina d'avena, grano saraceno, riso, porridge d'orzo;
  • zucca, cetrioli, zucchine, asparagi;
  • oli vegetali;
  • uva spina, ribes, mirtillo, ciliegia, anguria;
  • cavolo di mare, ecc.

Inoltre, è molto importante monitorare l'equilibrio dei liquidi nel corpo e utilizzare grandi quantità di acqua minerale o succo raccomandato dal medico, bevande alla frutta, frutta, bacche e verdure. Il grande beneficio per il corpo porta una varietà di gelatina di frutta e gelatina.

Caratteristiche della dieta

In un primo momento, la dieta sembra essere piuttosto dura, dal momento che il menu del paziente è difficile da chiamare diverso, e adattarsi ai 5-6 pasti richiesti al giorno non è facile. Ma quando i sintomi della malattia scompaiono, è consentito espandere la dieta dei pazienti attraverso nuovi prodotti, mentre è molto importante aggiungere solo una cosa per 2-3 giorni e monitorare attentamente la risposta del corpo all'innovazione. Se, in risposta a un prodotto normale, le condizioni del paziente erano leggermente peggiorate, apparivano prurito, desquamazione della pelle intensificata, acne, ecc. per lui vale molto tempo per dimenticare.

Se la dermatite seborroica si è sviluppata in un bambino che sta ancora allattando al seno, allora la velocità del suo recupero dipende dalla corretta alimentazione della madre, dal momento che anche cibi apparentemente innocui mangiati da una donna possono causare reazioni inadeguate del bambino e manifestazioni di seborrea.

In generale, la dieta per l'eczema seborroico viene selezionata individualmente, tenendo conto di tutte le caratteristiche del paziente, delle sue reazioni a vari alimenti e del livello di attività fisica. Dopo tutto, coloro che lavorano duramente per molte ore di fila richiedono una maggiore quantità di sostanze nutritive. Un menu per le persone impegnate nel lavoro fisico e mentale, dovrebbe essere leggermente diverso.

Hai bisogno di vitamine?

Poiché uno dei motivi per lo sviluppo della dermatite seborroica è l'ipovitaminosi, che viene ulteriormente rafforzata sullo sfondo di una dieta ipoallergenica, che esclude l'uso della maggior parte di frutta e verdura, è molto importante compensare la carenza di vitamine con l'aiuto di farmaci speciali. Le principali vitamine per la dermatite seborroica sono:

Allo stesso modo è altrettanto importante soddisfare pienamente i bisogni del corpo nei minerali. Pertanto, i complessi minerali vitaminici già pronti, come Vitrum, vengono solitamente prescritti ai pazienti. Ma sono adatti solo per prevenire la malattia e fissare i risultati del trattamento, e la monoterapia è più spesso utilizzata ai fini dell'immunizzazione mirata. Vale la pena prestare attenzione al fatto che, nonostante l'apparente sicurezza delle vitamine, i loro pazienti dovrebbero essere prescritti da un medico, poiché con diversi tipi di seborrea sono indicate varie combinazioni di queste sostanze.

Descrizione della malattia. Sotto la dermatite capisci l'infiammazione della pelle. La diagnosi di dermatite in sé non dice nulla sul perché la pelle è infiammata, solo che è infiammata. Ad esempio, dopo il contatto con l'edera velenosa, la pelle di alcune persone diventa coperta da vesciche rosse pruriginose; Questa è la cosiddetta dermatite da contatto. Freddo, secco, il vento invernale provoca arrossamento e desquamazione della pelle - questa è dermatite invernale. Alcune persone ereditano una tendenza al rossore e desquamazione della pelle sul naso, sotto i capelli della testa, sotto i capelli delle sopracciglia e sulle orecchie - questa è la dermatite seborroica. Dense scaglie argentate su cuoio capelluto, gomiti e ginocchia sono ereditate, sono dermatiti psoriasiche o psoriasi. Le persone con allergie gravi possono diventare coperte da una eruzione cutanea pruriginosa, quando cibo, bevande o aria inalata contengono sostanze a cui queste persone sono allergiche: è allergica, o atopica, dermatite. A volte un rash allergico (orticaria) può comparire sulla pelle. Gli esempi sopra riportati di disturbi vengono definiti collettivamente dermatiti, ma ciascuna malattia è significativamente diversa l'una dall'altra in entrambe le cause e i metodi di trattamento. Questo articolo si occupa solo di allergie. o atonico, dermatite. Informazioni su altri tipi di dermatite possono essere trovate negli articoli Psoriasi, dermatite seborroica e orticaria.

La dermatite allergica (a volte chiamata anche eczema allergico) si verifica di solito nei bambini piccoli (fino a circa 10 anni) e poi scompare prima dell'età di un adulto (20 anni o più), a cui può tornare di nuovo. Questa forma di dermatite è solitamente accompagnata da prurito, eruzioni cutanee piangenti o pelle ruvida che si localizza soprattutto sul viso, collo, parte superiore del corpo, mani e polsi e nelle pieghe sotto le ginocchia e nella parte interna del gomito. La maggior parte delle persone con dermatite atopica soffre anche di allergie respiratorie stagionali tipiche a polvere, fiori ed erbe, ma può anche essere sensibile a determinati tipi di alimenti. Come affrontare questi disturbi con diversi tipi di cibo? Diamo un'occhiata a questa domanda.

Cosa devi prendere. La vitamina C migliora le condizioni dei pazienti grazie alle sue proprietà antiossidanti, anche perché aiuta il nostro corpo a produrre più bene eicosanoidi. Un bambino di età compresa tra due e tre anni può assumere vitamina C (acido ascorbico) 100-250 mg al giorno sotto forma di caramelle da masticare; per i 4-6 anni di età, puoi assumere vitamina C fino a 500 mg al giorno e per i 7-10 anni puoi assumere fino a 1 g di vitamina C al giorno. Gli adulti dovrebbero assumere da 4 a 8 g di vitamina C al giorno, limitando la dose solo al livello tollerabile dall'intestino. Per determinare la dose iniziale e come aumentarla, leggi le istruzioni nell'articolo Vitamina C.

L'acido oleico, l'olio di oliva grasso inibisce il rilascio di istamina, che aumenta il prurito con la dermatite. Per cucinare, usa questo olio ovunque sia possibile.

L'acido linoleico e l'olio di pesce indeboliscono anche lo sviluppo dell'infiammazione cutanea allergica, che causa gonfiore e irritazione, accompagnata da prurito, arrossamento e desquamazione della pelle. Vedi l'articolo eicosanoidi. per ottenere informazioni più complete su questi grassi. Polien fornisce fonti di questi oli, pronti per l'uso. Prendi due capsule una o tre volte al giorno. Si può fare un sostituto accettabile per questo prodotto combinato, prendendo ogni giorno 500 mg di olio di primula, 100 mg di olio di pesce, 200 UI di vitamina E. Questa combinazione può essere assunta da una a tre volte al giorno. (Attenzione per i diabetici, l'olio di pesce può causare cambiamenti imprevisti nel livello di zucchero nel sangue di alcuni diabetici.Se state assumendo questi grassi, osservate attentamente i livelli di zucchero nel sangue e, non appena questo livello diventa difficile da controllare, smettete di prenderli).

Il selenio ha dato risultati contrastanti nel trattamento della dermatite allergica. Aiuta alcune persone, altre no, e le ragioni di ciò non sono completamente chiare. Non è raccomandato somministrare selenio a bambini con dermatite allergica. Se sei un adulto, dovresti assumere 200 μg di selenio al giorno. Prendi questa dose per 6-8 settimane per valutare come ti influenza. Se senti che prendere il selenio dà un buon risultato, puoi continuare a prenderlo in una quantità da 100 a 200 mg al giorno.

Alcune persone con dermatite atopica sono talvolta aiutate dallo zinco, ma non da tutti, e le ragioni di ciò non sono chiare. Nei casi in cui è utile, l'eruzione spesso scompare completamente. Prendi 50 mg di zinco sotto forma di composto complesso tre volte al giorno. Avrai bisogno di notare qualche miglioramento dopo 4-6 settimane, anche se potrebbero essere necessari diversi mesi per ottenere una pulizia completa della pelle. Attenzione: l'assunzione di zinco in forma ionica può causare una carenza.

altre sostanze inorganiche, come il rame, a causa della competizione tra loro durante l'assorbimento nell'intestino. L'uso di composti complessi di sostanze inorganiche (vedi Minerali necessari per la salute ) evita questa competizione e tutti gli altri elementi saranno pienamente assimilati.

L'assunzione di vitamina A può curare la secchezza cutanea nei bambini con dermatite allergica, ma a grandi dosi questa vitamina è abbastanza tossica e la maggior parte dei bambini non la tollerano senza effetti collaterali. Per evitare tale, la vitamina A può essere sostituita senza ridurre l'efficacia del trattamento con beta-carotene, un parente della vitamina A. Dare ai bambini di età compresa tra 3 e 5 anni 5000 UI di beta-carotene al giorno. Per i bambini dai sei ai dieci anni, aumentare questa dose a 10.000 UI. Gli adulti possono assumere fino a 30.000 UI di beta-carotene al giorno.

Cosa evitare Le concentrazioni di rame nella pelle e nei capelli delle persone con dermatite atopica cronica possono essere elevate. Non è chiaro se questo sia precisamente l'effetto sul deterioramento della pelle, ma con questa osservazione è sicuro collegare il fatto che Znzink sembra aiutare alcune persone. Lo zinco e il rame interagiscono l'uno con l'altro in modo tale che se viene assorbito troppo di un elemento, un altro può essere carente. È possibile che l'aumentato contenuto di rame sia dovuto ad un assorbimento intensivo e il risultato di questo processo è un contenuto di zinco troppo basso. Gli studi scientifici che supportano direttamente questa teoria sono sconosciuti, ma vale la pena di provarlo. Evitare l'assunzione di integratori vitaminici e minerali con il rame.

L'effetto a lungo termine di qualunque cosa causi un'eruzione allergica contribuirà, naturalmente, alla conservazione di tale eruzione cutanea. Elimina o minimizza l'esposizione a tutti i prodotti nocivi, polline delle piante, animali domestici e polvere. Prima di tutto, con l'aiuto di test per gli allergeni, determina cosa ti è dannoso.

Quali vitamine dovrebbero essere assunte dalle persone che soffrono di dermatite atopica?

La dermatite atopica è una malattia della pelle di origine allergica. Spesso si verifica nei bambini. Se la malattia non si riduce al terzo anno di vita, di norma assume una forma cronica.

  • Gli esperti medici dicono che la dermatite atopica spesso accompagna altre manifestazioni allergiche e peggiora a causa dello stress.

Nonostante il fatto che la patogenesi della dermatite atopica causi ancora dibattiti dibattuti tra i luminari della medicina, i principali metodi di trattamento della pressione arteriosa sono ancora definiti. Al centro di tutte le misure preventive e curative si trova il sistema nutrizionale del paziente.

Un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta alle vitamine e ai minerali, il cui utilizzo può migliorare significativamente la condizione dei pazienti con AD.

1. Vitamina C. Le proprietà antiossidanti della vitamina facilitano notevolmente la condizione del paziente stimolando la produzione di eicosanoidi nel corpo.

2. La vitamina A migliora significativamente la condizione della pelle secca e irritata. Ma, in grandi quantità, può essere tossico, quindi, al fine di evitare effetti collaterali, dovrebbe essere preso solo sotto la supervisione di un medico. Se trovi intolleranza alla vitamina A, può essere sostituita dalla relativa struttura beta-carotene.

3. L'acido oleico impedisce la produzione di istamina, che contribuisce al miglioramento del prurito.

4. L'acido linoico riduce le manifestazioni allergiche, compresa l'infiammazione della pelle, oltre a gonfiore, arrossamento, irritazione e desquamazione. Una buona fonte di questa sostanza è l'olio di pesce. Si consiglia di prenderlo con altre vitamine e oli. Tuttavia, vale la pena sapere che l'olio di pesce aumenta notevolmente il rischio di un eccesso significativo di livelli di zucchero nel sangue. Ecco perché i diabetici dovrebbero fare attenzione e assicurarsi di consultare un medico prima di iniziare a prenderlo.

5. Risultati ambigui nel trattamento delle malattie allergiche conferiscono selenio. Alcuni pazienti hanno notato miglioramenti significativi dopo il corso del trattamento. Tuttavia, vale la pena sapere che il selenio dovrebbe essere assunto solo dagli adulti, poiché è controindicato per l'organismo dei bambini.

6. Alcuni pazienti atopici hanno notato un miglioramento delle loro condizioni con l'assunzione prolungata di zinco e vitamine del gruppo B. Le ragioni dell'effetto positivo non sono chiare fino alla fine, tuttavia, l'assunzione prolungata di zinco e anche le vitamine del gruppo B spesso contribuiscono alla parziale o completa eliminazione dell'eruzione.

Nonostante il fatto che le suddette vitamine e minerali nella maggior parte dei casi abbiano un effetto benefico sul corpo dei pazienti affetti da dermatite atopica, non dovrebbero essere presi indipendentemente senza consultare un medico, dal momento che ognuno di essi può diventare un allergico provocante per il corpo di atopico e aggravare seriamente il corso corso della malattia.

  • Prima di prescrivere qualsiasi preparato vitaminico e minerale, il medico deve prescrivere test allergologici e identificare i principali allergeni, il cui uso deve essere escluso o, se possibile, ridotto al minimo.

Merce di beni

Ti stiamo aspettando: 390035, montagne. Ryazan, st. Bratislavskaya, 9

Puoi chiamarci:

tel / fax in Ryazan - + 7 4912 764598

nuovo telefono per richieste +7 4912 996774

tel - + 7 910 5763789

TELEFONO GRATUITO PER I RESIDENTI DELLA RUSSIA

I nostri prodotti sono venduti a Ryazan:

- Farmacia numero 4. Str. Semashko. casa 5

24K The Secret (il Segreto del 24 ° Carato) costringe il corpo a lanciare funzioni uniche di auto-guarigione del corpo umano, creare potenti drenaggio linfatico e microcircolazione a livello cellulare, rigenerazione dell'attività muscolare e inter-articolare, processi metabolici influenzando tutte le componenti di questo prodotto unico. Biotecnologia israeliana.

La base del 100% Phytoapplication Natural Sludge 24K The Secret (Segreto del 24 carato) - limo del Mar Morto, biotecnologie, estratti unici e oli del deserto della Giudea, altopiani scozzesi e prati alpini dalle seguenti erbe: - Lega, radice di Adamo, Deviasil, Donnik, Laurel Foglia, vischio, assenzio, rosmarino, eucalipto, efedra

Fonti: http://allergolife.ru/dieta-pri-seborejnom-dermatite-vitaminy/, http://vitaminkka.ru/index/dermatit/0-109, http://denovar.ru/kakie-vitaminy-neobhodimo -prinimat-

Ancora nessun commento!

Articoli in primo piano

Dolore cardiaco e nausea e mal di testa

Fitte e mal di testa - cosa c'è dopo.

Aumento della pressione dell'olio motore

Ri: Aiuto. molto alta pressione dell'olio. on.

Come trattare la tosse in un bambino di 3 anni

Come curare ulteriormente la tosse di un bambino.

Articoli popolari

Nuovi articoli

Congestione nasale in un bambino di tre mesi

Pagina principale Salute infantile Congestione nasale in un bambino Congestione nasale in un bambino Congestione nasale in un neonato - no

Congestione nasale in un bambino come trattare Komarovsky

congestione nasale in un bambino senza un moccio Komarovsky Il moccio o il naso che cola nei bambini è spesso causato da tre cause principali: virus, batteri o allergie. Tra i

Congestione nasale in un bambino con trattamento adenoidi

Buon pomeriggio Volevo sapere delle adenoidi. Anka ha un problema, respira costantemente con la bocca, naso che cola

Congestione nasale in un bambino in 1 5 anni

Il bambino ha un naso chiuso dopo il sonno Malattie croniche: non indicato Ciao. Ad un bambino di 1,9 anni sono state somministrate adenoidi di grado 2 (fissate a 1,5 anni), non è stato così

Farmaci essenziali e vitamine per la dermatite atopica

È stato dimostrato clinicamente che la mancanza di una sola vitamina nel corpo umano influisce negativamente sul suo benessere fisico. E la mancanza di numerosi composti organici così vitali si fa sentire immediatamente da varie patologie cutanee, sotto forma di secchezza, eruzioni cutanee e arrossamenti. Questa condizione è particolarmente pericolosa per le persone che soffrono di dermatite atopica. È la mancanza di qualsiasi vitamina può aggravare il già grave decorso della malattia. Ecco perché è così importante sapere quale ruolo, ad esempio, la vitamina D gioca nella dermatite atopica o quale relazione esiste tra la condizione della pelle del paziente e il livello di vitamine di diversi gruppi nel suo corpo.

Principali sintomi della dermatite atopica

La dermatite atopica è la più comune malattia della pelle cronica con una natura allergica. Il colpevole della malattia è un allergene che entra nel corpo di un potenziale paziente in tre modi diversi:

  • cibo, attraverso il cibo;
  • contatto, a contatto della pelle con sostanze tossiche o sintetiche;
  • respiratoria, inalazione di polvere domestica, polline, cosmetici, prodotti chimici domestici, peli di animali, aria fredda.

La dermatite atopica è una malattia infiammatoria non trasmissibile. I suoi primi sintomi compaiono durante l'infanzia. Se all'età di 17 anni non è possibile liberarsi completamente di una malattia così spiacevole, allora diventerà sicuramente cronico e perseguiterà una persona per il resto della sua vita. Il decorso della malattia si alterna a esacerbazioni e remissioni. La fase acuta è sempre accompagnata da intenso prurito, secchezza, desquamazione e grave irritazione cutanea. Il paziente inizia una sorta di corsa in un circolo vizioso: prurito, graffi, eruzioni cutanee e prurito ancora insopportabile. Di conseguenza, il corpo del paziente diventa coperto da piccole erosioni, quando si pettina che ci sono pustole. E un'infezione batterica secondaria, fungina o virale si unisce alla dermatite esistente.

Cause della dermatite atopica

Il termine atopico indica una predisposizione genetica di un organismo a reazioni allergiche. Ma, anche con genitori sani, la probabilità di avere un figlio con questa patologia è del 20%. Pertanto, oltre alla causa ereditaria, esiste un problema associato a un'immunità cutanea debole, che, sotto l'influenza di uno di questi fattori, può innescare lo sviluppo della malattia:

  • eccessivo stress psico-emotivo;
  • disturbi psicologici;
  • periodo autunno-inverno;
  • sforzo mentale;
  • malattia del sistema endocrino;
  • malattie degli organi respiratori;
  • patologia del tratto gastrointestinale;

Le cause di una reazione allergica, specialmente nei bambini, includono scarsa ecologia, bruschi cambiamenti climatici, dieta malsana, sonno disturbato e insonnia.

Caratteristiche del trattamento farmacologico della neurodermite

Sfortunatamente, non è stata trovata alcuna medicina in grado di curare per sempre il paziente della dermatite atopica. I moderni metodi di trattamento possono solo alleviare la gravità dei sintomi e salvare temporaneamente il paziente da disagi fisici, psicologici ed estetici. Questo processo è molto lungo e multistadio, e poiché il principale meccanismo della malattia è il fallimento del sistema immunitario, il trattamento della dermatite richiede un approccio sfaccettato. Ogni farmaco prescritto da un medico deve necessariamente combattere la manifestazione di alcuni sintomi:

  • antistaminici - alleviare il prurito;
  • sedativi: lenire, rilassare;
  • anti-allergico - sopprimere il meccanismo di infiammazione;
  • antibiotici - eliminare le malattie infettive associate;
  • antidepressivi - eliminare la psicosi, la nevrosi;
  • vitamine - rafforzare il sistema immunitario.

Ci sono anche oli medicinali, paste, gel, lozioni, unguenti, ma aiutano ad eliminare solo le manifestazioni esterne della malattia e ad alleviare temporaneamente il paziente dai sintomi dolorosi. Pertanto, un trattamento completo deve essere eseguito in modo completo e diretto non solo per combattere eruzioni cutanee e prurito, ma anche per eliminare le cause del loro verificarsi.

Terapia vitaminica della dermatite atopica

La principale difficoltà nel trattare la dermatite atopica è che gli allergeni che innescano lo sviluppo della patologia cutanea entrano più spesso nel corpo con il cibo. Pertanto, il paziente che soffre di reazioni allergiche, è costretto ad abbandonare molti prodotti utili, e quindi impoverire la dieta con importanti vitamine. Lo sviluppo dell'avitaminosi cronica contribuisce a un compagno costante di neurodermite - dysbacteriosis.

I NOSTRI LETTORI RACCOMANDANO!

Un prodotto naturale unico - l'ultimo sviluppo della scienza moderna, confermato dai migliori dermatologi del mondo.

Cream-wax HEALTHY si adatta perfettamente a tutti i tipi di dermatiti:

  • Dermatite atopica
  • Dermatite pruriginosa
  • Dermatite infettiva
  • Dermatite fungina
  • Dermatite dell'orecchio
  • Dermatite bollosa
  • Dermatite rossa
  • Dermatite alimentare: la sua composizione è composta al 100% da principi attivi naturali:
  • Olio d'oliva
  • propoli
  • Ape
  • Veleno d'api
  • cera vergine
  • Resina di cedro siberiano
  • Estratto di ippocastano
  • Puntura d'ape

    Adatto per adulti e bambini, comodo da usare al lavoro, a casa ea scuola! Il farmaco è clinicamente testato e approvato dal Ministero della Salute di Russia, Stati Uniti e Israele.

    La mancanza di vitamine rallenta significativamente il processo di rigenerazione della pelle e indebolisce le sue proprietà protettive, complicando così il quadro clinico della malattia della pelle. A sua volta, la dermatite atopica stessa è la causa principale dello sviluppo del beriberi. Spezzare il circolo vizioso aiuterà solo una dieta adeguatamente formulata. Dovrebbe includere solo quei prodotti che contengono le vitamine più efficaci per la pelle, vale a dire:

    • Vitamina A: elasticità della pelle;
    • Vitamina B - stimola la rigenerazione dei tessuti;
    • Vitamina C - migliora l'elasticità della pelle;
    • Vitamina D: fornisce una normale crescita cellulare, favorisce la cicatrizzazione delle ferite, sostiene la funzione protettiva della pelle;
    • Vitamina E: rinnova le cellule;
    • Vitamina PP - fornisce idratazione naturale della pelle.

    La parte principale delle vitamine che il corpo umano riceve dal cibo corretto - frutta, verdura, cereali, legumi. Il problema è che molti di questi prodotti sono allergeni, quindi devono essere esclusi dalla dieta.

    Le vitamine per la dermatite atopica sono una parte altrettanto importante del trattamento farmacologico, come l'assunzione di antistaminici o farmaci antibatterici. Di solito vengono assunti in dosi fisiologicamente ragionevoli. In casi particolarmente difficili, è consentito nominare brevemente una potente terapia multivitaminica.

    Il valore della vitamina D nel mantenere la pelle sana

    La vitamina D o calciferolo svolge un ruolo speciale nel mantenimento della pelle sana. È l'unica sostanza biologicamente attiva solubile nel grasso sintetizzata direttamente nelle cellule dell'epidermide. Questo processo avviene sotto l'influenza dell'ultravioletto, quindi per la maggior parte delle persone la principale fonte di calciferolo è la luce solare.

    Nelle cellule dell'epidermide ci sono enzimi speciali che convertono la vitamina D nella sua forma attiva, che svolge le seguenti funzioni:

    • stimola la formazione di nuove cellule e strutture intracellulari;
    • dà alla cellula le caratteristiche funzionali necessarie;
    • inibisce la crescita di formazioni di cellule cattive;
    • regola il ciclo di sviluppo dei follicoli piliferi della pelle;
    • fornisce un effetto foto-schermante;
    • promuove la guarigione delle ferite;
    • inibisce lo sviluppo dell'infiammazione.

    Molto spesso, l'esacerbazione della dermatite atopica si verifica nel periodo autunno-invernale. I medici osservano che ciò potrebbe essere dovuto alla mancanza di vitamina D, la cui produzione durante la stagione fredda diminuisce significativamente. Pertanto, quando l'attività solare è ridotta, mangiare cibi ricchi di vitamina D è un fattore importante nel ridurre la gravità dei sintomi della dermatite atopica.

    Cosa è pericoloso per la pelle assunzione scorretta di vitamina D

    È noto che la fonte principale di vitamina D è il sole. Pertanto, le persone, percependo il prendere il sole come una procedura terapeutica, cercano di prendere il sole di più. Fare questo è severamente proibito, in quanto una solarizzazione può portare ad una grave esacerbazione della malattia.

    Gli allergeni alimentari sono i principali provocatori della dermatite atopica. Quindi, la dieta del paziente deve essere stipulata dal medico. Dall'elenco dei prodotti ricchi di calciferolo, è necessario escludere quelli che possono causare una reazione allergica. Più spesso questi piatti includono pesce e funghi. Contengono una grande quantità di vitamina D e allergeni pericolosi.

    Migliorare la qualità della vita del paziente è il compito principale del medico.

    La dermatite atopica è trattata da un dermatologo. Sulla base di interrogare il paziente, esaminando i risultati dei test e identificando l'allergene che causa l'esacerbazione della malattia, egli fa una diagnosi accurata e prescrive un regime di trattamento efficace.

    La medicina moderna non ha studiato a fondo il meccanismo dello sviluppo della malattia, quindi oggi è troppo presto per parlare dell'attuazione di misure preventive che prevengono la dermatite atopica. Ma ci sono una serie di condizioni, che soddisfano il paziente in grado di migliorare significativamente la qualità della sua vita. Ciò include la regolazione della razione alimentare, l'igiene, l'uso di indumenti naturali, lavati con polveri ipoallergeniche.

    L'eliminazione della malattia è un processo reciproco tra medico e paziente: il medico deve identificare le cause e prescrivere il trattamento ottimale e il paziente deve seguire tutte le istruzioni del medico.

    Il quadro clinico della dermatite atopica è spesso associato a disfunzione di altri organi interni di una persona. Pertanto, oltre al dermatologo, deve essere osservato un paziente affetto da questa patologia, pediatri, pneumologi, gastroenterologi, otorinolaringoiatri, psicologi o endocrinologi.

  • Per Ulteriori Informazioni Sui Tipi Di Allergie